Un Parlamento non è un CdA, caro Briatore

Il problema di queste persone che nella vita hanno avuto molto successo, vuoi perché hanno avuto intuito e talento, vuoi perché si sono sacrificati molto, vuoi perché magari non avevano eccessivo pelo sullo stomaco, è che ragionano come se l’unica aspirazione dell’essere umano sia fare impresa, produrre e vendere. Ignorano tutta l’evoluzione delle forme di stato, ignorano la storia delle rivoluzioni e le conquiste raggiunte da persone che sacrificavano se stesse non in nome di un bilancio di fine anno, ma di un’ideale di progresso e di equità, trattano la democrazia come un fastidioso intralcio alla realizzazione del loro ego smisurato e insaziabile.

Questi sono tempi dove imperversano le scorribande di una tribù di selvaggi mercantilisti che vogliono abbattere tutte le fortificazioni erette in difesa della civiltà, per contrabbandare le loro merci spesso contraffatte, immateriali e reinvestire i guadagni nella pirateria internazionale che abborda i popoli, semina il caos e trafuga sostanziosi bottini, spogliando il 99% dell’umanità di ogni avere e consumandolo nel lusso più sfrenato e nello spreco irrispettoso di chi non ha nulla e conduce una vita miserabile.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

 

Il liberismo sfrenato che anima costoro assomiglia ad uno stato di natura, nel quale ogni forma di etica è sconosciuta ed il più forte si sente nel pieno diritto di abusare del più debole. Ma lo stato di natura è stato via via sostituito dal sistema dei diritti e dei doveri, e da un progressivo riconoscimento del diritto di rappresentanza, da un sistema di contrappesi per garantirla, da una sovranità per essere legittimati ad esercitarla e dal principio di redistribuzione della ricchezza.

Spiegatelo a Flavio Briatore, anche se ho il sospetto che se avesse avuto gli strumenti per capirlo, o almeno la sensibilità per non infastidirsene, l’avrebbe già fatto.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

95 risposte a Un Parlamento non è un CdA, caro Briatore

  • 43

    Salve ragazzi sono un attivista del MoVimento 5 Stelle di L’Aquila e vi leggo molto spesso poichè mi piace questo blog e ringrazio Claudio Messora che ogni giorno porta alla luce del sole la o le verità che altrimenti nessuno saprebbe. Concordo con Claudio quando dice che se c’è qualcuno a cui piace di più seguire le trasmissioni preconfezionate beh ci sono i vari raiuno, raidue etc etc…

  • 42
    ciao

    L’articolo esordisce con…

    …vuoi perché hanno avuto intuito e talento, vuoi perché si sono sacrificati molto…

     

    Si potrebbe dire una volta OGNI TANTO, che forse qualcuno di questi ricconi ha semplicemente avuto tanto c**o nella vita?

     

    Diamo sempre il messaggio che la ricchezza equivale a bravura, talento, felicità, successo…E NON E’ COSI’!!!

     

    Quisti ricconi non conoscono il lavoro “vero”…il sudore…il deterioramento del fisico dovuto a lavori “usuranti”…

    Siamo governati da ricconi viziati…che non possono capire le sofferenze delle persone…non perchè siano cattivi, ma semplicemente perchè non fa parte del loro bagaglio di vita…

     

     

  • 41
    Flavio

    sirio.bianca ha scritto :
    Lo Stato? Lo Stato salvaguarda la dignità? Di quale stato parli? Lo Stato sta avvilendo per la sua mancanza e costringe una signora con il padre malato a mettersi in mostra per fare una pubblica denuncia. Lasciamo perdere va…

     

    Se rileggi il mio commento forse capisci quello ho scritto. Stavolta però segui la punteggiatura. Può aiutarti.

    Saluti

  • 40

    Campisi ha scritto :
    L’altra sera da Santoro l’unica cosa che ho capito dai discorsi fatti dal signor Briatore è che per essere un imprenditore di successo, non è assolutamente indispensabile possedere una grande intelligenza è sufficiente una buona dose di furbizia.

     

    Beh sig. Campisi è ovvio che bisogna averci una dose di furbizia pensandola alla Briatore maniera altrimenti come fa una persona poco intelligente a fare i soldi per diventare quello che è.

  • 39
    Erix

    E’ stato fantastico, ieri sera, Crozza, imitando Briatore:

    “Ho tre villaggi turistici : ‘ The lion in the sun’ – The pen is on the table’ e ‘The window is open.’

     

  • 38
    Fabrizio79

    Discorso sul battere moneta a parte, il resto mi è sembrato un discorso da vecchio alcolista… paragonare il parlamento ad un cda e lo stato ad un’azienda non ha senso. L’azienda non prevede un regime democratico, non ha legami col territorio o con la società (la si sposta senza grosse difficoltà), non ha spese che non diano utili (l’azienda non ha asili, scuole, ospedali… interni).
    Obiettivo dell’azienda per definizione è il profitto, dello stato è il benessere della popolazione!
    E poi il discorso sul fare… hahahah certo quante cose posso fare io per migliorare questa povera Italia. Posso stampare moneta, costruire carceri, modificare leggi, spingere settori promettenti… tutte cose che possono fare solo i nostri rappresentanti. Peccato che il liberismo e la chiesa (comunione e liberazione sembra un nome azzeccato) siano gli unici veramente rappresentati in tutti gli schieramenti. Chi ne rimane fuori? M5S e Rifondazione, forse l’IDV?
    Beh allora le speranze per il popolo italiano possono passare solo da lì, al momento!

  • 37
    gliese

    Briatore qualcosa ha combinato….criticare tanto al kilo….capaci tutti.

  • 36

    L’altra sera da Santoro l’unica cosa che ho capito dai discorsi fatti dal signor Briatore è che per essere un imprenditore di successo, non è assolutamente indispensabile possedere una grande intelligenza è sufficiente una buona dose di furbizia.

  • 35
    ansel

    Si cambiano gli uomini NON le regole!Si cambiano gli uomini NON le regole!Si cambiano gli uomini NON le regole!È un concetto cosi difficile da capire!?L’Italia del dopoguerra è stata resa grande dalla Costituzione, dal Parlamento, dalla capacitá, volontá, creativitá del suo popolo!Una generazione di uomini lungimiranti e capaci, che soli trent’anni di mistificazione mediatica e una classe di dirigenti incapaci ha completamente cancellato. Non c’é futuro senza memoria.

  • 34
    Maddalena

    Consiglio a tutti la lettura dell’articolo di Barbara Spinelli su Repubblica: “Il fattore P e i re negligenti”, che contiene una forte critica a Monti (ma non solo).

    Mi piacerebbe sapere che ne pensa Claudio e che ne pensate un pò tutti

  • 33
    elena1668

    Ciao Claudio, hai usato le parole esatte per esprimere un concetto difficile. Mi sono trovata in una diuscussione su questo argomento e non sono riuscita ad esternare il mio stato d’animo di fronte a tanta arroganza. Tu mi hai aiutato nell’arduo compito. Grazie

  • 32
    _Matteo_

    byoblu ha scritto :
    ….

    Cancellare la mia risposta è un gesto davvero becero, ma il blog è tuo quindi come non detto.

    Se mi hai scambiato per un berlusconista che addita gli altri come dei comunisti o come un europeista convinto sei completamente fuoristrada. 

    Il mio discorso era di tipo informativo/divulgativo. Se racconti la tua parte di verità (quella che appoggi ideologicamente) quei lettori che hanno poco tempo di approfondire in maniera utonoma e ti seguono tanto appassionatamente crederanno (perchè ti stimano) che sia la sola e inoppugnabile verità. Solo che probabilmente a te piacciono molto i complimenti senza contenuto (“Claudio sei un grande”, “Claudio sei il meglio”, etc…) e molto meno le critiche. L’informazione “eretica”, come ti piace chiamarla, si vede che fa audience.

    E poi finiamola con sta storia del blog gratuito/lavoro duro/non ho tempo/informazione libera (e poi criticate gli imprenditori quando egocentricamente si vantano di creare posti di lavoro…mà). Nessuno ti ha obbligato a fare quello che fai e se qualcuno fa notare a chi passa di qua che il quadro narrato è solo una parte della realtà è inutile che tiri fuori le unghie. Quando si sposa un’ideologia o una corrente politica non si può più parlare di pensiero libero ma di schieramento e chi legge è giusto che lo sappia. Questo è il succo del discorso. Se tu etichetti molti giornali come europeisti, allora si può benissimo dire che questo blog è di stampo socialista/statalista e a tratti nazionalista…altro che pensiero libero. E non puoi negarlo. Secondo voi il papà Stato dovrebbe agire in ogni dove e in ogni modo accudendo il cittadino dalla sua nascita fino alla sua morte. Parlate di “conquiste raggiunte da persone che sacrificarono se stesse” oppure “la costituzione scritta con il sangue dei nostri avi” e altri discorsi che sono un turbinio di idee senza comprensione del presente e senza visione del futuro.

    Ma comunque mi arrendo, non c’è speranza.

     

     

  • 31
    ciao

    byoblu ha scritto :
    veramente ci ho infilato anche un “vuoi perchè non hanno avuto pelo sullo stomaco”. A buon intenditor, poche parole…

     

    Limiti della comunicazione scritta…

    La mia non era una critica…Però rileggendomi ammetto che suona come tale!!!

     

     

     

«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Hanno radiato quest’uomo. Io invece lo voglio Ministro della Salute! Dario Miedico

Dario Miedico - Ministro della Salute - Play Questo è Dario Miedico, il medico radiato ieri dall'Ordine dei Medici. A questo mondo dove un Ordine farisaico, una casta medioevale si permette di radiare un uomo che parla in questo modo, io rispondo dicendo senza mezzi termini che voglio quest'uomo Ministro della Salute subito! E la Lorenzin...--> LEGGI TUTTO

Ecco perché non vogliono il dibattito sui vaccini: poi fanno questa fine!

Ivan Cavicci vs Virologo Pregliasco Ordine dei Medici Ecco perché non vogliono il dibattito sui vaccini: poi fanno questa fine. Il filosofo dell'Università Tor Vergata Ivan Cavicchi affronta il virologo Fabrizio Pregliasco. Il secondo è l'emblema dell'atteggiamento dei cosiddetti gran sacerdoti della scienza (anche in senso posturale, durante il confronto, fateci caso), verso il buon senso...--> LEGGI TUTTO

Cari M5S, uscite dall’angolo sui vaccini e menateje duro!

GRILLO LORENZIN VACCINIFinalmente Beppe Grillo comincia a contrattaccare sulla vergognosa strumentalizzazione delle questione vaccini ad opera del Pd farmaceutico nei confronti del MoVimento 5 Stelle. "L’oggetto della delinquenziale banda di medici, professori, lobbisti e amministratori delegati, sono le persone malate e la terapia del dolore, fare test di validazione...--> LEGGI TUTTO

Adesso vogliono privatizzare anche la Rai? Magari la diamo a Soros?

Fazio GentiloniLo ha appena detto il conduttore Fabio Fazio, riferendosi alla Rai: «ci sono Paesi che hanno dismesso o venduto le reti. Non è detto che l’assetto attuale sia quello giusto. Si può discutere, ma per farlo bisogna essere in buona fede». Cos'è.. adesso...--> LEGGI TUTTO

Stefano Montanari: “Non vogliono il confronto perché li terrorizza”.

Stefano Montanaririceviamo e pubblichiamo la lettera di Stefano Montanari al blog. di Stefano Montanari direttore scientifico di Nanodiagnostics Caro Claudio, Ho ascoltato con molto interesse il tuo intervento in cui chiami in causa il prof. Burioni. È evidente che tu Burioni non lo...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Becchi: la prova che la Germania ha creato l’euro per metterla in quel posto a noi

BECCHI PROVE EURO GERMANIA Paolo Becchi esibisce le prove in diretta tv del fatto che la Germania sapeva che grazie all'Euro "lo avrebbe messo in culo agli italiani". Potremmo svalutare la nostra moneta, e dunque tornare ad essere competitivi, ma ecco pronta la replica: svalutando crescerà l' inflazione. Vale...GUARDA

Diego Fusaro: ma quale new economy? Si chiama lavorare per niente!

Fusaro Diego Fusaro sulla cosiddetta "new economy". Dal caso Amazon in poi, è chiaro che si tratta di un nuovo sistema di sfruttamento dei lavoratori. Il lavoro prevede che ci siano dei diritti e che il lavoratore venga considerato alla stregua di un essere umano portatore di dignità e...GUARDA

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>