Cchiu pilu pi tutti! Adesso si deve: ce lo chiede l’Europa

Prostituzione Pil Germania

Nel giro di una notte la Germania si è arricchita di molti miliardi.  Il motivo è un cambiamento nel calcolo statistico. Vedete come tutto è relativo? L’economia, per la quale si vive o si muore, dipende spesso dal capriccio di qualche economista in vena di giocare con i suoi alambicchi. Una volta c’erano i dottori che mettevano le sanguisughe sui pazienti. E i pazienti morivano. Oggi la medicina ha fatto passi da gigante, ma a far morire la gente ci pensano sanguisughe come la Troika, prossimamente in tour in Italia.

Aiutami a continuare a fare informazione libera
Questo giovedì l’Ufficio statistico federale (Statistischer Bundesamt) presenta per la prima volta i dati sull’andamento del PIL secondo un nuovo metodo di calcolo, mettendo così in atto le regole stabilite nel 2010 per un “Sistema europeo di calcolo economico complessivo”. Dal 1° settembre le nuove regole saranno imposte in tutta Europa, ma la Germania è stata una delle prime a seguirle. In marzo era stato il turno dell’Olanda e in maggio quello della Francia.

In sostanza, attraverso i cambiamenti nel calcolo nel PIL vengono compresi più scambi di natura economica. Per esempio la prostituzione, il commercio di droga e il contrabbando di sigarette“Sostanzialmente il PIL deve riflettere l’intera prestazione economica, indipendentemente da una valutazione morale”, dice Norbert Räth che dirige il gruppo di lavoro sul prodotto interno nell’Ufficio statistico federale. “Per calcolare casi particolari come ad esempio per il commercio illegale di tabacco e droga, non avevamo sinora in Germania nessun approccio statistico. Con il cambiamento che si è introdotto, questo sarà unificato a livello europeo”.

Viene da chiedersi perché non aggiungere il traffico di organi, l’usura o altre simili amenità, visto che la valutazione morale sulla produttività di un Paese non deve entrare in gioco. Ma poi, anche ammesso che tali attività si riescano a stimare, in che modo la ricchezza che producono potrebbe contribuire a migliorare lo stato sociale, obiettivo che dovrebbe essere alla base del concetto stesso di Stato?

Visto che ora un Paese potrà dimostrare di avere un Pil più elevato grazie a settori produttivi “innovativi”, c’è da aspettarsi che se un anno la produzione industriale cala, ai doganieri possa venire chiesto di avere un occhio di riguardo verso i poveri narcotrafficanti che si fanno un mazzo tanto e in fin dei conti possono tornare invece utili per compensare i macro-squilibri economici.

Oppure tornerà più semplicemente di moda la profezia del politico Cetto La Qualunque. Come ho intenzione di risolvere i problemi del Paese? Semplice: Cchiu ppilu pi tutti!

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

14 risposte a Cchiu pilu pi tutti! Adesso si deve: ce lo chiede l’Europa

  • 10
    Clesippo Geganio

    allora in Italia abbiamo risolto il nostro debito pubblico, tra mafia, camorra, n’drangheta, prostituzione, spaccio di sostanze stupefacenti alternative alle droghe “classiche”, traffico di armi, pirataggio informatico, falsificazione di griffe, appalti pubblici truccati, traffico illecito di sostanze inquinanti, abusivismo edilizio, evasione fiscale ecc…. la lista delle “attività produttive” è infinita, con il prossimo bilancio statale dovremmo risanare non solo il debito di 2160 MLD di euro ma regalare alla Grecia Portogallo ed Irlanda altri 1000 MLD per ripianare i loro debiti!!!

  • 9

    Una volta che si è sfondata la porta può entrare qualunque cosa.Il limite è la fantasia. Per esempio possono entrare nel pil i siti porno e perchè no, in India, gli stupri di massa ecc….
    siamo veramente alla frutta, soprattutto i cervelli dei governanti.

    • 9.1

      Il PIL misura semplicemente la quantità di merce scambiata e quindi il denaro che ha reso possibile lo scambio. La prostituzione è merce scambiata per denaro. Ma la transazione è sommersa, nascosta. Più soldi girano più siamo ricchi. Che bello! Se tu piangi al PIL non gliene frega niente.Contano solo i soldi. Il nostro mondo gira se girano i soldi. Quei governanti, che tu citi, sono gli stessi contro cui si scagliava Pasolini 40 e più anni fa quando scriveva contro il consumismo. I consumi, i consumi, il resto non conta. parafrasando Sordi nel “Marchese del Grillo”: <> Bye P.S. Se tu coltivi un pomodoro e poi te lo mangi il PIL resta invariato. E il lavoro che hai fatto per far crescere il pomodoro non conta. E se nella tua vita coltivi e mangi solo pomodori figuri come disoccupato. Cosa vuoi farci? PURA SCIENZA ECONOMICA.

  • 8
    Stefano

    Scommettiamo che quando anche l’Italia adotterà il nuovo sistema eterogeneo di calcolo, il nostro amato premier (con benestare ignorante di tutti i media) si autoproclamerà fautore del prevedibile rialzo del ns PIL?
    Noi in rete sapremo la verità, ma come al solito, sarà taciuta il più possibile.

  • 7
    dario

    Claudio MALEDIZIONE…MA QUANDO VI SVEGLIATE? La corruzione è esistita, esiste oggi, e probabilmente esisterà sempre!!!

    Continuare ad accusare la casta la cricca il debito pubblico ecc ecc…STAI SOLO FACENDO IL GIOCO DI CHI HA TUTTO L’INTERESSE A DISTOGLIERE L’ATTENZIONE DAL VERO PROBLEMA!!!!

    Bisogna prendere una posizione netta e dire la verità…IL debito pubblico non è la causa dei problemi, criticare il politicante di turno fa parte di un “frame” che i media hanno inculcato alla gente…Così non fate altro che essere complici (spero inconsapevoli) del sistema…

    Grazie

  • 6
    Mr. Age
    • 6.1
      NeroLucente

      @ 6. Mr.Age

      Sono i post che mi lasciano più confuso che mai.

      Soprattutto se credi davvero che le cose stiano come stanno dovresti imporre la priorità dell’uscita dall’euro sopra ogni altra e quindi porre la discussione a tutti i livelli, compresi coloro che comunicano anche attraverso la stampa e la tv.
      Invece sembra esserci sempre nell’aria il fantasma del referendum sull’euro, segno di una evidente incapacità di proporsi come partito no euro e quindi cercare consenso un pò di qua e un pò di là. Continua a mancare un vero dibattito nazionale su tutte le problematiche del cambio fisso. E post sporadici non sembrano significativi se non sono accompagnati da una movimentazione compatta del movimento.

      Non è il primo post che espone le criticità euro, ma quasi sempre si tratta di post scritti da altri, nè da Beppe nè da Casaleggio (che a quanto mi risulta è quello propenso a rimanere con questo aborto programmato).

    • 6.2
      Clesippo Geganio

      non cambierebbe nulla, come rubano in €uro ruberebbero in £ire.
      Cambiando i fattori il risultato sarebbe uguale.

      Dobbiamo distinguere le cause dagli effetti, l’€uro è l’effetto della crisi la causa è la corruzione della classe politica e dirigente non solo italiana ma del capitalismo finanziario occidentale.

      • E triste che tu debba avere ragione, mi piacerebbe riderti in faccia e dimostrare che ti sbagli, ma, purtroppo hai ragione.
        La cosa peggiore è che abbiamo solo iniziato a scavare e sono certo che alla fine troveremo che il marcio pervade tutto il sistema e che non c’è modo di ripararlo; bisognerà estirpare il male dalla radice per ricostruire una sociètà onesta!

  • 5
    MaxP.

    Un cosa è certa, le palle hanno il difetto di avere le gambe corte, presto o tardi tutti i nodi vengono al pettine.
    Il resto del mondo non farà sempre finta di niente,

  • 4
    NeroLucente

    Sembrano idee nate dalla necessità di mantenere positivo il bilancio dei paesi nonostante l’euro.
    Equivalgono agli ultimi rantoli di un sistema che sta morendo.

  • 3
    Maciknight

    E’ un modo che consentirà di rivalutare l’utilità e l’apporto di stati criminali e canaglia come il Kosovo e prossimamente anche l’Ucraina che sono costati moltissimo e costano tutt’ora all’Europa, solo per andare dietro alle disposizioni ed interessi degli USA

  • 2
    Marco

    Io sono convinto che certi politici già facevano un ragionamento del genere, se non altro per sentirsi meglio con la propria coscienza.
    Le mafie in Italia sono come multinazionali ed hanno giri di affari enormi.
    La collusione stato-mafia e le famose trattative con la mafia possono avere delle giustificazioni appunto economiche.

    Tuttavia le nuove regole per il PIL ancora non valutano la reale entità dell’economia sommersa mafiosa. Quando saranno introdotte in Italia, cambierà poco (ci sono già delle stime).

    Certo tutto questo fa ragionare sulla questione se il PIL debba essere davvero preso come indicatore di prosperità di un paese, visto che ci entra dentro droga, traffico di armi, oppure si alza quando capita qualche grande disastro e bisogna ricostruire.

    Ma nel panorama politico non esiste più una voce che critichi questo capitalismo, hanno tutti paura di essere chiamati comunisti.

  • 1
    Alex

    Perfetto!!!!! A noi con Andrangheta, Camorra, Mafia non ci batterà più nessuno!!!!! Avremo un P.I.L da capogiro, ah ah ah ah ah. Quindi anche Totò Riina dovrà fare il mod. unico?
    E la Minetti? in che categoia la mettiamo?
    Se questa è la giostra che muove il mondo, allora fermatela e fatemi scendere!!!!!

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Traditi Sottomessi Invasi – Antonio Socci

Antonio Socci - traditi sottomessi invasi Antonio Socci, saggista e giornalista, autore su "La Verità" di un articolo dal titolo: "La religione civile della moneta unica cappio al collo della nostra sovranità", convertito sulla via di Damasco, dall'idea che lo stato fosse il problema e il mercato fosse la soluzione, alla piena...--> LEGGI TUTTO

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO – Rocco Bruno

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO - Rocco Bruno C'era una volta una società pacifica e in connessione profonda con il senso delle cose e della sua esistenza, che era ancora capace di attribuire grande importanza alla sperimentazione dell'Otium, in contrapposizione al Negotium. Poi, l'Uomo di Neanderthal fu conquistato e distrutto dall'Homo Sapiens, che poi...--> LEGGI TUTTO

Con le bombe o con i cambi fissi – Sergio Cesaratto

Sergio Cesaratto - Con le bombe o con i cambi fissi Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di "Politica Economica ed Economia dello Sviluppo" all'Università di...--> LEGGI TUTTO

Il totalitarismo che verrà – Maurizio Blondet

Maurizio Blondet - Il Totalitarismo che verrà Esclusiva intervista al grande vecchio eretico del giornalismo italiano, Maurizio Blondet, seguitissimo in rete, autoesclusosi dal circo mediatico italiano a causa della sua natura ostinatamente in direzione contraria e delle sue idee politicamente scorrette per antonomasia. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Vogliono Abolire le News – Giulietto Chiesa

VOGLIONO ABOLIRE LE NEWS yt Giulietto Chiesa, giornalista e politico, torna sull'argomento delle Fake News e sulla nuova linea di Facebook, che da un lato assegna a "Pagella Politica" il ruolo di determinare se una notizia è vera o falsa, inserendo il famigerato bottone rosso, e dall'altro penalizza le pagine di...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

False Fake News: iniziano a fioccare le querele

difesa contro le false fake newsL'avvocato Giuseppe Palma ha appena inviato una diffida legale all'Huffington Post, che lo aveva citato contestualmente a un articolo dove si parlava di presunte "bufale" dei movimento contrari all'Euro. Il mercato delle cosiddette "fake news", inaugurato da Hillary Clinton e gonfiato ad arte dall'area progressista (in Italia con il...--> LEGGI TUTTO

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

La storia degli appendiabiti

quadro appendiabiti cappotto cappello Si possono appendere le scarpe al chiodo quando si smette di giocare a pallone. Si possono appendere i panni al sole, le speranze a un filo, i quadri al muro, i condannati a un legno e i festoni sulle porte. Poi si possono appendere i vestiti...--> LEGGI TUTTO

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Vi spiego Casapound – Marco Mori

Vi spiego Casapound - Marco Mori Marco Mori, avvocato ligure noto per le sue battaglie in difesa della Costituzione, spiega a Byoblu il programma di Casapound Italia e perché ha accettato di candidarsi.  (altro…)...GUARDA

Sei contro l’Europa? Non lo sai, ma in realtà ne vuoi di più! Rocco Buttiglione

Sei contro l'Europa? In realtà non sai che vuoi di più! - Rocco Buttiglione Alla presentazione del libro "Ordoliberismo e Globalizzazione", Rocco Buttiglione sostiene che la gente è contro l'Europa perché non c'è abbastanza Europa, ma che se ci fosse più Europa la gente invece sarebbe contenta. (altro…)...GUARDA

Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale – Diego Fusaro

Diego Fusaro - Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale C'è un nesso tra la disarticolazione dei rapporti tra i cittadini e lo Stato e la disgregazione delle strutture sociali in cui la sessualità si esprime? Esiste una forma di relazione possibile tra i contratti occasionali prediletti dal neoliberismo economico e il sesso occasionale, di una...GUARDA

Debunker di Stato: la conferenza stampa di Minniti e Gabrielli sui nuovi poteri della polizia postale

DEBUNKER DI STATO Sintesi della conferenza stampa di ieri, a Roma, del Ministro dell'Interno Marco Minniti e del capo della polizia Franco Gabrielli, che presentano il nuovo nucleo operativo di debunking della Polizia Postale, la quale avrà il potere di verificare e certificare le notizie, e anche di chiedere...GUARDA

Diego Fusaro su Papa Francesco: ispirato da George Soros

Diego Fusaro su Papa Francesco - Ispirato da Goerge SorosDiego Fusaro, filosofo noto ai dibattiti televisivi, critico sulla globalizzazione e sulle élite che la sostengono, analizza e critica il discorso di Papa Francesco sull'accoglienza dei migranti. ...GUARDA

Diego Fusaro contro il Black Friday: l’apice della mondializzazione, come Halloween.

Diego Fusaro - Black Friday no grazie Analisi lucidissima e impietosa di Diego Fusaro sul Black Friday...GUARDA

L’ex capo di Stato Maggiore in Iraq: “Bush Jr e Berlusconi erano nella stessa loggia massonica, ma salvarono Nassiriya”.

NICOLO GEBBIA - L'invasione degli Ultra Massoni - Video Il Generale in pensione dell'Arma dei Carabinieri, Nicolò Gebbia, parla della pervasività delle infiltrazioni massoniche, a tutti i livelli, e rivela che persino durante la guerra del Golfo, la città di Nassiriya venne risparmiata grazie al fatto che Silvio Berlusconi e Bush jr. appartenevano alla stessa...GUARDA

Antonio Ingroia: “Fuori dai trattati, costi quel che costi”.

INGROIA - FUORI DAI TRATTATI - 1280 Per Byoblu, da Roma, Eugenio Miccoli Oggi alla Camera dei Deputati, Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa hanno presentato “Lista Del Popolo”, un’alleanza della società civile per il ripristino della sovranità nazionale, l’attuazione della Costituzione, la rinegoziazione o lo stralcio dei trattati europei, l’abolizione del Fiscal...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>