Ma non dovevo parlare da solo?

Riccardi

La maggioranza dei telespettatori davanti a Piazza Pulita l’avrà dimenticato pochi secondi dopo averlo sentito. Non noi. Noi, proprio no.

 

Il Ministro Andrea Riccardi, ospite di Corrado Formigli in occasione della prima parte della puntata, dove le dimissioni di Papa Ratzinger hanno rubato la scena al consueto focus su Grillo, stava esponendo il suo pensiero tecnico sul cosiddetto “fulmine a ciel sereno” caduto sul Vaticano oggi, addì 11 febbraio 2013 dalla morte del Cristo redentore, quand’ecco il vile marrano Gianluigi Nuzzi, autore di scoop assai mordaci nei confronti del Vaticano e dei suoi abitanti, interromperlo osando – pensate – porre a Sua Tecnicalità una domanda filosofica sulla solitudine del Papa.

Chiunque avrebbe ascoltato, forse un po’ contrariato, eventualmente perfino ignorato il suo interlocutore. Lui no. Il ministro Riccardi, uno dell’entourage di monsieur Monti, fredda lo studio e sibila un tagliente: “Ma non dovevo parlare da solo?“, aggiungendo seccamente un mimato “se no me ne vado!“.

Formigli, schiacciato dal peso evidente di accordi pregressi che non poteva disattendere, tacita perentoriamente lo sgradito interlocutore in esterna (il Nuzzi, che prova a ribattere ma viene ripetutamente zittito). Riccardi può proseguire indisturbato. Come se nulla fosse. Come se nessuno lo avesse apostrofato, se non – forse – un passante occasionale, un mendicante di riflessioni inopportune.

Questa è la spocchia del potere, tanto più immeritato quanto più caduto dal cielo, senza nessuna legittimazione conseguente ad un qualunque sforzo elettorale. Si parla ma non si ascolta. Si dirige un’orchestra che non ci si abbassa a suonare. Si detta e non si ammettono interruzioni durante la trascrizione del pensiero unico.

Con tutto il rispetto per Piazza Pulita, io a L’Ultima Parola vivo un’altra storia. E’, quello, un palco dove chi si permette di esercitare la prevaricazione del potente, viene subissato due volte di più. E’, quello, un posto dove anziché una birra, quella che Daria Bignardi ha offerto a Mario Monti, avrei personalmente offerto al presidente del Consiglio mai votato da nessuno una bella Tequila Bum Bum. Con rutto finale. E’, quella, una bolgia infernale che i politici rifuggono con il terrore negli occhi, mandando sodali e galoppini nel tentativo di evitare il confronto con la pancia del Paese.

E’ quello, un posto nel quale se Riccardi avesse osato proferire un incauto “Ma non dovevo parlare da solo?”, sarebbe andato via in un boato talmente assordante che avrebbe sofferto di acufene (orecchie che fischiano) per una settimana almeno. E infatti, a L’Ultima Parola, non ci viene. Nè lui nè, soprattutto, quello che recentemente ha preso addirittura a dire di cercare il confronto con tutti, ma di non trovarlo: Mario Monti. Peccato che negli studi Rai di viale Mecenate, a Milano, si guardi bene dal venire. Potrebbe trovarne fin troppo.

 

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

23 risposte a Ma non dovevo parlare da solo?

  • 12
    giuseppe bertor

    Hanno dimenticato in fretta;  il paricolare, che sono al servizio della popolazione e non il contrario. Grazie Claudio.

     

  • 11
    Zon

    Non considerandomi cattolico, ecco un motivo ulteriore per manifestare una sincera stima nei confronti del Cardinale Ratzinger il quale, evidentemente, ha avvertito la necessità di continuare il suo cammino di fede in un modo più profondo ed adeguato, autentico e sincero: un modo reale per “parlare da soli” veramente, senza imporre nulla a nessuno, sia con le buone che con le cattive, tantomento la propria limitata insipienza e presuntuosa arroganza.

  • 10
    novecento

    Non volevo neanche risponderti…… ma vorrei che ti rendessi conto almeno del fatto che le parole che spesso menzioni, ti indentificano alla perfezione:    tu rappresenti esattamente l’apparato riproduttivo che spesso descrivi,  con dimensioni immaginabili  e direttamente proporzonate alla piccolezza del tuo cervello.

  • 9
    Erix

    Nemmeno a pensarlo il paragone (scusando il gioco di parole/cognome) con l’ultima parola. Due mondi diversi. Ecco perchè io proporrei una petizione per portare  la  trasmissione in prima serata…

  • 8
    Campisi

    Mi domando quale intervista sensazionale dovesse rilasciare, Sua Eccelenza il Ministro caduto dal cielo, per non poterlo e doverlo mandare a quel paese nel momento in cui invitato a partecipare alla trasmissione chiedeva di voler  parlare da solo senza alcuna interruzione? Forse si tratta solo di vigliaccheria da parte di questa nuova schiera di conduttori che per riuscire a mantenere il posto, accettano di inchinarsi al potente di turno. Poi non lamentiamoci se questa gentaglia, una volta entrata nelle stanze del potere diventa anche prepotente. E mi tocca anche subire il pagamento del canone Rai per allestire il palcoscenico a questi attori.

  • 7
    gabaeli

    Caro Claudio, vorrei esprimere tutto il mio disgusto per un comportamento inaccettabile del ministro Riccardi; ma posso assicurarti che non mi ha sorpreso. Piuttosto non capisco (voglio dire che “capisco” benissimo l’urgenza di non irritare chi ti paga lo stipendio) perchè tanti giornalisti che sembravano essere dalla parte del proletariato, dei cassintegrati, dei precari, insomma, dei cittadini più colpiti e vittime della crisi che soffoca il popolo da troppo tempo ormai, si dimostrino cosi ostili verso il M5S che E’ l’UNICA VALIDA E CONCRETA ALTERNATIVA al malinconico e corrotto grigiore che ci attornia e che emana il tanfo della corruzione e della criminalità più becera e cinica che mai si potesse immaginare! Forza Claudio, forza GianLuigi, forza Beppe e sopratutto FORZA M5S! Resetiamo il Paese!!!

     

  • 6
    novecento

    Sarebbe anche ora che tutte queste associazioni massoniche (comunità S. Egidio; Opus Dei; Comunione Liberazione; Vatucano SPA, ecc ecc) fossero messe fuori dagli organi istituzionali. Esse sono radicate pesantemente dentro lo stato italiano (patti lateranensi) e ne condizionano pesantemente la strategia politica ed economica a danno dei cittadini italiani. Uno dei tanti cancri tipici italiani.

  • 5
    Stefano999

    MA NUZZI… CHI CAXXO E’?? gli hanno fatto scrivere un libro pieno di menzogne, evidentemente per fare carriere in LOGGIA ha dovuto prestarsi a questo servizio. Viene chiamato in televisione come se sapesse qualcosa ed invece NON SA UN CAXXO!!!

    E’ PROPRIO VERO CHE MENZOGNE RIPETUTE ALL’INFINITO ACCHIAPPANO I FESSI….

  • 4
    stefano999

    @ NOVECENTO

     

    IL VATICANO NON E’ UNA LOGGIA MASSONICA…c*****nE!

    INVECE NUZZI E’ UN MASSONE DI m**dA CHE VA SPARARE c**zATE E, STRANAMENTE, LO CHIAMANO IN TELEVISIONE (CHE CASO CHE UN c**zONE SIA COSI’ PRESENTE, MENTRE PROFESSORI UNIVERSITARI NON RIESCONO AD ANDARCI!!)

     

    SE NON CAPITE UN c**zO DELLA REALTA’ IN CUI VIVETE SMETTETE DI BELARE E FATEVI MUNGERE IN SILENZIO

     

     

  • 3
    NeroLucente

    Pensate che scena stupenda sarebbe stata se nel momento in cui Riccardi diceva: “Ma non dovevo parlare da solo?” l’intero pubblico dello studio si fosse alzato in piedi per andar via lasciandolo davvero solo!

    Memorabile!

    Peccato che continuiamo a subire passivamente il fascino di arroganti sconosciuti non eletti ma che ci Governano facendo sfaceli.

     

  • 2
    novecento

    ECCO CHI CI HA PORTATI IN QUESTA SITUAZIONE. E’ BENE CHE RICONOSCIATE LE FACCE E VE LE RICORDIATE PER TUTTA LA VITA:

     

    http://pensareliberi.com/2012/01/03/i-membri-italiani-della-trilateral-commission-e-il-gruppo-bilderberg/

  • 1
    clavan

    … e per completezza di informazione quando poi Nuzzi ha fatto presente la cosa Formigli ha biasciato qualcosa del tipo che erano d’accordo per un’intervista e non un dibattito… che squallore… fortuna che ormai la tv non la guardo praticamente più…

  • 0
    novecento

    Riccardi è il fondatorer della comunità di Sant’Egidio ma non ha mai chiarito perchè riceve soldi da finmeccanica: cosa c’entra l’assistenza caritatevole cristiana agli stranieri con le armi??

    l’Opus dei, è una delle associazioni piu’ pericolose esistenti al mondo vedi: “dentro l’Opus Dei, intervista ad Emanuela Provera”

    Comunione e liberazione in italia è rappresentata da Formigoni e solo questo è sufficiente a descrivere di cosa parliamo e qui ci sarebbe da scrivere una enciclopedia intera.

    Vogliamo parlare poi del Banco di Roma? di Calvi? di Geronzi?, del banco Ambrosiano?? dei pedofili eccellenti??

    Tutto cio’ non puo’ che farci toccare con mano la triste storia di Vaticano SPA, dove sfarzo, ori, lussuria vengono esposti con ostentazione alla faccia di chi deve combattere quotidianamente con la realtà.

     

     

  • -1
    wawos

    Claudio,

    aspettavo questo tuo post. Ero sicuro che a te non sarebbe sfuggito. E la riprova (se ce ne fosse ancora bisogno) che c’è sempre qualcuno che vigila e che non ha le fette di prosciutto negli occhi.

    Quello che da fastidio è la spocchia e l’arroganza di uno come il Sig. Riccardi che, tra l’altro, è persona  come si dice in gergo “di chiesa”. 

  • -2
    STEFANO999

    @NOVECENTO

    semmai E’ L’ITALIA L’ACCIDENTE CHE E’ CAPITATO ALLA CHIESA CATTOLICA, 

    LA CHIESA C’ERA GIA’ DA QUASI VENTI SECOLI (ARI-c*****nE!);

    SEMMAI SONO I MASSONI CHE CONTROLLANO GLI STATI TRAMITE LE BANCHE, LA CHIESA LI HA PURE SCOMUNICATI DA QUALCHE SECOLO (ANCORA PIU’ c*****nE!);

     

    I CANCRI DELL’ITALIA SONO LA PLETORA DI c*****nI COME TE CHE SCAMBIA c**zI PER FISCHI!! E SE NE VANTA….

     

    P.S. UN’ULTIMA COSA: “MA LO HAI CAPITO CHE SEI UN c*****nE?!”

     

     

  • -3
    roby67

    Ma non dovevo parlare da solo e’ la parola d’ordine di questa squallida campagna elettorale in cui nessun politico o supertecnico si e’ presentato agli elettori nelle piazze ma solo nei teatri, ristoranti o nelle piccole sale pubbliche.E come dice Grillo e’ perché hanno paura.Hanno paura che gli elettori si ammalino, perché se si ammalano aumenta la spesa del SSN, aumentano le ore di malattia, diminuisce la produttività , se diminuisce la produttività aumenta il rapporto debitofrattopil, se aumenta il rapporto aumenta lo spread, se aumenta lo spread aumentano le tasse, se aumentano le tasse gli elettori non li votano più’.Semplice, no?

  • -4
    salva

    Quoto tutto, anche le virgole. Solo una cosa: i 2013 anni sono passati dalla nascita di Cristo e non dalla sua morte.

  • -5
    luminosa

    Ciao Claudio,

    per favore puoi scrivere qualcosa sulla situazione in Grecia?

    Trovo davvere orribile quello che sta accadendo, non possono ridurre un popolo in quelle condizioni; sono crimini contro l’umanità.

    E’ scandaloso che in Europa nessun media ne parli, men che meno qui in Italia.

    Certo noi vicini alle elezioni non dobbiamo saperne niente, berci tutte le balle a favore dell’euro e dei trattati criminali e finire nella miseria totale e disperata dei greci.

    Non è possibile tacere di fronte ad un simile scempio.

    Grazie di cuore!

    • -5.1
      Ross_1

      Hai ragione. In Grecia stà accadendo l’inverosimile e NESSUNO ne parla. Stanno massacrando un popolo per la moneta unica. Fermorestando che anche qui l’informazione che fai non deve fermarsi, trovo comunque giusto avere notizie anche da altri paesi (se ne hai) SCHIAVI dell’Euro………….

  • -6

    OT

    Caro Claudio , 
    vorrei porre alla tua attenzione quanto è accaduto a una mia amica che fa ricerca in USA. Le è arrivata la pubblicità PDL insieme al plico elettorale. La foto:
    http://m.facebook.com/photo.php?fbid=451803628224727&id=100001852824990&set=at.125113854227041.23373.100001852824990.1037735049&relevant_count=1&refid=17&_ft_=fbid.4804003371472

  • -7
    nu

    che schifo di persona, e questo sarebbe un illuminato?

  • -8
    ingefra

    Ecco perchè Grillo non vuole che si vada ai talk show perchè è gia tutto preconfezionato abito su misura per i potenti appena provi a dire qualcosa di diverso e magari intelligente arriva il conduttore e cambia argomento…

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Mancano poche ore! Hai votato!?

macchianera internet awards 2016 vota byblu Vuoi contribuire in qualche modo a far conoscere questo blog? Ci sono tre giorni di tempo per votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Votate per almeno 10 categorie e usate un vostro indirizzo email reale, altrimenti il vostro voto sarà nullo. Byoblu si trova nella categoria "30....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Scontro Berlusconi Berlinguer sul Referendum: “Qualcos’altro da aggiungere?”. “Sì: sarebbe un regime!”

Berlusconi Berlinguer Referendum Scontro tra Silvio Berlusconi e Bianca Berlinguer, che non gli permette di elencare le ragioni del No al Referendum Costituzionale. - "Ha qualcos'altro da aggiungere?". - "Sì... Sarebbe un regime!"....GUARDA

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi Diego Fusaro: "Se al Referendum Costituzionale vince il sì, come vogliono le élite, distruggono la Costituzione, desovranizzano lo Stato e impongono l'Unione Europea come Banca Centrale che decide per tutti. Se vince il no l'élite ha pensato anche al piano B, perché il popolo si sta...GUARDA

MELONI A RENZI: SCIOCCATA DA QUANTO SEI BUGIARDO!

giorgia meloni vs matteo renzi sei un bugiardo Giorgia Meloni si scontra violentemente con Matteo Renzi, durante la campagna per il referendum costituzionale, sul Porcellum e sulle liste bloccate, che Renzi sostiene di avere tolto dall'Italicum....GUARDA

Silvio Berlusconi su Beppe Grillo: “Non posso parlarne bene”.

Berlusconi su GrilloSilvio Berlusconi su Beppe Grillo a Matrix: "Mi piace parlare delle persone quando posso parlarne bene. Quando devo parlarne malissimo, ...evito". ...GUARDA

Nino Galloni mena schiaffoni anche alla Presidenza del Consiglio

galloni marattin Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>