Quanti sono gli uomini della scorta di Monti?

QUANTISONOGLIUOMINIDELLASCORTADIMONT-BLOG

Milano. 19 gennaio 2012. Alle 17.55 scendo dal Freccia Rossa proveniente da Roma. Mi avvio verso la fine dei binari, camminando parallelamente al convoglio fermo. Con una mano mi tiro dietro il trolley con le valigie. Sento qualcuno che mi tocca. Mi giro, è un poliziotto. Non sembra interessato a me. Sta guardando qualcos’altro, poco più indietro. Lì per lì non capisco, mi volto e continuo a camminare. Dopo pochi secondi volgo lo sguardo alla mia sinistra. C’è un uomo che mi cammina affianco. Lo guardo bene. E’ a mezzo metro da me. Io sono alla sua destra e il treno è alla sua sinistra. Ha una valigetta in mano. Guarda avanti, dritto davanti a sé. Nei lunghi, interminabili istanti in cui procediamo affiancati, inizia ad affiorare alla mia coscienza la consapevolezza che lo sconosciuto che mi cammina accanto, quasi che fosse un vecchio amico, o un semplice viaggiatore appena sceso dal treno, possa essere lui, il presidente del Consiglio. Lo guardo bene. E non c’è più alcun dubbio: è Mario Monti.

 

Se lui è Mario Monti io però sono io. E in rete sono uno dei suoi peggiori nemici. Ho raccontato fin dal primo giorno della Trilaterale, del Bilderberg. Ho radiografato le sue frasi, ogni sua dichiarazione. Quelle rilasciate a Roma come quelle rilasciate a Bruxelles. Quelle rilasciate a Washington come quelle provenienti dalla Cina. Ho smontato pezzo per pezzo i trattati europei che ha contribuito a scrivere e poi a ratificare, dal Mes al Fiscal Compact. Ho denunciato il suo progetto di costruzione degli Stati Uniti d’Europa, usando la crisi come arma di ricatto. Ho raccontato uno ad uno i suoi legami con le banche e le leggi con le quali l’ha favorite. E’ stato l’oggetto delle mie attenzioni continue per oltre un anno. E adesso è lì, a meno di mezzo metro. Potrei toccarlo semplicemente alzando un braccio. Forse anche muovendo una mano. Cammina al mio fianco, e si fa strada in me la sensazione che sia una specie di occasione. Non so bene quale.

Pochi istanti per razionalizzare. Pensieri veloci. Valutazioni e controvalutazioni da portare a termine nel brevissimo tempo che ci si mette a percorrere la lunghezza di un locomotore. Potrei approfittare della situazione. Dovrei forse dirgli qualcosa, qualsiasi cosa, con la speranza quasi perversa che, alzando lo sguardo per capire chi lo sta apostrofando, incrociando i miei occhi lui possa in qualche modo avere un guizzo, un lampo, riconoscermi, e dare così un senso a tutto questo mio urlare alla luna. “Golia sa dell’esistenza di Davide“.

Ma sono solo. Non c’è nessuno che possa riprendere, magari da lontano o anche solo in bella vista, a garanzia e tutela dei fatti di cronaca. Dovrei tirare fuori il telefonino. E questo richiede tempo, anche perché sono pieno di valigie. E anche riuscendoci in un tempo accettabile, il probabile risultato sarebbe essere malmenati e la rottura dello smartphone, o la sua requisizione. Un conto è un giornalista con un cameramen alle spalle: ci sono dei testimoni, riprendono tutto. Monti non avrebbe risposto comunque, come fa sempre, ma nessuno avrebbe osato fare il prepotente davanti agli obiettivi di una televisione. Un conto, invece, è un anonimo passante, così pericolosamente vicino al capo del Governo da poterlo toccare in qualsiasi momento, che inizia ad armeggiare con le tasche e manifesta intenzioni non meglio identificate. Ma, certamente, se avessi avuto una statuina del Duomo di Milano in tasca, per non dire di peggio, e se fossi stato un Tartaglia qualsiasi, avrei avuto lunghi, interminabili secondi per attentare alla vita del presidente del Consiglio. E questo, permettetemi, non mi sembra il massimo della sicurezza.

In ogni caso, dopo avere così valutato ho rallentato, ho estratto lo smatphone e li ho seguiti. Volevo che li vedeste anche voi. Volevo contare insieme a voi il numero di agenti di scorta che Mario Monti si porta appresso, probabilmente occupando tutta una carrozza del Freccia Rossa Roma-Milano. Non so se sia giusto o sbagliato: forse è necessario. Ma certamente non è economico. Una carrozza Business ha una cinquantina di posti a 116€ l’uno. Circa 6000€. Se c’è la prima carrozza denominata Executive, i costi sono forse anche superiori. A questo vanno aggiunti i costi della scorta. Un viaggio può arrivare a costare facilmente cifre a cinque zeri. Dieci, venti, trentamila euro? Chi può dirlo! Tenetelo a mente, quando vi raccontano che sono parsimoniosi e “viaggiano in treno”. Anche perché Monti stava andando a Bergamo, ad aprire la sua campagna elettorale. Un’attività non certamente istituzionale. Pagheremo noi anche quella?

E, dunque, quanti sono gli uomini della scorta di Monti? Contateli anche voi: guardate il video (alcuni probabilmente sono agenti della polizia ferroviaria solo temporaneamente assegnati a scortarlo dal treno alla limousine).

 

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

34 risposte a Quanti sono gli uomini della scorta di Monti?

  • 19
    claudiorossi

    Siamo uno stato borbonico da “ancient regime” in cui i re (lui, Napolitano, Berlusconi e altri politicanti) sembrano creature deificate cui tutto e’ dovuto e permesso. Siamo schiavi dentro e non perdiamo occasione di dimostrarlo. Purtroppo qualche remoto precedente ha dato l’alibi a questi squallidi potentati di argomentare le spese faraoniche per la loro esagerata tutela. inutile dire che queste misure non servono a niente se non a far apparire (apparire) intoccabile un cittadino qualsiasi che ha (fa) i nostri stessi bisogni.

  • 18
    Vincenzo71

    Dato che questo è un regime, è vero, mi chiedevo come hai fatto a riprendere tutto senza nessun avviso da parte di questi poliziotti. Scusa non per farmi i fatti tuoi ma se ti beccano che li segui non credo che siano contenti??

    Sei stato molto coraggioso!!!

     

  • 17
    domenico santacroce

    ma avete contato quelli che si porta appresso berlusconi anche ora che non ha nessun incarico? (per fortuna!) o quando si sposta in elicottero?

    se si cercasse di essere obiettivi, non sarebbe male. per tutti.

  • 16
    rox

    Ma come si fa a non capire?

    L’euro e la sua quantità non sono un problema per loro,solo per noi,volete capirlo o no?

    A noi fanno di tutto per darcelo col contagoccie(e poi ce lo levano)perchè dobbiamo restare nella convinzione che siano limitati e appartenenti alle banche,se tutti fossimo ricchi non ci sarebbe più la loro supremazia,non potrebbero approfittare delle servitù,non potrebbero umiliarci e sarebbero costretti a diventare persone comuni come noi,senza padroni e schiavi,hanno bisogno di noi ma sotto controllo e allevati da schiavi,per dare valore alla loro moneta di totò(nella banda degli onesti),tutto qui,il tutto confezionato con un futuro fatto di insensata sopravvivenza con ideali come la famiglia,l’amore e la morte,loro non hanno questi ideali,sanno da dove provengono,non sono tenuti a crederci,come la religione e i suoi comandamenti del resto,sanno che sono regole per allevare pecore,quindi lasciate perdere quanti euro si sprecano e quante regole e leggi esistono,le hanno create loro

    • 16.1
      Ross_1
      Si deve solo capire che: la moneta unica fa comodo solo alle Banche, ai grandi e medi investitori che con il cambio fisso NON ci perdono mai. Questo è il vero probblema, QUESTO prima di tutti gli altri. Per resto della popolazione la moneta unica è un: DANNO COLOSSALE
  • 15
    ska

    ..COME CAPO DEL GOVERNO 12.000 €

    COME SENATORE A VITA 25.000 €

    PENSIONE 35.000 €

    per un totale di 72 mila al mese

    ..i diciassette dell’Ave Maria? ero convinto fossero fans

  • 14
    Solo

    E dopo il prefetto di Bergamo dice ” e meglio che le donne non vadano in giro la sera da sole”. perforza! tutte le forze dell’ordine sono impegnate a scortare gli Imperatori dello stato Italico!

    Due domande al volo:

    !) chi divalo a votato questo pallone gonfiato?

    2) che cavolo rappresenta visto che era e resta un signor nessuno?

    • 14.1
      Ross_1

      Questo Pagliaccio non l’ha votato nessuno.

      Si è montato la testa dopo che Re Giorgio con un colpo di stato lo a Pontificato a salvatore della patria. (Crisi creata ad arte)

      Questo è uno dei peggiori Pagliacci DC degli ultimi anni, peggio di: Andreotti, Fanfani, Forlani, De Mita e compagnia. E’ un uomo pericolosissimo per la libertà, è il nuovo Dittatore, con la Chiesa dalla sua parte. Se esiste il demonio, lui lo rappresenta alla grande.

      La storia NON ci ha insegnato nulla, e si ripete: Mussolini si alleò con Hittler credendo nella grande Germania. Questo Pagliaccio ancora peggio, è succube della sua creatura: “La moneta Unica” ed è un leccapiedi del Fuhrer attuale di Germania, pronto a schiacciare chiunque lo ostacoli. Spero presto, come ha detto qualcuno, e ho letto in giro, ci sia una nuova Piazzale Loreto, spero prima che ci rovini tutti, con il bene placido della finta sx, “di banchieri”, italiana.

  • 13

    io avrei cmq optato per la statuina in fronte

  • 12

    Immagina se oltre a te avessi avuto assieme Barnard, Becchi, la Undiemi, la Musu, Fergnani, Bagnai e Borghi e qualche manciata di persone armate di telecamera… Sai che festa ne sarebbe uscita fuori? ;-)

  • 11
    BorisPasternak

    Due cose, la prima è che Claudio ti devi comprare una ActionCam da infilare nel cappello…..Cosi’ nessuno te la puo’ vedere e le immagini non ballano….. se apri una donazione online disponibile al contributo…..

    La seconda è che ho capito perchè Monti dice sempre di avere il terrore che gli stipendi degli statali non vengano pagati….eh certo altrimenti la scorta di 15 persone se la deve pagare lui….vuoi mettere invece disporre di quante forze dell’ordine si vuole…anche per motivi non istituzionali?

     

  • 10
    cobra
    ..una bella vergogna, ma soprattutto una bella faccia tosta nel sostenere che poi ci sono gli evasori se poi i soldi pubblici vengono spesi per interessi privati da parte dei signori della politica.
  • 9

    … io nel conto ci metterei almeno 4 o 5 uomini in borghese della DIGOS!

    Sai, quei simpatici personaggi che escono fuori come funghi quando meno te lo aspetti!

  • 8

    Oltre ai 17 della scorta, aggiungi quelli che han portato le due auto ad attenderlo, più il paio di poliziotti che si intravedono nel filmato mentre stai per imboccare l’uscita.. E poi si sa, in mezzo alla gente son presenti altri ancora, i cosiddetti “invisibili”. Direi che in tutto fanno almeno una trentina di agenti.

    Ed a proposito di Mario Monti, qui ho rammentato qualcosa che in molti avevamo dimenticato: Monti consulente di Pomicino Comit e Fiat, in cosa consistevano le sue consulenze?

  • 7
    franko31

    scandaloso!!!!!!!!!!!!!!!!!!

     

  • 6

    Anas E. ha scritto :
    Sono tutti in borghese !

    Quelli della digos?! si certo, lo so! E magari ce ne sara’ di certo uno che legge questi commenti… QUINDI come fai a non mandarlo dove merita??? ^__^ cosi’, sulla fiducia!

     

  • 5
    mariolino

    Ma che gli venga un ICTUS!!!!

  • 4
    valente spirito

    Gli serve la scorta per proteggerlo … da troppa realtà quotidiana !

     

  • 3
    barry1958

    ma lui è senatore a vita . . . je spetta

    tutti in bici (per lui che è anzianotto magari a pedalta assistita)

    dovrebbero andare !!!!!!

    altro che scorte. Le scorte ce l’hanno i mafiosi o quelli che le combattono le mafie 

    chi fà gli interessi della cittadinanza tutta non ha bisogno delle scorte.

  • 2
    lucifero

    Ma lo dice lui stesso che è un rappresentante di un elite.

    Non si vergogna minimamente, perchè non ci arriva proprio.

    • 2.1
      NeroLucente

      Non si vergogna perchè non ci arriva proprio?

      Ci arriva talmente bene che non ha bisogno di nasconderlo.

  • 1
    gcarlo19

    Sandro Pertini poteva girare senza scorta perchè era un uomo, ed era amato dal popolo.

  • 0
    NeroLucente

    Che si chiami Mario Monti o Silvio Berlusconi, il presidente del Consiglio italiano cosi come quello di qualsiasi paese civile, merita adeguata protezione e non credo sia il caso di discutere, se non per curiosità personale, il costo che questa comporta.

    Sappiamo bene che questi costi sono davvero infinitesimali se paragonati a ciò che comportano scelte poilticamente sbagliate, soprattutto in termini macroeconomici. E’ un pò come per i costi dei parlamentari, provocano grande fastidio nell’opinione pubblica, ma non sono certo quelli che cambiano la situazione economica.

    Ma è ovvio che come cittadino mi aspetto il rispetto dovuto se mi si chiede di fare sacrifici, voglio che i miei sacrifici siano supportati da buoni esempi da parte di chi li richiede.

    L’importante è non commettere l’errore di molti, che sono convinti che il solo taglio dei costi della politica sia sufficiente a far stare tutti meglio. Insomma la nostra sete di equità non deve essere in alcun modo dirottata verso cause apperenti, che non sono correlate con la crisi, perchè c’è il rischio di dare la caccia alle streghe.

  • -1
    Elric

    Mi sa che molti si sono dimenticati che: può anche non piacere, ma Monti è il Capo del Governo. 15/16 guardie sono anche poche se si pensa al odio che leggo in alcuni msg.

  • -2
    Linux Skywalker

    Questi criminali vogliono il voto delle persone durante le elezioni, ma durante il resto dell’anno hanno la scorta perchè hanno paura della gente.Chi ha paura della gente è evidentemente in malafede (perchè sa cosa ha fatto) e chi è in malafede dovrebbe avere il buon gusto di non candidarsi. Monti, quel viscido banchiere massone con tutte le porcherie che ha fatto in favore delle banche, ha affamato ancora di più questa nazione e non è diverso dai cialtroni che abbiamo sopportato in questi vent’anni. Io voterò il movimento 5 stelle per provare a ridare credibilità a questa barzelletta mondiale che è diventata il nostro paese. Con la presente, porgo Distinti saluti a Lei Sig. Messora e la esorto nel continuare nella Sua ottima opera di informazione.

  • -3
    mingo

    Mi auguro che capiti un momento in cui:

    La scorta non ci sia o è distratta,

    e una persona qualsiasi abbia voglia di rivalsa su un personaggio cosi ignobile.

    Il resto viene da sè !!

    MAGARI !!

  • -4
    5stelle2013

    Avete capito perchè poi manca la polizia per strada? Si dovrebbero vergognare questi parassiti, affamatori del popolo. Dite la verità: quanto sarebbe bello poteli mandare tutti a lavorare (ma sul serio) e togliere loro tutto ciò che hanno rubato al popolo italiano?

  • -5
    capitanharlock

    Monti NON è più presidente del consiglio e non dovrebbere essere neppure senatore a vita.
    Niente scorta quindi.
    Aboliamo i senatori a vita, aboliamo i vitalizi, prosciughiamo il fiume di NOSTRI soldi che alimenta questi parassiti, che altro lavoro non hanno mai fatto nè sanno sanno fare, se non quello dei politicanti.
    E monti se ne torni alla goldman sachs, chè nessuno di noi l’ha mai eletto nè votato.

  • -6

    io avrei tirato comunque la statuina. E quando ti ricapita altrimenti!!!

  • -7
    Clausius

    ….e non c’è mai uno di quei poliziotti che sbrocca e lo prende a calci nel sedere !!

    Secondo me non hai visto che sei finito dentro alla scena del prossimo film su “Dracula”.

    Per chi non l’avesse letta ecco la sintesi di microsatira: Monti si è iscritto a Facebook. Applicata l’Imu alle fattorie di Farmville.

    La sintesi è perfetta.

    Preferisco le immagini di Grillo attorniato da cittadini incuriositi,inc**zati e curiosi.

    Certo che dev’essere stata dura resistere alla tentazioni di lanciargli un Trolley!

    Mi si rivolta lo stomaco se penso che si beccherà anche i rimborsi elettorali.(se ci mettesse lo zampino la natura !! Che so…una piccola trombosi che lo metta KO).

     

  • -8
    Anas E.

    Hai ragione, quando dicono che si spostano col treno non è che risparmiano. La scorta per del presidente del consiglio è una cosa necessaria, si può discutere, si può valutare il numero degli agente magari è eccessivo sopratutto quando è in SUA campagna elettorale. Ma quallo che non mi va giù, quallo che non si può discutere e nemmeno valutare è la scorta di ALFANO, BERLUSCONI persino BERTINOTTIIIIIIIIIIIIIIII !!! Qua siamo al deliro e la gente si chiede come mai lievita la spesa pubblica ? Quella gente fa investimenti per andare in parlamento e lo fa mentre è in parlamento e se li gode dopo a spesa nostra ! Quando si RISVEGLIA questo popolo????

  • -9
    MaxP.

    Claudio, io gli avrei chiesto semplicemente, come pensano con la politica austera recessiva fatta di più tasse e meno servizi a dare un futuro all’economia e alla popolazione di questo paese?

    Ma come hai scritto già tu, sicuramente lui non avrebbe risposto!

  • -10
    Istevene A

    Eh si! Quando uno si sente amato dalla gente… come Passera quando prese l’elicottero per salutare i suoi sostenitori. Chissà Claudio magari sono suoi sostenitori… Alfieri, portabandiera e testimoni

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Mancano poche ore! Hai votato!?

macchianera internet awards 2016 vota byblu Vuoi contribuire in qualche modo a far conoscere questo blog? Ci sono tre giorni di tempo per votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Votate per almeno 10 categorie e usate un vostro indirizzo email reale, altrimenti il vostro voto sarà nullo. Byoblu si trova nella categoria "30....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Scontro Berlusconi Berlinguer sul Referendum: “Qualcos’altro da aggiungere?”. “Sì: sarebbe un regime!”

Berlusconi Berlinguer Referendum Scontro tra Silvio Berlusconi e Bianca Berlinguer, che non gli permette di elencare le ragioni del No al Referendum Costituzionale. - "Ha qualcos'altro da aggiungere?". - "Sì... Sarebbe un regime!"....GUARDA

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi Diego Fusaro: "Se al Referendum Costituzionale vince il sì, come vogliono le élite, distruggono la Costituzione, desovranizzano lo Stato e impongono l'Unione Europea come Banca Centrale che decide per tutti. Se vince il no l'élite ha pensato anche al piano B, perché il popolo si sta...GUARDA

MELONI A RENZI: SCIOCCATA DA QUANTO SEI BUGIARDO!

giorgia meloni vs matteo renzi sei un bugiardo Giorgia Meloni si scontra violentemente con Matteo Renzi, durante la campagna per il referendum costituzionale, sul Porcellum e sulle liste bloccate, che Renzi sostiene di avere tolto dall'Italicum....GUARDA

Silvio Berlusconi su Beppe Grillo: “Non posso parlarne bene”.

Berlusconi su GrilloSilvio Berlusconi su Beppe Grillo a Matrix: "Mi piace parlare delle persone quando posso parlarne bene. Quando devo parlarne malissimo, ...evito". ...GUARDA

Nino Galloni mena schiaffoni anche alla Presidenza del Consiglio

galloni marattin Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>