MA I MERCATI CHI???

Apri il telegiornale e senti il giornalista dire: “I mercati soffrono… “, “I mercati chiedono…”. Poi parte un contributo con Mario Monti che dice “I mercati patiscono un vizio di orgine della pur bella costruzione dell’euro”.  E allora non ce la fai più e sbotti: “Ma i mercati chi???“.

 

No, perché deve essere chiaro che i mercati non esistono come soggetto antropomorfo né come entità giuridica. Sono solo l’insieme dell’interazione di tante piccole (e alcune gigantesche) operazioni di compravendita. Nessuno sa perché la borsa scende o sale. Forse giusto quelli di Piazza Affari, a fronte di un’analisi di massima, e in ogni caso non te lo vengono certo a dire né possono aver parlato con ognuno dei milioni di risparmiatori che hanno venduto e comprato. Caso mai con quelli grossi grossi che hanno speculato. Ma lì vai nel penale.

Quindi delle due l’una: quello che vi spiega cosa vogliono i mercati o sta mentendo per poterne concludere che “I mercati chiedono più Europa”, cioè quello che interessa a lui sostenere, e allora è un bugiardo, oppure lo sa perché conosce personalmente le grandi banche d’affari e le grandi organizzazioni che, con le loro operazioni di compravendita gigantesche, influenzano le borse e portano alle stelle i rendimenti dei titoli di Stato. Ma in questo caso è un criminale, perché sa bene chi affama milioni di persone, ci parla al telefono e ciononostante li copre, non li porta allo scoperto e quindi ne è complice.

La prossima volta che qualcuno vi dice “I mercati pensano che…”, chiedetegli se è uno stupido oppure se per caso sa esattamente chi è che ogni giorno, da mesi, decide la politica che devono subire i popoli delle grandi democrazie occidentali. E se lo sa, fatevi dire quali sono i nomi e le facce perché possano essere opportunamente processati. O perlomeno si possa avviare una trattativa, che suona tanto come quella più famosa tra Stato e mafia.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

56 risposte a MA I MERCATI CHI???

  • 39
    Antome

    L’idea stessa che lo stato possa fallire come un qualunque soggetto o azienda è un’assurda ideologia neocolonialista che ci ha annebbiato la mente con la propaganda e ora chi di dovere raccoglie a sbafo i frutti che questo consenso a rubare gli da (siamo indebitati, forse è vero dobbiamo svendergli tutto). A parte che anche il debito in generale, dalla maniera in cui viene trattato come problema sociale (solidarietà sociale reciproca o pignoramento e svendita) si evince la civiltà di una società.

    GD Star Rating
    loading...
  • 38

    Fantastico TED!

    GD Star Rating
    loading...
  • 37

    I mercati chi ?

    Eccoli qui !

    http://www.youtube.com/watch?v=oRdjeo9M3rw

    GD Star Rating
    loading...
  • 36
    Ronnie

    byoblu ha scritto :
    Non ë più così da tanto tempo. Ora la Grecia vota a sinistra e i mercati la puniscono . Vita per restare nel’euro e i mercati la puniscono. I mercati sono teleconandati: lo capirebbe anche un bambino: devono costruire gli Stati Uniti d’Europa.. Ma la volete capire o no?

     

    Macchè, non la vogliono capire! Qui da nopi non vogliono capire (o lo fanno apposta) i principi fondamentali di una società. Non capiscono neppure i principi fondamentali dela Costituzione, figurati se capiscono i mercati.

    Ecco perchè non andremo da nessuna parte. Informarsi corretamente, approfondire, ricercare verità storiche costa fatica, tempo e denaro (anche se oggi c’è internet a prezzo fisso). E comunque certe cose bisogna viverle per parlare. Ma no! Qui vogliono parlare sul sentito dire. Ciome ha detto Marra? “Qui da noi non cambierà mai niente. Non si può fare niente”. E alla domanda: “Come mai?”.

    Risposta:” Parliamoci chiaro. Siamo un popolo di m**da.” E io gli do ragione. grandi santi martiri, inventori ed eroi a livello individuale, ma come massa siamo pecoroni. Molli come fichi. E’ quello che accadde all’impero romano quando i romani diventarono molli, religiosi monoteisti, coscienziosi, etc: la fine!

    “This is the end, my friend”. Pensate alla salute!

    GD Star Rating
    loading...
«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Crazy Animals
tasto_newsletter
I MINI-BLU

Vogliamo un nuovo presidente!

Mario Draghi e Giorgio Napolitano «Il forte consenso espressosi nelle elezioni del 25 maggio per il partito che guida il governo italiano ha oggettivamente garantito accresciuto ascolto e autorità all’Italia nel concerto europeo». Mai sentito nella storia della Repubblica un endorsement così smaccato da parte del Capo dello...leggi

Perchè io, te, voi… siamo diversi!

Perché sono diverso Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta, ed è per questo che sono diverso....leggi

Un’assemblea che non poteva votare

Espulsione Massimo Artini Paola Pinna Come vi avevo anticipato il 27 novembre (ma non bisognava essere dei grandi profeti), era evidente che l'assemblea parlamentare M5S, su Massimo Artini e Paola Pinna, non avrebbe mai potuto votare: se avesse votato contro la rete, infatti, sarebbe stata da espellere in blocco, ma far votare su...leggi

Dal Videoblog
Categorie
Commenti più votati