9 morti su 10, ma non ne parla nessuno

Ebola Zaire Guinea

Come mai sul ceppo Zaire del virus Ebola, il più aggressivo e letale di tutti, che uccide oltre 9 persone su 10 e per il quale non esiste nessuna terapia medica, nessun vaccino, nessuna cura, e che ha fatto già oltre 118 morti, i media sostanzialmente tacciono? Come mai non assistiamo a un’occupazione dell’informazione, nonostante gli appelli dei microbiologi, nonostante a Parigi si mettano in quarantena gli aerei provenienti dalla Guinea e nonostante l’allarme dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sugli aereoporti? Come mai invece per l’aviaria e la semi-innocua suina, per la quale al contrario erano disponibili vaccini anti-influenzali, si fece un gran clamore (Shakespeare direbbe ‘Molto rumore per nulla‘) e si spesero ventiquattro milioni di euro, per poi cestinare tutto?

Forse proprio perché non esiste nessun vaccino da vendere, ma l’unica, esile speranza sono l’isolamento e l’autoguarigione?

l’interrogazione della senatrice Simeoni al Senato:
 https://www.youtube.com/.._k

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

30 risposte a 9 morti su 10, ma non ne parla nessuno

  • 17
    ECri

    Ho letto da qualche parte che il virus ebola è già in Italia da giorni, con voli in arrivo da Mali e Guinea. Sono stati isolati casi all’ospedale di San Rossore Pisa e non si sa quando e se esploderà l’epidemia. La variante sarebbe quella che si contrae da uomo a uomo. La peggiore, perché di lunga incubazione. La mortalità è del 90% e i sopravvissuti subiscono danni gravi; non esiste terapia. Questo è ciò che so, ignoro l’attendibilità delle fonti che riportano ciò.

    • 17.1
      Clesippo Geganio

      attenzione a quello che scrivi, sono voci infondate, proprio perchè non conosci le fonti delle tue affermazioni, probabilmente inattendibili potresti essere denunciato per falso allarmismo.

      L’unica epidemia veramente pericolosa dalla quale dobbiamo difenderci è l’ignoranza diventata politica di regime, unico vaccino disponibile gratuitamente per non morire è il M5S.

  • 16

    Ebola e Marburg virus appartengono alla famiglia dei Filoviridae. Sono molto pericolosi, ma si pensa che la trasmissione sia ‘zoonotica’, ovvero mediata da specifici animali infetti, che fanno da ‘serbatoio’ per il virus. In passato infatti il virus Marburg (simile a Ebola) ha infettato in Germania 31 ricercatori, di cui 7 sono morti di terribili emorragie: questi 7 ricercatori erano completamente sani prima dell’infezione, ma il virus che li ha uccisi lo hanno contratto lavorando su tessuti infetti di macachi prelevati dall’Africa. Ebola e Marburg perciò (si pensa) possono infettarci solo tramite contatti di sangue o comunque fluidi corporei di macachi africani (non si conoscono altri ‘serbatoi’ animali, a parte alcuni pipistrelli, sempre africani, che sono stati candidati anch’essi a fonte di contagio). Il punto è che non sappiamo se questi virus siano capaci di infettare altre fonti animali se non in Africa. E in Italia comunque la gente non vive a stretto contatto con la natura selvaggia, perciò tali virus NON possono diffondersi. A meno che nel frattempo non si siano selezionati tra questa famiglia virale alcuni tipi di virus emorragici capaci anche, una volta passati da animale a uomo, di un’infezione INTERUMANA (da uomo a uomo, come successo per l’HIV negli anni ’70-’80). L’infezione interumana però non è affatto scontato che si sviluppi (altrimenti in Germania i ricercatori infetti avrebbero dovuto diffondere rapidamente il virus, dato che in Occidente viviamo in città densamente popolate e socialmente molto interconnesse). Ma questo NON è successo. Dobbiamo essere molto sfortunati perché si selezioni un ceppo virale capace di farlo proprio adesso.

  • 15

    PURTROPPO VIVIAMO in un mondo dove condanniamo Hitler per l’invasione della Polonia, ma ci alleiamo a ingklesi francesi e usa per aggredire uno stato sovrano (la Libia) con la patente dataci dall’Onu che non è altro che una m**da e non serve a niente. Assurdo esistono 5 paesi con il diritto di veto (in base a cosa ?) e tutti gli altri (sudditi… colonie) che partecipano per fare numero.
    purtroppo siamo sull’orlo della III guerra mondiale che avverrà per gli stessi identici motivi delle due precedenti, gli interessi economici dei soliti.
    Giappone e Germania, checchè se ne dica, furono tirati per la giacchetta ad entrare in guerra contro i più grandi criminali di guerra (e pace) sempre esistiti, le potenze coloniali…… (loro potevano e dovevano avere le colonie, gli altri paesi, invece no?

    • 15.1
      luca

      La cosiddetta terza guerra mondiale è dalla fina della seconda che è iniziata . La terza guerra mondiale, come la intendi tu, arriverà forse molto più avanti (scioglimento dei ghiacci, carestie e morte degli oceani ancora vivi).
      Cina, USA e russia si guardano in cagnesco ma nessuno tra di loro ha l interesse economico di farsi la guerra, c’è un tale intreccio economico politico e mafioso tra le superpotenze che qualsiasi prurito bellicoso verrebbe fermato con le buone o le cattive direttamente dall interno.

  • 14
    giusavvo

    Gli extracomunitari è vero che al momento dello sbarco vengono accolti da soccorritori muniti di guanti e mascherina.
    Dopo però, quando vengono stipati nei centri di accoglienza, hanno contatti con molte persone estranee non altrettanto muniti di dispositivi di protezione. Per non contare di tutti quelli che scappano (centinaia) e si disperdono tra la popolazione italiota.

  • 13
    giusavvo

    E’ vero che gli extracomunitari al momento dello sbarco vengono accolti da soccorritori muniti di guanti e mascherina che, per inciso, a detta di qualcuno (competente) non servirebbe a una beata minch..
    Accade però, che in seguito, gli extracomunitari vengono stipati nei centri di accoglienza e li, per tutta la loro permanenza, hanno contatti con molte persone estranee che non sono altrettanto munite di strumenti precauzionali.
    Senza contare quelli che scappano dai centri (centinaia).

  • 12
    rosalba

    “inoltre l’instaurarsi di sintomi precoci dal momento in cui la malattia diviene contagiosa rende remota l’eventualità che un individuo colpito sia in grado di effettuare viaggi permettendo lo spostamento del contagio…” (fonte Wikipedia) il che vuol dire che dal centro africa arrivare sulle coste del mediterraneo fino a imbarcarsi e fare giornate in mezzo al mediterraneo per sbarcare in italia è impossibile per un contagiato!… MUORE MOLTO PRIMA DI IMBARCARSI!

  • 11
    rosalba

    no scusate… ma che state dicendo!!!! la malattia si trasmette con sangue e liquidi corporei.. praticamente come l’epatite C e l’aids… non si trasmette per via aerea per cui che allarmismi create!

    • 11.1
      rosalba

      Silvia Nucci ma cosa dici??? ti risulta che in Italia negli ospedali non vengano usate siringhe monouso? ti risulta che sterilizziamo ancora le siringhe? se un profugo clandestino arriva sulle nostre coste ed ha il virus dell’HIV (trasmissibile come l’ebola mediante sangue) credi che chi lo salva è a rischio se non utilizza guanti o mascherina? ma che diavolo andate dicendo! non si trasmette il virus per via aerea lo capite o no? non si tratta di aviaria!

  • 10
    Virgilio

    Il contagio del virus ebola avviene attraverso sangue o liquidi biologici. In qualsiasi ospedale europeo, anche il più scarso in termini qualitativi si eviterebbe il contagio con l’utilizzo di materiale monouso (aghi, siringhe, fleboclisi, guanti, ecc.). Ecco perchè non c’è questo allarmismo. Stavolta abbiamo toppato un pochino…
    Ciò non toglie che dovremmo fare di più per rendere certe zone povere del mondo dei posto migliori dove vivere e ricevere cure dignitose.

    • 10.1
      Silvia Nucci

      Già… tutti isolati, quelle centinaia di africani che arrivano sui barconi tutti i mesi. Isolatissimi.. stipati come sono a decine su piccole imbarcazioni per giorni e giorni, defecandosi e urinandosi addosso. Sono sicura che appena scendono saranno accolti da operatori scelti, selezionatissimi, tutti con la loro tuta da CSI auto-sterilizzante.

      Ma va là va… Impara ad essere realista e a capire che vivi in Italia, uno dei tanti paesi dove l’organizzazione mondiale della sanità si è sentita in obbligo di ricordare agli “operatori sanitari” che forse (ma forse) a lavarsi le mani ogni tanto molti contagi e infezioni in ospedale si eviterebbero.

      Ma forse non guardi i tg e vivi in un tuo mondo virtuale, in una capsula in viaggio per Marte

    • 10.2
      Virgilio

      Cara Silvia Nucci, si da il caso che io lavori in un’ospedale, e che abbia a che fare con malattie contagiose tutti i giorni. Sono più che realista. Chi accoglie i poveri cristi stipati sui barconi, ha di solito i guanti e una mascherina. Misure molto efficaci per evitare il contagio.
      Poi se vuoi spaventarti e gridare alla pandemia, fallo pure, ma sveleresti una certa inclinazione a discostarti dalla realtà.

    • 10.3
      Virgilio

      PS: i TG non li guardo da tempo, forse faresti bene a non farlo anche tu e trovare altrove risposte competenti alle tue domande

    • 10.4
      Silvia Nucci

      Sei serio? Tutti quelli che accolgono i fuggiaschi sui barconi hanno la mascherina e i guanti? Sei proprio sicuro? Qualche operatore ufficiale li avrà anche, non discuto, ma hai una vaga idea di quante persone entrino in contatto con loro in uno sbarco, a partire da chi li aiuta quando cadono in mare, a chi si imbatte con loro quando qualcuno riesce a raggiungere la spiaggia, senza contare quelli che fuggono e si danno alla macchia per ricomparire lontano, a chilometri di distanza…? Credi davvero che ci sia una barriera impenetrabile tra le centinaia di chilometri di coste italiane del sud e i 60 milioni di italiani?

      Mah…
      Buona capsula per marte.

      p.s. è chiaro che i tg non li guardi e i giornali non li leggi, se no avresti chiaro il quadro di certi ospedali da Roma in giù e delle infezioni che si prendono i degenti (che non avevano prima).

    • 10.5
      Virgilio

      In Italia l’incidenza delle infezioni nosocomiali esogene (ossia le infezioni da paziente a paziente, ossia quelle che ci interessano per l’Ebolavirus) sono il 10-20% di tutte le infezioni ospedaliere che hanno un’incidenza del 10-30%. Capirai anche tu che non sono numeri stratosferici da pandemia con allegata follia collettiva. Possiamo anche alzare l’allerta (a me non cambia nulla in termini di comportamento sul luogo di lavoro), ma pensare subito che l’insufficienza di allarmismo da parte dei media sia dovuto alle multinazionali del farmaco perché non esiste vaccino, sinceramente mi sembra un po’ complottista…e con questo non sono comunque un sostenitore delle multinazionali e dei loro profitti sulla nostra salute.

    • 10.6
      Don Giuseppe

      evidentamente non hai visto le iene ed il loro servizio di quello ospedare in cui nn si sterilizzava un bel niente.

  • 9
    Marco

    ..il pianeta dovrà pur difendersi dall’uomo…

  • 8

    sarebbe razzismo parlarne, toccherebbe visitare i 4mila che sbarcano ogni giorno. Pazienza, creperemo in solidarietà con eventuali pazienti malati

  • 7

    Semplice per l’aviaria e le altre avevano un vaccino da vendere… quindi un motivo per spaventare la gente c’era.

  • 6

    No, Bush e Cheney e il Mossad, come ormai ampiamente dimostrato specialmente negli USA hanno provocato l’11 settembre per invadere Iraq e Afghanistan e gettare le basi per l’accerchiamento dell’Iran, oltre che mettere le mani sulla droga afgana.
    Se poi vivete sotto la sabbia è affar vostro. Ma basta far finta di essere ganzi sol per dare del complottista a chi ha capito tutto del mondo.

    • 6.1
      Antonio

      beato te che hai capito tutto..del mondo, illuminaci ..eh si bush ha fatto crollare le torri twins… facendo morire migliaia di persone solo per trovare una scusa per invadere l’Afganistan…grande!!

  • 5

    A proposito del rischio epidemia dovuto al virus Ebola che in questi giorni, oltre a far vittime in Africa, spaventa l’Europa e l’Italia, io, nel mio piccolo, ho pubblicato un post sul mio blog d’informazione.
    Ecco l’articolo che ho scritto: http://webinformazione.blogspot.it/2014/04/virus-ebola-lepidemia-che-spaventa.html

    Sono consapevole del fatto che il mio post è solo una goccia in mezzo al “mare dell’informazione”, ma comunque ho voluto contribuire anch’io alla diffusione di questa notizia. Mi auguro possa servire per informare il maggior numero di persone.

  • 4
    dbartizan

    Trovo ancora più scandaloso che passino inosservati 7 milioni di morti/anno a causa dell’aria che respiriamo http://www.who.int/mediacentre/news/releases/2014/air-pollution/en/
    Amaramente constato che tutto fa PIL…

  • 3
    luca

    L’ennesima dimostrazione che il PD è peggio del PDL e che il M5S ha fatto bene a non mediare con renzi.

  • 2
    • 2.1
      sergio Denni

      Eh beh.. certo.. che discorsi… Sono passati alcuni giorni. Inizialmente c’erano solo più o meno siti web in ordine sparso. Ora, il giorno dopo questo articolo, finalmente se ne parla. E comunque l’articolo ti sta dicendo che non c’è stato lo stesso casino mediatico che ci fu allora (per un virus totalmente innocuo) né 24 milioni di euro buttati nel cesso per Novartis (hanno letteralmente buttato i vaccini nel cesso e il contratto blindato impediva qualunque risarcimento).

  • 1
    dario

    (CMQ la Capua è innocente, se vi riferite a lei, e vedrete). L’ebola non è un virus influenzale. Non è contagioso come l’influenza. Sicuramente è più grave ma è proprio la gravità che ne limita il contagio. Le misure di precauzione si ponderano in funzione delle caratteristiche del patogeno. Come dire che la Rabbia si previene come l’AIDS. Il vostro ragionamento che spinge al più becero complottismo fa acqua. Che poi ci siano persone che approfittano delle disgrazie per lucrarci o che fomentano il panico come le multinazionali del farmaco non vi è dubbio. E’ sempre lo stesso discorso. Bush ha causato l’11 Settembre per invadere l’ Iraq… No Dopo l’11 Settembre Bush aveva una scusa per invadere l’Iraq.

    • 1.1

      No-o dopo il 10 settembre, giorno in cui il Senato ha chiesto chiarimenti a Bush su dove fossero finiti 2.8 miliardi di dollari spariti misteriosamente dal bilancio militare, c’e’ stato l’11 settembre, dopo l’11 settembre c’e’ stato l’Iraq, hanno centuplicato i controlli su tutti i cittadini limitandone anche i diritti e la domanda del Senato e’ stata archiviata.
      Ora….questi sono fatti, non “complottismo”.
      Il resto e’ fuffa o trollettismo

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Ecco il primo governo del Movimento Cinque Stelle.

Ecco il primo governo del Movimento Cinque Stelle Nell'aprile del 2012 (5 anni fa) io partecipavo come ospite fisso a L'Ultima Parola di Gianluigi Paragone, su Rai Due. Una sera si fece uno strano esperimento... (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Hey, Lorenzin, fai un decreto su questo! 1250 morti all’anno per il DieselGate

DieselGate - Concentrazione e MortalitàIl surplus di emissioni dei veicoli diesel, rispetto a quanto dichiarato dalle case automobilistiche, ha causato in Italia 1.250 morti all'anno. A quantificare le conseguenze del Dieselgate sono l'Istituto meteorologico norvegese e l'istituto internazionale Iiasa, in uno studio pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters da cui emerge che il nostro...--> LEGGI TUTTO

La verità orribile che non viene detta – Gianluca Ferrara

GIANLUCA FERRARA - La verità orribile che non viene mai detta Gianluca Ferrara, direttore editoriale di "Dissensi edizioni" e blogger del Fatto Quotidiano, ha già ottenuto quasi 150 mila condivisioni con questa analisi, fatta nell'ultimo post sul suo blog. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Crociata contro la rete. Il ministro: via i “profili sgraditi”.

Orlando - rimozione di profili sgraditi e ong governative a fare controinformazione in rete Registrazione del Facebook Live del 16 agosto 2017 Un'intervista di Andrea Orlando, sul Corriere della Sera, rivela che esiste un accordo con i social network per la segnalazione dei post e la rimozione dei profili sgraditi, e anche che il ministero ha messo delle organizzazioni a monitorare...--> LEGGI TUTTO

La vera storia di KJ2, l’orsa mamma di Francesco e Soki, del progetto Life Ursus

Un'orsa e il suo cucciolo  Registrazione del live Facebook andato in onda ieri sera KJ2 sembra il nome di una stella cadente, perfetto per la notte di San Lorenzo. Invece è caduta un'orsa, appartenente al progetto Life Ursus. Nel video qualche considerazione da fare insieme sulla vicenda, andata in onda ieri sera...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Pigi Battista a Paragone: i bambini non sono proprietà dei genitori.

Paragone Pigi Battista Nell'annoso dibattito sui vaccini, ci sono i Free Vax, i No Vax, e poi i Pigi Battista. Quelli che "i bambini non sono di proprietà dei genitori". Certamente non sono una proprietà, così come si intende un oggetto acquistato e privo di diritti. Ma il sottinteso...GUARDA

Rula Jebreal a Porro: tu, uomo bianco sessista!

PORRO VS RULA Scontro tra Rula Jebreal e Nicola Porro: "tu uomo bianco sessista che punti il dito contro una come me"....GUARDA

Barbara Lezzi maltratta Luigi Marattin a Omnibus

Barbara Lezzi Luigi Marattin Barbara Lezzi (M5S) si confronta duramente con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, sui dati della disoccupazione che vede l'Italia, nonostante la "cura Renzi", aumentare il distacco rispetto alla media europea. Ricordati di VOTARE Byoblu ai Macchianera Internet Awards...GUARDA

Ilaria Bifarini – L’Ocse dice che tra 60 anni siamo fritti

Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho visto personalmente, sarà sempre peggiore: salari sempre più passi e sempre più disuguaglianza". Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho...GUARDA

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>