Da J.P. Morgan l’ordine: troppo socialismo nella Costituzione, cambiatela?

J.P. Morgan

Quanto è successo in queste ultime settimane è incredibile. Per cambiare la Costituzione s’incomincia anzitutto cambiando le regole previste all’uopo dalla stessa Costituzione e a difendere le nostre istituzioni democratiche sono soltanto i giovani del M5S, novelli deputati. Tutte le forze del M5S sono tese a bloccare il colpo di mano che il Governo si appresta ad attuare con l’approvazione del disegno di legge costituzionale da cui prenderà avvio la „controriforma“ delle nostre istituzioni democratiche. Si sta manifestando un’ideale continuità tra i giovani partigiani di un tempo, che con le armi e il sangue costruirono la Repubblica, e i nuovi giovani partigiani pentastellati che cercano oggi di difenderla. Ben inteso, la Costituzione andrebbe qui e là migliorata (basti pensare a quelle forme di democrazia diretta che andrebbero sicuramente potenziate, ad esempio con l’introduzione di referendum propositivi), ma non distrutta a colpi di picconate come s’intende invece fare.

La rivoluzione permanente secondo Lev Trotsky serviva a spiegare le dinamiche di trasformazione politico-sociale durante i processi rivoluzionari nei paesi arretrati. Il colpo di Stato permanente serve a spiegare la stessa cosa durante i processi controrivoluzionari nei paesi sviluppati. E così approfittando del clima vacanziero con il silenzio complice dei tradizionali organi d’informazione si voleva prima della chiusura estiva del Parlamento discutere il disegno di legge presentato dal Governo Letta per l’istituzione del Comitato parlamentare per le riforme costituzionali. Si tratta dell’ormai noto Comitato di 20 deputati e 20 senatori che sarà chiamato a “definire” il progetto di modifica e revisione della Costituzione italiana, «in staffetta», come ha detto Quagliarello, con la cosiddetta “Commissione dei Saggi” che già, solerte, ha cominciato i suoi lavori. Il tutto senza che ci sia alcuna disposizione della nostra Costituzione che preveda l’istituzione di una tale commissione.

Perché proprio nei giorni caldi d’estate? Forse perché il disegno di legge non apre ad una revisione costituzionale, ma ad una violazione della Costituzione. Tutto si nasconde nell’art. 2 del Ddl (Competenze e lavori del Comitato). In esso si legge, anzitutto, che il Comitato esaminerà i progetti di «legge ordinaria di riforma dei sistemi elettorali». Strano: nella revisione costituzionale si discuterà della legge elettorale, che è però una legge ordinaria. Perché?

La risposta è semplice: spostando – in modo del tutto illegittimo – la questione della legge elettorale all’interno della «revisione» della Costituzione, si bloccava ogni iniziativa di riforma elettorale immediata. Questo significa che i partiti non intendevano cambiare nell’immediato il Porcellum. E per evitare che il M5S potesse sostenere l’opposizione ad esso in Parlamento, presentando proposte di legge elettorale alternative, si era deciso di obbligare a rinviare ogni discussione sulla legge elettorale all’ interno della riforma costituzionale. Dopo la condanna di Berlusconi ecco che tutti si sono messi a parlare di legge elettorale…

Ma consideriamo un po’ più da vicino il Disegno di Legge. Nello stesso articolo 2 si legge che il Comitato dei quaranta „esamina i progetti di legge in questione“. Esamina ? Sì, perché, anche se il disegno di legge costituzionale non può dirlo esplicitamente, ad elaborare le modifiche della Costituzione saranno i „saggi“, i quali neppure una volta vengono nominati in tutto il disegno di legge, dal momento che essi sono del tutto estranei alla procedura di revisione costituzionale prevista dal nostro ordinamento. Insomma i saggi elaborano e il comitato si riduce ad esaminare quanto fatto da persone che sono prive di qualsiasi mandato popolare, essendo state unicamente nominate dal Presidente del Consiglio.

Dulcis in fundo: la revisione costituzionale sarà relativa agli articoli e ai titoli della parte seconda della Costituzione «afferenti alle materie della forma di Stato, della forma di Governo e del bicameralismo». Si modificherà la Costituzione, in altri termini, sia nelle disposizioni riguardanti la forma di Governo (e il bicameralismo) sia in quelle concernenti la forma di Stato. Si tratta di un errore materiale, di una “svista”? O il Governo Letta ha realmente intenzione di modificare la forma di Stato, oltre che quella di Governo? Non saremo più una Repubblica, ma una Monarchia? Dopo la rielezione di Napolitano, in effetti, si ha l’impressione di aver di fatto già superato la forma repubblicana. L’art. 139 della Costituzione non dice però chiaramente che proprio la forma di Stato repubblicana non può essere modificata? O forse s’intende il passaggio ad una Repubblica federale, e non più «una e indivisibile», come vuole l’art. 5 Cost., anch’esso ritenuto immodificabile dalla Corte Costituzionale?

Quali che siano le intenzioni del Governo Letta, il mutamento della forma di Stato non è una «revisione» costituzionale, ma l’instaurazione di un nuovo ordine costituzionale nascosto dietro una formale modifica della Costituzione precedente. È il potere costituito che, in modo illegittimo, diviene potere costituente. È il colpo di Stato definitivo. Sotto le vesti della mera revisione si vorrebbe instaurare una nuova Costituzione. Sotto un’apparente continuità di ordinamenti giuridici si mira ad un sostanziale mutamento del regime politico.

È davvero un peccato che la nostra Costituzione non preveda, come quella tedesca (art. 20), il diritto di resistenza, da parte di ciascun cittadino, «contro chiunque si appresti a sopprimere il regime costituzionale vigente, se non sia possibile alcun altro rimedio». Noi non abbiamo questo diritto a cui appellarci. Abbiamo, però, un MoVimento che, compatto più che mai, sta cercando di bloccare il tentativo in atto di scardinare l’ordine democratico del Paese.

Come mai questa svolta autoritaria? La risposta anche in questo caso è semplice. Perché ce lo impongono le direttive della finanza mondiale. È apparso di recente un documento della J.P. Morgan, in cui si legge: “le costituzioni europee, nate dall’esperienza della lotta al fascismo, mostrano una forte influenza delle idee socialiste“. Liberatevi delle vostre costituzioni, ci chiede il grande colosso finanziario americano: ci sono troppe tutele dei diritti dei lavoratori, troppa «licenza di protestare».

La linea dettata dall’oligarchia finanziaria internazionale è chiara e il Governo Letta la sta applicando alla lettera, sbarazzandosi della nostra Costituzione antifascista e democratica. La crisi bisogna farla pagare ai lavoratori diminuendo i loro salari e togliendo loro persino la possibilità di protestare. C ‘è da augurarsi che la condanna di Berlusconi condanni al fallimento anche questo attacco alla Costituzione.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

198 risposte a Da J.P. Morgan l’ordine: troppo socialismo nella Costituzione, cambiatela?

  • 80
    Clesippo Geganio

    @ Luca,
    si attuano in primis votando il M5S unica forza politica che ha dimostrato inconfutabilmente correttezza verso la Costituzione il popolo la nazione, poi acquisito democraticamente il giusto potere attuare quei cinque punti cardine del MoVimento.
    Daltronde è impossibile credere che dei pregiudicati, traditori del popolo possano applicare alla lettera la Costituzione per ripristinare la legalità ed autoescludersi dal potere.

    Soluzioni tecniche per correggere, semplificare, migliorare il “sistema Italia” sono a portata di mano c’è l’imbarazzo della scelta, ma se venissero proposte agli attuali soci in affari di maggioranza al Governo verrebbero considerate in base agli interessi di partito e personali non per il bene nazionale, la prova provata l’hai avuta durante il famoso streaming dove il M5S propose soluzioni tecniche per alcuni problemi italiani senza lasciare margine ad aggiustamenti italioti personalizzati, ovviamente respinti al mittente dall’interlocutore di regime.
    Oppure pensi che far diventare il M5S socio in affari con la cricca di regime sia una soluzione?
    Dopo la sonora lezione etico-morale del M5S restituendo quasi 70 MLN di euro ai legittimi proprietari gli ITALIANI-PROPRIETARI avrebbero dovuto capire il senso del messaggio inviatogli cioè, IL DENARO REGALATO UCCIDE LA COSCIENZA DI CHI LO RICEVE!

    E qui mi fermo perchè dovrei esprimere un giudizio lapidario sul popolo al quale apparteniamo.

  • 79
    Clesippo Geganio

    @ Shardan, concordo pienamente per una UE diversa dall’attuale capestro economico e finanziario, come hai ragione per la strategia da atture per le prossime elezioni, NO a questa Europa ma SI alle regole uguali per tutti, partendo dal sancire una Carta Costituzionale Europea che stabilisca pari condizioni, diritti e doveri.

    Rammento che prima di tutto dovremmo risolvere questioni interne di carattere prettamente italiota, come ripristinare la legalità a tutti i livelli istituzionali per tutti i cittadini nessuno escluso, applicare quelle regole che garantiscono la pluralità e non la concentrazione di più poteri nelle mani di un solo uomo, partito o cricca che determinano squilibri politici, economici, mediatici e quant’altro opprima e indebolisca la vera democrazia tanto sbandierata dal PD=PDL e mai applicata svendendo l’Italia al miglior offerente.

    Insito sul fatto della legalità e applicazione della sentenza di condanna per S.B. perchè deputati senatori e capo dello stato stanno preparando l’ennesima bufala a danno degli italiani e dell’immagine che l’Italia sta perdendo nel consesso internazionale, ove dovrebbe ricoprire un ruolo geopolitico rilevante per gli interessi nazionali, ma in questa italietta PD+PDL & company preferiscono aiutare un bambino capriccioso di 77 anni che frigna da 20 anni le stesse elucubrazioni senili.

    • 79.1
      Dino Caliman

      “ripristinare la legalità a tutti i livelli istituzionali per tutti i cittadini nessuno escluso,” Potrebbe essere una soluzione? https://secure.avaaz.org/it/petition/Eliminare_gli_abusi_di_potere_nelle_PMI/ Sparirebbero tante problematiche oltre ai costi occulti.

    • 79.2
      luca

      Scusa Clesippo..io realmente delle tue teorie, tutte cose buone e giuste percarità, non capisco una cosa : in che modo auspichi vengano attuate ?.
      Vedo commenti (non solo tuoi ) critici molto belli , teorie fantasmagoriche sul cambiamenteo dell italia, dell europa, del mondo intero..ma sembra di leggere qualche romanzo.
      Capisco lo sfogo , la frustrazione a livello politico che tutti sentiamo , e pure certi slogan alla becchi, ma se parli di
      ” risolvere questioni interne di carattere prettamente italiota, come ripristinare la legalità a tutti i livelli istituzionali per tutti i cittadini nessuno escluso, applicare quelle regole che garantiscono la pluralità e non la concentrazione di più poteri nelle mani di un solo uomo” …
      E poi non dici in che modo incominciare a mettere in pratica questi buoni propositi, diventa aria fritta.
      L’unica strada percorribile che vedi è non fare niente, aspettare che il M5S si prenda il 51% dei consensi ?
      Credo che voi elettori del M5S dovreste seriamente parlare di questo tema, prima di tutte le altre questioni. Parlare di certi piccoli ma fondamentali passi e scelte intermedie prima che della rivoluzione universale. Anche perchè se non lo fate voi, succede come l’ultima volta che ha scelto grillo, mentre per altre questioni irrilevanti (come l epurazione di qualche soggetto) in pompa magna ha fatto votare gli elettori online.

      • Dino Caliman

        Luca ,le soluzioni tecniche ci sono. Devono arrivare le decisioni politiche. Queste sono difficili da digerire dalla maggior parte delle persone, che, oltretutto espongono le loro lamentele sulle complicazioni delle varie normative alle quali sono sottoposti i nostri atti.Tutti parlano di semplificazioni ma pochissimi hanno il coraggio di abbandonare, con logica, quello che oramai con consuetudine,ritagliandosi un loro spazio, fanno per vivere o sopravvivere. Per me vale l’esempio di quanto qui ho postato. Tutti a parlare,giustamente dei fatti storici delle Ns vicissitudini politiche, collegate anche a situazioni internazionali,nessuno ha prestato attenzione o ha dirottato le sue ottiche intelletuali su altri problemi per lui più interessanti. E’ la stessa situazione che ho verificato su altri blog,forum,testate gionalistiche,nessuno ha risposto,forse perchè riguardava la morale?.La trasparenza fà paura. Prima era un’idea esposta a politici di vari partiti,poi a molti dei 5S,ma avevano in mente solo le loro problematiche locali,nessuno ha fatto la sintesi del locale/nazionale. Ho deciso di fare la petizione,unico modo per uscirne.Partendo dal presupposto che riguardava l’interesse di tutti,non di qualche simbolo a cui molti si innamorano,dal principio democratico che i politici non si possano ritrarre da quanto vuole la maggioranza dei Cittadini,perchè nel loro interesse. In merito al 5S tutto si evolverà, superati i 2 peccati originali. E’ una piccola cosa, pensa a Cesena,il Comune non ha i soldi,i Cittadini si sono messi a pulire il loro territorio.Hanno smesso di sperare nelle istituzioni,come per anni ci siamo illusi che risolvessero i ns problemi,loro si sono fatti istituzione,ricalcando le abitudini che avevani i contadini nei loro paesi.

  • 78
    Clesippo Geganio

    è una pantomima attuata dai maggiori azionisti di Governo, il PD fa la parte del buono rispettoso della Giustizia e sentenza ed il PdL la parte del cattivo che minaccia ritorsioni, ma entrambi si spalleggiano costringendo il Presidente della Repubblica ad una soluzione condivisa dalle parti in scena, nel frattempo nel bailamme politico gli attori forniscono in comune e tacito accordo una notevole quantità di materiale pseudo informativo per quella comunicazione di massa dominante controllata da loro stessi.

    Se fossimo in un Paese serio civile e democratico:
    1- S.B. si sarebbe già dimesso da senatore per togliere d’impaccio sia la nazione che il Capo dello Stato e rispettive Istituzioni parlamentari governative.
    2- data la pressione politica e mediatica perpetrata dal pregiudicato (purtroppo per lui) sulle stesse istituzioni politiche, il ministro degli interni dovrebbe intervenire con la richiesta d’esilio coatto o confino coercitivo (magari a santa lucia) per atti eversivi contro lo Stato italiano.

    Ma è cosa nota lo Stato italiano non esiste più!

    Nel frattempo cosa fanno i giovani patrioti del PdL ed i giovani occupyPD? Stanno a guardare facendo il tifo per far perdere l’Italia?

    In questo panorama desolante e putrescente è comprensibile che i 2/3 dei votanti PD e PdL vedano il M5S come extraterrestri!

    • 78.1
      Shardan

      Shardan
      Ma è cosa nota lo Stato italiano non esiste più!
      CITAZIONE

      Lo Stato italiano è morto e sepolto da tanto tempo. Ma anche la democrazia….non è morta…ma è come se lo fosse…perché è stata svuotata e resa sterile nella sua efficacia. Di fatto comandano su a Bruxelles, a Francoforte e a Berlino.

      Alle prossime elezioni ..l’M5s svolge un ruolo importante per l’Italia. Dipende da come giocherà le sue carte…..da cosa e come si proporrà…….
      Se rinuncia alla battaglia anti euro e anti EU…( “questa EU” ,,,perché un altra Europa è possibile…ma con altri presupposti) con qualche proposta più “blanda” …inizia con il piede sbagliato…perché quella sarà la proposta che attirerà una valanga di voti……o viceversa ne farà perdere molti (il mio compreso….è la condizione sine qua non …per dargli il voto..)

    • 78.2
      Shardan

      Se rinuncia alla battaglia anti euro e anti EU…( “questa EU”
      Citazione

      pardon….UE

    • 78.3
      Shardan

      Shardan
      Di fatto comandano su a Bruxelles, a Francoforte e a Berlino.
      CITAZIONE

      Le regole fondamentali..per il sistema Italia…le stanno decidendo e imponendo loro….ci lasciano “autonomia decisionale” solo nelle frattaglie..le cosette di secondaria importanza per la vita di una Nazione…(il Mes , la polizia europea Gendfor, quel criminale Pareggio di Bilancio (che ci suiciderà )etc etc…il parlamento le ha votate..perché è una sottintesa imposizione UE…..il tutto quasi all’oscuro del popolo italiano…arrivano le direttive…e i parlamentari/pecoroni…votano per indicazione del partito che le recepisce. Che democrazia è?? )

      Ma ormai sta UE di mer,,,, ci impone pure regole pazzesche che distruggono la nostra economia: la giusta curvatura dei fagiolini,dei piselli,il giusto colore della lattuga e dei pomodori…scusate l’ironia…un altro po è decideranno di che colore dobbiamo portar le mutande…e quali devono essere le giuste proporzioni delle tette delle nostre donne.

      Io che vivo in Sardegna..conosco il dramma dei pescatori sardi…hanno imposto delle regole stringenti sui metodi di pesca…regole adatte per il mare del Nord..e non per il Mar Mediterraneo…stanno andando tutti in rovina…anche perché l’applicazione di tali regole..comporta un costo notevole di gestione…e i pescatori non rientrano nelle spese…nei ristoranti non si possono produrre alcune specialità tipiche sarde..che risalgono ad una tradizione culinaria centenaria (oltretutto apprezzate dai turisti nordici )..con metodi di cottura particolari..perché sta c**zo di UE..ha deciso che non sono in sintonia con certi parametri (decisi da loro )…cercano .di penalizzare il Made in Italy..in tutti i modi per cosa? per avvantaggiare i loro prodotti agricoli e manufatturieri..(non vorrei sbagliare..ma mi pare che ad esempio non si possa indicare la provenienza dell’olio…all’interno della UE…con un piccolo particolare:c’è una bella differenza tra il nostro olio..e quello di altri paesi mediterranei.. ). E’ stato chiesto all’Europa un aiuto straordinario per ricostruire le zone terremotate alcune delle quali..di notevole patrimonio storico…tutti i paesi del nord in coro hanno risposto: NO!!!…in Germania sia i partiti di destra che di sinistra ..in coro dicono che la responsabilità dei problemi economici europei..è dovuta ai popoli dei paesi mediterranei (più o meno…le strunzate che ha scritto qualche post fa..un certo Ulrich)..definendoci spregiativamente Pigs (maiali)…E OVVIAMENTE come tutti sappiamo LE COSE NON STANNO AFFATTO COSI’..e i governi lo sanno…ma è questa la loro linea: distruggerci e colpevolizzarci. Sintesi: cornuti e mazziati!!!

      e noi dovremo continuare a stare in questa UE??? ma stiamo scherzando???

      Ecco perché quando sento Grillo “ancora” dire che bisogna decidere se “ristrutturare il debito”(che è un palliativo …ed implica restare in “questa “UE ) o uscirne …divento furibondo.

      Posto un altro video di Barnard (detto e premesso che alcune considerazioni di Virus..su una certa visione complottista..può essere condivisibile…secondo me ci sono alcuni che hanno la “vocazione” a fare un certo tipo di discorso ..qualcuno lo dovrà pure fare….l’importante e che si faccia con rigore e serietà..senza “pruriginosità” deleterie tipiche di un certo complottismo fine a se stesso..poco costruttive anzi che portano i fruitori di certi argomenti ad una sorta di paralisi pessimista poco sana e poco costruttiva (su questo ha perfettamente ragione Virus)…. altri e meglio che non lo facciano perché sarebbe poco funzionale ai fini del discorso che si porta avanti (es. Bagnai..che fa benissimo a “glissare” su alcune visioni chiamamole cosi complottiste…Emar direbbe “complottologhe” ).

      A proposito del no a qualsiasi forma di finanziamento da parte dell’UE…per le zone terremotate…ecco come il Barnard sciacqua per bene due esponenti del PD (quelli del “ce lo chiede l’Europa “..cioè i complici o collaborazionisti ..chiamateli come volete –>io direi: infami…perché sostanzialmente è stata sta sinistra a far di tutto per rovinarci portandoci in Europa: Ciampi, D’Alema,Prodi etc etc battendosi per questo crimine chiamato Euro ed Unione Europea : andrebbero processati…)

      Fassina è pietrificato e imbarazzato…e la gente applaude Barnard
      cosi si parla!!!! chiari , precisi e taglienti.

      https://www.youtube.com/watch?v=o9JA0MBlSSw

      Io non condivido le opinioni e la chiusura di Barnard..nei confronti del M5s…(un movimento di 9 milioni di elettori…è “oro colato” e nel quadro politico attuale ha una potenzialità unica per far certe battaglie…. checché ne dica il Barnard)

      Però sappia Grillo…che se non parla chiaro…e se non prende decisioni in merito “concrete” ,decise senza tentennamenti e senza perdere ulteriormente tempo…la gente che non è scema…guarderà altrove!!!

      FUORI DALL’EURO E DALL UNIONE EUROPEA
      GRILLO..CORAGGIO !!!

      ciao ciao
      Shardan

    • 78.4
      Shardan

      Le regole fondamentali..per il sistema Italia…le stanno decidendo e imponendo loro….ci lasciano “autonomia decisionale” solo nelle frattaglie..le cosette di secondaria importanza per la vita di una Nazione…(il Mes , la polizia europea Gendfor, quel criminale Pareggio di Bilancio (che ci suiciderà )etc etc…il parlamento le ha votate..perché è una sottintesa imposizione UE…..il tutto quasi all’oscuro del popolo italiano…arrivano le direttive…e i parlamentari/pecoroni…votano per indicazione del partito che le recepisce. Che democrazia è?? )
      CITAZIONE

      Di fatto certe potenze straniere da sempre impartiscono ordini e direttive ..orientando il percorso politico italiano..secondo i loro disegni e le loro necessità geopolitiche.

      Negli anni 80…Galloni…era un alto funzionario dello Stato ..si opponeva a certe scelte politiche…arrivò l’ordine della Germania…di rimuoverlo: e fu rimosso !!!
      vedasi un video…se non erro postato da Messora tempo fa intitolato : Il funzionario oscuro che fece paura ad Helmut Koll

      http://www.youtube.com/watch?v=t_ssGy0LXo0

      è un po’ lunghetto come video…ma molto interessante.

      Ancor prima negli anni 70..Aldo Moro..che portava avanti una linea politica non in sintonia con gli interessi americani…sia in medio oriente sia nella politica interna con il cosiddetto compromesso storico…l’avvicinamento ed il dialogo collaborativo con il PCI ….ebbe un incontro privato con Kissinger…e quest’ultimo pare che gli disse chiaro e tondo ..che lo avrebbe fatto uccidere…Moro ne uscì scosso…la famiglia gli consigliò di abbandonare la politica…Moro continuò….il resto lo conosciamo: fu rapito dalle Brigate Rosse ed ucciso (la seconda ondata delle BR…fu infiltrata dalla CIA e dai Servizi Segreti Israeliani )…di fatto probabilmente lo Stato Italiano…non salvò Moro per il semplice motivo che non poteva farlo : lo lasciarono morire (credo che Cossiga si sia portato sto rimorso per tutta la vita).

      Oggi si è creata una situazione di quasi totale “””non potere decisionale “”” proprio attraverso i “meccanismi UE” e la ormai persa Sovranità Monetaria ove…lo Stato Italiano..non ha più spazio di manovra nelle decisioni “incisive” e strategiche per gli interessi della Nazione. ….e inutile nascondere la testa sotto la sabbia..come gli struzzi. QUESTA è LA REALTA’.

      CI VOGLIONO SOTTOMETTERE TOTALMENTE E LO FARANNO….(qualcuno ha dubbi?? )

      Solo una forte reazione del popolo…una presa di coscienza della gente….può incidere politicamente e rompere sto meccanismo. E lo si può fare solo ed esclusivamente attraverso una forte pressione…dal basso…ecco perché il M5s…è il movimento ideale per condurre una battaglia del genere (Grillo permettendo ;-)) e non è una battaglia facile…una passeggiata…costerà fatica e forse dolore: ma bisogna farla…e una questione di orgoglio e dignità come Popolo.

      diversamente son TUTTE CHIACCHIERE INUTILI….è “fola”—>> bla bla bla consolatorio e fuorviante..

      Il Pdl e il Pd…(in particolare quest’ultimo…che io definisco il “perfetto cameriere servile” del Vero Potere) non lo farà MAI….ci porteranno dritti dritti alla R-O-V-I-N-A,,,cantandoci la canzoncina/mantra : ” lo vuole l’Europa”

      Ciao
      Shardan

      ps- ma è ovvio che sto tentativo di modificare la Costituzione…è un “suggerimento” (da leggere: ordine)…che vien dall’estero…..come il Pareggio di Bilancio, il Fiscal Compact,la Gendfor.il Mes…etc etc..

      Grillo ha una grossa responsabilità…mo dalle strategie che metterà in campo… si vedrà se veramente ama l’ Italia….oppure se è l’ennesima “aria fritta”….cioè fregatura.

  • 77
    Clesippo Geganio

    a settembre ci sarà un impeachment per il Presidente della Repubblica per l’eventuale grazia a Berlusconi?
    Per la centesima volta S.B. tiene sotto scacco l’intera nazione condizionandone pesantemente il futuro per garantire i suoi specifici interessi.
    Potrebbe accadere questo:
    1- il Capo dello Stato e Presidente del Consiglio superiore della Magistratura come previsto dall’art.87 della Costituzione potrebbe sovvertire una sentenza definitiva della stessa Magistratura da Lui presieduta?
    2- troveranno un escamotage all’italiana per garantire a S.B. il proseguo indisturbato degli affari suoi?
    3- S.B. non presenterà mai la richiesta formale per avere la grazia perchè sarebbe un ammissione dei reati commessi.
    4- gli scagnozzi di S.B. stanno lavorando per fare in modo che il Presidente della Repubblica lo grazi di sua iniziativa per evitare il punto 3, ma si verificherebbe il punto 1 l’impeachment, sembra che PD e PdL stiano incastrando “politicamente” le cose dicendo che il Governo non può cadere per il bene nazionale, visto che l’artefice di tale casino-governativo-istituzionale è stato il Presidente della Repubblica a tutt’oggi accanito sostenitore, per cui il PdL può adoperare a vantaggio di S.B. il ricatto per tenere in piedi il Governo fantoccio.

    Se avete altre ipotesi scrivetele!

    Fatto stà che a quella gentaglia degli interessi nazionali non gliene può fregà una cippa di lippa!

    • 77.1
      Maverick.Ita

      consultatomi con il genio della lampada ..”Aladino”….esso auspica due ipotesi…..
      Ipotesi utopica “A”, chissà!
      A settembre la gente avra le balle piene , piene di bile .:) Interverranno con clave, forche, megafoni,indirizzati dal duce benevolo verso quei palazzi romani e milanesss…. Affluiranno da ogni versante per staccare la spina a quella lega ladrona che ruba piattaforma e poltrona.
      oppure …….ipotesi utopica “B” a settembre nulla accadrà ?! chissà!!
      Grasso cola ,la pancia è piena.L’italico bovino aratra e rema nel suo bagno ricco di dinera.

  • 76
    Maverick.Ita

    Bha..io a volte non capisco le persone che stanno qui a commentare.Forse pensano che il dialogo funzioni con l’attuale sistema pseudogovernante.Nella storia dell’italia per molto meno sono accadute stragi ,sequestri e uccisioni per contrastare il potere massonico che ci ingabbia;azioni dirette e forti per raggiungere obiettivi sociali e solidali capaci di soddisfare il popolo.Oggi assistiamo inermi allo scempio politico incastrato e voluto da questa banda di ladruncelli.L’italia è nelle mani dello straniero e per riprendercela bisogna usare la forza,qualsiasi azione democratica fallisce perchè il gruppo pseudopolitico attuale (letta e cozzaglie in associo)esegue ordini precisi sotto lauta remunerazione.

  • 75
    Shardan
  • 74
    Shardan

    Ovviamente…almeno per quanto riguarda me…che sia Barnard , Ida Magli, Gioele Magaldi, o qualsiasi altro Pinco Pallino qualsiasi..noto o meno noto!…estrapolo da ciò che leggo alcune cose interessanti e dal mio punto di vista condivisibili (e anche illuminanti per certi versi )…e lascio il resto a ……………………Barnard,Ida Magli , Gioele Magaldi o qualsiasi altro Pinco Pallino !

    Nello specifico : L’orgogliosamente massone democratico Gioele Magaldi dice cose interessanti….ma fosse per me abolirei e metterei fuori legge tutte le massonerie—–>>> sia quelle “regolari” che quelle “deviate” ;–)

  • 73
    emar

    Visto che sono stato interpellato i commenti languono a causa del solleone ferragostano e si parla di antropologhe complottismo ecc.. ecco una vera perla.Virus mi perdonera lo sconfinamento nel complottismo più estremo qui siamo addirittura sopra la punta della piramide,ma la signora nel video non avendo idea contro chi si stava mettendo contro rendendo la sua testimonianza in tv si è “suicidata” un anno dopo questa intervista,quindi in memoria del suo lavoro e probabilmente del suo sacrificio passatemi questo video che io definirei complottologo (complottista è chi organizza il complotto complottologo è chi lo studia).In merito a Papa Giovanni Paolo II la mia opinione è che fosse in buona fede ma purtroppo a causa della svolta ecumenista data alla chiesa dai massoni della loggia vaticana a partire dal concilio vaticano 2 Wojtyla inconsapevolmente ha agevolato alcune manovre massoniche come l’annuale incontro interreligioso di assisi primo embrione della futura religione unica mondiale.A testimonianza della sua buona fede esistono gli atti ufficiali adottati sotto il suo pontificato dove insieme a Ratzinger che era il prefetto della congragazione per la dottrina della fede hanno ribadito e confermato con atti scritti e formali e nonostante le molte pressioni interne da parte dei vescovi e cardinali in odore di grembiulino che la massoneria è inconciliabile con la fede cristiana e quindi chiunque vi si iscriva viene considerato in stato di peccato grave e non può ricevere i sacramenti cattolici

  • 72
    Shardan

    Barnard…in quanto a complottismo …è un pivello rispetto a lei !!!!

    seguo da tanto tempo il suo blog (antropologa un po odiata a sinistra…)

    http://www.italianiliberi.it/

    certo che Papa Wojtila massone….mi suona un po male (anzi è una baggianata vera e propria)….bisognerebbe chiedere il parere a Emar….

    ha quasi 90 anni…che non stia un po perdendo colpi?…

    • 72.1
      Shardan

      Shardan

      (antropologa un po odiata a sinistra…)
      CITAZIONE

      quando un/a giornalista viene odiato/a dalla sinistra..in particolare quella da salotto “radical chic” che legge puntualmente la Repubblica ..con le camice in cachemire e le scarpe prada…sempre con i temi “sociali” in bocca (poi di fatto vivono mille miglia lontano da quella realtà sociale…anzi detestano proprio il “popolino” ..) …per me è un segno che è sulla strada giusta e che non è un/a giornalista venduto/a ;-)))

      non dimenticherò mai il “livore furente” della sinistra contro Oriana Fallaci….

      ciao Shardan

      ps- ho una leggera vocazione naturale..a parlar male della sinistra……;-) (il mio hobby preferito)

      esempio fra tanti di giornalista inutile: Lilly Gruber……

      http://www.youtube.com/watch?v=VPD9d8BeTJc

      la Lilly Bilderberg …che chiede al Monti Bilderberg….se è massone!!…e il Monti che candidamente confessaa di non avere manco un ideaa precisa di cosa sia la massoneria !!!! (anima candida e innocenteee….ahahh)

      domanda e risposta concordata in anticipo…..

      tutta la televisione è impostata in questo modo: una presa per il c**o.

      sentiamo Gioele Magaldi…che della massoneria sa tutto

      http://www.grandeoriente-democratico.com/Intervista_di_Gioele_Magaldi_by_Fabrizio_D_Esposito_per_il_Fatto_Quotidiano_del_6_febbraio_2013.html

    • 72.2
      Shardan

      Emar
      nonostante le molte pressioni interne da parte dei vescovi e cardinali in odore di grembiulino che la massoneria è inconciliabile con la fede cristiana e quindi chiunque vi si iscriva viene considerato in stato di peccato grave e non può ricevere i sacramenti cattolici

      CITAZIONE

      Ghandi era massone….Nelson Mandela era massone….pure il nostro stimatissimo e amato Keynes era massone !!!!!..etc etc…sta massoneria ha influenzato la storia del mondo in particolare quelle delle società occidentali avanzate in particolare Europa (la culla della civiltà ) e il Nord America….nel bene e nel male..

      Ma Giovanni Paolo II….secondo me …mi dispiace per la Magli….decisamente NO !!!! (ne consapevolmente ne inconsapevolmente….è una lettura del contesto…errata della Ida Magli…dovute ad un giusto e comprensibile…disappunto per le posizioni…inter religiose della Chiesa …e a tratti dialoganti e in sintonia…con certo disgraziato “progressismo” sociale.. )

      Discorso diverso per un certo…”Bertone”…o,,””” bertoni vari””””…al vertice della Chiesa Cattolica.,,,,,

      Paolo VI….(a sua volta accusato di affiliazione alla massoneria..) aveva visto giusto…quando diceva : ” il fumo di Satana è entrato nella Chiesa Cattolica….”…la terminologia usata è ecclesiastico/curiale….ma da un punto di vista “laico” (che esclude il termine Satana come essere spirituale..)…ciò che voleva dire…è chiaro chiaro….chiarissimo!!

      come dire: i “lestofanti” all’interno della Chiesa Cattolica la fanno da padroni….;-)…..

      se ne accorse pure Giovanni Paolo I…..e dopo un mese di pontificato …arrivò una caffeino avvelenato…

      Bergoglio..che gli sta indigesto lo IOR. e tante altre cosette clerico/massoncelle …..farebbe bene ad essere prudente…nel far colazione ;-)

    • 72.3
      Shardan

      Shardan
      Lilly Bilderberg …che chiede al Monti Bilderberg….se è massone!!…e il Monti che candidamente confessaa di non avere manco un ideaa precisa di cosa sia la massoneria !!!! (anima candida e innocenteee….ahahh)
      CITAZIONE

      Sti….complottisti,,,,con le loro fissazioni….;-)…ma ci pensa la Lilly con il vero,sano e veritiero giornalismo a far chiarezza !!! hahahah

    • 72.4
      Shardan

      Shardan
      sentiamo Gioele Magaldi…che della massoneria sa tutto
      CITAZIONE

      molto ma molto interessante anche questo articolo…

      http://www.grandeoriente-democratico.com/Le_ignobili_e_stolte_censure_e_manipolazioni_in_favore_dei_Massoni_reazionari.html

  • 71
    Virus

    Se non fosse l’antropologa più famosa…

    http://www.youtube.com/YN3YDr6GEeU

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Mancano poche ore! Hai votato!?

macchianera internet awards 2016 vota byblu Vuoi contribuire in qualche modo a far conoscere questo blog? Ci sono tre giorni di tempo per votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Votate per almeno 10 categorie e usate un vostro indirizzo email reale, altrimenti il vostro voto sarà nullo. Byoblu si trova nella categoria "30....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Scontro Berlusconi Berlinguer sul Referendum: “Qualcos’altro da aggiungere?”. “Sì: sarebbe un regime!”

Berlusconi Berlinguer Referendum Scontro tra Silvio Berlusconi e Bianca Berlinguer, che non gli permette di elencare le ragioni del No al Referendum Costituzionale. - "Ha qualcos'altro da aggiungere?". - "Sì... Sarebbe un regime!"....GUARDA

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi Diego Fusaro: "Se al Referendum Costituzionale vince il sì, come vogliono le élite, distruggono la Costituzione, desovranizzano lo Stato e impongono l'Unione Europea come Banca Centrale che decide per tutti. Se vince il no l'élite ha pensato anche al piano B, perché il popolo si sta...GUARDA

MELONI A RENZI: SCIOCCATA DA QUANTO SEI BUGIARDO!

giorgia meloni vs matteo renzi sei un bugiardo Giorgia Meloni si scontra violentemente con Matteo Renzi, durante la campagna per il referendum costituzionale, sul Porcellum e sulle liste bloccate, che Renzi sostiene di avere tolto dall'Italicum....GUARDA

Silvio Berlusconi su Beppe Grillo: “Non posso parlarne bene”.

Berlusconi su GrilloSilvio Berlusconi su Beppe Grillo a Matrix: "Mi piace parlare delle persone quando posso parlarne bene. Quando devo parlarne malissimo, ...evito". ...GUARDA

Nino Galloni mena schiaffoni anche alla Presidenza del Consiglio

galloni marattin Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>