Crozza vs Cancellieri

Maurizio Crozza Anna Maria Cancellieri

Crozza fa la parodia della Cancellieri che, essendo una persona molto umana, risponde al telefono a chiunque e si emoziona con tutti, da chi sbaglia numero al call center della Vodafone. Tranne che con Gasparri.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

47 risposte a Crozza vs Cancellieri

  • 12
    Mr. Age

    Riporto l’articolo sul blog di Beppe Grillo.
    http://www.beppegrillo.it/2013/11/la_caduta_dellitalia_nel_2014.html
    Prima si è parlato di Eurobond, di rinegoziazione del debito, ora si parla di “euro a due velocità” mi sembra che le idee non siano molto chiare.

    Dopo aver arricchito le banche tedesche vogliamo fare un regalino anche a quelle francesi?

    Ma dove è finita la SOVRANITà MONETARIA?

    Sono mesi che ci girate intorno, ma è possibile che in Italia (a differenza di tutti gli altri stati europei) non ci sia un movimento che abbia le pa°°e per esporsi chiaramente a favore della sovranità monetaria?

    SOVRANITà MONETARIA! NO€!

    • 12.1
      Rospo

      Sono perfettamente d’accordo con te.

      Un piccolo particolare: meglio la divisione dell’euro in due zone,euro forte per un certo modello di economia (nord europa) ed euro debole per un altro tipo di economia (Sud Europa ).

      lo ha proposto anche il Prof Guarino anche se in termini diversi,non è la soluzione ideale (a mio parere )…ma meglio della condizione attuale che ci sta portando dritti dritti ad una forte deflazione

      La gente grazie alle imposizioni di quei criminali chiamati “tedeschi” che hanno impedito di spendere a deficit…il prezzo dei prodotti sta crollando e crollerà sempre di più perché la gente impoverita e impaurita non spende più ….quindi ormai il processo di deflazione si sta velocizzando …e man mano che andremo avanti ci saranno sempre più crisi aziendali e disoccupazione di massa non solo in Italia ma in tutta Europa. Esempio : l’ Inghilterra è a moneta sovrana, e non ha i problemi che abbiamo noi pur facendo parte dell’ UE,(se avesse avuto l’Euro con la crisi dei Subprime americani che la ha colpita in pieno ..sarebbe in ginocchio altro che Italia ) ma circa il 45% del sue attività son nell’area dell’ Eurozona..crolla questa e inevitabilmente crolla anche l’Inghilterra . C’è poco da fare è una catena, o in modo o in un altro non si salva nessuno.

      Questi scellerati con la “fissa” micidiale di controllare l’inflazione..hanno esagerato creando esattamente l’opposto una deflazione incontrollabile ,da qui il passo alla DEPRESSIONE ECONOMICA è breve .Una volta che entriamo in “depressione”…è impossibile riavviare il meccanismo : un disastro!!! (e dietro ogni depressione vedasi crisi del ’29 ,la storia insegna…si cela sempre una tragedia enorme…solitamente se ne esce con una guerra.o qualcosa di simile : conflitti, rivolte,disperazione…..storicamente è sempre stato cosi )…la depressione economica di un intero continente come l’Europa trascina tutto e tutti…a sua volta trascina giù tutte le economie del mondo direttamente o indirettamente. Secondo me,se sbaglio è meglio,..i fondamentali dell’economia europea son già mezzi morti ..anche se apparentemente ancora non sembra

      Io ho l’impressione che per raggiungere i loro obiettivi…hanno esagerato…e il tragico giocattolino sta uscendo fuori anche dal loro controllo. Gli analisti economici..dicono tutti che in depressione economica ci stiamo scivolando velocemente. Credo che i signori della BCE..se ne stiano rendendo conto…forse qualcuno è pure con il panico. Una volta in depressione hai voglia di iniettare moneta nel sistema,l’economia non gira più…e allora son dolori (una tragedia )

      La proposta del Prof. Guarino:

      Prof. Guarino:

      “……l’Italia, dal 1945 al 1980, è stata prima al mondo per sviluppo con la media cinese del 5,25. Anche dal 1980 al 1992 crebbe straordinariamente, seconda solo alla Germania. Com’è possibile che, da Maastricht (1992) in poi, l’Italia sia passata dal primo all’ultimo posto tra i grandi Stati? La colpa è della rinuncia alla sovranità monetaria e della rigidità dei vincoli Ue che, aldilà delle pie illusioni, ci portano alla povertà.

      Da giurista, Guarino si chiede – Trattati alla mano – se sia possibile uscire dall’euro, restando nel mercato unico. Certo, risponde. Com’era facoltativo aderire all’eurozona (in dieci l’hanno rifiutata), così non è obbligatorio continuare a farvi parte. Si può recedere senza modificare i Trattati. Un’uscita dolce per creare, accanto a qualche Paese isolato, due raggruppamenti con moneta unica: uno che prosegue con l’euro e la disciplina del Patto di stabilità (bilancio in pareggio, rapporto massimo debito/Pil del 60%); l’altro – cui partecipa l’Italia – che crea una nuova moneta, ma con sovranità monetaria, e, per tutto il resto, rimane legata ai trattati Ue. Il tempo dirà quale dei sistemi ha più fiato. Libero ciascun Paese di aderire al migliore dei due. Il via dall’euro – conclude il Prof – è il solo modo indolore per «uscire dall’attuale situazione gravida di pericoli….».

      Cit art. Prof. Guarino.

      A mio avviso non è l’ideale,ma può essere buona come soluzione intermedia per poter passare “eventualmente” poi ad una completa Sovranità Monetaria dei singoli Paesi.
      Quello che il prof Guarino propone è una forma di sovranità monetaria in tutto e per tutto ,ma estesa ad una fascia territoriale di tutto il Sud Europa (o di chi ci vuole aderire )..
      .

      Concordo con te sull’atteggiamento risoluto, ostinato e anche un po’ “strano” (da leggere: “sospetto ” c’è qualcosa che non va )del Casaleggio, che distinguo dal M5s ,di escludere a prescindere sempre e comunque anche come opzione secondaria il ritorno alle monete locali .Atteggiamento che poi di fatto fa a pugni con tutti gli altri ragionamenti che fa in merito il M5s…che sono in linea generale in perfetta sintonia con chi predica il ritorno alle monete locali.

      Detto questo ,secondo me anche se con questa anomalia comportamentale tutta da decifrare (mi riferisco sempre al Casaleggio ),è meglio mandarci in Europa il M5s,che è una grossa forza politica,che astenersi dal voto o darlo a piccole formazioni politiche radicalmente antieuro ma insignificanti come incisività . Una grossa forza politica come il M5s al netto del Casaleggio, può far non molto ma tantissimo insieme ad altre grosse forze politiche di altri Paesi (Le Pen etc etc )

      Chissà poi che non prevalga anche all interno del M5s un altra linea più consona alla contingenza attuale.. Meglio dargliela la fiducia (anche se con forti riserve..)

    • 12.2
      Rospo

      MrAge

      (M5s)Prima si è parlato di Eurobond, di rinegoziazione del debito, ora si parla di “euro a due velocità” mi sembra che le idee non siano molto chiare.

      Cit.

      Hanno le idee chiare solo su un punto: l’Euro;-)

      Sul resto in merito il pressapochismo è totale..hai ragione..si va a tentoni, una volta una cosa poi un altra poi un altra cosa ancora. Una forza politica del calibro del M5s anche ai fini della credibilità non può non dotarsi di economisti validi e ben identificati e di un programma con una linea economica robusta, decisa e chiara (qualsiasi essa sia ). E’ una questione di credibilità.
      E’ tutto in minestrone tutto e il contrario di tutto: sprazzi di Keynes, di Latouche (decrescita felice…oi oi oi..che orrore ), a volte si intravede MMT…poi Europond…ristrutturazioni debito ..poi due eurozone…referndum euro…redditi di cittadinanza alla Hayek (senza che ci siano le premesse economiche…oltretutto…le risorse necessarie proposte per sostenere una spesa annuale del genere non son convincenti..e senza moneta sovrana sono proibitive , almeno questa è la mia impressione etc etc)

      Dai post del blog di Grillo sembra che volta per volta a secondo degli umori percepiti si voglia accontentare un po tutti. MALE MOLTO MALE.

      Una grossa formazione politica come il M5s suscettibile di andare al potere con delle responsabilità ENORMI non può permettersi di presentarsi senza una linea economica coerente e valida e con tanto di pressapochismo improvvisato pescando qua e là . O comunque non può continuare in questo modo: si decida.

      Perché se va al potere (potrebbe ci son le premesse ) dovrà decidere la sorte di milioni di persone ogni sua decisione in campo economico . si rifletterà sulle nostre vite, e sull’Italia come Paese. SERIETA’..grazie.

      Questo modo di procedere non è serio…adesso il rodaggio è stato fatto, le dinamiche si conoscono, non si può più improvvisare.

    • 12.3
      Rospo

      (Casaleggio )Hanno le idee chiare solo su un punto: l’Euro;-)

      cit.

      paradossalmente e per assurdo!!!

    • 12.4
      Mjollnir

      il punto è che la divisione dell’euro in due (Euro lento: Italia, francia, spagna, grecia e Euro Veloce: Germania e glia altri paesi del nord Europa) non risolverebbe alcuno dei problemi che l’Italia ha: Sovranità Monetaria, Moneta Sovrana, Aree Valutarie Ottimali.

      Forse si otterrebbero solo dei piccoli miglioramenti sull’ultimo punto (aree valutarie ottimali) in quanto il sud europa e un’area valutaria “più ottimale” rispetto a tutta l’Europa. In realtà non si può considerare ottimale in quanto non si può avere una facile mobilita’ della forze lavoro (ad esempio a causa della lingua) e non si hanno fiscalità simili e neanche un sistema di ammortizzatori sociali comune ecc ecc.

      Ancora una volta Grillo dimostra la sua incompetenza (nella visione più ottimistica) su quali debbano essere gli obbiettivi Italiani in ambito economico.

      Eppure non è difficile documentarsi al giorno d’oggi…basterebbe che Messora dicesse a Grillo di prendere spunto da alcuni post di questo Blog: mi sembra che ad esempio Maximus riesca a fare sempre una buona sintesi di questi concetti.

    • 12.5
      Rospo

      Mjollnir

      Sono perfettamente d’accordo con te.

      Ma il problema è un altro: questi qua la situazione e le possibili soluzioni anche espresse in questo blog (e in tanti altri )..le conoscono perfettamente. Secondo me è proprio una “scelta” (bisognerebbe domandarsi il perché…o meglio dovrebbero essere loro a chiarirne il perchè con una analisi seria del perché e il percome …proprio per noi elettori..cosa che non fanno assolutamente ). Che l’euro non è più un problema..lo si è saputo tramite un intervista di un giornale tedesco al Grillo..non attraverso il Blog. E’ una gestione della Leadership..tutta particolare quella del Casaleggio/Grillo (e tuttta da decifrare…)

      Di certe scelte..sembra che ne siano terrorizzati…forse hanno paura di non riuscire a gestirle.. è un po una paura comune a tante forze politiche in Europa (a parte quelle che manifestano esplicitamente il ritorno alle monete nazionali )..capiscono che cosi non si può andare avanti , sanno perfettamente ove sta il problema e la causa.. e però in modo dilettantistico c**zeggiano con soluzioni alternative e sempre ondivaghe …ma non radicali. (sono ondivaghi anche nelle soluzioni alternative …purtroppo questa è la realtà )

      A questo punto cosa si può fare ?

      Meglio soluzioni intermedie ..che una paralisi indecisionale..chissà che strada facendo non trovino il coraggio di fare ciò che va fatto… senza se e senza ma…

      detto questo: io ho la sensazione che se continuiamo di questo passo si sfascerà tutto prima ..a prescindere . E nel modo più doloroso.

    • 12.6
      Mr. Age

      @ Rospo
      Mi dispiace ma non credo che questa sia una soluzione intermedia, migliorerebbe senza dubbio la posizione della Francia ma non la nostra o quella di Spagna e Grecia!
      Credo che una soluzione del genere allungherebbe soltanto l’agonia aiutando il sistema bancario a finire di spolparci fino all’osso.

      Finché vale il principio per cui le banche sono troppo grandi per fallire ma gli stati possono fare default non ne usciamo!

      Sovranità monetaria! No€!

  • 11
    opsoR

    L’ ipocrita lo ho indirizzato in senso generale allo stucchevole Politically Correct..che sta per imposizione culturale di stampo piddino diventando quasi un obbligo ….chi esce fuori da questo schema (le persone sane ) viene immediatamente “bollato” di volta in volta: razzista, prepotente, non democratico, etc etc.poi subdolamente con queste buone argomentazione si impone proprio il razzismo, la prepotenza e si uccide la vera democrazia (è un discorso lungo..meglio che bypassi .basta osservare bene cosa sta succedendo ..)…..di fatto non c’è più deleterio e “fascista” del neo pensiero sinistronzo politically correct. Meglio dare pane al pane e vino al vino secondo le proprie convinzioni.

    faccio copia incolla di cio che ho scritto:

    Suppongo che sia questo,,,,,queste espressioni dette in via generale e non rivolte ad una singola persona specificatamente…SONO STRALEGITTIME. (……..)Se tu lo ritieni offensivo io confermo il tutto e lo sottolineo.
    Il sinistroso POLITICALLY CORRECT…è LO STILE Più IPOCRITA e falso CHE CI POSSA ESSERE…….NON PER NULLA è STILE “IMPOSTO” DAL PD……….(non lo propone : “lo impone”..)

    Cit post 4.4

    Nel tuo modo di ragionare..io vedo del Politically Correct…ma dell’ipocrita a te in via diretta e personale non ho detto assolutamente nulla. Non rivolgo mai termini offensivi a singole persone. MAI.

    Esattamente quando si dice che che qualla massa di persone che votano tal partito invece che tal’altro …son babbei…o fessi…o cretini…..o altro….poi magari nell intorlocuzione o nei rapporti interpersonali le singole persone di tali partiti si rispettano..(mai insultato una persona singola come “persona” per le sue idee……se mai certe espressioni si usano almeno per quanto mi riguarda…sulle “idee ” o per un certo establishment politico etc etc…altrimenti si finisce veramente in una dialettica castigata e castigante (e pericolosa..anche ).

    Io ho amici piddini da vomito….ma non mi permetto di dire alla singola persona..sei stronzo perché voti PD o altro….poi peste e corna a “quell idea “…

    tu dirai ..ma indirettamente lo stai facendo. In questo eventuale caso rispondo: buonanotte….carissimo……sei un perfetto politically correct.

    Il resto : salvatore della patria, violenza , ridondande . superbia etc etc son c**zate da batibecco forumistico chattaro (lo fanno un po tutti…pure io ..in certi frangenti… ). Detto questo —->>non è così: scambi la ferma convinzione per violenza…insomma per un Ducetto anti euro (una specie di fascistello al contrario ) E’ un problema tuo. Io non son così…..e se ti do quell’impressione….è sempre una impressione tua.

    Noto che hai un spiccata vocazione: a non scrivere mai o quasi mai nulla in relazione agli argomenti ….ed ad intervenire a più riprese..nel superfluo per non dire nel nulla. Ognuno ha la sua vocazione…………..va rispettata anche questa vocazione.

    Buona domenica.

    a proposito di ranocchi: una bella song ;-)

    http://www.youtube.com/watch?v=R8CaHdfI7Bo

  • 10
    Rospo

    La cattiva notizia:

    da questo articolo metto in evidenza l’ultima frase che è molto significativa visto e considerato che Schultz e il servo Letta hanno affermato che “bisogna combattere il populismo”…:

    è un sinistro campanello d’allarme per tutto il Vecchio Continente. http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1345869/Grecia–carcere-per-chi-si-oppone-all-Unione-europea.html

    Ecco perché dico al M5s che è stato un errore battersi per la legge antiomofobia e negazionista (che sono dei reati di opinione veri e propri..per di più due temi sponsorizzati “massicciamente ” dall’ONU e dalla Establishment EU (leggere: Trojka ) il che è tutto un programma…(spero che il M5s lo abbia fatto per ingenuità..come tanti che credono che siano intelaiature progressiste positive..invece no neanche lontanamente )…aprono la strada come precedente legislativo ad ben altre leggi di reato di opinione: alla morte della democrazia…e all’abuso strumentale giuridico: dissenti dall Euro / Ue? in galera……

    La Grecia è in ginocchio…e non ha capacità reattiva ….ma chi la sta vessando e sta imponendo queste leggi naziste…sono i medesimi che vessano noi: la Trojka. UE………..in futuro..se crolliamo pure noi…penso che non ci siano dubbi che fanano la stessa identica cosa .

    Letta /Shultz + il PD= bisogna combattere il populismo…( da leggere= ve lo diciamo noi quello che dovete pensare o no…cio che è giusto o no….

    cio che pensate voi se è in sintonia con il nostro “sano” pensiero è democrazia …se non è in sintonia….non è opinione è POPULISMO….e da qui tac…magari una una bella leggina …. )

    il M5s (io glie lo do il voto.all’europee .anche se.nn condivido ..etc etc ) e le altre forze politiche europee (Le Pen…Farrage etcetc )…nel parlamento europeo…. hanno fondamentalmente questo compito …questa missione = MANDARE ALL’ARIA TUTTO QUESTO SISTEMA CRIMINALE…per il bene dell’Italia e dell’ Europa…soprattutto di quei paesi che stanno soffrendo le pene dell’inferno in particolar modo : Grecia e Portogallo.

    • 10.1
      Rospo

      metto in evidenza un post che è messo da un lettore alla fine dell’articolo linkato …..che condivido pienamente…:

      “…..Il Parlamento italiano, Napolitano e tutti gli altri difensori dell’Unione europea, ci dovrebbero spiegare se abbiamo combattuto nazismo e comunismo per finire nell’europeismo dove non avremmo più la libertà di esprimere le nostre opinioni.—–“

    • 10.2
      luca

      Rospo…ma sei percaso Shardan con nick differente ?? :)

    • 10.3
      opsoR

      bisogna fare delle indagini……il problema è serio….altroché euro ;-)

  • 9
    Mario

    Il problema è sempre il solito, ragazzi. Che anche la ministra Cancellieri, attivandosi per gli “amici”, avrà sempre la solidarietà e la protezione di partiti pieni zeppi di condannnati, prescritti e inquisiti più quelli che temono di esserlo in futuro (chiedetevi il perchè).
    Oltre agli amici di partito che prendono appalti, gonfiano i costi, rubano e inquinano (vedi l’enorme scandalo TAV Firenze – PD, di cui non parla nessuno)

    Doobiamo batterci di più per denunciare la VERGOGNA UNICA AL MONDO di un parlamento come questo

    http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

    Il sito contiene il database costantemente aggiornato degli impresentabili in parlamento.

    DIFFONDETELO

    E ricordate sempre, che in nessun paese civile, anche solo uno di loro,
    potrebbe rimanere in quel posto, confidando nel vostro oblio.

    E che la loro impunità è direttamente proporzionale alla vostra passività.

  • 8
    pippospano

    Basta ai giovani contestatori staccarsi dalla cultura, ed eccoli optare per l’azione e l’utilitarismo, rassegnarsi alla situazione in cui il sistema si ingegna ad integrarli. Questa è la radice del problema: usano contro il neocapitalismo armi che in realtà portano il suo marchio di fabbrica, e sono quindi destinate soltanto a rafforzare il suo dominio. Essi credono di spezzare il cerchio, e invece non fanno altro che rinsaldarlo.

    Pier Paolo Pasolini

    P

    • 8.1
      Rospo

      Pasolini..per certi versi aveva ragione.
      Parlava di una generazione di giovani che scendevano in piazza ed esaltavano sesso droga e rock n roll..il tutto mischiato con farneticazioni marxiste,leniniste e maoiste..: che poi più o meno è la generazione dei Gad Lerner (Lotta Continua ), Santoro (Movimento Maoista ),Pisapia (Democrazia Proletaria o qualcosa del genere ), Adriano Sofri (Lotta Continua )…etc etc….la generazione degli anni sessanta e settanta.. sono quelli che oggi possono essere identificati nei radical chic…o nella sinistra piddina che ha sposato e difende il peggior capitalismo neoliberista . Gente perfettamente integrata nel sistema attuale…quel sistema che ci sta vendendo.

      I contestatori di allora…occupavano università contro i cosiddetti “baroni”…e tiravono sassi (e non solo )…ai poliziotti…quest’ultimi i veri proletari. Pasolini capì che erano degli ipocriti (il tempo gli dette ragione )…che giocavano a far la rivoluzione. Oggi i professori “baroni” nelle università vengono proprio da quella contestazione.Quelli che hanno distrutto la scuola….rendendola un loro feudo a circuito chiuso.

      Negli Stati Uniti…i contestatori di allora. finita la sbornia pseudo contestatrice ..si sono integrati nelle più grandi corporazioni capitaliste…nei gangli del potere americano…e sono diventati ottimi speculatori ad Wall Street.

      Altri grandi leaders della contestazione europea di allora oggi sono comodamente nel circuito della Trojka europea ….

      i più grandi oppressori oggi sono proprio “lor signori” della generica sinistra di ieri. Si son tutti sposati allegramente con il sistema e fungono da servi-strumento…delle peggior èlite massoniche.

      Io …per cambiamento intendo altro….più pragmatico senza idealismi/fregatura di tipo ideologico. Guardando la realtà volta per volta….

      Stare dentro il sistema…e cercare di cambiarlo (anche modificarlo radicalmente …nella misura in cui è possibile )..volta per volta a secondo delle contingenze del momento…avendo come punto di riferimento il senso del giusto, della giustizia, della correttezza etc …e servendosi degli strumenti che abbiamo a disposizione.

      Lor signori…hanno più paura della presa di coscienza collettiva…che non delle rivoluzioni rumorose. Detto questo: tentano di strumentalizzare tutto : anche il “contro”. Basta saperlo……esserne coscienti…bisogna operare nel loro stesso terreno.

      Il sistema monetario non funziona? battersi per cambiarlo..

      Il sistema finanziario attuale è un intelaiatura criminale?: battersi per modificarlo

      il sistema bancario è diventato un associazione criminale per opprimere e defraudare intere popolazioni? : battersi per modificarlo.

      Il sistema dei partiti è marcio ?: battersi per modificarlo…

      Per far questo ci vuole “coscienza collettiva” con un continuo dialogo ed una continua giusta informazione …(di questo hanno paura…infatti disinformano costantemente…e tentano di stordire con un bombardamento continuo la cosiddetta “plebaglia” …: iniezioni di sport a go go,mode continue,bombardamento continuo di trasmissioni idiote per rinc*****nire la psiche sociale etc etc.

      Le democrazie occidentali…son fondamentalmente delle apparenti democrazie di stampo massonico strutturate e pilotate ad hoc…per i loro obbiettivi. Detto questo spazi di manovra ce ne sono (non è tutto da buttare )….è da li che bisogna partire.

      C’è de vero in questa affermazione:

      …usano contro il neocapitalismo armi che in realtà portano il suo marchio di fabbrica, e sono quindi destinate soltanto a rafforzare il suo dominio…

      Basta operare avendone coscienza…(appunto “coscienza collettiva ” ) …diversamente..si finisce in una sorta di ripiegamento psicologico di massa : tanto vincono sempre loro…è tutto inutile (tipico anche di certo complottismo ). NON E’ COSI.

      Son forti…ma non invincibili..: diversamente spariamoci.E così è risolto il problema.

      un esempio: —->>Si è vero ..sto euro è una autentica porcata…..ma non si può far nulla…teniamocelo.

      Il peggior ragionamento che si possa fare.

      Invece stando dentro il sistema…ma non facendone parte….cioè non esserne complici ne attivi ne passivi…sto sistema monetario si può abbattere.Come si possono abbattere tante altre cose. Bisogna aver palle.

    • 8.2
      Mr. Age

      @ Rospo
      Il sistema bancario monetario finanziario che opprime l’Italia e il mondo è fatto dall’uomo e come tutte le cose umane ha un inizio e una fine!
      Spero solo che sia la mia generazione a porre un termine a questa forma moderna di schiavitù.

      Sovranità! No€!

  • 7
    stefano

    @ baradel & rospo
    D’accordo, mettiamo al primo posto il problema della moneta: ma chi dovrebbe intervenire per tornare per esempio alla lira? L’attuale governo o l’attuale parlamento o l’attuale presidente della repubblica? Quale popolo dovrebbe affrontare le ritorsioni inevitabili da parte di chi invece l’euro lo vuole fortemente? Il popolo itagliano? Che per il 50% vota pd+l+sel? Ci sono le chiese piene, gli stadi pieni, le strade piene di suv. Chi la dovrebbe fare ‘sta benedetta rivoluzione, solo voi due? Con simpatia, stefano :)

    • 7.1
      baradel

      sono le singole prese dii coscienza individuali di cui parlava don Milani
      sono le persone che, col loro fare, sono “quel cambiamento che vorrebbero vedere nel mondo”, di cui parlava Ghandi.
      sono le azioni in direzione “ostinata e contraria” di Don Gallo.
      sono i Renato Accorinti che umiliano i guerrafondai del 4 novembre con la Costituzione.
      sone quelli che, in qualunque modo, disobbedienza, boicottaggio etc, lottano contro il regime.
      sono quelli che sanno che un altro mondo è sempre possibile.
      sono quelli che sanno che disobbedire al regime è sacrosanto perchè la legalità non vuol dire nulla: il mondo è pieno di leggi razziste, classiste, discriminanti, liberticide.
      sono quelli che hanno il coraggio o la disperazione per dire basta.
      purtroppo in questo paese di m**da, lobotomizzato da neoliberismo e tv, abbiamo sudditi-zombi invece che cittadini.
      e i sudditi non sanno nemmeno pensare di ribellarsi.
      chiamami pure fesso.
      hai ragione.
      ma meglio fesso che servo.

    • 7.2
      Mr. Age

      @ Baradel
      Anche io preferisco essere chiamato fesso che schiavo!
      E forse siamo di più di quanto pensa Stefano.

    • 7.3
      Clesippo Geganio

      considerato che i partiti da te elencati hanno dimostrato inconfutabilmente di non avere intenzione di cambiare nulla, perché da 20 anni annunciano le riforme ma poi lasciano tutto come prima o peggio di prima, in questo desolante panorama istituzionale l’unica compagine politica credibile in grado di riformare lo Stato il “sistema” è il M5S, non essendo compromesso, non avendo conflitti d’interessi e dopo aver dimostrato la possibilità di fare politica senza soldi, rimane l’ultima speranza per gli italiani, ammesso esistano ancora.

    • 7.4
      Rospo

      Concordo…ma con una precisazione:

      PREFERISCO ESSERE NE FESSO NE SCHIAVO!!!

      in sintesi: posso subire sto sistema….ma una parte di me interiormente…non ci si deve piegare mai….quella parte con la “schiena dritta”…che mi renderà sempre libero e mai veramente schiavo …anche con le catene.

  • 6
    baradel

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=12556
    TUTTI NE PARLANO. A PARTE IL M5S.
    MA QUAND’E’ CHE GRILLO CAPIRA’ CHE LA SOVRANITA’ E’ IL CUORE DI TUTTI I PROBLEMI?
    MA QUAND’E’ CHE MESSORA NE PARLERA’?
    MA QUAND’E’ CHE I GRILLINI NE PRENDERANNO COSCIENZA?
    NORIMBERGA PER LA TROIKA!
    ITALIA LIBERA DALL’EURO-NAZISMO MONETARIO ATTUALE ! !
    QUESTA E’ L’AGENDA.
    IL RESTO SONO TUTTE CHIACCHIERE! !

    • 6.1
      Rospo

      IL RESTO SONO TUTTE CHIACCHIERE! !

      cit

      difronte ad una tragedia terribile…con sofferenze ENORMI della gente (e siamo solo all’ inizio..il futuro sarà molto più tragico )….sia in Grecia che in Portogallo….(SILENZIO DI TOMBA DELL’ INFORMAZIONE MAINSTREAM….C’E’ L’ORDINE DI NON PARLARNE….CI SON LE EUROPEE….NON SI Può MICA PARLARE…DELL’ANTICIPO DI LAGER NAZISTA CHE SON DIVENTATI SIA LA GRECIA CHE IL PORTOGALLO….)

      IN GRECIA E LO RIPETO PER L’ENNESIMA VOLTA…LA TROJKA HA IMPOSTO UNA LEGGE….SUSCIETTIBILE DI ESSERE INTERPRETATA PER “ESTENSIONE”…ANCHE A CHI PRENDE POSIZIONE POLITICA CONTRO L’EURO/UE…….PROVE DI MEDIOEVO NAZISTA NELLA CIVILISSIMA EUROPA……GRECIA ..è ORMAI TERZO MONDO…NEL CUORE DELLA (IN)CIVILISSIMA…. EUROPA….

      L’ANTICIPO DI CIO CHE SARA’ LA SPAGNA , L’ITALIA , LA FRANCIA…..e poi TUTTA L’EUROPA.

      HAI PROPRIO RAGIONE…DINANZI AD UNA TRAGEDIA ATTUALE…ED AD UN FUTURA ECATOMBE SOCIALE , POLITICA ED ECONOMICA….IL RESTO SON TUTTE CHIACCHIERE!!!

      Non è tempo di smidolly politically correct……..è tempo di gente che ha palle…decisa e risoluta.

      insisto:

      CHI VUOL RESTARE CON QUESTO SISTEMA ATTUALE O E UN VENDUTO IN MALA FEDE, OPPURE UN IGNORANTE O UN PAZZO OPPURE UN SEMPLICE MICIDIALE CRETINO….OPPURE è SEMPLICEMENTE DEL ——–>>>> PD

    • 6.2
      Mjollnir

      Ciao Baradel,

      sono d’accordo con il fatto che il problema della moneta è l’unico problema da discutere in questo momento.

      Nel merito dell’articolo invece mi sembra un po’ tropo di scuola austriaca e non sono molto d’accordo sull’opinione data sul Fiat Money e sul meccanismo di inflazione descritto. Per il resto lo trovo un articolo degno di nota…grazie per il link

  • 5
    Rospo

    l’argomento è la Cancellieri ? il Crozza servo del PD ?scusate …non vale la pena manco sprecarci una scoreggia (scusate il termine )…

  • 4
    Rospo

    ECCO LA SEMPLICE ,BANALE, OVVIA DIFFERENZA TRA NOI E TRA CHI PUO’ STAMPARE MONETA.

    Alan Greenspan . un economista statunitense. Fu per 18 anni, fino 31 gennaio 2006, Segretario del Comitato dei Governatori della Federal Reserve negli Stati Uniti.

    CHI VUOL RESTARE CON QUESTO SISTEMA ATTUALE O E UN VENDUTO IN MALA FEDE, OPPURE UN IGNORANTE O UN PAZZO OPPURE UN SEMPLICE MICIDIALE CRETINO….OPPURE è SEMPLICEMENTE DEL ——–>>>> PD

    http://www.truccofinanza.it/economy/due-video-su-cui-dovremmo-riflettere/

    • 4.1
      Rospo

      scusate è questo il video di alain greenspan : dice una banalità……e pure ci son tanti che non la vogliono capire
      http://www.youtube.com/watch?v=4XtQqRVba_Y

    • 4.2
      Rospo

      La storia del debito pubblico che avrebbe portato alla rovina è una BALLA COLOSSALE .
      Nel 1998 (dati ufficiali ) l’Italia ha avuto il più ALTO DEBITO PUBBLICO nella storia Repubblicana (è stato il massimo…mai avuto più alto ..neanche oggi )..cioè il 134% sul PIL ………eppure non vi è stata nessuna crisi finanziaria , nessuna crisi degli spread….

      perché?.. semplice, banale, ovvio: l’Italia aveva una propria moneta: la LIRA (la “liretta” come amano definirla certi sprovveduti ) …che poteva emettere e poter pagare i propri debiti illimitatamente come fanno gli Stati Uniti (debito altissimo , mastodontico ) o meglio ancora il Giappone (debito stratosferico…quasi il doppio del nostro il 230 % sul PIL ) eppure quest’ ultimo non è uno Stato sotto attacco dalla speculazione internazionale,non ha crisi finanziarie,non ha problemi di spread, ha un inflazione bassissima, ..la differenza? ha una sua moneta e può onorare SEMPRE il suo debito.

      Se oggi con un un debito di circa il 130 % sul Pil a parità di situazione (compresa la “mala italia” : sprechi , corruzione , clientelismi vari, mafia etc etc che c’èra anche 15 anni fa…c’è dalla fine dell’ 800 a dire il vero ) ma con la LIRA …non saremo sull’orlo del precipizio…come siamo.

      IL PROBLEMA è L’EURO.

      quindi è il problema prioritario,

      Basta con le stupidaggini….stile PD. (se ne leggono anche qui…)

      prima ho postato Alain Greenspain ora il premio Nobel per l’economia Joe Stiglitz

      http://www.youtube.com/watch?v=EBD7KPLrXiY

    • 4.3
      Tristhan

      Non capisco il nesso fra l’articolo e il tuo post. Possibile che di qualsiasi cosa si parli c’è gente che parla solo di euro ?

      ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO ! ABBIAMO CAPITO !

      E, per cortesia, smettila di insultare gente che non la pensa come te, io concordo perfettamente, ma l’Italia è composta da una popolazione eterogenea che va INFORMATA e RISPETTATA !

      Non è INSULTANDO chi non la pensa come te che fai informazione.

      E non è con un costante off-topic che fai informazione.

      PER FAVORE, UN POCO DI INTELLIGENZA, NON CI VUOLE MOLTO,

      Grazie.

    • 4.4
      Rospo

      PER FAVORE, UN POCO DI INTELLIGENZA, NON CI VUOLE MOLO

      Cit

      Ci son certi argomenti che non son mai Of Topic.

      Della Cancellieri si è gia parlato. nel passato forum..

      Grazie per il consiglio dell’ intelligenza…peccato che mi tu mi stia chiedendo di non esserlo (anche se non sembra ): richiesta respinta.

      e questo l’ offendere perché c’è un pensiero eterogeneo ?

      CHI VUOL RESTARE CON QUESTO SISTEMA ATTUALE O E UN VENDUTO IN MALA FEDE, OPPURE UN IGNORANTE O UN PAZZO OPPURE UN SEMPLICE MICIDIALE CRETINO….OPPURE è SEMPLICEMENTE DEL ——–>>>> PD

      cit.

      Suppongo che sia questo,,,,,queste espressioni dette in via generale e non rivolte ad una singola persona specificatamente…SONO STRALEGITTIME. Grillo…e questo non lo dico in senso critico….ci ha fatto una campagna elettorale…con un certo stile . (tu lo hai votato: perché ? ). Dai su non facciamo i DELICATINI.

      Se tu lo ritieni offensivo io confermo il tutto e lo sottolineo.

      Il sinistroso POLITICALLY CORRECT…è LO STILE Più IPOCRITA e falso CHE CI POSSA ESSERE…….NON PER NULLA è STILE “IMPOSTO” DAL PD……….(non lo propone : “lo impone”..)

      una cortesia: lamentatene con la Moderazione (sempre liberi di togliere o di impedire che si facciano un certo tipo di post…)

      ma quanto sei “palloso” …ufff…….caro il mio politically correct.(che non è il massimo dell’ intelligenza..)

      post respinto.

      ciao

    • 4.5
      opsoR

      Non capisco il nesso fra l’articolo e il tuo post. Possibile che di qualsiasi cosa si parli c’è gente che parla solo di euro ?

      Cit.

      a te sembra strano???………prova a domandarti perché .(non Che poi tanto strano non è……vox populi vox dei.

      Prova a domandarti perché gira che ti rigira…dalla stragrande maggioranza questo argomento crea interesse e discussione …….

      dici di aver capito: non hai capito un caspita invece.

      siamo of topic?

      ok ti accontento.

      rientro nei ranghi .

      la Cancellieri? UNA STRONZA facente parte di un sistema di m**da

      il Crozza?….UN ALTRO STRONZO.venduto e al servizio di un sistema di m**da.

      Ecco . Argomento chiuso al netto del nauseante politically correct

      chiuso l’argomento.

    • 4.6
      Rospo

      insisto:

      CHI VUOL RESTARE CON QUESTO SISTEMA ATTUALE O E UN VENDUTO IN MALA FEDE, OPPURE UN IGNORANTE O UN PAZZO OPPURE UN SEMPLICE MICIDIALE CRETINO….OPPURE è SEMPLICEMENTE DEL ——–>>>> PD

      una canzone demente…per gente demente.
      preistoria musicale…ma va bene per la categoria prima detta.

      http://www.youtube.com/watch?v=R6GDdKrQ8EI

    • 4.7
      ***ooppssooRR***

      TUTTO IL RESTO…VALLO A DIRE A CHI è DISPERATO, A CHI HA PERSO IL LAVORO, AGLI STUDENTI CHE HANNNO RINUNCIATO ALL’UNIVERSITA’ Perché LA FAMIGLIA NON C’E’ LA FA….,ALLE FAMIGLIE DEGLI IMPRENDITORI CHE SI SON SUICIDATI, A CHI HA PERSO CASA E TUTTO E VIVE NELLA STRADA, HA CHI NON HA PIU FUTURO: I RAGAZZI CHE STANNO A MARCIRE A CASA SENZA STUDIARE E SENZA LAVORARE E GLI OVER 50 LICENZIATI E CONSIDERATI ZOMBIE LAVORATIVI A CUI NESSUNO VUOL DARE PIU UN LAVORO….PUR AVENDONE TUTTE LE CAPACITA….AI PRECARI CHE VIVONO CON 20 EURO AL GIORNO….ETC ETC…..(LA TRAGICA LISTA è LUNGA , LUNGHISSIMA )…..

      MA NON SOLO DELL’ ITALIA…MA DI MEZZA EUROPA….VALLO A DIRE A CHI STA VIVENDO UNA DOLOROSA TRAGEDIA IN GRECIA …NEL SILENZIO DELL’INFORMAZIONE MAINSTREAM …..A QUEI BAMBINI CHE SVENGONO A SCUOLA PER DENUTRIZIONE… A QUELLE NEO MAMME…CHE LASCIANO I LORO FIGLI NELLE PORTE DELLE CHIESE E DEGLI ORFANOTROFI…DALLA DISPERAZIONE Perché NON SANNO COME FARLI CRESCERE….A QUELLE MIGLIAIA E MIGLIAIA….DI GRECI CHE ..STANNO DISBOSCANDO TUTTI I PARCHI E LE CAMPAGNE CIRCOSTANTI PER PROCURARSI LEGNA DA ARDERE Perché NON HANNO PIU ELETTRECITA’….A QUELL’ ESERCITO DI ATENIESI CHE SINO AD IERI VIVENO PIU CHE DIGNITOSAMENTE E CHE ORA . FANNO LE FILE…NELLE MENSE PER MANGIARE ALMENO UNA VOLTA AL GIORNO (STESSA COSA IN PORTOGALLO…E NESSUNO NE PARLA ).

      CHE è POI QUELLO CHE CI ASPETTERA’ FRA QUALCHE ANNO….IN CERTE PARTI D’ITALIA SE NE STANNO VEDENDO VISIBILI SEGNI.,,IDEM IN FRANCIA.

      CARO IL MIO COMODO PANTOFOLAIO DELLA POLITICA POLITICALLY CORRECT…..LA BATTAGLIA IN MERITO NON è MANCO INIZIATA…..

      DOPODICHè VEDIAMO COSA HA CREATO TUTTO CIO..E SE NON è IL CASO DI REAGIRE CON UN IMPEGNO POLITICO A 360 °….SU QUESTO ARGOMENTO…OVUNQUE…WEB, STRADA, LAVORO, BAR, INFORMAZIONE………..ALTROCHè HO CAPITO HO CAPITO HO CAPITO………A ME NON SEMBRA.

      PS: non nominare l’intelligenza invano…dai su. Grazie.

      adios

      questa pagina forum…oltretutto era una pagina morta…nel senso che è chiaro che non avrebbe avuto post sul tema perché è stato gia dibattuto nel precedente….e non bisogna lasciar spazi preziosi vuoti. Euro Docet.

    • 4.8
      Rospo

      vallo a dire anche …a quei Greci…ove si è fatta una legge..ad hoc…che se intesa in modo estensivo…condanna a 2 anni di carcere..a chi difonde o fa propaganda anti euro/eu…..legge voluta dalla Trojka Europea ….che sta facendo “prove di dittatura”…in Grecia…per poi estenderne il modello in tutta Europa. La stessa Trojka che sta vessando l’Italia…quella che va a braccetto con il PD/SEL….quella che vorrebbe che in Italia di Euro /Ue…non se ne parlasse…se non positivamente………”bisogna combattere il populismo”…

      caro il mio pantofolaio comodo e politically correct.

      parlarne? urlarlo ovunque…….altroché.

      bye bye

    • 4.9
      Tristhan

      O Rospo del ca220 salvatore della patria e della Madre Italia, per dare una risposta da due righe vomiti ad alta voce per l’ennesima volta ancora gli stessi enunciati di cui ormai questo blog ne è ridondante, politically correct un paio di palle mio caro, la superbia con la quale ti rivolgi a chi non conosci accentua la fierezza che ti rende pieno di te stesso e completamente cieco all’umanità che dovrebbe essere la guida del buon senso.

      La tua risposta, anzi le tue risposte visto il grado di alterazione neuronale cui ti sei autoreferenzialmente sottoposto leggendo dieci mie righe, evidenzia che non sei capace di ascoltare gli altri, indipendentemente che la pensino come te (come nel mio caso, anche io sono spietatamente contro l’euro) o viceversa.

      Non hai minimamente capito un solo accento, hai risposto di pancia senza riflettere, e questo è ciò che di cui bisogna temere, di persone talmente sicure di se che impongono ad ogni costo il proprio credo, anche se giusto ma usando violenza verbale.

      La storia è piena di leader di questo tipo, e se non ti sei accorto l’attuale “elite forte” è composta da persone di questo tipo, capisci ? Va bene pensarla in un modo o in un altro, siamo diversi Cristo, ma l’imposizione incondizionata e violenta anche di una buona idea porta solo tragedie, la storia ne è triste testimone.

      Politically correct, ipocrita e affermazioni affini appiccicale a chi conosci bello, non credere di essere Colui che è.

  • 3
    stefano

    Andare a spiegare agli italioti che crozza è stato “debitamente” poco corrosivo nei confronti della cancellieri mi sembra purtroppo solo tempo sprecato. Si è limitato ad una parodia “di ufficio” con le solite risatine forzate di sottofondo di quello che passeggia avanti e indietro. Il popolo piddino plaude

  • 2
    ***Rospo****

    Tanto l’Italia…andrà sempre più giu……perché così è nel programma …e cosi sarà….sino a quando non si saranno presi tutti gli asset veramente importanti e finirà lo shopping delle nostre aziende….
    Poi inizierà la seconda fase…quella della colonizzazione permanente e sottomissione del Popolo Italiano.

    Non ci vogliono certamente chirurgici e massicci tagli alla spesa …per risanare il tutto anche quella non ottimizzata. …l’economia andrebbe ancora più giu…e il debito inizialmente può scendere di poco o fermarsi…poi velocemente riprende a schizzare in alto….ma vallo a spiegare a chi non capisce un c**zo. Certe “soluzioni”…in un contesto di recessione ormai permanente e di non sovranità monetaria….peggiorano la situazione ed avvitano ulteriormente l’economia al negativo. Inutile spiegarlo a chi ragiona come il PD e non capisce letteralmente un c**zo.C’è poco da fare ..bisogna sorbirsele certe c*****nate.

    IL M5S..DEVE ORGANIZZARE UN CONTINUO E RIPETO C-O-N-T-I-N-U-O PRESSING SU QUESTO TEMA……MA IL PRESSING DEVE ESSERE FATTO IN MODO CHE NE PARLINO I GIORNALI E CHE COINVOLGA L’OPINIONE PUBBLICA..

    Il M5s SI DEVE COMPORTARE …ADEGUATAMENTE ALLA SITUAZIONE : EMERGENZA NAZIONALE

    e nel contempo BATTAGLIA AL PARLAMENTO EUROPEO…INSIEME ALLE ALTRE FORMAZIONI POLITICHE DI ALTRI PAESI….ANTI-EURO/UE.

    DEVE ESSERE UN MARTELLAMENTO CONTINUO.

    Pare che la Trojka…qualche timore stia incominciando ad averlo….anzi pare che siano preoccupati proprio……buon segno…..hanno paura che queste esercito Anti-Europa che ormai e poco ma sicuro verrà eletto ed andrà a Bruxelles…possa oltreché far continuamente sentire la sua voce in modo “forte”…anche far da “cassa di risonanza”…e far da innesto…a una più larga reazione della gente o di altre forze politiche.

    quindi bisogna organizzarsi bene..perché in concomitanza lo stesso lavoro bisogna farlo in Italia. RITORNARE SEMPRE Più SPESSO SULL’ARGOMENTO NELLE SEDI ISTITUZIONALI, NELL’INFORMAZIONE…MAGARI ORGANIZZARE QUALCHE MANIFESTAZIONE DI PIAZZA CHE FACCIA NOTIZIA..(pacifica…non violenta…sbaglia chi predica la reazione violenta……..fa il loro gioco…fa il loro gioco alla grande….i sogni nostalgici alla Che Guevara(per di più un assassino feroce ..per assurdo)…rimetterli nel cassetto…che cadano nell’oblio)

    io il voto alle europee …pur con questa linea politica attuale del M5s letteralmente di m**da (alla Casaleggio)…glie lo do…voglio vedere cosa fa in Europa.

    • 2.1
      Rospo
    • 2.2
      Rospo

      e il debito inizialmente può scendere di poco o fermarsi…poi velocemente riprende a schizzare in alto….

      Cit.

      il debito pubblico…(tanto per non dimenticarsene) ..è realmente debito …senza la sovranità monetaria…..con la sovranita monetaria (si fa per dire…nel nostro sistema il termine giusto è : moneta sovrana )

      L’Euro è una moneta straniera…(un Marco per intenderci…non è neanche l’Euro del trattato di Mastrich….è un Euro falso…Prof. Guarino docet )…avendo convertito il nostro debito (cioè nulla…un semplice numero non un vero debito )…in Euro…il nostro prima (finto )debito si è trasformato in un debito reale (da qui il gioco della Trojka /BCE …per strozzarci )…non potendo più stampare moneta (creata dal nulla )…ed avendo di fatto ridotto lo Stato allo stesso Status di una azienda privata (cioè privato della sua dignità di Stato )…allora lo Stato Impotente…(perché non può esercitare una Politica Economica con potere autonomo )…deve per forza ricorrere a prestiti dai mercati privati …e sottostare ai loro ricatti che decidono a loro piacimento i tassi di interesse..(di conseguenza facendo aumentare il debito in un circolo chiuso infernale )…allora il pseudo Stato…di fatto deve abbassare gli stipendi e aumentare le tasse..o tagliare la spesa…che a sua volta crea ulteriore avvitamento negativo cioè recessione cioè massacrare l’economia..

      Il ritorno alla moneta sovrana…cioè il poter creare moneta dal nulla…stoppa questo meccanismo infernale…e crea le condizione perché si possa fare una giusta Politica Economica…e allora si che si può intervenire ed ottimizzare la spesa…aggiustare e rimodellare quei comparti produttivi inutili..i doppioni clientelari etc etc…pagare le imprese etc etc…con la spesa a deficit positivo… (creando debito che non è debito….ma bisogna capire il concetto di debito…in uno Stato a moneta sovrana o meglio ancora a sovranità monetaria )….creare lavoro per i disoccupati non con “Redditi di Cittadinanza” vari…(cioè iniettare soldi..nel sistema senza una controparte produttiva…una cosa deleteria sia dal punto di vista economico che dal punto di vista sociale : diseducativo )…ma crear posti di lavoro ad utilità sociale (ma produttivi ). che siano il meno possibile in concorrenza con il settore privato..ma nel contempo siano produttivi per il “sistema del Paese”…allora si che si blocca la disperazione sociale..l’economia riparte..e si innesta un meccanismo virtuoso di crescita.

      La moneta emessa dallo Stato….e iniettata nel sistema economico a deficit positivo…non è “debito” (come erroneamente e criminalmente ci hanno fatto credere …) ma è semplicemente uno strumento per frizionare l’economia..e farla funzionare.

      In un sistema Euro (cioè una moneta straniera )..con un imposizione criminale di non superare il deficit del 3%..anzi addirittura con il criminalissimo obbligo di “Pareggio di Bilancio ” tutto questo NON SI PUO FARE…inutile tassare …tagliare la spesa (anche quella non ottimizzata e sprecona )…l’economia per reazione andrà ancora più giù…e si avviterà negativamente ancora di più. INFATTI QUESTO MECCANISMO è STATO MESSO IN PIEDI..PER DISTRUGGERE L’ECONOMIA ITALIANA ED EUROPEA…

      chi non capisce questo….vada nel PD.

    • 2.3
      Rospo

      aggiungo: il tornare alla cosiddetta “liretta” (termine stupido…perché lascia intendere che l’Euro sia una vera moneta….mentre invece è la moneta più sconcia e micidiale che sia mai stata inventata…infatti una moneta con si fatte caratteristiche tecniche non esiste in nessun altra parte del mondo e non è mai esistita nella storia monetaria …sin dall’antichità—–>>> MAI….a limite si può dire che.effetti simili si riscontrano quando una moneta debole si aggancia ad una moneta forte..vedasi caso Argentina /USA )…non implica che ..si può fare una Politica Economica alla c**zo…perché tanto si può stampare moneta a go go….no no….l’economia funzionerebbe male. Ma è la condizione sine qua non…per poter ricominciare ..con l’Euro…quella condizione sine qua non è PRECLUSA.

      L’autonomia monetaria…è uno strumento…e come tutti gli strumenti..se ne deve fare buon uso (e qui si apre tutto un altro discorso ).

      NESSUNO DICE CHE CON LA POSSIBILITA’ DI EMETTERE MONETA SI SIANO RISOLTI TUTTI I PROBLEMI…..ma che è la premessa indispensabile per poterli risolvere.

    • 2.4
      Rospo

      Per uno Stato (con dignità di Stato …noi quella dignità ce la siamo giocata )..avere autonomia monetaria…significa avere uno strumento per dar “linfa vitale” all’economia.

      LINFA VITALE: come l’aria ed il magiare per l’essere umano. Se ad un essere umano manca la possibilità di respirare bene (aria limitata ) e di nutrirsi (alimentazione insufficiente)…questo non potrà più svolgere le normali attività umane…vivrà in uno stato costante di apnea asfittica…e piano piano degenererà nelle suo organismo (esattamente cio che sta succedendo al sistema italia e non solo…).

      Con le premesse prima dette —–>>Se per rimettere in sesto l’organismo..gli si fa fare esercizio fisico (aumentare la capacità produttiva per essere competitivo e stare al “passo” ) e nel contempo lo si mette addirittura a ulteriore dieta (tasse e tagli alla spesa )…questo non solo non si riprenderà …ma collasserà del tutto.

      Sto parlando dell’Italia…

      la soluzione invece è ridargli la “linfa vitale” …(aria e nutrizione = autonomia monetaria…possibilità di stampare moneta dal nulla.———->>>..solo allora si riprenderà…)

      basta con le st****te alla PD !!!

    • 2.5
      Rospo

      Chiedere a quell organismo…nelle condizioni prima dette…cioè in uno stato di debolezza e di apnea asfittica…di rimettere ordine nel malandazzo passato (cioè la “mala italia “) …e solo dopo ottenere la perduta “linfa vitale” (autonomia monetaria ) è impossibile….anzi è deleterio. CATTIVO RAGIONAMENTO.

      ma qui non si parlava di “quella là ” ? la Cancellieri ? sono O.T.?….ma chi se ne frega di “quella là “….l’ennesima m**ducchia di questo sistema di m**da.Niente di nuovo. Se ne è già parlato . Simpatica la parodia del Crozza…detto questo: un altro al servizio del PD….(il Partito più criminale…che l’Italia abbia mai avuto….nemico dell’Italia…senza nulla togliere al PDL…suo degno compariello uguale e contrario.

      ciao a tutti

  • 1
    baradel

    NELLA SOCIETA’ DELLO SPETTACOLO QUELLI COME CROZZA SONO FUNZIONALI AL SISTEMA, NON FANNO RIDERE, FANNO PENA..
    COME FA PENA CHI DEDICA IL SUO TEMPO AL “CESSO DEGLI OCCHI”.
    LA VERITA’ E’ CHE IN QUESTO PAESE DI m**dA NON C’E’ NIENTE DA RIDERE, MA SOLO DA ABBATTERE E RICOSTRUIRE.
    PS.
    QUANTO GUADAGNI, CZRO CROZZA?…

    • 1.1
      Ronnie

      Parole sante! E altro non c’è da aggiungere. Ma chi fa ridere ‘sto Crozza. A me fa pena, ma come dici tu è funzionale al sistema. Che schifo! Littizzetto, Fazio, Crozza e compagnia “finta sinistra”, tutta gente da schiaffare al muro, perchè sono un insulto alla crisi, alla gente che lavora, ai poveracci e alla gente che conduce le imprese onestamente e si fa un c**o tanto.
      Litizzetto, tanto per fare un esempio, 20.000 euro a puntata…ma daiii! e di che cosa poi, di c**zate.
      Eh, ma fa audience. Ma va a fare in …
      Io facevo, ai miei tempi, un lavoro in produzione, dalle materie prime 8per farla breve) al prodotto finito (e parlo di elettronica) esclusi verniciatura e imballaggio, per un valore di 8 milioni di lire a turno, tutti i giorni, che con il raddoppio della produzione sono andati a 15 milioni al giorno, tutti i giorni e a noi (dei due turni) ci davano 45.000 lire al giorno netti. Abbiamo chiesto l’aumento di categoria, come diplomati (8 anni dopo in azienda) e continuavano a promettercelo senza darcelo: 40.000 lire lordi al mese. Al meseeee. E non ce lo davano. Ce ne siamo andati in 2, abbiamo cambiato vita e fatto poi altre esperienze, perchè dappertutto nel mondo del lavoro, quello “vero”, funzionava così. eravamo in 4 operatori di quel genere e sapete che fine ha fatto l’azienda? Nella m**da più nera. Rilevata da una multinazionale dopo qualche anno per essere salvata sulle spalle dei dipendenti (da 300 a 140, mentre da 80 a 300 quando sono arrivato) e continuamente in cassa integrazione straordinaria, in deroga etc per scongiurare la chiusura.
      E solo un esempio. 15.000 milioni di lire al giorno per 45.000 lire di guadagno mio/nostro che lo producevamo.
      Certo noi eravamo lavoratori veri e non quaquaraqua che dovevamo dare la fetta ai partiti. Chi ha orecchie per intendere, e sa come funzionavano le cose (ma ancora funzionano così), capisce. Gli altri continuino a credere alla fate.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Mancano poche ore! Hai votato!?

macchianera internet awards 2016 vota byblu Vuoi contribuire in qualche modo a far conoscere questo blog? Ci sono tre giorni di tempo per votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Votate per almeno 10 categorie e usate un vostro indirizzo email reale, altrimenti il vostro voto sarà nullo. Byoblu si trova nella categoria "30....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Scontro Berlusconi Berlinguer sul Referendum: “Qualcos’altro da aggiungere?”. “Sì: sarebbe un regime!”

Berlusconi Berlinguer Referendum Scontro tra Silvio Berlusconi e Bianca Berlinguer, che non gli permette di elencare le ragioni del No al Referendum Costituzionale. - "Ha qualcos'altro da aggiungere?". - "Sì... Sarebbe un regime!"....GUARDA

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi Diego Fusaro: "Se al Referendum Costituzionale vince il sì, come vogliono le élite, distruggono la Costituzione, desovranizzano lo Stato e impongono l'Unione Europea come Banca Centrale che decide per tutti. Se vince il no l'élite ha pensato anche al piano B, perché il popolo si sta...GUARDA

MELONI A RENZI: SCIOCCATA DA QUANTO SEI BUGIARDO!

giorgia meloni vs matteo renzi sei un bugiardo Giorgia Meloni si scontra violentemente con Matteo Renzi, durante la campagna per il referendum costituzionale, sul Porcellum e sulle liste bloccate, che Renzi sostiene di avere tolto dall'Italicum....GUARDA

Silvio Berlusconi su Beppe Grillo: “Non posso parlarne bene”.

Berlusconi su GrilloSilvio Berlusconi su Beppe Grillo a Matrix: "Mi piace parlare delle persone quando posso parlarne bene. Quando devo parlarne malissimo, ...evito". ...GUARDA

Nino Galloni mena schiaffoni anche alla Presidenza del Consiglio

galloni marattin Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>