Voglio andare in galera

di Alessandra Daniele (*)

Voglio andare in galera.
L’avvocato scuote la testa.
Scordatelo. Hanno capito perché lo fai, non intendono cascare nella trappola mediatica. Non ti metteranno mai in cella facendo di te un martire.

Voglio andare in galera! – Scandisce il direttore.
L’avvocato ridacchia.
Prova a manifestare contro la TAV.

Il direttore gli dà un’occhiata torva.
Mi prendi per il culo?
È una proposta? Per questo m’hai chiamato stasera?

 

Il direttore tira un calcio al tavolinetto zebrato, rovesciandolo.
Stronzo! Vi pago per sfottermi?
No, ci paghi per fotterti, per mandarti in carcere, cioè il contrario di quello che abbiamo imparato a fare. Avresti dovuto pensarci quando hai deciso di prestarti per quest’operazione…
È stata un’idea mia! – Lo interrompe il direttore, stentoreo.

L’avvocato sbuffa.
Non m’interessa di chi è il format, so che non funziona. Si capisce benissimo che è una trappola per i magistrati, un pretesto per cambiare la legge, ed è un doppio fallimento. Mediatico, perché il tuo vittimismo presenzialista è stato surclassato da quello del perdente alle primarie PD. E giudiziario, perché mandare in galera te è diventato più difficile che tenerne fuori quel tuo fido ex-collega – indica il megaschermo acceso sul Tg4, col volume azzerato.
Il rincoglionito rifatto? Dopo l’ultimo lifting sembra la salma di Kim Jong-il – commenta sprezzante il direttore .

L’avvocato guarda la foto della padrona di casa, nella cornice leopardata sullo scaffale.
Un po’ ti capisco. Anch’io preferirei la galera, agli arresti domiciliari con lei. Però non c’è niente da fare, sanno che sei un’esca avvelenata, non abboccheranno. Non potrai scrivere le Tue Prigioni.

Il direttore appoggia la mano sulla porta socchiusa alle sue spalle, aprendola. L’avvocato dà un’occhiata all’interno. Sul pavimento, al centro d’una chiazza rossastra e viscosa, un cadavere decapitato.
Accanto, una testa dai lunghi capelli ramati.
L’avvocato impallidisce.

Il direttore sorride.
Voglio andare in galera.

(*) pubblicato su Carmilla
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

7 risposte a Voglio andare in galera

  • 1
    Mr. Age

    Ciao Alessandra, perchè hai sapientemente evitato di fare nomi? potresti essere accusata di diffamazione e andare in carcere?

    Il confine fra reato di opinione e diffamazione è molto sottile, indipendentemente dalle considerazioni personali sulla vicenda, credo che la deriva antidemocratica che ha preso l’Italia finirà per portarci nuovamente ad una guerra civile!

    Mi avrebbe fatto piacere una presa di posizione unitaria di tutti i giornalisti, che anche in questa occasione dimostrano il loro asservimento al potere!

    • 1.1
      BeppeSimone

      Assolutamente straordinario. Fuori dallo spazio. Grazie bro perché dai la possibilità a persone diverse di scriverele post straordinari e fuori dal comune. Grazie perché ci sei è ti fai delle domande dai delle risposte senza dimenticare l’importanza storica della storia (da un punto di vista storiografico, certamente) grazie perché non ci insulti come barnard ma sei contento di illuminarci grazie per le domande grazie soprattutto per le ottime risposye

  • 0

    laicamente … SE fosse condannato alla galera Padellaro o Ezio Mauro per un articolo scritto da altri OGGI ci sarebbe un corteo con milioni di scemi a roma, comizi in tv, scandalo internazionale, picchettaggi al quirinale, parolone nei tg, e deliri vari da sinistra a destra. detesto sallusti, ma non capire il PERICOLO di un magistrato che può mandare in galera, o ai domiciliari, un direttore per omesso controllo è roba da pinochet. Chi non capisce questo, ma si ferma a guardare sallusti e riderci sopra, SPERO non diventi mai direttore di un giornale. punto. 

    • 0.1
      Mjollnir

      Concordo e non riesco vermanete a capire chi ci fa dell’ironia sopra.

      D’altra parte non è facile uscire dagli schemi e la proposta politica nonchè i sondaggi per le prossime elezioni politiche lo dimostrano ampiamente.

  • -1

    ps  – l’autore dell articolo fra l altro e’ LIBERO e PARLAMENTARE !!! cioe’… il direttore va in galera, mentre l’autore dell’articolo legifera. E’ assurdo, chi non vede questo, e ci ride pure su, non ha capito il paradosso di quella sentenza. l hanno capito persino i giudici, che gli vogliono dare per forza i domiciliari. La Giustizia Italiana è impazzita. Preoccupiamoci TUTTI. 

    • -1.1
      Mr. Age

      Ciao Clavan

      Io non discuto assolutamente sul merito della condanna, su cui per altro concordo con te, quello che è quantomento discutibile è la pena. Togliere la liberta per aver espesso opinioni per quanto gravi e diffamanti è molto pericoloso.

      Chi ti garantisce che le tue opinioni un giorno non vengano considerate diffamanti?

      Qual’è il confine fra il reato di opinione e la diffamazione?

      Per esempio gli articoli e i commenti su questo blog devono essere considerate controcorrente o  diffamanti?

      Mettiamo in galera Messora come responsabile del Blog?

      Mi dispiace ma visto quello che succede in Italia io non ho tutte le tue certezze.

    • -1.2
      clavan

      magari perchè il fatto di chiamarsi direttore RESPONSABILE dovrebbe significare qualcosa oltre al fatto di prendere più soldi? e poi per rispondere al tuo post di prima non si può fare un parallelismo con padellaro o il direttore di repubblica semplicemente perchè loro in quanto persone diverse da quell’omino di sallusti non avrebbero mai accettato articoli di quel tipo (e poi diciamocelo chiaramente sallusti aveva chiamato farina nonostante fosse interdetto quindi…)

      Inoltre sarebbe ora di fare basta con sti discorsi sulla libertà di stampa: sallusti è stato condannato perchè non solo ha rifiutato tutti gli accordi che gli venivano proposti ma addirittura non si è neanche presentato in giudizio… qui si prova a far tu una cosa del genere per vedere se poi quell’altro uomo (vabbè) piccolo piccolo di napolitano avrebbe detto che faceva per te una grazia su misura…

      Io sono spaventato non tanto da sallusti che fa quello che ha fatto ma dal fatto che la gente gli dia ragione…

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

india schedatura di massa e via i contanti La demonetizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

CARLO SIBILIA (M5S): BASTA GOVERNI IMPOSTI, ORA POTERE AL POPOLO!

Carlo Sibilia Potere al Popolo Carlo Sibilia, deputato del Movimento 5 Stelle: nazionalizzazione di Monte dei Paschi di Siena, basta governi non decisi dai cittadini e restituzione del potere al popolo. ...GUARDA

VERGOGNOSO: GIULIO SAPELLI INIZIA A PARLARE DI MES E TROIKA E… TAAC: CAMBIANO DISCORSO!

Giulio Sapelli CondizionalitàL'economista Giulio Sapelli, dopo la mossa della BCE che non ha concesso tempo a MPS per la ricapitalizzazione, aprendo così la strada agli aiuti di Stato (e quindi al MES, con il commissariamento che ne deriva), inizia a parlare di MES e di pesanti condizionalità da sopportare. Ma il conduttore...GUARDA

Massimo Fini invoca i Cinque Stelle e un “dictator” per governare su tutti.

scontro-ronzullo-de-sanctis-si-vergogni Massimo Fini invoca un "dictator" per governare su tutti. Poi dà del delinquente a Berlusconi (e chiama "Saluzzi" la De Sanctis), con il plauso di Vittorio Sgarbi. Licia Ronzulli se la prende e offende Federica De Sanctis, Sky Tg24: "Si vergogni, come conduttrice e come donna!...GUARDA

Giulietto Chiesa: ultima chiamata contro il commissariamento

Giulietto Chiesa: ultima chiamata contro il commissariamento Giulietto Chiesa parla del dopo Renzi, richiama l'attenzione sulle insidie del ricorso al fondo salva stati (volgarmente detto Esm o Esm) e lancia la sua proposta per impedire ai ladri di sovranità di portare a termine i loro piani sulla pelle dei cittadini. (altro…)...GUARDA

Claudio Messora su RadioRadio: “Okkio alla Troika”

claudio-messora-radioradio-radio-radio-okkio-alla-troika Questa mattina alle 10 ho informato gli ascoltatori di "Un giorno speciale", in onda su RadioRadio, della necessità di restare in guardia sulla possibilità che un Governo (doppiamente illegittimo, oggi come oggi) chieda di fare ricorso all'Esm, commissariando di fatto l'Italia e imbrigliando qualunque Governo a...GUARDA

Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>