Gli otto punti di Bersani al Movimento Cinque Stelle

BersaniOttoPunti-Blog

Questi – nel video – gli otto punti proposti da Bersani per dare un Governo al Paese. Il Partito Democratico, ribadendo che nessuna alleanza è possibile con il PDL, si rivolge evidentemente a Grillo e al Movimento Cinque Stelle, riconoscendoli come una forza che ha saputo incanalare la richiesta di rinnovamento in una direzione parlamentare.

 

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

202 risposte a Gli otto punti di Bersani al Movimento Cinque Stelle

  • 81

    E così il capo della comunicazione Rossi del MPS si è suicidato. Chissà quali e quanti segreti aveva conoscenza, e poi è da provare che si sia suicidato. Questo suicidio o pseudo suicidio, ce l’ha sulla coscenza bersani e tutta la nomenclatura del PD, che conoscevano gli inciuci della banca. Tenetelo ben prenste egregi sinistri

  • 80
    capitanharlock

    andrea23 ha scritto :
    Ma capitano, Se si va alla fiducia e il M5S non vota il governo con 8 punti copiati dal programma M5S, non è anche peggio ? Che figura si fa ? Un conto e togliere la fiducia a ragione, su una legge che non è nel programma. Un altra e non dare la fiducia su una copia del programma M5S.

     

    Purtroppo, e lo dico con grande dispiacere, perchè anche io vorrei l’approvazione di anche solo la metà dei nostri cavalli di battaglia, il pd non ha alcuna intenzione di realizzare quei punti.

    Basti vadere la vaghezza con cui li propone, il fatto che glissi su punti fondamentali, e che su molti punti è sempre stato (e tutt’ora è) contrario.

    Allora, lo chiedo ancora, quanto potrebbe durare un governo PD+M5s a guida bersani?

    Una settimana, un mese?

    Il tempo di cominciare a discutere la prima legge di riduzione dei costi della politica, o sulle piccole e medie imprese, o sull’imu.

    Ecco cosa accadrebbe in parlamento:

    bersani: “Riduciamo lo stipendio ai parlamentari! Siete contenti!”

    M5S:” e di quanto?”

    Bersani: “Beh, direi del 10%, anzi, facciamo il 12%, ma indicizzato con la scala mobile e con la media europea, semprechè non vari l’euribor”…

    M5S:”e il vitalizio?”

    b: “Guardate, voglio essere chiaro: adesso siamo tutti nella stessa barca,se andiamo a casa noi andiamo a casa tutti. Il vitalizio lo modificheremo, dipenderà dal numero di legislature e dalla durata presunta della vita media del parlamentare, che va reintrodotto nella vita attiva del paese, per facilitargli il reinserimento nella società civile”.

     

    M5S: “va bene, parliamo del finanziamento pubblico, lo aboliamo, giusto?”

    b:”Lo aboliamo, si fa presto a dire. Voi sapete solo essere distruttivi. La politica mica la possono fare solo i miliardari come Grillo e Casaleggio. Lo ridurremo, a partire dalla prossima legislatura, con un piano BEN PRECISO, perchè io non son mica qui a parlare per enigmi, a seconda della media ponderata delle dichiarazioni dei redditi degli iscritti al partito, il tutto declinato in vari scaglioni progressivi e decennali.”

     

    M5S: “Ma almeno il limite delle due legislature…”

    b: “Ah, questo sì. Limitiamo tutti i parlamentari a due legislature, ma si fa presto a dire tutti. Anzitutto introdurremo l’approvazione della possibilità di estensione straordinaria del mandato, con votazione palese e doppio turno a camere riunite. Avete capito? VOTAZIONE PALESE!”

    M5S: “Abbiamo capito. Tutti a casaaaaaaa!!!”.

  • 79
    Ross_1

    “Responsabilità” Parola che viene usata ( A COMODO ) quando si vuole il cadreghino.

    Dimenticando la: “responsabilità” di chi, fino a questo momento NON ha fatto altro che dire: MEGABALLE e fare PASTICCI su PASTICCI…

    Votato provvedimenti di DX fingendosi di sx, e inciuciandosi con tutti, banche, amici, parenti conoscenti…….

    ” RESPONSABILITA’ “

    E’ ORA CHE LA TROVIATE VOI smettendo di mentire, nascondere, e prendere per i fondelli la gente, FACENDO LE COSE GIUSTE.

    Fin’ora NON LE AVETE FATTE!!!

  • 78
    emmemichy

    Ciao Claudio non mi dilungo nelle tue Lodi dico solo che mi fido delle tue capacità critiche e quindi ti chiedo, con non poca preoccupazione, cosa avrà voluto dire Mario Draghi con la sibillina frase “l’Italia proseguirà con le riforme (ho scritto riforme ed è uscito rigore). Ha il pilota automatico”.Cosa significa? Chi è il fantomatico “pilota”.Scusa se ti scrivo su questo post che non c’entra nulla ma l’ho sentito adesso su sky ed ho pensato subito a te.Ti ringrazio del tuo immenso lavoro di “suggeritore” per cervelli aperti. Un bacio.

  • 77
    enan70

    andiamo avanti con i 20 punti del movimento questo qui lo rottamiamo è una nullità ed è monotono,molti sono convinti che i ragazzi del movimento 5 stelle non hanno esperienza sulla politica questo perchè devi metterci un po d’impegni per drubare gli italiani mentre per fare sana politica in favore degli italiani è semplicissimo

  • 76
    francodipersio

    Ufff. Ho resistito… ce l’ho fatta! L’ho ascoltato tutto. 

    Vorrei farvi notare cosa dice Bersani al minuto 7′ 17″, a proposito degli otto punti appena elencati “… sono per noi, comunque, punti rinunciabili per qualsiasi prospettiva di governo.”. 

    È evidente che non ci credono neanche loro a quello che dicono. E poi basta vedere le facce.

    Trattano unicamente di scaricare le colpe degli ultimi 30 anni di malgoverno (dei partiti di destra-sinistra-centro) al M5S tacciandolo di irresponsabilità. Ma la loro dov’è?.

    Faranno sicuramente un inciucione, quindi barra dritta e pensiamo responsabilmente al futuro della Nostra povera Italia.

     

  • 75
    italoucni

    AVREI UNA IDEA per uscire dalla situazione di crisi venutasi a creare .
    partiamo dall’analisi dalle motivazioni della crisi,
    domande:                                  

    mancano prodotti?
    mancano capacita’ produttive?
    manca energia?
    manca moneta circolante?

    le prime tre domande sono semplici la risposta e’ NO  anzi tutto abbonda
    cosa manca veramente e’ la capacita’ di spesa quindi la moneta circolante .

    sappiamo tutti che non possiamo aumentare questa capacita’ senza aumentare il debito
    sappiamo tutti che non possimao stampare denaro in quanto la banca centrale BCE non e’
    controllata dagli stati,sappiamo tutti che le politiche economiche vengono ormai decise
    a livello comunitario.

    SOLUZIONE AL PROBLEMA DI CRISI ITALIA

    non abbandoneremo l’euro in quanto questo ci fa estremamente comodo ,
    anzi faremo di tutto perche’ si rafforzi ,
    ma lo stato con una legge introduce una banca nuova sotto il controllo del
    ministero del tesoro  ,questa banca avra’ il compito di emettere una moneta
    di proprieta’ del popolo italiano/stato questa moneta non crea nessun tipo di debito ,
    e lo stato si impegna a pagare salari stipendi pensioni con un 20% di questa moneta
     e riscuotere le tasse nella misura del 20%  con questa moneta .

    la moneta in questione sara’ solo cartacea partira da 10 centesimi di carta fino al taglio da 20 ,
    sara’ per legge  parificata al valore dell’euro con cambio fisso 1:1  non sara’ esportabile ma avra valore legale
    all’interno dei confini nazionali.

    pensioni e stipendi verranno incrementati del 20% il nuovo totale verra pagato 80% in euro 20% nuova moneta

    i crediti che le imprese devono avere verranno liquidati immediatamente con 50% questa nuova moneta e 50% euro

    tutto quello in commercio deve essere pagato in misura del 20% con questa moneta

    la moneta in questione e’ convertibile in euro solo presso la banca emittente .

    l’idea e’ grezza in questo momento ma puo’ essere la soluzione ai nostri problemi
    pensateci pensateci

  • 74
    Bill1956

    E il loro amico Amato, che prende 40.000 euro al mese di vitalizio?

    E i tagli ai politici e l’annullamento dei rimborsi elettorali con restituzione dei precedenti?

    E’ una bruttissima copia di parte del programma del M5S, ma ci fa o ci è?

    Pensare di dare la fiducia a queste facce, Rosi Bindi, poi, che ha sulla coscienza centinaia di malati di cancro morti in questi anni perché lei ha boicottato la terapia Di Bella. 

    BASTA. TUTTI A CASA, DELINQUENTI!!!!!

  • 73
    BatMan

    SEMBRA COME PER MAGIA CHE DALLE MENTI ITALIANE SIA STATO CANCELLATO QUANTO SIA STATO COMPIUTO IN QUESTI ULTIMI SEI ANNI.IL PIDDI’ E’ GEMELLO DEL PIDIELLE,ANCHE LORO HANNO VOTATO LO SCUDO FISCALE IL LODO ALFANO E IN QUEL LONTANO AGOSTO CALDO DEL DUEMILAUNDICI  TIRAVAMO LE SOMME SU QUANTO SI LEGGE:

    L’elenco pubblicato dall’ultimo numero di Panorama – che sarà pure di proprietà di Marina Berlusconi, ma che qui si limita a mettere insieme fatti già noti – è impressionante: sono oltre un centinaio in tutta Italia (e soprattutto nelle Regioni dove governano) i democratici del piddì coinvolti a vario titolo – dall’avviso di garanzia al rinvio a giudizio alla condanna – in inchieste per reati di corruzione, abuso d’ufficio, peculato, falso, truffa, turbativa d’asta e via elencando.

    gli ultimi sono elencati in questo articolo:

    http://www.ilmondo.it/politica/2013-01-08/pd-grillo-pubblica-elenco-candidati-sotto-inchiesta-buffonarie_171319.shtml

    ORA MI DOMANDO E DICO:

    COSA C’E’ DI BELLO IN QUESTO PIDDI’?. OTTO PUNTI? DI SUTURA DOPO IL PASSAGGIO MONTI?

  • 72
    Luca S.

    Lo confesso: ho votato M5S (Camera e Senato) il 24 febbraio, e non sono neanche pentito.
    E’ stato un voto dato “sulla fiducia”, con molte remore e perplessità di fondo. Del resto, ora li aspetto al varco della prova Parlamento…
    Poi sono andato a dare un’occhiata al blog beppegrillo.it, giusto per curiosare, ma con sorpresa ho scoperto che lì vige un regime di censura da Russia anni ‘30, o da spionaggio OVRA, che poi non fa tanta differenza…
    I post indesiderati, specie quelli critici verso atteggiamenti verbali e/o ideologici esplicitamente fascisti, vengono spudoratamente tagliati, vale a dire o cancellati o non pubblicati del tutto. Roba da denuncia penale alla Magistratura e di sequestro immediato del sito.
    Visto che il blog è gestito dalla Casaleggio Associati, mi sono andato quindi a informare meglio su cosa si muova all’ “ombra di Grillo”, magari anche “a sua insaputa” , non saprei, non sarebbe neanche il primo dopo la lunga serie degli Scaiola nostrani.
    E’ così che ho appena finito di leggere il libro (acquistabile a meno di 3 Euro su Amazon.it) dal titolo “Chi e cosa c’è dietro Grillo” di Michele Di Salvo.
    Vi si riportano alcune testimonianze di ex grillini “fuoriusciti”:
    N. 1) “Una delle cose che la Casaleggio ricorda sempre ai giovani candidati che assiste, è di evitare confronti e dibattiti con gli “antagonisti”. Grillo si è spinto oltre, ed in coerenza con i VDay ha detto – in uno dei suoi spettacoli – “se vi pongono questioni come la democrazia interna, il funzionamento del movimento… voi mandateli a …”
    N. 2) Dice un fuoriuscito del Veneto:
    Il Movimento funziona come il Vaticano. Hai il Papa, Grillo, e i cardinali, la Casaleggio. Poi ogni prete nella sua Chiesa può dire quello che vuole. Però devi stare nei canoni dettati dal Vaticano.
    D.: Altrimenti vieni scomunicato?
    R.: Esatto. E’ una vecchia regola, nulla di nuovo: sono i cardinali a comandare. E infatti i responsabili dei meetup a volte, soprattutto nei posti chiave, sono messi lì da Casaleggio. E’ una specie di Kgb dei poveri.
    D.: Casaleggio tiene anche incontri a porte chiuse, che è vietato riprendere, dove istruisce i candidati su cosa dire, e come?
    R.: Ah, le famose riunioni di marketing.
    D.: Quando ha cominciato a farle?
    R.: Molto tardi, alle ultime amministrative. Ma con quelli che io chiamo ‘i balilla’ del Movimento, gente con cui non ragioni in alcun modo, non ce n’è nemmeno bisogno: basta la sudditanza psicologica. Sono dei ‘berluscones’ dall’altra parte, niente di diverso. Chi ha il coraggio di andare contro a uno che ha vinto?
    D.: Tra i militanti quanti la pensano come te e quanti sono ‘berluscones’?
    R.: Sono tantissimi che la pensano come me, ma hanno paura che gli venga tolto il marchio.
    D.: Ma tra gli eletti ci sono solo i ‘balilla’, i talebani o anche persone indipendenti da Grillo?
    R.: No, sono praticamente tutti talebani. Quando Beppe arriva e ricatta stai tranquillo che tutti stanno al loro posto. Certo, la gente è stata scelta dal basso. Ma come? Con il famoso sistema di cui ti ho parlato: ‘è sempre stato lì, l’ha sempre fatto’. Guardi che alla riunione di Bologna, per buttare fuori Tavolazzi, c’erano 20-30 persone, mica tutto il Movimento.
    D.: I nodi verranno al pettine, prima o poi?
    R.: Assolutamente sì. Io l’ho capito quando ho visto che Grillo ha registrato il marchio in Italia, a marzo 2012. Fino ad allora aveva solo la registrazione europea. Sta cercando di fare più marketing possibile. Aveva bisogno di tenere ben stretto il marchio, ma Grillo appena il Movimento inizia a sgonfiarsi se ne va. E avrà fatto un Movimento dal basso, lasciandosi il modo di dire “I ragazzi ora sono liberi di andare”.
    —-
    Dalle testimonianze sopra riportate viene fuori un quadro sociologico da “Fattoria degli animali” di George Orwell.
    Per esempio quando si racconta:

    D.: Tra i militanti quanti la pensano come te e quanti sono ‘berluscones’?
    R.: Sono tantissimi che la pensano come me, ma hanno paura che gli venga tolto il marchio.
    D.: Ma tra gli eletti ci sono solo i ‘balilla’, i talebani o anche persone indipendenti da Grillo?
    R.: No, sono praticamente tutti talebani.

    Non so se i “tantissimi” Benjamin (gli asini di Animal Farm) sapranno liberarsi dalla dittatura psicologica dei Napoleon (i maiali).
    Orwell era scozzese, noi invece siamo papalini. E anche questo conta, altroché.

    • 72.1
      giuseppe bertor

      Ma in quale paese vivi?

       

    • 72.2

      Ma scusa, come ti fai le opinioni? Prima voti e poi  vai a vedere cosa dicono? Scusami tanto ma sei poco credibile. 

    • 72.3
      Luca S.

      @ massi 3860
      No, prima di votare stavo nel Meetup (MC) ma, per es. solo in pochi sono stati informati su quali erano i candidati e come votarli. Sicuramente non lo si è fatto nel Meetup, ma al di fuori di esso.

      Comunque, non è che per votare M5S uno deve per forza farne parte. Sarebbe auspicabile che anche da fuori si capisca qualcosa su come vengono scelti i candidati e chi (cioè i pochi) che li votano.

      Ti faccio una domandina semplice semplice (anzi due):
      1) tu hai votato per la scelta dei candidati alle ultime politiche ?
      2) quanta gente conosci (on e off line) che lo ha fatto ?
      Grazie per la risposta.

  • 71
    leopardogat

    Bersani ha parlato all’assise del suo partito.Otto punti che non sono niente di nuovo,non riesce a rendersi conto che deve passare la mano i furbetti Renzi e il dalemone girano alla larga,aspettano che la pera matura cashi dall’albero.Bersani fara’ il primo giro di consultazioni non avra’ la maggioranza al senato tornera’ su stesso, magari passi una notte a Piacenza in casa sua nel calore familiare magari La Madonna di Fatima gli apparira in sogno e lui finalmente si mettera’ da parte,poi il nostro “bravo Presidente” affidera’ di nuovo l’incarico ad un altro personaggio PD oppure a una personalitai contigua nuovo gira di valzer,intanto i mercati ci faranno  male e la gente che sta’ male stara’ ancora peggio.Alla fine finalmente capiranno,prima di farlo fuori definitivamente con l’aiuto sempre pronto della magistratura,accordo (dranno di minima) con Berlusconi approvate quattro leggi di nuovo  ad elezioni.Nel frattempo berlusconi mago mago’ si prepara a presidiare le piazze e’ quello che ha capito di piu’ della vecchia casta cosa fare,una gamba al governo l’altra alla piazza.Questo e’ il pericolo piu’ grande per 5 stelle,io da piccolo elettore,consiglierei a GRILLO di non allentare il contatto con la piazza e non lasciarla a Berlusconi,dentro le istituzioni a monitorare che accade ma anche a impratichire i nostri cittadini eletti a preparli per le future battaglie dove ci giocheremo, se non tutto, molto.Votiamo quelle leggi che piu’ interessano il nostro elettorato scompaginado i giuochi del tandem pdpdl ma non lasciamo le piazze e il contatto con i cittadini della porta accanto.Il movimento e’ riuscito a incanalare una protesta, che poteva essere dirompente,della gente che non ne poteva piu’ di questa casa,gli abbiamo dato un sogno,continuamo a farli sognare ma per piacere non molliamo il contatto ravvicinato,inventiamo eventi e occasioni per continuare a parlare alla gente.Facciamoli sentire protagonisti di questo zutnami che in fondo sono stati loro a volere

  • 70
    gluca

    E’ veramente ora che il poveretto si riposi e sparisca. Qualsiasi altro commento è inutile, ciò che doveva l’ha già fatto.

  • 69
    Harlock

    Rispetto la posizione del m5s a non dare la fiducia ad un governo PD. 
    Così come un partito di sinistra non darebbe (o non dovrebbe) dare la fididucia a uno di destra, il m5s che si oppone alle tradizionali strutture-partito non dà la fiducia al PD.

    Ok ma… questo significa che il m5s andrà al governo solo quando avrà il 51%!!

    Oppure rimarrà sempre solo una forza minoritaria che fa opposizione.

     

    Poi, il governo che si deve fare adesso, a me pare sia in alto mare. Rimarremo senza fino a prossime elezioni, cioè molti mesi.
    Davvero il m5s pensa di guadagnarci agendo così?

     

    • 69.1
      capitanharlock

      Harlock (devo cambiare nick se no mi confondo :) ),

      davvero, non è questione di guadagnarci o no.

      Non si tratta di prendere una manciata di voti in più o in meno alle prossime elezioni.

      Si tratta di fare la fine del “movimento dell’uomo qualunque”, o di fare qualcosa di memorabile e di importante per l’Italia.

      Non so (io) cosa sia meglio, la sfera di cristallo mi si è appannata.

      Io, noi vogliamo CAMBIARE TUTTO.

      Non una leggina qui, un contentino là.

      La fiducia a bersani è la soluzione?

      Te la ricordi la bindi che gioca col telefonino?

      Insisto su questo punto non perchè in sè sia grave, ma perchè fa capire come sono, cosa sono, cosa vogliono fare davvero.

      Tu gli vuoi credere… ancora?

  • 68
    Clausius

    Piddini,Troll,berluschini,infiltrati,insoddisfatti,frustrati e incerti leggete questo bel post che fa rima perfetta col filmato:  http://gek60.altervista.org/2013/03/gli-otto-punti-di-bersani-fanno-ca**re/

    A chi vuoi prendere per il c**o Bersani? Tu non vuoi fare un c**zo. Metti insieme mille cose diverse, ma non ne dici tre o quattro semplici. Fai melina. Tu vuoi solo chiuderti di nuovo nel palazzo a fare commissioni, seminari, proposte, viaggi di studio, provvedimenti che poi la camera emenda………..

  • 67
    Euroleso

    L’Inghilterra si ritira dalla Germania (nazista) 68 anni dopo la fine della guerra.

    C’è guerra sui numeri ma i numeri probabilmente non dicono tutto. Il Governo, fondato sull’alleanza tra conservatori e liberali, ha fatto sapere attraverso il ministero della Difesa che il rientro dei soldati permetterà un risparmio di 240 milioni di sterline ogni anno.

    Ma l’opposizione laburista fa notare che serviranno comunque soldi per mantenere i militari in patria e che anzi ci sarà da investire per fornire loro alloggi, attrezzature e case. I soldati di stanza in Germania vivono con le famiglie al seguito e si calcola che rientreranno in Gran Bretagna almeno 50 mila persone.

    I costi, secondo i critici, supereranno di gran lunga i risparmi e quindi molti commentatori si chiedono se dietro l’operazione non ci sia in realtà un ripiegamento strategico imposto dalla Storia. Evidentemente lasciare per sempre la Germania, per la nazione che fu guidata in guerra da Churchill, non è semplice come bere una tazza di tè.

    Fonte: http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/truppe_inglesi_germania/notizie/256185.shtml

    • 67.1
      Clausius

      Inquitante    … non è un errore ma un bug del form di risposta.Una volta va bene ma due…..è uno sfottò.Provvedi Claudio!!!!!!

    • 67.2
      Clausius

      Uhmmm ! Intrigante,a parte il risparmio,quel “ritiro strategico imposto dalla Storia”.

      Ha a che fare col post oppure è il momento di darsi una strizzatina agli zebedei?Che poi lo divulghi “Il Messagero” è ancora più inquitante.Messaggero di cosa,secondo te?E figlio di chi ? Di Zeus e della Pleiade Maia?

      Inquitante ….si davvero oscuro:

    • 67.3
      Luca S.

      Basta coi fake users e con i fake posts su questo sito !!!

      Please, give a check, webmaster.

  • 66
    giuseppe bertor

    Carissimi per uscire dal buio propongo:

    1) Reddito di cittadinanza

    2) Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa

    3) Legge anticorruzione ( Debbono andare tutti a casa con calci nel sedere)

    4) Informatizzazione e semplificazione dello Stato

    5) Abolizione dei contributi ai partiti

    6) Istituzione del Politometro per verificare gli arricchimenti illeciti alle spalle delle persone oneste che lavorano e pagano le tasse

    7) Referendum propositivo e senza quorum

    8) Referendum sulla permanenza nell’Euro

    9) Obbligo di discussione di ogni Legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese

    10) Legge sul conflitto di interesse

     

    Momentaneamente sono sufficenti, poi si vedrà

    • 66.1
      MAXIMUS

      … e intento Monti cerca l’accordo con Renzi per andare subito al voto, insieme e con questa legge elettorale: PD + Monti 35-40% = primo partito = grande fottuta!!!

  • 65
    Marco volante

    Il M5S dovrebbe rilanciare su questi punti charamente, non “alla Bersani”, che per adesso parla di aria fritta. Comunque, il punto fondamentale e’ che Bersani e la dirigenza PD non sono credibili. Potrebbero anche sottoscrivere completamente le linee guida di M5S, ma poi manterranno la parola? Umh…O semplicemnte cercano di togliere il COPASIR al M5S, promettendo generiche conversioni che poi non faranno?Hanno avuto 15 anni per giocare le loro carte, e hanno fallito. Ci vorranno ben piu’ di due righe di generiche promesse.  

  • 64
    novecento

    Mentre questi cercano l’inciucio a tutti i costi, la TV come sempre ci butta m**da da ogni lato, noi mandiamo in onda Stefano Bernini che parla di CHIP sottopelle agli americani………è una follia. Rischiamo molto cosi’ facendo. Questo soggetto va buttato fuori immediatamente.

    • 64.1
      yoyo_su_byoblu

      Questo soggetto ha ingenuamente detto in TV cose che in TV non si possono dire.

       

    • 64.2
      capitanharlock

      Sì però adesso basta con queste “ingenuità”…

      Che le dica quando è al bar o ai suoi amici…

  • 63
    A

    Buongiorno,

    francamente me ne infischio delle sorti del governo, vorrei solo fare una mia modesta analisi, se si può definire tale: Beppe Grillo sul finire della campagna elettorale, mi pare, disse che il sistema avrebbe dovuto ringraziarlo per il fatto di portare tanta gente, che altrimenti si sarebbe astenuta, alle urne, e per il fatto di aver evitato una possibile rivolta della gente che invece con il M5S ha trovato un modo diverso di esprimere il dissenso.

    Era più o meno la funzione del PCI negli anni ’70, una delle funzioni del PCI: riportare le pecorelle nell’ovile istituzionale, non importa se poi a parole il PCI fosse contrario ad un certo sistema dominante, nei fatti fu funzionale al sistema stesso; ora sappiamo che fu così, ma chi lo diceva all’epoca rischiava il linciaggio (fisico).

    Non è tanto questione di infelici fuoriuscite sul fascismo che si prestano ad essere sfruttate dai media rapaci, credo che il M5S somigli al vecchio PCI più di quanto non pensino i suoi sostenitori.

    Il tutto a svantaggio del vero cambiamento che votando non avverrà mai, come dire… se tramite elezioni si potesse cambiare qualcosa, le avrebbero abolite da tempo.

    • 63.1
      A

      La mia voleva essere una modesta analisi, opinabile ovviamente.

      Io non ho proposte che potrebbero avere la speranza di essere “votate” e del resto non è il mio scopo quello di avere consensi elettorali.

      Ma mi chiedi cosa proporrei, e ti rispondo dicendoti innanzitutto cosa vorrei: una società di uguali e liberi, senza Stato e quindi senza capitalismo, una società che non si basi sul mercantilismo, sul lavoro forzato e sul profitto. Una società senza autorità o gerarchie.

      Come ottenerlo? Beh dico subito che secondo me non è tanto il raggiungimento dello scopo, ma lo stare sul cammino.

      Sicuramente una società come quella che ti ho descritto ha come elemento base l’emancipazione soprattutto culturale degli individui, servono individui maturi (culturalmente) e questa forse sì che è un’utopia, ma nessun Beppe Grillo o M5S farà quel che serve a ciacuno di noi, solo noi emancipandoci, imparando ad analizzare le cose con la nostra testa e rivendicando la nostra individualità, possiamo far qualcosa di buono per noi stessi.

      Ma nel concreto (ammesso che si possa parlar di concreto) un modello partecipato di economia (l’economia partecipativa proposta da Michael Albert, ad esempio), un reddito di cittadinanza universale (cioé un reddito non solo a chi perda il lavoro, ma un reddito fisso che garantisca a chiunque un’esistenza dignitosa, ossia il soddisfacimento dei bisogni primari: casa, cibo, riscaldamento…) di modo che il lavoro non sia più un male necessario. Un nuovo modello di lavoro non votato al profitto, ma alla sussistenza (più pane e meno i-pod, se vuoi ridurre ad un ridicolo slogan la cosa).

      Ma ripeto tutto ciò, sia le proposte (alcune davvero buone) del M5S, sia le mie (modestissime, lo ammetto), non può prescindere da un salto di qualità degli individui, e quindi agire alla base con l’istruzione libera e libertaria (non finalizzata a diventare produttivi in futuro, ma a diventare persone complete, che conoscano quel sapere oggi considerato inutile, la letteratura, la filosofia…).

    • 63.2
      capitanharlock

      Tu invece per il vero cambiamento proporresti di?

  • 62
    Patrizia Monica

    Claudio ma non si capisce nulla! Facci una traduzione dal politichese!!!! Bersani vai a casa!!!!

  • 61
    Vervex

    Bene, Bersani ha finalmente partorito la sua proposta.

    Come previsto qualche cosa di buon senso e per il resto parecchio fumo negli occhi a mò di specchietto per allodole.

    Ne cito una per tutte, la balla più grossa, quella che sta al punto 1 della sua piattaforma programmatica.

    1) Rinegoziare i vincoli di bilancio in Europa: questa è bella, loro che dicono ci vuole “più Europa” che hanno votato Mes e Fiscal Compact, che vanno concedendo interviste ai giornali stranieri dicendo l’esatto contrario di quello che dichiarano in patria.

    Per chi si fosse dimenticato ricordo l’intervista di Natale al Financial Times.
    Nella parte in neretto dichiara esattamente l’opposto di ciò che dice ora; domando è credibile un personaggio del genere? o sta prendendo tutti per il c**o?

    Il testo dell’intervista: http://senzasoste.it/internazionale/pi-a-destra-dell-agenda-monti-ecco-l-intervista-che-prova-che-bersani-ci-ha-venduto-alla-germania

    “I am ready to discuss how to strengthen the mechanism of fiscal discipline to monitor national budgets in exchange for new policies aimed at stimulating the economy”
    “I do not want to renegotiate the fiscal compact or any of the agreements reached over the last year”
    “I have helped Italy join the euro, I am the secretary-general of the most pro-European party of Italy, and I have supported all the policies and reforms that Europe has asked us to do over the years.
    (“Io sono pronto a discutere di come rafforzare il meccanismo della disciplina fiscale per controllare i bilanci nazionali, in cambio di nuove politiche dirette a stimolare l’economia.
    “Io non voglio rinegoziare il fiscal compact o qualcun altro degli accordi raggiunti nel corso dell’ultimo anno
    Ho contribuito a far sì che l’Italia adottasse l’euro, io sono il segretario generale del partito italiano più favorevole all’Europa, e io ho sostenuto tutte le politiche e le riforme che l’Europa ci ha chiesto di adottare nel corso degli anni
    )

    1) E lo stop alla TAV in Val di Susa?
    2) E la nazionalizzazione di Monte dei Paschi e dell’Ilva prima che crollino definitivamente?
    3) E la cancellazione dell’acquisto degli F35?
    4) E l’eliminazione dei vitalizi e dell’ “assegno di reinserimento”?(detto cosi’ pare una barzelletta) dei parlamentari http://maxsomagazine.blogspot.it/2012/12/assegno-reinserimento-attivita-lavorativa-parlamentari.html
    5) E la divisione tra banche commerciali e d’investimento?
    6) E la legge antitrust sulle frequenze radio televisive?
    7) E una legge anti corruzione vera? (non quella approvata col contributo Pd che ha accorciato le prescrizioni per salvare Penati e le coop rosse https://triskel182.wordpress.com/2013/03/06/penati-processo-verso-la-prescrizione-sandro-de-riccardis/ )
      8) E una legge vera sul conflitto di interessi che non sia quella approvata in Commissione affari costituzionali limitata ai soli membri del governo
    9) E il ritiro delle truppe dalla zone di guerra, Afghanistan su tutte?
    10) E il tetto alle pensioni d’oro e agli stipendi dei manager pubblici?
    11) E il limite di due mandati per qualsiasi carica
    elettiva, deputati e senatori in primis?

    Tutti punti che sono nel Programma a 5 stelle.

    Se potessi decidere per il M5S mi comporterei come un giocatore di poker che può contare su una bella mano, rilancerei almeno questi 11 punti.
    Se Bersani ci sta bene, gli votiamo la fiducia pro tempore per un governo di scopo che attui questi punti.
    Altrimenti sarà chiaro a tutti qual è la vera faccia del Partito Democratico, cadrebbe la maschera e rimarrebbero a volto scoperto.
    A quel punto nessuna paura ad andare a nuove elezioni.

  • 60
    andrea3000

    Il PD nell’ultimo anno e mezzo ha governato con il PDL quindi non capisco dove possano essere le difficoltà….ovviamente è una domanda retorica in quanto prima quando governavano sapevano che comunque le responabilità sarebbero state equamente divise tra i due alleati invece questa volta sanno che se si dovessero alleare i voti li perderebbero solo loro.

    Quindi se pensano al bene del paese devo alearsi con il PDL, fare l’unica riforma cge devono fare e cioè quella elettorale e tornare a votare da buoni patrioti senza pensare al prezzo politico, e invece oltre a non voler rischiare politicamente non vogliono neanche rimetterci economicamente perchè loro i rimborsi elettorali li vogliono quindi immaginate la “gioia” del gruppo del M5S che sostiene una maggioranza di persone che continuano a prendere il loro stipendio pieno e ritirano i loro rimborsi elettorali che poi l’altro utilizzeranno tra sei mesi per rifeare la campagna elettorale con ancora più risorse.

    Morale, ma questi hanno capito cosa è successo o no? pensano veramente che il M5S sia composto solo da fessi? Se l’hanno capito allora sono in malafede se non l’hanno capito sono incapaci, quindi in ogni caso a mio parere sono da evitare come la peste.

    Andrea

  • 59

    Caro    tizgaisem ,

    avevo semplicemente scritto in maiuscolo per distinguere la mia risposta dalle frasi del tuo commento, non per urlare.

    Ho letto la tua lunga risposta.

    Ti faccio notare solo alcune cose:

    1) se leggi attentamente il programma del M5S ti renderai conto che il 95% di quello che dico fa già parte del programma

    2) la parte della Centrale Rischi è già in discussione e lo sarà in futuro, come tante altre iniziative. Devi capire che il “programma” non è un totem, ma una base da poi discutere ed allargare nel dibattito “liquido” tra i cittadini. Ma penso che questo concetto ti sarà difficile da comprendere, visto che continui a ragionare con le stesse vecchie idee della vecchia politica.

    3) Nel merito della Centrale Rischi non ho detto di prestare soldi a tutti. Ho solo detto di togliere il grilletto della pistola dalle mani delle banche. Ma il discorso è troppo lungo…

    4) Sull’ipoteca della prima casa, idem. Ma se tu vuoi capire altre cose, non c’è problema

    5) Sul referendum euro. Per entrare in europa hanno deciso di cambiare la Costituzione per 1 solo giorno. Come vedi, tutto si può fare se si vuole. Tu continui a parlare di numeri, cifre, percentuali costituzionali. Ma lo capisci che stiamo affondando? Che dobbiamo iniziare a ragionare in maniera diversa?

    6) Non pretendere dal mio post scritto in fretta e furia, il piano economico del M5S. Non fare come quei giornalisti che Claudio Messora definisce “giornalisti-ruzzle”, che vivisezionano le parole, le frasi, per cercare la contraddizione, per favore….

    Ma lungi da me la polemica. Semplicemnete la pensiamo diversamente. Ma qualsiasi cosa pensiamo, mettiamoci in testa che senza azioni nuove la nostra strada verso il disastro è certa.

    Ho una curiosità: per chi hai votato? Io mi sono espresso con chiarezza … ma tu?



    • 59.1
      luca.manzoni

      ciao.
      sono gli approfondimenti, precisazioni o i finanziamenti che tu citi a non essere presenti. 
      Da nessuna parte leggo l ammontare del reddito di cittadinanza, o i miliardi recuperati e investiti per tutte le riforme della sanità ecc. 
      Che le “linee guida” proposte da bersani siano aria fritta è un altro argomento condivisibile o meno. Credo che per le condizioni socio politiche presenti , nonostante gli eventuali disastri del pd nel passato, siano l unica parte politica con cui costruire qualcosa per il bene del paese. Quindi è inutile fare tante elucubrazioni sul passato. 
      Ho votato turandomi il naso pd e fino all ultimo indeciso se votare M5S almeno in parlamento. 
      La strada è molto lunga e onestamente non credo a nessun salvatore della patria. 
      Credo che l unica strada sia la mediazione, questa è la mia idea di elettore e cittadino. 

      ciao,

      sono gli approfondimenti, precisazioni o i finanziamenti che tu citi a non essere presenti. Da nessuna parte leggo la provenienza e l ammontare del reddito di cittadinanza, o i miliardi recuperati e investiti per tutte le riforme della sanità ecc.

       Che le “linee guida” proposte da bersani siano aria fritta è un altro argomento condivisibile o meno. Credo che per le condizioni socio politiche presenti , nonostante gli eventuali disastri del pd nel passato, siano l unica parte politica con cui costruire qualcosa per il bene del paese. Quindi è inutile fare tante elucubrazioni sul passato. Ho votato turandomi il naso pd e fino all ultimo indeciso se votare M5S almeno in parlamento.

       La strada è molto lunga e onestamente non credo a nessun salvatore della patria. Credo che l unica strada sia la mediazione, questa è la mia idea di elettore e cittadino. 

    • 59.2
      luca.manzoni

        concordo che siano delle linee guida , che debbano essere approfondite e che non si possa pretendere di più.
       Ma proprio per questo non è peregrina l idea di affrontare una mediazione , proprio su delle linee guida proposte dal pd 

      comunque concordo che siano delle linee guida che debbano essere approfondite e che non si possa pretendere di più. Ma proprio per questo non è peregrina l idea di affrontare una mediazione , proprio su delle linee guida proposte dal pd 

    • 59.3

      ciao Luca.

      Non ho capito quale delle mie osservazioni non sono parte del programma 5 Stelle… potresti indicarmeli?

      Ricorda che il programa 5Stelle è una programma che si completerà giorno per giorno, condiviso dal Movimento e non perchè dettato dai capi partiti come Berlusca e Bersani. Le basi su cui si fonda il programma del Movimento sono ben solide e ben definite. Quando Beppe dice di eliminare Equitalia, un motivo ci sarà, o no?

      Riguardo all’accordo con il PD ed ai famosi 8 punti di Bersani sinceramente penso siano aria fritta e l’ho scritto in altro commento di questo post.

      Hanno governato 11 degli ultimi 20 anni, non dimenticarlo. Senza fare nulla. Ora, improvvisamente, sono diventati credibili e grazie al M5S vorrebbero farli in pochi mesi. Ci hanno portato nell’euro (alle condizioni che sappiamo) ed accettato tutti i regolamenti (compreso il MES) che ci stanno strozzando.

      Per favore, non scherziamo.

      Tu li hai votati?

    • 59.4
      luca.manzoni

      Anche io ho letto attentamente i post 

      1) se leggi attentamente il programma del M5S ti renderai conto che il 95% di quello che dico fa già parte del programma

      scusa ma è assolutamente falso. ( In particolare per la reperibilità dei fondi )

      A parte alcuni pochi punti che non lasciano possibilità di interpretazione, tutto il resto è un analisi  personale assente nel programma. 

  • 58
    supergulp

    Ma fate attenzione, sulla legge elettorale Grillo e Casaleggio non ne vogliono proprio sapere. Loro se lo tengono strettissimo il Procellum!! E’ tutto chiarissimo in questo pezzo http://www.orticalab.it/Tutt-figli-del-Porcellum      e, anzi, grillo nel suo blog, il 10.7.2012, lo ha persino confessato…: http://beppegrillo.i/2012/07/previsioni_elettorali.html

    • 58.1
      capitanharlock

      Tu fumi, e non tabacco.

      Se avessi sentito anche solo uno dei comizi di Grillo avresti nelle orecchie lo sdegno per il porcellum e la riciesta che i parlamentari, e financo il presidente della repubblica, sia scelto dai cittadini.

       

  • 57
    jozz

    a proposito di lotta alla corruzione mi viene da citare il solito Travaglio sul FATTO di ieri :
    “nuove norme su corruzione, falso in bilancio, reati fiscali, autoriciclaggio, voto di scambio e addirittura riforma della prescrizione (appena accorciata dalla legge Severino, su proposta del Pd, con salvataggio di Penati e delle coop rosse); e altri bei propositi.” 
    Siccome , purtroppo, e verità sacrosanta perché continuare a farci prendere in giro? meglio una morte rapida che una sofferenza infinita! Saremo senza governo ma ci libereremo da questo sistema anche all’interno dei partiti con una riforma che limiti  a due il numero dei mandati impedendo che gli eletti debbano curare il proprio giardino elettorale per essere rieletti all’infinito,scendendo inoltre a patti innominabili con le burocrazie del sistema, si vedranno meno compromessi e una migliore gestione della cosa pubblica

    a proposito di lotta alla corruzione mi viene da citare il solito Travaglio sul FATTO di ieri :”nuove norme su corruzione, falso in bilancio, reati fiscali, autoriciclaggio, voto di scambio e addirittura riforma della prescrizione (appena accorciata dalla legge Severino, su proposta del Pd, con salvataggio di Penati e delle coop rosse); e altri bei propositi.” Siccome , purtroppo, e verità sacrosanta perché continuare a farci prendere in giro? meglio una morte rapida che una sofferenza infinita! Saremo senza governo ma ci libereremo da questo sistema anche all’interno dei partiti con una riforma che limiti  a due il numero dei mandati impedendo che gli eletti debbano curare il proprio giardino elettorale per essere rieletti all’infinito,scendendo inoltre a patti innominabili con le burocrazie del sistema, si vedranno meno compromessi e una migliore gestione della cosa pubblica

  • 56
    Ryger

    “Non si dica perchè non le avete fatte prima” 

     

    Eravate impegnati a votare il fiscal compact e le altre porcate di Monti&C. e ora vorreste salire sul carro del M5S? siete veramente arrivisti e presuntuosi inetti attaccati come zecche ai soldi cui non volete rinunciare e al potere da distribuire ai vostri accoliti. Ma levatevi dai piedi ora che si stanno usando mezzi democratici, i prossimi saranno quelli che usano in Spagna in Grecia e in Portogallo. Patetici inutili personaggi senza arte ne parte, abili oratori, ma ormai nessuno ci casca più, è finita per voi, nessuno vi darà credito. Non bast dire di essere brave persone e avere i buone intenzioni, i fatti vi smentiscono, andate a cercare un lavoro nel mondo che avete distrutto se avete le palle, no, preferite stare stipendiati nella dirigenza di quel carrozzone? Comodo eh? e con quale diritto? con l’arroganza della parola della presunzione, dello snobbare stizziti chi ti critica nel non ammettere mai gli errori e la malafede, fate pena, siete morti.

  • 55
    novecento

    Messaggio per Claudio:

    Caro claudio se vedi questo messaggio puoi rispondermi per favore?

    Mi interesserebbe sapere cosa ne pensi di Rodotà come presidente della Repubblica. Il mio parere è molto favorevole, mi pare la persona giusta. Tu che dici? 

  • 54
    sinistroide

    c**zo, questo forum è pieno di gente di destra, ma della destra più bieca e anarcoide, quella ripudiata dai partiti di Destra per intenderci. Invito tutti i sinistroidi che hanno votato M5S ad aprire gli occhi e ad abbandonare il M5S. Come abbiamo fatto a mischiarci con questi invasati?

    • 54.1
      capitanharlock

      Voltaire diceva:

      Non condivido le tue idee, ma darei la vita perchè tu potessi liberamente professarle”

      Nel tuo caso sarei disposto al massimo a prendermi un raffreddore.

      :)

  • 53

    8 punti del nulla. Aria fritta.

    Non una parola sulle banche, sulle PMI che stanno morendo, sul credito, sulle tasse, sulla TAV, sugli armamenti, su chi non ce la fa ed è rimasto indietro, sull’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, sull’acqua pubblica, sul MES, sul Fiscal Compact, sulla perdita di sovranità, sull’euro e sui referendum.

    E potrei continuare per decine di minuti e scrivere, cosa manca.

    Questa è la solita aria fritta.

    Bersani, vada a casa.

    E subito un Governo della Società Civile con modifica veloce della legge elettorale (ok doppio turno alla francese).

    E poi, al voto prima possibile.

    P.S. il M5S (da sondaggi, per quello che valgono) oggi è al 29%. Con il doppio turno, il M5S gorvenerebbe.

     

    Ecco invece 10 punti che uniscono PDL e PD menoelle (dal sito di Beppe Grillo):

    1) entrambi vogliono la TAV
    2) entrambi sono per il MES
    3) entrambi per il Fiscal Compact
    4) entrambi per il pareggio di bilancio
    5) entrambi per le “missioni di pace”
    6) entrambi per l’acquisto degli F-35
    7) entrambi per lo smantellamento dell’art.18
    8) entrambi per la perdita della sovranità monetaria
    9) entrambi per il finanziamento della scuola privata
    10) entrambi per i rimborsi elettorali

    Medidate gente, medidate…

  • 52
    novecento

    Mentre questi cercano l’inciucio a tutti i costi, la TV come sempre ci butta m**da da ogni lato, noi mandiamo in onda Stefano Bernini che parla di CHIP sottopelle agli americani………è una follia. Rischiamo molto cosi’ facendo. Questo soggetto va buttato fuori immediatamente.

  • 51
    daniele.pagini

    Proposte poco chiare se non ambigue:

    1) Quella vergogna della legge 30 la si vuole abolire o no?

    2) Manca un vero programma di politica industriale

    3) Equitalia, redditometro e studi di settore sono una vergogna e vanno aboliti

        perchè presuppongono un guadagno dando al cittadino l’onere della prova, in pratica per il fisco siamo tutti colpevoli fino a prova contraria, occorre smetterla di penalizzare i piccoli artigiani e le piccole imprese tessuto e ossatura di questo paese.

    4) Impignorabilità della prima casa.

    5) Referendum se non immediata uscita dall’Euro

    6) Rinegoziazione del debito e abolizione del Debito illegittimo

    7) Nazionalizzazione Banca d’italia ovvero ridare allo stato la capacità di stampare moneta.

    8) Eliminazione protezione su Capitali “scudati”, pubblicazione dei nomi degl’evasori e applicazione di una ritenuta sugli stessi pari al 50%

     

     

  • 50
    un povero

    è tutto loro ció che luccica e mentre i ricchi si fanno la guerra, i poveri muoiono.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

Sgarbi condannato a 5 mesi di reclusione per i fatti dell’Expo

Vittorio Sgarbi - 5 mesi di prigione per i fatti di Expo Ve lo ricordate Sgarbi che, il 22 maggio 2015 all'Expo, litiga violentemente con i carabinieri che vogliono verificare il suo permesso di accedere con l'auto?  Doveva presenziare a una mostra da lui curata, ma si presentò senza accredito su una Citroen C5, per di più contromano....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Come fare soldi con un blog

Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

Sgarbi caga sulla Swiss Air

Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

Euro: la prima banconota senza anima!

Diego Fusaro Il filosofo Diego Fusaro spiega perché l'Euro è una moneta priva di ogni relazione con la storia e la cultura d'Europa. Vi siete mai chiesti perché sulle banconote in Euro non ci sono quei volti noti, quegli artisti, quei pensatori che hanno dato lustro alle grandi...GUARDA

Terremoto Amatrice – Matteo Renzi: non lasceremo nessuno da solo. La conferenza stampa.

Renzi Terremoto Conferenza StampaTerremoto: la conferenza stampa di Matteo Renzi da Palazzo Chigi "Nei momenti di difficoltà l'Itala sa come fare. Tutta insieme, tutta intera mostra il suo volto più bello. Non lasceremo sola nessuna famiglia, nessun comune, nessuna frazione." (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>