Perché serve il vincolo di mandato

Vincolo di Mandato Democrazia diretta

di Paolo Becchi

La rivoluzione democratica del M5S non potrà che introdurre il vincolo di mandato. Non è infatti possibile superare la separazione tra governanti e governati senza dare ai cittadini la possibilità di revocare in ogni momento i loro delegati, i quali non sono più rappresentanti in senso stretto, ma semplici portavoce dei cittadini in Parlamento.

Da più parti, in questi mesi, si è sostenuto che questa dottrina sarebbe «medievale». Niente di più falso. È proprio nell’esperienza-chiave della modernità – la Rivoluzione francese – che il mandato imperativo viene pensato, discusso, teorizzato come strumento essenziale per la partecipazione diretta dei cittadini alla politica. Il costituzionalismo giacobino è, in questo senso, attraversato dal problema di come assicurare un effettivo controllo, da parte dei cittadini, sul funzionamento dell’assemblea e sull’operato dei delegati. In maniera ancor più netta, il mandato imperativo sarà centrale nella breve storia della Comune di Parigi del 1871, di quella che Marx definirà come la prima apparizione di una forma politica nuova.

La rappresentanza politica che si esplica senza vincoli di mandato è stata un prodotto delle società liberali. La rappresentanza aveva un significato eminentemente pubblico in una società costituita fondamentalmente da privati: gli eletti creavano un corpo pubblico che rendeva visibile ciò che nella società dei privati rimaneva invisibile: il popolo ovvero la nazione. Per questa ragione i membri del Parlamento erano chiamati a far presente, a “repraesentare” il popolo. Essi pertanto dovevano esplicare le loro funzioni senza vincolo di mandato.

Per quanto possa sembrare paradossale sono stati proprio i partiti a snaturare questo ruolo. La delega ora assomiglia a una cambiale in bianco firmata a favore di questo o quel partito. Questo lo vediamo molto bene nel nostro paese. Che senso ha parlare di vincolo di mandato quando i membri del Parlamento sono nominati dai partiti? Insomma, la natura rappresentativa del nostro sistema è già in crisi e con essa il vincolo di mandato.

Se le cose stanno in questi termini, allora perché non optare semplicemente per la democrazia diretta considerando ormai obsoleta quella rappresentativa? Secondo alcuni autori la rivoluzione provocata dalle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione ha posto in crisi in modo irreversibile il paradigma della rappresentanza. Non vi è dubbio che la rete con la sua rapidità, con i suoi flussi d’informazione, con il suo carattere aperto, sia in grado di assicurare che le decisioni politiche si formino dal basso e orizzontalmente. In questo modo i cittadini possono partecipare direttamente alla vita politica del loro paese e le decisioni possono essere prese dopo una discussione pubblica che attraverso la rete li può in linea di principio coinvolgere tutti. E allora perché sarebbe ancora necessaria una forma di rappresentanza? Non si può forse risolvere tutto, come sostiene Pierre Lévy, con l’istituto del referendum e con il voto elettronico?

Sia chiaro, lo strumento del referendum va incentivato e proprio nel senso auspicato dal M5S, ma da solo – per lo meno in questa fase di transizione – non basta. Il voto espresso nella cabina elettorale oppure da casa in modo elettronico privatizza la democrazia. Alla solitudine del cittadino attuale, chiamato solo a votare per questo o quel partito, non deve subentrare quella del cittadino virtuale. Sarà sufficiente la comunità virtuale, o meglio le comunità virtuali, a soddisfare l’esigenza di comunità? Chi vivrà, vedrà. Intanto non sarebbe male pensare alle comunità reali e queste possono funzionare con delegati in carne ed ossa che per un periodo di tempo limitato si mettono al servizio della collettività. Essi non sono altro che i portavoce dei cittadini, il cui vincolo di mandato deriva dal fatto che per la prima volta sono proprio i cittadini a partecipare realmente e attivamente alla vita politica. Sono loro a restare i registi della democrazia e pertanto a decidere quando vogliono (e non soltanto con il voto elettorale) di cambiare gli attori.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

120 risposte a Perché serve il vincolo di mandato

  • 44
    uno qualsiasi

    “dovrebbero sottoscrivere un programma elettorale chiaro e preciso, se dopo eletti hanno dei ripensamenti o non si riconoscono più in uno o più punti di quel programma per coerenza ideologica e rispetto verso gli elettori devono dimettersi e tornare da dove erano venuti,”

    Il “gruppo misto”, refugium peccatorum, è una presa per i fondelli da eliminare.
    Serve agli “apostati” per continuare a suchhiare risorse pubbliche.

    Chi non rispetta il mandatto dei suoi elettori circoscrizionali, A CASA!

  • 43
    Clesippo Geganio

    @ Beppe Moschella,
    i Depuatati dovrebbero essere scelti dal popolo non dalle segreterie e consorterie, gli stessi dovrebbero sottoscrivere un programma elettorale chiaro e preciso, se dopo eletti hanno dei ripensamenti o non si riconoscono più in uno o più punti di quel programma per coerenza ideologica e rispetto verso gli elettori devono dimettersi e tornare da dove erano venuti, invece di ingrossare le fila degli antagonisti magari previo lauti compensi economici e cariche istituzionali prestigiose.
    Questa è l’Italia delle p****ne e p****nieri, ma non mi riferisco a quelle donne costrette sui marciapiedi.

  • 42

    il vincolo di mandato è l’ANTICAMERA DELLA DITTATURA permetterebbe ad una persona sola con il suo eventuale club di disporre a suo piacimento dei parlamentari a lui vincolati.
    Questa sarebbe democrazia? La politica è l’arte del mediare e per fare questo i parlamentari devono ragionare ed agire con la propria testa, senza vincolo di mandato.
    DIFENDIAMO LA LIBERTA’

    Beppe Moschella

    • 42.1
      mex silvio

      i parlamentari “””delegati con il voto”” devono rispondere ai cittadini elettori. non al circolomagico…!!
      nominate per elezione dei cittadini della sua circoscrizione…!!!! non nominati dal capo azienda…e pagati con i soldi dei cittadini..!!

  • 41
    emar

    shardan. Siamo OT quindi non mi dilungo molto tutta la roba sugli alieni nostri progenitori,alieni buoni che ci salveranno ecc.. è tutta roba trata fuori da chi vuol manipolare le masse.Il fatto che Biglino e altri siano preparatissimi non li rende credibili che forse Amato,Prodi,Monti ecc.. non sono tutti professori preparatissimi? ma ti sembra che ci sia da fidarsi?.Comunque avete ragione tu e virus in questo blog è meglio rimanere su argomenti più recepibili dalle masse come economia e politica.Ciao Emiliano

  • 40
    Clesippo Geganio

    @ Christian,
    Del vincolo di mandato non ci sarebbe bisogno se fossimo in un Paese di persone corrette e di coscienza, siamo invece un Paese allo sbando perchè nell’anarchia assoluta foraggiata dai soldi pubblici.

  • 39

    Bravo come sempre

  • 38
    Clesippo Geganio

    a tutti coloro che fanno i conti senza l’oste, oggi è stato presentato dal PdL un emendamento con i quale eliminare la pena di 4 anni di carcere per corruzione privata e sostituirla con una pecuniaria! ….ed il PD sta a guardare perchè conviene anche a loro?
    Il problema non è l’Europa o l’euro siamo noi che votiamo quella gentaglia d’incoscienti, sanno benissimo dove trovare il denaro sufficiente per abbassare di colpo il debito pubblico, diminuire le tasse, sanno benissimo dove sono collocati 248 MLD (miliardi di €) all’anno pronti sulla mano senza fatica senza colpo ferire, ma per mantenere i loro agi fingono di non vederli.

  • 37
    emar

    Shardan
    si vede che lo frequenti poco i post sugli alieni biglino ecc.. gli ha messi per dimostrare che è tutta paccottiglia messa in rete per creare confusione.Io posso anche essere d’accordo che per adesso con la massa delle persone dobbiamo rimanere all’aspetto economico\politico della questione perchè non essendo pronte per i livelli superiori di manipolazione e potere ne risulterebbe inificiato il lavoro di divulgazione questo però non vuol dire che io debba rinunciare a studiare la verità perchè gli altri non sono pronti ad ascoltarla.Un giorno capirete quanto i compottologi (gli studiosi seri del complotto globale)avessero ragione e sapessero discernere la paccottiglia new age messa in giro propio per confondere le masse.Devo dirti che Elia Menta è uno dei migliori blogger italiani capace appunto di separare la verità dalla paccottiglia mi rendo conto che per molti risulta difficile fare questo ulteriore salto di consapevolezza per cui dovremo fermarci ed attendere il resto della massa propio come ora dobbiamo attendere che la massa prenda consapevolezza della truffa del moneta debito noi complottologi dovremo attendere chi è già al livello di consapevolezza della moneta debito voi attendete gli altri noi attendiamo voi e gli altri,molti veli ancora vi sono da squarciare.
    Ciao Emiliano

    • 37.1
      Shardan

      emar

      26 luglio 2013 alle 13:11

      Shardan
      si vede che lo frequenti poco i post sugli alieni biglino ecc.. gli ha messi per dimostrare che è tutta paccottiglia messa in rete per creare confusione.Io posso anche essere d’accordo che per adesso con la massa delle persone dobbiamo rimanere all’aspetto economico\politico della questione perchè non essendo pronte per i livelli superiori di manipolazione e potere
      ……………………………………………………………………………………………………..
      Un giorno capirete quanto i compottologi (gli studiosi seri del complotto globale)avessero ragione e sapessero discernere la paccottiglia new age messa in giro propio per confondere le masse.Devo dirti che Elia Menta è uno dei migliori blogger italiani

      CITAZIONE

      stiamo un po..uscendo fuori dal tema di questa discussione.

      detto questo:

      guarda che io li seguo….ovviamente non ho tempo per leggermi tutto (devo pure come si suol dire lavorare per campà…)…ho un sacco di libri sul tema…comprati e non letti…ma tanti li ho letti…

      In questo blog…devo dirti la sincera verità ..ho guardato..solo i titoli (Corrado Malanga , Biglino etc etc )..quindi non so in che termini Menta ne parli…non li ho visionati.

      Devo dirti che Malanga e Biglino..tra parentesi…sono due persone preparatissime…se non erro Malanga è laureato non vorrei sbagliare in fisica o chimica..ed se non erro..è docente universitario e ricercatore …Biglino ha una preparazione..notevole (talmente che traduceva la Bibbia e testi sacri antichi..per conto di case editrici cattoliche ben conosciute…poi lo hanno mollato quando ha introdotto gli alieni etc etc …detto questo resta sempre una persona preparatissima..come bagaglio tecnico culturale)

      Ma gli argomenti che trattano…non dirmi che non son “pazzeschi”…io ho seguito un po…più per curiosità che per altro…poi ho mollato ….preferisco temi..economia, politica, sociologia, geopolitica ..etc etc anche nell’ambito del cosiddetto “complottismo”…ma che abbiano dico un minimo…di oggettiva razionalità….

      Seguo ad esempio Alex Jones…(bisogna parlare inglese però …) e il suo blog con la sua radio è seguito in tutto il mondo in particolare in nord America…..ha il merito di aver “sp****nato” il Bilderberg..insieme ad Daniel Estulin….ma anche questi qua in particolar Alex Jones…scantonano…di tanto in tanto…bisogna presentare le cose..con rigore, ben documentate con riscontri dimostrabili …e “presentabili” al pubblico…c’è troppa fantasia, paranoia..e fissazione nell’web in merito

      Ciao
      Shardan

      detto questo quando sento “alieni” “new age” etc etc…me la svigno…perché son argomenti…ambigui…e anche poco credibili….quando ne incontrerò uno verdolino…aspetto rettiliano…con le orecchie lunghe… un occhio solo e tre antenne sulla kappa a mo di parabolica …incomincerò ad prendere seriamente l’argomento…per ora mi faccio delle risatine divertite ….

      mo interviene Virus dicendo: è questo che caspita c entra con il tema della discussione? risposta: ha ragione …:-)

    • 37.2
      Shardan

      ho letto poco fa…si hai ragione ..ne parla decisamente contro…

  • 36
    Christian

    Ma cosa significa “vincolo di mandato” ?
    Che se Beppe Grillo dice che uno è contro la linea del partito allora viene espulso anche dalla carica di Parlamentare ?
    Perché se così è, e così sembra intenderla Becchi, allora il “vincolo di mandato” altro non è che la concessione di un’arma ai capi partito per ricattare i nostri parlamentari.
    Quindi noi eleggiamo i Parlamentari, questi vanno in Parlamento a rappresentare noi, però i capi partito li ricattano con il “vincolo di mandato” e gli fanno fare quello che vogliono loro e contro di noi.
    Sarebbe questa la famosa democrazia del Movimento ? Questo è esattamente l’opposto di ciò per cui la gente vi ha votato !
    I Parlamentari nostri dipendenti rappresentano noi, ed agiscono in nome e per conto nostro con assoluta libertà e sulla base della fiducia. Se sbagliano non li voteremo più. Di certo non daremo ai capi partito uno strumento per ricattare i nostri Parlamentari, che nessuno ha eletto, e a cui nessuno ha dato alcuna fiducia, ma che vogliono spacciarsi per nostri rappresentanti. I Parlamentari sono i nostri rappresentanti, non i capi partito non eletti.

«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

india schedatura di massa e via i contanti La demonetizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

Referendum: vinta una battaglia, ma la guerra continua – Diego Fusaro

fusaro-vinta-la-battaglia-ma-non-la-guerra "L'élite mondialista tornerà presto o tardi ad attaccare la Costituzione e lo Stato sovrano nazionale. Il suo obiettivo è quello della distruzione degli stati sovrani nazionali, che dopo il 1989 sono i soli ancora a resistono come luoghi del primato della politica sull'economia. La battaglia è...GUARDA

Attenzione: ecco come vogliono ribaltare l’esito del referendum

come-ti-ribalto-il-referendumATTENZIONE: ieri sera ho fatto questo video. E stamattina... zac: La Stampa conferma tutto: Padoan vuole chiedere aiuti all'ESM. Sapete cosa significa? Significa RIBALTARE IL NO AL REFERENDUM e prendersi in casa la Troika. QUESTO NON DEVE ACCADERE. Non c'è nessun Governo legittimo attualmente nel Paese, e qualunque decreto legge...GUARDA

La vittoria dell’informazione e i pericoli del dopo Renzi

claudio messora Il No al referendum costituzionale è la vittoria dell'informazione contro chi pensava che per convincere gli italiani a votare basta una comunicazione semplificata, comprensibile a un bambino delle scuole medie. La sconfitta di Renzi passa anche per una ipersemplificazione della Comunicazione che non ha convinto e...GUARDA

Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>