Non ci sarà più tempo

Tempo In Time

Ciò che colpisce di più, nelle reazioni di questi giorni alla condanna di Berlusconi, è l’assoluta assenza di lucidità che hanno dimostrato la classe politica e la stampa, esponenti dei partiti, commentatori ed opinionisti. È come se nessuno sapesse più cosa fare. E’ come se nessuno si fosse aspettato ciò che era fin troppo noto  (e forse, come dice Hegel, proprio perché noto, non conosciuto): la condanna definitiva. Molti tra i “falchi” e le “colombe” del Pdl erano convinti dell’assoluzione, e con loro parte del Pd. Persino i “bookmakers” avevano quotato a 1,25 (contro 2,95 della condanna) la cassazione della sentenza.

Come se giungesse inaspettata, imprevedibile, la sentenza della Cassazione ha creato un senso di assurdo nella politica italiana, una corsa a cercare soluzioni senza alcuna logica. Dalla grazia chiesta a Napolitano fino alla riforma immediata della legge elettorale e della giustizia (piccoli corto-circuiti: la riforma della legge elettorale era stata un mese fa – proprio per iniziativa dell’accordo tra Pdl e Pd – rinviata ed inserita all’interno della lunga procedura di revisione costituzionale che spetterà al Comitato dei 40 tra deputati e senatori).

Anche la polemica sulla decadenza dalla carica di senatore derivante dall’applicazione della legge anticorruzione Severino-Monti ha qualcosa di assurdo, più che di “giuridico”: le norme ad personam, ora, devono anche essere disapplicate ad personam? Eterogenesi dei fini: le leggi salva-Berlusconi devono essere disapplicate per salvare Berlusconi. C’è forse prova più evidente per dimostrare la devastazione del sistema giuridico e politico di questi ultimi vent’anni?

Occorre, però, prepararsi all’effetto domino. I processi di Berlusconi non sono finiti: ci saranno altre sentenze e, presumibilmente, altre condanne definitive. Inoltre la Giunta delle Elezioni dovrà finalmente decidere sull’applicabilità della legge n. 361/1957 al leader del Pdl: il Pd avrà nonostante tutto il coraggio, dopo la condanna della Cassazione, di schierarsi ancora e sempre a fianco del Pdl? La situazione sembra destinata a farsi sempre più assurda, sempre più incomprensibile.

Il vero problema, in realtà, è un altro. E’ il fatto che, alle prossime elezioni, Berlusconi non potrà comunque presentarsi. Non è la decadenza, ma l’incandidabilità il vero punto debole. Berlusconi è politicamente finito, per sempre. Il suo discorso di Via del Plebiscito è stato un discorso d’addio, fatto – come ogni commiato – di ricordi, commozione, stanchezza e saluti («La mia riconoscenza va verso di voi, verso ciascuno di voi per la commozione che mi avete creato e per il fatto che siete riusciti con un atto di amore a trasformare quello che in me era angoscia e dolore. Credo che mi porterò per sempre questo abbraccio»).

Il Pdl ha bisogno di tempo. Il suo vantaggio è che anche il Governo Letta ha bisogno di tempo. E, soprattutto, che a dettare i tempi è il Capo dello Stato, per il quale lo spettro delle elezioni anticipate è ciò che deve essere con ogni mezzo scongiurato. Mantenere “bloccato” il sistema sembra essere, per ora, l’unica soluzione. Il Pd, da parte sua, segue, in coda disordinata – con i suoi “falchi” e le sue fronde interne –, il Pdl.

Nessuno capisce però che il tempo, prima o poi, inizierà a giocare contro questa classe politica. Da lento si farà rapidissimo. Fino a che, davvero, non ci sarà più tempo. Come nel film In Time, per ora i ricchi, i potenti – l’establishment di sempre – stanno usando i residui del loro potere per comprare altri istanti da aggiungere al loro tempo.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

59 risposte a Non ci sarà più tempo

  • 33

    I nostri politici fanno di tutto per non occuparsi delle cose che veramente servirebbero al nostro paese.

    Oggi c’è la condanna Mediaset, poi c’è processo Ruby, poi la lega insulta un ministro di colore, cambiare la legge elettorale, etc etc.

    mai una volta che si faccia qualcosa per aggredire il debito pubblico che fra non molto ci mangerà, mai una volta che si faccia qualcosa per la burocrazia, le tasse al 80%, poltrone d’oro etc.

    Siamo 5 mesi che c’è la meniamo con i 4 miliardi per eliminare imu su prima casa, per il Monte dei paschi di Siena a trovare e stanziare 4 miliardi ci hanno messo 24 ore.

    Letta ti dico io come trovare 25 miliardi freschi fresche, se veramente lo volete si può fare.

    100.000 persone in Italia percepiscono una pensione di oltre 10.000 euro.
    molti anche 50.000 euro mensili.

    tetto su pensioni ?
    bisogna cambiare la costituzione per farlo ?
    fatelo, se no che ci state a fare la !

    Ma tanto che vi frega, tanto con un pò di titoli di stato risolvete il problema di pagarvi queste superpensioni, stiamo andando avanti a debito, siamo una famiglia che spende 800 e incassa 420 il resto c’è lo prestano ogni anno.

    poi pero i soldi vanno restituiti !!!

    • 33.1
      massimo

      forse ti è sfuggita la decisione della consulta che ha stabilito che i diritti acquisiti(pensioni d’oro),non si toccano

  • 32
    Clesippo Geganio

    @ Giuseppe,
    C’è un unica differenza sostanziale tra noi e la Corea del Sud, loro sono nazionalisti noi una massa disgregata ed imbelle, tranne quel terzo di Italiani che hanno votato M5S.

  • 31

    Chi non muore si rivede, chi non va in carcere “ritruffa”. Berlusconi deve essere incarcerato, punto e basta. D’altronde il altri paesi Berlusconi sarebbe già in galera, o sbaglio?
    Per quanto riguarda l’interdizione ai pubblici uffici credo che sia per Berlusconi un grosso problema, l’essere senatore è l’unica barriera che gli rimane per proteggersi dai processi futuri,.Per quanto riguarda il dirigere i suoi uomini, l’interdizione non gli crea alcun problema, perciò potrebbe comodamente dare disposizioni al PD al di fuori del parlamento, resta solo da trovare un modo per costringere il PD a non montarsi la testa cosicché resti un fedele finto oppositore.
    Berlusconi Morirà politicamente quando il PD si sarà estinto assieme a tutti i suoi attuali e futuri parlamentari di scuola rigorosamente piddina (i giovani vecchi).

  • 30
    Clesippo Geganio

    @ novecento,
    tutti i soldi transitano per le banche o istituti finanziari, anche i 2000 miliardi di euro di debito pubblico sono passati e inghiottiti da quei buchi neri chiamate banche.
    E’ logico che i soldi confluiscono dove sono altri soldi come i fiumi che sfociano al mare anche se qualche fiumiciattolo finisce in qualche laghetto privato non cambia il principio della truffa.
    Se si indagasse su chi possiede le azioni quotate in borsa delle banche si capirebbero molte cose.
    Come è altrettanto chiaro non c’è bisogno di indagini per saperlo che le banche gestiscono soldi e risparmi dei cittadini giocando sul tavolo da poker della borsa dove le perdite vengono addebitate e spalmate sul cittadino e le vincite divise con gli azionisti!

    Anche se l’Euro dimostra d’avere problemi strutturali centra poco o nulla con la crisi tutta italiana, è come lo si gestisce a casa nostra che non va bene! Poi se in UE dobbiamo rivedere gli errori/orrori modificando radicalmente l’Euro sono d’accordo, ma dovremmo iniziare a ristabilire la legalità a casa nostra prima di andare a chiedere correttezza all’estero.

  • 29
    novecento

    Nel frattempo, mentre ripercorriamo le tappe del condannato B, il governo Letta nel silenzio piu’ assoluto ha versato al fondo salvabanche (MES) ancora tre miliardi di euro. Una cifra che va a sommarsi ai 43 miliardi già versati 2010-11.
    Come tutti possiamo intuire questi soldi dati ai luogocomunisti di Bruxelles sono stati chiesti in prestito con il meccanismo che tutti conosciamo. Il tasso sembra essere al momento 4.3%.

  • 28
    Shardan

    Ennio
    8 agosto 2013 alle 11:21

    Emar, per quello che mi hai scritto sono perfettamente concorde con te, ma questo non cambia i termini del problema. Berlusconi è un “di cui” di tutto il marcio che ci circonda, e non è paradossalmente neanche la parte più significativa.
    CITAZIONE

    Già…………ma è inutile dirlo: non sentono non odono non vedono ….ormai son sparati a 300 all ‘ ora.
    Non c e sordo di chi non vuol sentire.

    ciao
    Shardan
    ps= per non essere frainteso…Berlusconi = P2 ..intrecci con massonerie varie (il PDL ne è un covo..) ….etc etc…..tutto vero!

    nonostante ciò…..la maggior responsabilità e causa…di questa situazione è DECISAMENTE (lo sottolineo ) di tutt’altra “”ENTITA'””…ma è tempo perso parlarne…..T-E-M-P-O P-E-R-S-O……meglio glissare….(.il sinistrismo bieco.è penetrato in profondità anche in persone sincere e in buona fede…è una specie di “bava mentale”…che si è insinuata ovunque….bava che ha ucciso la sinistra seria…quella di una volta)

    buon agosto……

    • 28.1
      Shardan

      hanno bisogno di un TOTEM da ostracizzare….e su cui riversare tutte le colpe vere e non vere quasi come forma liberatoria delle ansie , crisi, problemi.sociali e anche personali (ho letto certi articoli..di psicologi o sociologi da strapazzo ovviamente da certi dementi dell’ “””””intellighentzia radical chic “””””” (quella che quando sale in cattedra…assume la posa presuntuosa cialtronesca e vomitevole di “noi siamo superiori” col piglio di chi ha la verità in tasca ) …sulle cause di certi comportamenti..individuali estranei alla politica…riconvogliati verso il TOTEM al negativo..come causa di tutto ….al limite del delirio eppure dell’idiozia….non sapevo se ridere o piangere..o tutte e due le cose insieme ..(il popolino…dico popolino…perché quell’ “intellighentzia ” così ci considera….ha assorbito bene…eccome!!! )

      E’ una specie di psicosisociale …da analizzare sotto altri punti di vista (non politici…forse sociologici o oserei dire “psichiatrici”…una specie di isteria collettiva maniacale….quanto son manipolabili le masseee !!!!! me ne sto sempre di più rendendo conto )…..e il “VERO ” potere…se la ride (lo ripeto per l’ennesima volta..)

      ciao
      Shardan

      ps: dimenticavo ——–>>>>>quel “vero” potere…con certa sinistra poi…ci va d’amore e d’accordo….ne hanno fatto di strada insieme in questi ultimi vent’anni !!!!!….

      quand’ è che certe persone si tolgono il sacco di juta che hanno in testa??? …possibile che non si accorgono…che son prese per il sedere ?????….e che certi “imput” vengono proprio da “loro”….quandooooo ??????…..

    • 28.2
      Shardan

      Shardan
      e il “VERO ” potere…se la ride ,,,
      CITAZIONE

      Questo !……….. (bellissimo articolo )

      http://www.beppegrillo.it/2013/08/lettera_ai_padroni_del_mondo.html

  • 27
    Clesippo Geganio

    Caro Giuseppe anche tu confondi la causa con gli effetti come molti italiani.
    La causa dei nostri mali è la classe politica e dirigente italiana costituita per lo più da negligenti, inetti, farabutti, balordi in certi casi pregiudicati che hanno instaurato l’illegalità a tutti i livelli governativi ed istituzionali distruggendo lo stato di diritto.
    Tra i tanti pregi abbiamo un difettaccio quello di attribuire agli altri colpe nostre, qualunque sistema moneterio noi italiani adottassimo saremmo sempre nelle medesime condizioni a causa della corruzione in ogni dove causa doppia morale che diffonde illegalità ad agni livello sociale.
    L’Euro ha diversi difetti più o meno gravi ma è perfezionabile se avessimo al Governo di questa italietta persone di coscienza e corrette.

    La notizia di ieri mi da ragione, un Deputato della Repubblica ha chiesto lumi con una interrogazione al Ministro del welfare su 13 miliardi di euro l’anno elargiti in pensioni d’oro, cifre che vanno da 10mila a 91mila euro al mese!
    Per capire… 13 miliardi di euro coprirebbero l’aumento dell’IVA e IMU e ne avanzerebbero.

    E questi 13 MLD sono la punta dell’iceberg dello sperpero di denaro pubblico, all’estero lo sanno per questo ci mungono come vacche grasse, perchè siamo nonostante tutto il Paese più ricco di questo pianeta di m**dA!!!

    • 27.1

      Quello che dici è sbagliato, purtroppo non è sbagliato al 100% e quindi suona giusto. Paesi come la Corea, la Tailandia, Hong Kong, la Polonia, il Cile, non sono meno corrotti di noi, eppure li le cose vanno bene, come andavano bene da noi negli anni ’90, e negli anni ’90 i politici rubavano uguale, la criminalità esisteva già, l’evasione, il debito pubblico. Ma tutte queste problematiche, (che fanno appunto sì che noi non siamo un Paese che può avere una moneta forte e competere ad armi pari coi tedeschi) venivano compensate da altri punti di forza, e gli squilibri di competitività verso alcune nazioni curate con una svalutazione relativa alle loro valute, come altre nazioni (tipo la Grecia) svalutavano ancora di più verso la lira. Bloccato questo meccanismo di correzione degli squilibri hai il 60% di disoccupazione giovanile in Grecia, il 50% in Spagna ed il 30% in Italia. E’ colpa nostra? Cosa? Di essere italiani o greci? Il DNA non si può sostituire. I Coreani, mantenendo la loro brava sovranità monetaria, pur essendo un popolo altrettanto corrotto del nostro, pur essendo gente che mangia hot dog fatti proprio con il … dog, eppure hanno avuto un miracolo economico mentre noi si stava nell’euro tale che oggi hanno un reddito pro-capite superiore al nostro. Occorre informarsi prima di tirare fuori i soliti luoghi comuni. Se facevamo così schifo anche prima dell’euro perché siamo diventati la sesta potenza economica mondiale ai tempi della lira?
      Prova a leggere questo manifesto di denuncia: http://www.truccofinanza.it/finanza/leuro-versa-sangue-italiano/

  • 26

    Sperando che anche l’euro faccia la stessa fine … http://m.youtube.com/watch?v=F_Rpg9RCKIE

  • 25
    Clesippo Geganio

    Questa poesia fu scritta nel 1959, attuale più che mai!

    Alla mia nazione

    Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico
    ma nazione vivente, ma nazione europea:
    e cosa sei? Terra di infanti, affamati, corrotti,
    governanti impiegati di agrari, prefetti codini,
    avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi,
    funzionari liberali carogne come gli zii bigotti,
    una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino!
    Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci
    pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti,
    tra case coloniali scrostate ormai come chiese.
    Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti,
    proprio perché fosti cosciente, sei incosciente.
    E solo perché sei cattolica, non puoi pensare
    che il tuo male è tutto male: colpa di ogni male.
    Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo.

    Pier Paolo Pasolini

  • 24
    novecento

    Berlusconi andava arrestato nel 1979, ai tempi dell’Edilnord e Sogeat, società che ai tempi erano controllate da fantomatici soci svizzeri per la realizzaazione a Segrate di Milano2. B era già iscritto alla P2.
    Il maggiore Massimo Maria Berruti che guidava la squadra, decise di chiudere le indagini nel giro di un mese nonostante vi fossero elementi per arrestare mezzo mondo.Il 12 marzo 1980, si dimette dalle Fiamme Gialle. Per qualche mese lavora per l’avvocato d’affari Alessandro Carnelutti, titolare di un importante studio legale con sedi a New York e Londra e poi inizia a lavorare con all’avvocato inglese David Mackenzie Mills. Poi Berruti inizia a lavorare per il gruppo Fininvest, e per gli affari miliardari del milan calcio.
    Nel blitz del ’ 79 effettuato dalla guardia di finanza parteciparono anche il colonnello Salvatore Gallo e il capitano Alberto Corrado. Gallo verrà poi accertato iscritto nelle liste della loggia P 2. Corrado verrà arrestato nel ’ 94 e poi condannato con Berruti per i depistaggi nell’inchiesta sulle mazzette Fininvest. Ma le mazzette a chi vennero versate? naturalmnete alla guardia di finanza! Bettino Craxi ci mette una pezza.

    Ecco, da questo momento in poi iniziano le vicissitudini italiote, B puo’ fare cio’ che vuole a patto che i luogocomunisti possano fare altrettanto con il potere finanziario rimanente e non appartenente a B.
    Fino all’alto tradimento della costituzione e alla riduzione in schiavitu’ del popolo italiota che oggi è ancora piu’ visibile agli occhi del cittadino attento.
    Nel frattempo ogni atto delinquenziale (e ci vorrebbe una enciclopedia per illustrarli tutti) viene occultato da notizie e trasmissioni demenziali che alimentano il popolo cerebroleso degli italioti i quali non fanno altro che schierarsi dalla parte del milan o dell’inter e cioè per i cittadini che rubano allo stato o per lo stato che ruba ai cittadini, senza pensare che tale atteggiamento ci avrebbe confinato alla situazione attuale.
    Conclusione:
    B. ha sempre pensato al suo contocorrente ed ha abusato dell’ignoranza degli italioti e i luogocomunisti hanno abusato nell’evidenziare il fenomeno B. sottraendo nel frattempo piu’ di B allo stato, di fatto riducendolo ad un paese colonizzato e cannibalizzato.
    Questo agli occhi dei burocrati autoelettisi a Bruxelles non pareva vero, hanno approfittato della situazione alimentata dai due contendenti mettendo al posto giusto i tedeschi Monti e Draghi che di fatto hanno cannibalizato l’Italia già messa in agonia da Prodi Andreatta Andreotti ecc ecc.
    Oggi si condanna un pluripregiudicato che trovava e troverà ancora terreno fertile in una patria che incoraggia l’evasione, rende impossibile l’accesso alle università, rende la salute un privilegio per pochi, cerca di farti morire prima di raggiungere l’età senile……..ecc.
    Dall’altro canto abbiamo la continuazione del governo Monti che cerca ancora una volta un ulteriore svendita di sovranità a tutti i livelli anche accettando una convivenza scomoda come quella di B. Del resto Letta zio o nipote e Monti sono compagni di merenda nel bildelberg e in questi club di stampo occulto è l’amicizia che conta??? oltre alla eventuale svendita degli ultimi gioielli di famiglia:
    Questi atteggiamenti sono stati già scritti molte volte dalla storia dell’uomo ed hanno portato sempre a lacrime amare.

  • 23
    Clesippo Geganio

    mi rivolgo a quei 2/3 di connazionali che hanno votato PDL e PD alle scorse elezioni politiche preferendo la restaurazione delle corti con servitori al seguito anzichè la nobile politica per il bene collettivo, vi dedico questa citazione: “Le corti sono piene di adulatori, perché gli uomini si compiacciono tanto nelle cose lor proprie, e in modo vi s’ingannano, che con difficultà si difendono da questa peste.” N. Machiavelli 1469-1527.

    Ovvero di tutti i politici, i peggiori sono i servi!

    I servi e i cortigiani che si sono messi al servizio di un uomo per ottenere ricchezze, onori e privilegi meritano il massimo disprezzo. Un parlamento pieno d’individui siffatti approverà cattive leggi che soddisfano i loro interessi e gli interessi del loro signore. I servi non possono dunque rappresentare cittadini liberi e neppure proteggere la libertà repubblicana. Riconoscerli non è difficile parlano in modo da compiacere il loro padrone e non perdono occasione per esprimere il loro disprezzo per i cittadini che amano il bene comune e il governo della legge.

    Non potete non vedere che le più alte Istituzioni dello Stato Repubblicano sono abitate da servi e cortigiani, uomini e donne deformi nell’animo e nelle parole, odiano e disprezzano la virtù «se agli principi de’nostri tempi venisse inanti un severo filosofo, el quale così apertamente e senza arte alcuna volesse mostrargli quella orrida faccia della vera virtù son certissimo che al primo aspetto lo aborriranno come un aspide, o vero se ne fariano beffe come di cosa vilissima» Baldassar Castiglione (1478-1529).
    Come oggi PDL e PD e parte consistente della comunicazione di massa si fan beffa del M5S.

    Carissimi la storia e fatta di corsi e ricorsi, la nostra è già stata scritta da 3000 anni, tale ed immenso patrimonio culturale ci permette di capire il presente per conoscere il nostro futuro, utilizziamola con intelligenza non fatevi fottere il cervello dai cortigiani e servitori di PD e PDL.

    • 23.1
      maurizio

      buona giornata,buon commento,per confermare il grado di servilismo:la signora mara careagna,ha dato un’alta interpretazione di se,a linea notte di b.Berlinguer3, :cooccoooccococcccooccocccocccooo ccocococcoooocoooococodecocoecccocodededecod..coc ..co.co.co.de.de…..La signora Bianca,non ha aperto bocca.(da veder).auguri

  • 22
    Ennio

    Emar, per quello che mi hai scritto sono perfettamente concorde con te, ma questo non cambia i termini del problema. Berlusconi è un “di cui” di tutto il marcio che ci circonda, e non è paradossalmente neanche la parte più significativa. Le sue colpe si amplificano per quello che hai giustamente evidenziato tu! Vorrei tanto pensare che il suo declino sia l’inizio di un processo di declino più diffuso, ma temo e credo che non sarà cosi…!

    • 22.1
      emar

      Io spero visto che ormai e’ vecchio dalla vita ha avuto tutto e di piu’ e visto che la banda centrale lo ha costretto a dare le dimissioni da premier ed ora minaccia di metterlo in prigione,che in uno scatto di orgoglio faccia la cosa giusta ovvero scateni l’enorme potere mediatico di cui dispone per sp****nare la banda centrale e le cricche massoniche.Lui e’ l’unico uomo in Italia e forse in Europa che ha i mezzi ed il potere per poter fare veramente paura ai padroni del mondo.Sogno trasmissioni in prima serata intitolate Euro ed Europa la truffa spiegata ai cittadini,sogno Silvio come Kennedy che parla dei poteri occulti sui suoi tg,alorra si potra’ diventare un vero partigiano allora si potra’ essere ricordato a posteri come un vero patriota e potremo dimenticarci che e’ un bel parac**o,ma se si limitera a cercare di salvare le sue chiappe se le azioni contro la banda centrale saranno timide ed altalenanti rimarra nella mia memoria come un piccolo uomo pavido che per paura di mettere a repentaglio i propi interessi ha lasciato che il propio paese ed i suoi connazionali fossero massaccrati dalla banda centrale e sulla sua lapide io scriverei “qui giace un uomo che l’Italia rese ricco e famoso ma che non seppe essere riconoscente al propio paese e non rese niente indietro di tutto quello che da esso aveva ricevuto,qui giace un piccolo e pavido uomo di nome Silvio Berlusconi.

  • 21
    Ennio

    Emar, a te, come a tutti coloro che la pensano come te, dedico questo articolo: http://www.stampalibera.com/?p=65617
    Te lo dedico senza acredine, ma in via amichevole affichè tu possa riflettere.

    • 21.1
      emar

      se tu avessi letto tutti i miei interventi nel post precdente non me lo avresti dedicato berlusconi conosce la verita’ da molti anni ma per proteggere i suoi interessi non ha mai avuto il coraggio di mettersi veramente contro la banda centrale.Guarda il link nel post ci sono le prove

    • 21.2
      Shardan

      B-r-a-v-o—–>>> ho letto l’articolo….sacrosanta verità.
      Non per nulla..ho scritto in un altro post…che Berlusconi..è una perfetta arma di “distrazione di massa”….e che il Potere (il “vero” potere ) ..se la ride.

      Berlusconi è stato condannato per “frode fiscale”…se non erro per l’ammontare di 7 milioni di euro ed ha già pagato la multa di 10 milioni di euro più la condanna penale a 4 anni.

      Il signor De Benedetti (leggere; De Maledetti )…pare che abbia eluso l’erario per circa 260 milioni di euro !!!!

      si dirà: ma una cosa è la frode fiscale…un altra cosa è l’elusione.

      risposta: storieeee !!!!!

      Sappiamo cosa hanno scritto in questi giorni…i giornali di De Maledetti…ma a che titolo??? non hanno i “gradi” per fare i moralisti del giustizialismo becero/sinistronzo.

      Il mostro Berlusconi ..si è fatto i c**zi suoi….quanto è il patrimonio di Berlusca? 5 miliardi?…l’ MPS…(leggere: PD) ne ha ingoiati molti ma molti di più….(inchiesta silenziosa, niente intercettazioni sbattute sui giornali…niente can can….tutto tace )

      due cose che mi son venute in mente al momento….ma l’elenco è lungo ….

      sta storia a “senso unico” va avanti da sempre..: ma basta con questa ceca ipocrisia…sto moralismo (il partito degli onesti: ma che bugiaaa…che orroreee )

      Sto moralismo nauseante…da sti zozzi…da dove viene? ma che tacciano!!!!

      Berlusconi è colpevole (non ci credo che non ha fatto le manfrine)….ma loro sono una fogna totale.

      Ecco perché mi da fastidio certa “gioia”..di questi giorni.

  • 20
    Valentino

    ….quante storie devo sentire, quando scendiamo in piazza, quando qui, quando li, pero’ quando è ora di scendere in piazza ( sono un tesserato fiom ) non c’è mai la gente che si spera ma comunque siamo sempre in tanti è il penultimo intervento di Rodota’ è stato molto chiaro ( per chi l’avesse seguito a Roma naturalmente ). E smettetela di fare chiacchere da bar !!!

  • 19
    roberto p.
    roberto

    … però, com’è desolante vedere che mentre il Paese affoga, tutti si preoccupano di salvare il bagnino…

  • 18
    Giordano Attianese Maurizio

    x Andrea Baldini, quando scrissi che il 25 % era un punto di arrivo fu prima delle amministrative, è vero non sono le politiche, ma il risultato è stato al di sotto delle attese e comunque col 31% o anche col 35% non si governa e questo lo dovete capire tutti e comunque non si tratta di allearsi ma di fare qualcosa per il paese.
    x Gaetano, ho avuto a che fare con parecchie persone stile “itaiano medio” di maccio capatonda e sono proprio così, sono tanti, direi un’orda, poi ci sono anche quelli del pdl, ma sono una cosa a parte.

  • 17
    Rocco lo duca

    Possibile che tutti si parta dalla considerazione che questo paese stia collassando e poi nessuno abbia “fiducia” che collasserà assieme a chi ne ha determinato lo stesso collasso. Più fiducia gente, la casta ha chiuso, ha i minuti contati, basterà solo che noi si detti loro il tempo… Poi torneremo tutti a dedicare il nostro a più interessanti relazioni, ma solo quando avremo svolto il nostro lavoro. RIPULIAMO LE ISTITUZIONI

  • 16
    emar

    Prof Becchi mi dia retta si dedichi alla filosofia e lasci perdere la politica glielo dico senza acredine ma in via amichevole.Berlusconi e un venditore formidabile riuscirebbe a vendere frigoriferi agli esquimesi.Dalla sentenza ne trarrà vantaggio si trasformera in un martire sfodererà una campagna elettorale con promesse mirabolanti non mi meraviglerei se promettesse il ritorno alla lira con lo stato che stampa i soldi e quindi distribuisce il reddito di cittadinanza.Anche se non potrà candidarsi farà come Grillo dirigerà il centrodx da casa propia, sono 20 anni che cercano di metterlo all’angolo che lo danno per finito mentre invece risorge sempre ha sette vite come i gatti perciò a meno che non venga a mancare per cause naturali ce lo terremo ancora per molto.

    • 16.1
      Virus

      @emar

      Magari dovresti iniziare tu a dedicarti alla cultura umanistica…

      Guarda che essere “attivi” senza bussola non è buona cosa: né per te, né per gli altri.

      Rifondare la cultura significa iniziare a riconoscere il diverso contributo che il singolo dona alla collettività, soppesarne il valore, lo spessore e quindi l’etica.
      Significa ripristinare la gerarchia delle relazioni.

      Significa portare rispetto.

    • 16.2
      emar

      @Virus Concordo con te e faccio pubblica ammenda,spesso mi lascio trasportare dalle emozioni del momento e quindi risulto aggrressivo ma ti garantisco che essendo un convintissimo cristiano cattolico sono sempre mosso da sentimenti nobili per il bene comune.Volendo essere piu’ pacato io ritengo che il prof. Becchi bravissima persona ed in buona fede abbia spesso dato dei consigli al movimento che io ritengo disastrosi e che sempre a mio parere dimostrano una certa inadeguatezza sulle cose della politica un esempio su tutti la prorogazio al governo Monti,questi consigli dati da una persona molto ” influente” per il movimento come lo e’ lui rischiano di influenzare molti militanti e rischiano di portare il movimento su posizioni astratte,e filosofiche mentre mai come adesso ci sarebbe bisogno di pragmatismo.Tenuto conto che il prof. Becchi ha un lavoro sicuro e mediamente retribuito e quindi puo’ permettersi errori di valutazioni e derive filosofiche mentre milioni di Italiani sono alla disperazione ed hanno bisogno di risposte immediate questo accende in me reazioni verbali che mi rendo conto possono essere talvolta aggrressive,Mi scuso pubblicamente quindi con il Prof. Becchi per tutte le vote che sono intervenuto in maniera aggressiva nei suoi confronti.Per finire cito una frase “filosofica”che un politico locale mi disse una volta perche’ essendo giovane tendevo ad idealizzare troppo la politica,”se vuoi stare nel bordello devi essere una p****na” mi disse ovvero la politica dovrebbe essere una cosa alta, e nobile e dovrebbe lasciare posto anche alla filosofia ma nella realta’ e’ un grande p****naio percio’ lasciamo perdere la filosofia e cerchiamo di essere dei p****noni se vogliamo essere veramente di aiuto a chi e’ disperato.

  • 15
    emar

    OT.@shardan solo oggi ho visto il tuo commento sulla Valtorta sul sito di Elia Menta.Si sono io non gli ho letti tutti ma ampi stralci se gli hai letti tutti sei a cavallo conosci la verita e hai tolto tutti i veli dagli occhi.In molti siti si deve necessariamente rimanere ai primi veli mentre su quello di Elia si può andare sino in fondo alla verità.Ciao Emiliano

    • 15.1
      Shardan

      sempre OT…si li ho letti tutti. i 15 volumi…nell’arco di circa un tempo di 5 anni…alcuni letti più volte …in particolare il testo che tu hai riportato. Non sono argomenti adatti per qua…anche se forse darebbero delle indicazioni in generale a livello mondiale.

      ciao
      mi perdoni Virus per l’OT e per il messaggio un po personale a emar

  • 14
    Daniel

    Ottimo, sono pienamente d’accordo con il Prof!

  • 13
    luca

    ” Non è la decadenza, ma l’incandidabilità il vero punto debole. Berlusconi è politicamente finito, per sempre. Il suo discorso di Via del Plebiscito è stato un discorso d’addio, fatto – come ogni commiato”

    le solite FANTA teorie del prof. becchi !!!

    il berlusca finito ???!!! …ma quando mai , diciamo che proprio grazie alla sentenza e al sistema giuridico italiano ( ormai solo gli sfigati finiscono in carcere) , ritornerà bello splendente e soprattutto martire. Ci sono elevatissime probabilità che il berlusca vinca le prossime elezioni.

    • 13.1
      Shardan

      vaglielo a spiegare al Prof Becchi……

      Eppure lo sa che la figlia Marina Berlusconi…è prontissima (da tanto tempo…anche se diceva di non essere interessata)….

      il muro è stato abbattuto: verranno secondo me altre condanne…..e tutto sarà trasformato in eroismo….Berlusconi è capacissimo di farsi arrestare …e di trasformare il tutto a suo favore.

      Shardan

      ps: lo ha pure detto: sono pronto al carcere…..incarceratemi.

    • 13.2
      Shardan

      la vera vittoria …è QUELLA POLITICA…cioè quando una parte dell’elettorato non lo voterà più ….chi si “sfoga” per rabbia consolandosi dicendo che quella parte di elettorato è “idiota” (o altri intercalari…)…non ha capito nulla…

      mi spiego:

      durante il periodo di “”””Mani Pulite al 50 % “””””(perché è questa la giusta definizione di quel fenomeno politico-giudiziario )….fu eliminato il Pentapartito…e preservato il PCI..che poi divenne DS…..

      ci fu una vittoria giuridica (giusta o sbagliata..pilotata o meno )…MA NON CI FU UNA VITTORIA POLITICA…

      Infatti Berlusconi fondò Forza Italia…e stravinse nel giro di pochi mesi…perché? perché tutti quelli che votavano prima per la DC e poi per il Pentapartito votarono in massa per Forza Italia (ovvio…l’eliminazione per via giudiziaria del pentapartito non fu una vittoria politica della Sinistra DS…ma un artefatto giudiziario…dico artefatto non perché l’azione del pool mani pulite …non fosse privo di fondamenti ..la corruzione c’era eccome se c’era…ma perché mancarono il 50 % d’ indagini A 360 °)

      Oggi è la stessa identica cosa: …puoi eliminare l’avversario per via giudiziaria…(a ragione o torto…)…oppure per via tecnica ..che so…l’ineleggibilità o altro …..ma se manca la VITTORIA POLITICA…siamo punto e capo .

      Bisogna proporsi in modo tale. con leaders programmi, argomentazioni, proposte tali…da convincere milioni di persone (in questo caso gli elettori o i potenziali elettori del centro destra..e anche della destra radicale)..a non DARE PIU IL VOTO A QUELLA PARTE POLITICA..e poi fidelizzarli …in modo permanente.

      Le vittorie per via giudiziaria o per escamotage tecnico..è una vittoria di Pirro …..proprio perché non è una vittoria politica.

      ciao Shardan

      Ps: Il M5s…deve a mio avviso…”attrezzarsi” e presentare alle prossime elezioni…non solo candidati presi direttamente dal popolo senza esperienza politica …ma anche tutta una serie di persone…di alto livello tecnico e con notevole “spessore ” come preparazione culturale sia nello specifico tecnico sia culturalmente in generale ….estranei alla vecchia politica…(un esempio: un Bagnai…in economia )..perché nel caso di una vittoria…la musica cambia …bisogna aver a che fare con problematiche complesse: economia, rapporti internazionali, servizi segreti, etc etc…altrimenti si rischia di apparire una armata Brancaleone con buone intenzioni.

    • 13.3
      Shardan

      Shardan:
      ci fu una vittoria giuridica…
      CITAZIONE

      correzione: vittoria giudiziaria

  • 12

    io ogni volta che sento dire che Berlusconi é finito mi faccio una grattatina. Per vent’anni abbiamo ripetuto questa frase, non facciamolo piu’

    • 12.1
      luca

      Non lo dire ad alta voce che ti danno del troll piddino , non devi mettere in dubbio niente di ciò che scrive il prof becchi

    • 12.2
      Virus

      @Luca

      Qui l’unico trollazzo piddino sei tu.

      Prof. (B)ecchi con la “B” maiuscola: nome proprio di persona.

      Prima di esprimere un giudizio sul contributo di un professore universitario sarebbe necessario frequentare con profitto almeno le scuole primarie.

      Prima di confrontarsi con una persona onesta, è necessario aver compiuto prima una minima crescita personale.

      Tu sei piddino: per definizione sei avulso da qualsiasi delle minime qualità per poter sensatamente esprimere rudimentali pensieri.

      Quindi dovresti tacere e crescere.

      Ma sei piddino e farnetichi.

    • 12.3
      luca

      Ecco Antonio..leggi bene

      “.Prof. (B)ecchi con la “B” maiuscola: nome proprio di persona…”

      Adesso avrai capito meglio che soggetti girano su sto blog :D

    • 12.4
      Virus

      @Luca

      Penso proprio che abbia capito come stiano messi gli organi di propaganda PDina: TROLL ANALFABETI in giro per il web.

      Possibile che con tutti i soldi che il PD RUBA agli Italiani non riesce a trovare dei kamikaze drogati che abbiano almeno terminato le scuole primarie?

      De summo rebus.

      :-)

  • 11
    Clesippo Geganio

    Sono dell’avviso che i Presidenti di Camera e Senato dovrebbero ogni tanto leggere ad alta voce a quei FARABUTTI di Senatori e Deputati questo articolo della Costituzione della Repubblica:

    Art. 54.
    Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli
    alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e
    le leggi.
    I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche
    hanno il dovere di adempierle con disciplina ed
    onore, prestando giuramento nei casi stabiliti
    dalla legge.

  • 10
    3mendo

    Beh se almeno dovremo andare alle urne spero tanto che gli italiani non restino italioti e comincino a dare segno di vero cambiamento votando SOLO M5S! Più ci disinteressiamo delle beghe PD-PDL e più loro fanno che è l’argomento attuale. L’Italia può affondare totlamente ma ancora stanno a pensare al gioco di potere. Non valgono e non meritano!

    La gente è stanca e tra poco tutto collasserà. Per cosa/chi?
    Pollice basso!

    • 10.1
      luca

      E già ..l’italia affonda mentre loro pensano solo al gioco di potere e mentre il M5S pensa solo ad infangare chi fa il gioco di potere..una bella compagnia

  • 9
    SALVATORE FRONTEDDU

    ciao a tutti . a questo punto penso che dobbiamo prepararci a tutto,vista l’arroganza dei politici non vedo vie di uscita (tradizionali),re giorgio non vuole elezioni democratiche, ma anche pd e pdl non vogliono andare ad elezioni e sapiamo anche il perche.
    proporrei un sondaggio a claudio messora :chiediamo a gli italiani (tutti quelli informati ) ,chi è disponibile a (marciare su roma in modo PACIFICO E DEMOCRATICO) per fare sentire la voce del italia sana e onesta e fare capire ai politici corrotti che il giorno che l’ italia vuole li spaziamo via.
    vi ricordate il giorno che berlusconi SCAPPO’ dalla porta di servizio per paura di affrontare il POPOLO ITALIANO.ricordiamoci che loro hanno PAURA del POPOLO E QUESTA LA NOSTRA FORZA.poi immaginate se dal sondaggio scaturisce che 500,000 oppure 1.000.000 di ITALIANI fosse disposto a fare questa PASSEGGIATA ……………………………….

    • 9.1
      daniel

      sono d’accordo con te. farci vedere occupare totalmente le piazze attorno al parlamento, alla camera.. quello occorre fare. accerchiare i palazzi e farli sentire in gabbia. salire al quirinale e stare li per giorni. far capire alle istituzioni che non siamo un branco ottuso di idioti ma che per la prima volta nella nostra storia facciamo qualcosa di spontaneo ed univoco per il nostro bene.

    • 9.2
      luca

      E quale sarebbe lo scopo/fine della passeggiata ? Forse bisognerebbe saper/voler rispondere a questa domanda prima di organizzarla.
      L’ occupazione “pacifica e democratica” delle istituzioni ? ( contraddizione nei termini )
      Sai com’è , ne hanno già fatta una di passeggiate su roma..e anche loro si spacciavano come salvatori della patria..

  • 8
    Clesippo Geganio

    come al solito in questa italietta tutto si riduce alla diatriba tra PdL e PD cioè mentre i somari litigano i barili si scassano, non è un terremoto sono scosse d’assestamento per non cambiare nulla, la posta in gioco è troppo alta per spaccare il giocattolo, magari s’ammazzassero tra loro avremmo risolto i nostri problemi senza andare alle urne.

  • 7
    MaxP.

    LUCIDISSIMA considerazione complimenti!

    E’ una settimana che TUTTI i media nazionali sono BLOCCATI su questa vicenda, cercando e ricercando una via d’uscita per salvare il sistema, per non cambiare niente, per andare oltre senza PAGARE pegno, nascondendo quello che è sotto gli occhi di tutti.

    E intanto si sbandiera ai quattro venti una PSEUDO ripresa facendo finta di non vedere la VERA realtà attuale, fatta di sempre maggiore TASSAZIONE e sempre maggiore DISOCCUPAZIONE!

    CHE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!

    • 7.1

      Bravissimo a rivoltare la sentenza ad aperta campagna elettorale con tanto di sceneggiata attori e comparse ripresi a reti unificate e quotidianamente su tutti i TG e giornali a sua disposizione. Raccolta firme per la Costituzione mera utopia, rendiamoci visibili al massimo, lenzuoli alle finestre, magliette, nastri sui vestiti, resistenza passiva ad oltranza altrimenti ce lo ritroviamo al posto di Napolitano con dittatura

  • Pingback: Non ci sarà più tempo | NUTesla | The Informant

  • Pingback: Non ci sarà più tempo - Notizie, musica e informazione - Sempre con te! - ILCommentario.com

  • 6
    filippo

    purtroppo la cosa da fare per far ripartire l’economia è mettere in discussione questa Europa e questa moneta, e paradossalmente da quel punto di vista sarebbe più facile un’alleanza temporanea con PDL e Lega, anche se su tutto il resto non si è d’accordo..
    tipo una volta ridato un ruolo centrale alla banca d’italia, non più indipendente ma sotto il ministero del tesoro, imporre alle banche italiane un vincolo di portafoglio di BOT italiani a bassissimo interesse per far calare la spesa per interessi dello stato: la destra farebbe mai questo sgarro agli amici banchieri?

  • 5
    maria santilli

    Ringrazio per la lucidità dei commenti e delle osservazioni, ma…resta il fatto che NON POSSIAMO AGIRE IN ALCUN MODO! Pertanto, leggere e documentarsi ingenera, nel lettore, rabbia ed ostilità! A che serve dunque, aver dedicato tanto tempo a cercare l’ALTERNATIVA?
    maria santilli

  • Pingback: Non ci sarà più tempo | PoliticFeed.it

  • 4
    Giordano Attianese Maurizio

    Per dare il colpo di grazia a un ventennio disgraziato penso sia necessario dare la possibilità al PD di una via di fuga da questo governo, un accordo va trovato, questo non vuol dire dare la fiducia o altro, ma fare qualcosa di positivo per il paese. So bene che il PD non merita niente, ma l’obiettivo è il bene del paese o almeno della sua parte onesta e non del PD. Lo scrivo qua come lo scrissi sul blog di Grillo, il 25 e rotti % di consensi sono stati un punto di arrivo, l’italiano medio o è troppo ignorante o è male informato, quindi una percentuale più alta è praticamente impossibile da raggiungere almeno nel breve/medio periodo.

    • 4.1

      2 giorni fa è stata presentata dal m5s la proposta di legge per annullare la “salva Previti/Berlusconi”…..SEL e PD hanno votato compatti contro l’annullamento di questa legge porcata…..nel 2005 quando è stata introdotta il PD affermava che fosse “una legge porcata da abolire immediatamente”….oppure: “ecco una legge ad personam da abolire subito”……QUESTO TI DOVREBBE FAR RIFLETTERE SU CHE COS’E’ IL PD ADESSO……IL M5S non si alleerà mai con questi maiali parassiti…..mettitelo in testa…..riguardo il 25% come punto di arrivo ti sbagli di grosso……secondo il sondaggio olandese che per le elezioni era l’unico che davo al 25% il m5s ora lo da al 31.7%…..è l’unico che ha indovinato…..vogliamo scommettere che anche stavolta indovina????

    • 4.2

      Caro Giordano, l’italiano medio non è ignorante e nemmeno poco informato. L’italiano, come sanno benissino all’estero ed è per questo che godiamo della stima incondizionata del mondo intero, è esattamente come Berlusconi: furbo (scemo), evasore (quando gli è possibile), tendenzialmente farabutto e in qualche caso utilizzatore finale di qualsivoglia schifezza. Si dice che chi di speranza vive disperato muore a noi hanno tolto anche quella e ci è rimasta solo la disperazione.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

La vittoria dell’informazione e i pericoli del dopo Renzi

claudio messora Il No al referendum costituzionale è la vittoria dell'informazione contro chi pensava che per convincere gli italiani a votare basta una comunicazione semplificata, comprensibile a un bambino delle scuole medie. La sconfitta di Renzi passa anche per una ipersemplificazione della Comunicazione che non ha convinto e...GUARDA

Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

Massimo D’Alema: è grazie a noi se M5S non ha vinto da solo!

Massimo D'Alema Massimo D'Alema fa la sua analisi del voto del referendum. Parla sarcasticamente delle rottamazioni di Matteo Renzi e afferma che se non ci fossero stati loro, il M5S avrebbe vinto da solo. ...GUARDA

I Cinque Stelle alla stampa: ora elezioni subito!

m5s-conferenza-stampa-iconaLa conferenza stampa del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati dopo la vittoria del No al Referendum Costituzionale. Davanti ai giornalisti, a tarda ora, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, si sono presentati Vito Crimi, Danilo Toninelli, Alessandro Di Battista e Giulia Grillo, per dire al Presidente della Repubblica...GUARDA

Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!

Renato Brunetta Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!...GUARDA

Galloni e Rinaldi al Quirinale: ora Mattarella stralci il Pareggio di Bilancio

Galloni Rinaldi Quirinale Nino Galloni e Antonio Rinaldi salgono al Quirinale per chiedere simbolicamente a Mattarella che ora rispetti la volontà del popolo e si adoperi per rispettare la Costituzione italiana, stralciando subito il Pareggio di Bilancio ora Mattarella stralci Pareggio di Bilancio...GUARDA

Salvini – Vittoria del popolo contro i poteri forti di tutto il mondo

Salvini referendum La prima dichiarazione dopo gli Exit Poll che danno la vittoria del No a 55%-59% è di Matteo Salvini, che parla testualmente di "una vittoria del popolo contro i poteri forti di gran parte del mondo"....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>