Lo schiaffo morale

da Londra, per Byoblu.com, Valerio Valentini.

Mentre in Italia continuiamo ad avere oltre cento “onorevoli” condannati o indagati, più di un parlamentare su 10, in Inghilterra i rappresentanti del popolo si dimettono per qualche migliaia di euro. Subito. Senza se e senza ma. E soprattutto senza applausi, visto che sarebbe inconcepibile il contrario.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

 

La settimana scorsa si è votato nel distretto di Rotherham, per destinare un nuovo rappresentate locale al parlamento di Westminster. Le elezioni anticipate sono state convocate a seguito delle dimissioni del deputato Denis MacShane. Secondo lo Standard and Privileges Committee, la commissione parlamentare che si occupa di investigare sui privilegi della “casta” e di stilare i codici di condotta, MacShane si è reso protagonista del “più grave caso” che sia mai stato loro sottoposto. Avrebbe emesso, tra il 2004 e il 2008, ben 19 fatture, spacciandole per spese parlamentari, per un totale di circa 13mila sterline. Di queste, almeno 7500 (quasi 10mila euro) erano chiaramente spese personali. Secondo i membri del Comitato giudicante il suo agire è stato “palesemente intenzionato ad ingannare” l’autorità degli organi parlamentari chiamati a giudicare sulle spese di tutti i deputati. Il comportamento di MacShane, si legge nel rapporto rilasciato dal Comitato, “si qualifica molto al di sotto degli standard di integrità ed onestà richiesti ad ogni deputato”.

Tutto questo è accaduto il 2 Novembre. Il giorno dopo MacShane, che non è proprio l’ultimo arrivato (parlamentare dal 1994 e ministro per l’Europa nel primo governo Blair), ha chiesto pubblicamente scusa e ha rassegnato le sue dimissioni, promettendo di fare al più presto chiarezza. Senza rimettersi al giudizio della magistratura. E ha anche ripagato l’intera cifra di 12900 sterline, nonostante l’irregolarità accertata fosse solo sulle 7500.

Per gli Inglesi si è trattato di un atto dovuto, nulla di straordinario: un parlamentare contestato che si dimette e che restituisce ciò che ha preso, indipendentemente dal fatto che sia dovuto o meno, nell’attesa che gli accertamenti facciano il loro corso. Una questione di responsabilità politica e di onore. Quell’onore di cui i nostri “onorevoli” si vantano sui loro dispendiosi biglietti da visita e nei sottopancia televisivi, ma quando poi sono indagati guai a chieder loro di fare la stessa cosa: si viene immediatamente tacciati di populismo e demagogia.

E’ vero forse il contrario: in Inghilterra non c’è bisogno di nessuna antipolitica: i primi “antipolitici” sono i politici stessi, i quali hanno un senso della dignità che in Italia sarebbe un caso di straordinarietà degno di beatificazione immediata.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

19 risposte a Lo schiaffo morale

  • 5
    pierluigi

    Quando si dice una castroneria, questa, per l’autore, diventa una “provocazione”.

    Le provocazioni non hanno mai costruito nulla di buono!!!!

  • 4
    NeroLucente

    Questo è del 1976

    https://www.youtube.com/watch?v=Ygp2jMdbcjs

    Gli usi ed i costumi politici ci contraddistinguono da quasi quarant’anni.

    Anzi di più, questo è del 1963

    https://www.youtube.com/watch?v=jzHwf3eeXr4

     

    E in questi oltre cinquant’anni abbiamo assistito soltanto ad un inasprirsi della corruzione e delle difese a guardia di politici corrotti e disonesti, al grido di magistratura politicizzata.

    Questo è il momento migliore per eliminare i partiti e il sistema marcio nel quale affondano le radici.

  • 3
    Rivoluzione

    Grillo dice in TV basta al titolo di “onorevole”, e tu ovviamente fai un articolo che mette tra le prime parole “onorevole”, bravo.

    Claudio sei un genio. Quando hai intenzione di fare più informazione, ad esempio sul signoraggio bancario, e meno propaganda al M5S, fammi sapere.

    -.-

    • 3.1
      Von Wustenberg

      Fammi capire, la qualità di un post si misura dal numeri di commenti che ha ricevuto o dal suo contenuto?

      Leggendo ciò che scrivi mi pare evidente che tu sia il classico prodotto del sistema mediatico. Il tuo modo di ragionare è totalmente illogico. Sembra che i contenuti non ti interessino, la tua unica preoccupazione è quella di etichettare ma le etichette non fanno altro che spostare l’attenzione dalle idee alle persone.

      Lo so che è difficile ragionare ma prova a criticare il pensiero dell’autore magari riuscirai anche a scrivere qualcosa di intelligente.

    • 3.2
      ale zoodi105

      senza alcun dubbio sei molto più inutile te…..

      bah

    • 3.3
      Rivoluzione

      aggiungo che senza il mio intervento questo post avrebbe raggiunto a stento i 10 commenti totali, quindi.. é più inutile il mio intervento o questo articolo?

    • 3.4
      Von Wustenberg

      Silvia, sono pienamente d’accordo con te, bisogna rispettare le critiche e confrontarsi (in modo civile) soprattutto con chi la pensa diversamente da noi.

      Io  non volevo attaccare nessuno ma soltanto muovere una critica sulla natura dei commenti che avevo letto: se il post parla della poca ‘onorevolezza’ dei nostri politici così come ha fatto Grillo pochi giorni fa, non necessariamente parliamo di membri dello stesso partito oppure di alleati, ma semplicemente di persone che condividono delle opinioni e non ci vedo nulla di scandaloso.

      Apprezzo molto l’attivismo di Rivoluzione così come la sua voglia di azioni concrete ma sbaglia quando critica chi non si comporta come lui: il mondo non si divide in buoni e cattivi o in attivisti e indolenti, ognuno ha il suo modo di lottare e soprattutto ognuno ha il diritto di lottare per ciò che crede più giusto, io per esempio credo che Rivoluzione non si faccia soltanto scendendo in piazza ma anzitutto diffondendo la cultura e la libera informazione perchè senza queste le manifestazioni rimangono fine a se stesse e spesso degenerano nella guerra civile.

      Ognuno è libero di dare il contributo che crede; la Rivoluzione, per cambiare le cose, deve prima cambiare noi stessi.

    • 3.5
      Rivoluzione

      Tralasciando il fatto che probabilmente solo l’autore dell’articolo ha capito il senso della mia frase…

      E’ incredibile come fate subito gruppo per dare contro a chi in minima parte non la pensa come voi, magari potessi vedere la stessa unione quando scendo in piazza a esibire i miei striscioni con su scritto “ITALIA UNITA CONTRO IL RICATTO DELLA CRISI”, ma voi chissà dove starete in quel momento… forse qui a battere i tasti?

      L’immagine che avete di me in questo momento è del cacac**zi di turno, ma non per quello che ho detto, per il solo motivo che vi siste scagliati tutti contro di me.

      Se chiedo più informazione e meno propaganda dovreste essere con me. Ma forse preferite di più votare in un sondaggio dove c’è scritto “Griilo è buono o cattivo?”

      Complimenti ragazzi, non vi chiedete cosa scriveva Claudio mentre il Bilderberg si riuniva a Roma, parlate di “onorevole” mi raccomando.

      Leggo molti blog, e nonostante questi miei interventi ritengo che sia comunque uno dei migliori, forse il migliore in assoluto. Quindi piantatela tutti per favore. Sono uno di voi, e se sono qui un motivo c’è.

       

    • 3.6
      Mike84

      Come già detto è messo tra virgolette per un motivo molto chiaro. Ma se anche non fosse, è un termine con cui comunque ad oggi ci si riferisce ai parlamentari.
      Cosa vorresti dire? Che se una persona è sostenitrice di un movimento/partito ma usa un termine bocciato dal suo leader è da rimproverare? Ma per piacere…..

      Poi il fatto che non scriva di signoraggio non significa che tutto il resto dell’informazione che fa perda il suo valore. Il tuo commento è proprio INUTILE

    • 3.7
      Neopunzia

      Lascia perdere gli specchi che scivoli

    • 3.8
      roby67

      rivoluzione steso per KO

      Va bene che c’e’ la foto di due pugili, ma lo state facendo nero…altro che schiaffo morale, qui volano schiaffi veri…:)

    • 3.9
      Silviaaa

      Perdonatemi, ma Rivoluzione ha ragione. Non nel suo primo commento, con il quale dissento, almeno in parte, ma circa le risposte che ha ricevuto.

      Lui ha fatto una critica, opinabile, discutibile, ma civile e accettabile, secondo la quale Claudio (o chi scrive sul suo blog) si preoccupa più di fare da cassa di risonanza alle cose che dice Grillo (richiamandole negli articoli) che di affrontare discorsi seri.

      Ora, ritengo che sia un commento superficiale, visto che nell’articolo si parla di un discorso ben serio, ossia la sana abitudine, che in Italia si è completamente persa, di rassegnare le dimissioni da qualsiasi carica politica nel caso in cui si riscontrino degli illeciti. Beh francamente vorrei che fosse considerato un atto dovuto e assolutamente normale come in Inghilterra, piuttosto che, come ora, considerato normale restare ben saldi e aggrappati alla poltrona.

      Per contro, il commento di Rivoluzione non è stato capito (a parte che dall’autore, come dice anche lui, che peraltro gli ha risposto in modo molto efficace), e invece di rispondergli in modo critico e adeguato lo si è attaccato a priori, non mi sembra un buon esempio di dialogo con chi la pensa diversamente  :)

    • 3.10
      debian

      A parte il fatto che l’articolo non è di Messora e poi forse ti è sfuggito il fatto che la parola onorevole è messa tra virgolette, proprio per far capire che di onorevole hanno ben poco.

    • 3.11
      Valerio Valentini

      Caro Rivoluzione,

      ti prometto che dalla prossima volta mi impegnerò affinché i miei post possano fare a meno del tuo salvifico intervento.

      Intanto, visto che magari ti sarà sfuggito, ti propongo un articolo in cui utilizzavo la parola onorevole, sempre tra virgolette, con lo stesso senso ironico. Era il 22 maggio. Che Grillo mi dia le anteprime dei suoi monologhi con mesi di anticipo?

      http://www.byoblu.com/post/2012/05/22/La-seduta-spiritica.aspx

    • 3.12
      Alezoodi105

      Prima di scrivere un commento attacca il cervello…….questo post non é scritto da Claudio, e la parola onorevole é messa tra virgolette.Poi non so quanto tu segua questo blog, ma ti posso dire che, io, seguendo lo tutti i giorni, qui si parla di cose molto serie e di post a pro grillo c’è ne sono stati ma molto molto pochi rispetto al totale, anzi, se tu lo seguissi meglio, avresti letto un post dove si chiede al movimenti di prendere una posizione riguardo al tema euro/ Europa, criticando il loro silenzio……Anch’io voterò il m5s ma anche grillo non parla del signoraggio, ne parlava negli anni 90, ma ora non ne parla più…. Informati sui crimini che sta commettendo l Europa e il nostro caro “Salvatore” monti e company….. Le paghi anche te le conseguenze di queste cose….

    • 3.13
      Rivoluzione

      La mia é una provocazione. Seguo da più tempo di voi questo blog, e so quanti articoli sono stati fatti su grillo.il fatto che l’articolo non sia stato scritto da Claudio non é rilevante al fine del mio ragionamento. Continuate pure a difenderli a priori entrambi, io rimarrò dell’idea che soltanto tramite la critica costruttiva si può ottenere un informazione non corrotta, meno propagandistica e più sana.Voi continuate pure a fare le pecore e a scrivere “ti amo claudiooooo!! yeee!!” Saluti.Comunque a giudicare dalle risposte che date ho ragione di dedurre che non abbiate afferato il significato della mia critica. Anche io ho scritto “onorevole” tra vorgolette, con questo?? Bha.

  • 2
    moro

    Costituzione italiana: 1947

    Magna Carta: 1215

    Con tutte le debite differerenze, unificazione ritardata, etc… stiamo parlando conunque di oltre 700 anni…

     

    Suffragio femminile

    Italia:1946

    Gran Bretagna:1918

    Qui ci va un po’ meglio ma sempre indietro siamo.

     

    Di cosa ci si stupisce? Siamo ancora dei pivellini.

  • 1
    Belpaese

    Una nazione seria e che seriamente non si è fatta infinocchiare dall’Euro. Impariamo.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Traditi Sottomessi Invasi – Antonio Socci

Antonio Socci - traditi sottomessi invasi Antonio Socci, saggista e giornalista, autore su "La Verità" di un articolo dal titolo: "La religione civile della moneta unica cappio al collo della nostra sovranità", convertito sulla via di Damasco, dall'idea che lo stato fosse il problema e il mercato fosse la soluzione, alla piena...--> LEGGI TUTTO

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO – Rocco Bruno

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO - Rocco Bruno C'era una volta una società pacifica e in connessione profonda con il senso delle cose e della sua esistenza, che era ancora capace di attribuire grande importanza alla sperimentazione dell'Otium, in contrapposizione al Negotium. Poi, l'Uomo di Neanderthal fu conquistato e distrutto dall'Homo Sapiens, che poi...--> LEGGI TUTTO

Con le bombe o con i cambi fissi – Sergio Cesaratto

Sergio Cesaratto - Con le bombe o con i cambi fissi Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di "Politica Economica ed Economia dello Sviluppo" all'Università di...--> LEGGI TUTTO

Il totalitarismo che verrà – Maurizio Blondet

Maurizio Blondet - Il Totalitarismo che verrà Esclusiva intervista al grande vecchio eretico del giornalismo italiano, Maurizio Blondet, seguitissimo in rete, autoesclusosi dal circo mediatico italiano a causa della sua natura ostinatamente in direzione contraria e delle sue idee politicamente scorrette per antonomasia. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Vogliono Abolire le News – Giulietto Chiesa

VOGLIONO ABOLIRE LE NEWS yt Giulietto Chiesa, giornalista e politico, torna sull'argomento delle Fake News e sulla nuova linea di Facebook, che da un lato assegna a "Pagella Politica" il ruolo di determinare se una notizia è vera o falsa, inserendo il famigerato bottone rosso, e dall'altro penalizza le pagine di...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

False Fake News: iniziano a fioccare le querele

difesa contro le false fake newsL'avvocato Giuseppe Palma ha appena inviato una diffida legale all'Huffington Post, che lo aveva citato contestualmente a un articolo dove si parlava di presunte "bufale" dei movimento contrari all'Euro. Il mercato delle cosiddette "fake news", inaugurato da Hillary Clinton e gonfiato ad arte dall'area progressista (in Italia con il...--> LEGGI TUTTO

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

La storia degli appendiabiti

quadro appendiabiti cappotto cappello Si possono appendere le scarpe al chiodo quando si smette di giocare a pallone. Si possono appendere i panni al sole, le speranze a un filo, i quadri al muro, i condannati a un legno e i festoni sulle porte. Poi si possono appendere i vestiti...--> LEGGI TUTTO

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Vi spiego Casapound – Marco Mori

Vi spiego Casapound - Marco Mori Marco Mori, avvocato ligure noto per le sue battaglie in difesa della Costituzione, spiega a Byoblu il programma di Casapound Italia e perché ha accettato di candidarsi.  (altro…)...GUARDA

Sei contro l’Europa? Non lo sai, ma in realtà ne vuoi di più! Rocco Buttiglione

Sei contro l'Europa? In realtà non sai che vuoi di più! - Rocco Buttiglione Alla presentazione del libro "Ordoliberismo e Globalizzazione", Rocco Buttiglione sostiene che la gente è contro l'Europa perché non c'è abbastanza Europa, ma che se ci fosse più Europa la gente invece sarebbe contenta. (altro…)...GUARDA

Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale – Diego Fusaro

Diego Fusaro - Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale C'è un nesso tra la disarticolazione dei rapporti tra i cittadini e lo Stato e la disgregazione delle strutture sociali in cui la sessualità si esprime? Esiste una forma di relazione possibile tra i contratti occasionali prediletti dal neoliberismo economico e il sesso occasionale, di una...GUARDA

Debunker di Stato: la conferenza stampa di Minniti e Gabrielli sui nuovi poteri della polizia postale

DEBUNKER DI STATO Sintesi della conferenza stampa di ieri, a Roma, del Ministro dell'Interno Marco Minniti e del capo della polizia Franco Gabrielli, che presentano il nuovo nucleo operativo di debunking della Polizia Postale, la quale avrà il potere di verificare e certificare le notizie, e anche di chiedere...GUARDA

Diego Fusaro su Papa Francesco: ispirato da George Soros

Diego Fusaro su Papa Francesco - Ispirato da Goerge SorosDiego Fusaro, filosofo noto ai dibattiti televisivi, critico sulla globalizzazione e sulle élite che la sostengono, analizza e critica il discorso di Papa Francesco sull'accoglienza dei migranti. ...GUARDA

Diego Fusaro contro il Black Friday: l’apice della mondializzazione, come Halloween.

Diego Fusaro - Black Friday no grazie Analisi lucidissima e impietosa di Diego Fusaro sul Black Friday...GUARDA

L’ex capo di Stato Maggiore in Iraq: “Bush Jr e Berlusconi erano nella stessa loggia massonica, ma salvarono Nassiriya”.

NICOLO GEBBIA - L'invasione degli Ultra Massoni - Video Il Generale in pensione dell'Arma dei Carabinieri, Nicolò Gebbia, parla della pervasività delle infiltrazioni massoniche, a tutti i livelli, e rivela che persino durante la guerra del Golfo, la città di Nassiriya venne risparmiata grazie al fatto che Silvio Berlusconi e Bush jr. appartenevano alla stessa...GUARDA

Antonio Ingroia: “Fuori dai trattati, costi quel che costi”.

INGROIA - FUORI DAI TRATTATI - 1280 Per Byoblu, da Roma, Eugenio Miccoli Oggi alla Camera dei Deputati, Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa hanno presentato “Lista Del Popolo”, un’alleanza della società civile per il ripristino della sovranità nazionale, l’attuazione della Costituzione, la rinegoziazione o lo stralcio dei trattati europei, l’abolizione del Fiscal...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>