L’Europa Massona

L'Europa Massona

di Ida Magli

I governanti non guardano mai in faccia i risultati delle loro azioni se non quando, perduta una guerra, sono costretti dai vincitori a pagare i danni della sconfitta. Di fronte all’enorme catastrofe causata dall’unificazione europea e dalla moneta unica, non essendoci vincitori che li costringano a riconoscere quanto fosse sbagliato il loro progetto, continuano a fingere che l’ “Europa” esista, piagnucolano (come ha fatto ultimamente anche il ministro Padoan) davanti ai proprietari della Banca centrale europea, ossia davanti a coloro cui hanno regalato la nostra sovranità e indipendenza, affinché abbiano pietà di noi e non ci mandino qualche lettera di reprimenda insieme alle dovute multe. Ebbene, cosa aspettano governanti e cittadini a riconoscere come tutto ciò sia assurdo? Che la terribile crisi economica, la tragica disoccupazione, la perdita di speranza per il futuro, la rinuncia a fare figli, l’invasione immigratoria che ci devasta, sono tutti risultati di quel progetto irreale chiamato “Unificazione Europea”?

Aiutami a continuare a fare informazione libera

La moneta unica, con la delega a dei cittadini privati quali i proprietari della Banca Centrale a creare il denaro prodotto dal nostro lavoro, ha soltanto innescato la bomba che ha fatto esplodere la crisi, ma si trattava comunque di una crisi inevitabile, quella di una costruzione politica immaginaria: l’UE. Costruzione immaginaria che porta su di sé l’impronta di coloro che lavorano abitualmente sempre così, ossia con affermazioni prive di realtà: i Massoni. Appartengono infatti ai più alti gradi della Massoneria tutte le monarchie esistenti in Europa, da quella britannica a quella belga, olandese, danese, svedese, spagnola che partecipano all’Ue e sono anche proprietarie della Banca centrale europea incassandone montagne di denaro; appartengono alla Massoneria pure i grandi e meno grandi esponenti della finanza che partecipano alle Banche centrali, compresa quella europea: dai Rothschild ai Rockfeller ai Draghi, ai Ciampi, ai Prodi, ovviamente incassandone anch’essi montagne di denaro.

L’abitudine a esporre le proprie idee come se fossero realtà è una caratteristica del tutto particolare in cui vedremmo facilmente il pericolo del delirio se ne fosse portatore un singolo individuo. Dato che invece appartiene ad una associazione di grandissimo prestigio come la Massoneria, nessuno si ferma a riflettervi, tanto meno a metterla in luce. Sarà sufficiente, per averne un esempio lampante, leggere l’articolo 1 della Carta dei Diritti Umani (per la prima volta comparsa nel 1789): “Tutti gli uomini nascono liberi e uguali in dignità e diritti”. Quale affermazione più errata di questa? Gli uomini nascono poveri o ricchi, liberi o schiavi, servi o padroni, puri o impuri, a seconda del sesso, del regime sociale, della religione, della cultura, della casta, della classe, del tempo e del luogo cui appartengono. L’articolo 1, quindi, espone forse un’aspirazione, un ideale da realizzare, non una realtà, e infatti la Massoneria ha lavorato e lavora con tutte le sue forze a questo scopo, spesso dirigendo e forzando gli avvenimenti sociali e politici nella direzione voluta. Tuttavia la Carta dei Diritti Umani è passata indenne, senza che nessuno ne facesse notare gli errori, fino ai nostri giorni tanto che è stata allegata al Trattato di Lisbona con l’affermazione che l’Unione Europea ne ha fatto propri i principi. Peccato che il Trattato di Lisbona abbia certificato la non esistenza di quella Unione europea tanto ben ideata dai Massoni con le stesse caratteristiche illusorie della loro forma mentis.

Un particolare di questi giorni ne testimonia come meglio non si potrebbe l’illusorietà. All’importante riunione convocata a Vienna per discutere del nucleare iracheno, partecipano i cosiddetti Cinque più Uno, ossia Usa, Russia, Cina, Inghilterra, Francia, più la Germania. Ma Inghilterra, Francia, Germania non appartengono forse all’Ue? Sembrerebbe proprio di no. A presiedere il convegno è stata chiamata Lady Ashton quale alto rappresentante dell’Ue al posto della Mogherini giudicata da tutti un’incapace, ma anche perché persona di fiducia dell’Inghilterra e di conseguenza di tutti gli altri paesi.

Sarà lecito aggiungere che noi, cittadini italiani, ci vergogniamo della miserrima conduzione dello Stato italiano, ci vergogniamo di essere governati da persone prive di qualsiasi titolo e competenza nei campi loro affidati.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

22 risposte a L’Europa Massona

  • 11
    Morando Sergio Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando Vico Morando Vico Belin

    Italy Roma 2014 in piena MAFILLUMINATI MALE ..
    certamente la massomafia ha ramificazione in Europa già da tempo è trapiantata negli U.S.A. e Americhe in generale isole dei Caraibi comprese, ma è ora l’Italia ad avere in questi giorni gli occhi del mondo addosso e questa volta non per i soliti film sul genere..la squallida realtà sorpassa l’immaginazione le cooperative rosse hanno fatto breccia anche in chi non voleva vedere..sapere..! Un pugno preso dalla sinistra di solito fa più male di quelli di destra..comunque sia una vera schifezza che è presente ed attiva NON solo a Roma Lazio ma in tutte le Regioni Italiane anche nelle cooperative sportive società sportive sono impregnate della stessa cosa da anni specialmente in Liguria Piemonte Lombardia come bene spiegato ad intere pagine su infiltrazioni di loggia nota massonica nelle piscine comunali..date in appalto a…articoli a piene pagina che si possono leggere sul “quasi” introvabile mensile : La Strada del 09-10-2007 e seguenti o sui tanti articoli sempre purtroppo usciti locali su il quotidiano La Stampa edizione di Cuneo spicca tra i tanti quello del 13-11-2007 e seguenti..c’è chi è nelle piscine comunali ma contemporaneamente è pure nella gestione di pubblici posteggi.forni crematori..ricovero anziani ,asili nido ecc. ecc. il cloro non lava i peccati non può disinfettare tutti i fratelli..certi muratori sono troppo sporchi deviati..in nefando lordume p2 p3 p4 p5 p6..propaganda cooperative sportive..altro marciume in Italia presto verrà a galla anche qi quelli che dai pubblici uffici comunali hanno assecondato codesto continuato pessimo fare..!!!!
    Sergio Morando

  • 10
    Cristina

    in analogia, sul tema segnalo:

    David Icke: Sionismo Rothschild, parte seconda. Il crollo delle Torri Gemelle
    http://thelivingspirits.net/david-icke-in-ita/david-icke-sionismo-rothschild-parte-seconda-il-crollo-delle-torri-gemelle.html

    David Icke: il Sionismo Rothschild, parte prima. Banchieri e crisi economica
    http://thelivingspirits.net/david-icke-in-ita/bis-david-icke-il-sionismo-rothschild-parte-prima-banchieri-e-crisi-economic.html

  • 9
    Alina

    Beh a raccontarci la “verità” da Bruxelles sembra sia arrivato un europarlamentare che canta…almeno un diversivo

    http://www.parmadaily.it/Notizia/72364/Tiziano_Motti_fra_politica_e_musica.aspx#.VHc68EQvvEV

  • 8
    claudio novello

    è ora di uscire dall’euro, dall’Europa e di riprenderci la sovranità monetaria. Vorrei un’Italia indipendente da tutto e da tutti soffriremo per qualche anno ma è il futuro di questa nazione che conta, a pensarci bene non soffriremo neanche la nostra posizione geografica e climatica non ha rivali al mondo

  • 7

    Per cambiare il modo di organizzar l’ordine sociale a livello locale e mondiale, per me esiste una sola strada: capire che non si possono risolvere i problemi usando lo stesso modo di ragionare che li ha prodotti.

    Se fino a oggi abbiamo accettato passivamente l’idea di continuità sociale (politica, economica e religiosa) con l’esperienza della storia umana, io mi illudo che il nuovo modo di ragionare possa essere quello di organizzare l’ordine dei sistemi sociali secondo la logica delle leggi conosciute della Natura che non può mentire (come mente la storia dal genere umano), in modo da rendere coerenti le leggi prodotte dalla ragione umana con quelle prodotte nel corso di quasi quattro miliardi di anni dalla Natura per creare i sistemi sociali, che oggi cominciamo a conoscere.

    Capisco che sia un compito terribile. Ma da qualche parte bisogna pur cominciare prima di scomparire dalla faccia della Terra come ha fatto ill 99,99% delle specie esistite.

    L’aternativa a questo processo innovativo è continuare a produrre inutili chiacchiere, lasciando alla chiesa, alla massoneria, alla mafia e ai partiti il potere di rnderci loro sudditi paganti.

    • 7.1
      stefano

      Non ho capito, tu individui la soluzione di un ipotetico problema nella ricerca e quindi attuazione di regole il più possibile aderenti a quelle che sono le leggi di natura? Ma perché, tutto questo già non accade da sempre? Per quanto artificiale possa essere la costruzione della società umana non ho mai visto il più forte soccombere a vantaggio del più debole. E comunque la “natura” se ne frega se la specie umana scomparirà, cosa che accadrà non al 99,99% delle probabilità ma al 100%

      • Stefano, per me esiste una fondamentale distinzione fra ciò che è artificiale e ciò che è naturale. Pensa alla differenza fra Giuspositivismo e Giusnaturalismo: i fratelli nemici come li chiamava Bobbio, che producono due sistemi sociali rasicalmente diversi.

        Col giuspositivismo le Leggi devono essere coerenti con la limitata esperienza desunta dalla storia dell’uomo che spesso non è veritiera; col giusnaturalismo le leggi dovrebbero essere sempre il più possibile coerenti con la le leggi oggi conosciute della natura che non può mentire.

        Il giuspositivismo produce leggi “artificiali” perché non tiene conto dei diritti naturali; Il giusnaturalismo produce leggi che rispettano i diritti “naturali” perché cerca sempre la coerenza con ciò che è conosciuto della natura.

        Un diritto naturale è per sua natura inalienabile, inviolabile, inprescrittibile e soprattutto NON PUÒ ESSERE OGGETTO DI LEGGE. Un esempio di diritto naturale: la prima casa (entro certi limiti di spazio, ovviamente). Ebbene, la LEGGE italiana (ma anche di altri paesi) viola questo diritto imponendo numerose tasse sulla prima casa grazie alla mancata aderenza dei principi costituzionali alla LEGGE di natura, per la quale la casa è necessaria alla sopravvivenza e al miglioramento delle condizioni di vita dell’individuo. E questo senza che i cittadini dispoongano degli strumenti giuridici necessari a cambiare la legge.

        La stessa cosa si può dire per numerosi altri diritti naturali, come ad esempio quella della “propietà personale della propria mente e del corpo” che si traduce in VOLONTÀ, libertà si scelta, che giuridicamente è SOVRANITÀ della “persona”, non dello stato, non del debito, non dell’europa, non della moneta, non della magistratura, non del parlamento, che sono tutte costruzioni artificiali.

        Immagina quanto sarebbe diverso il nostro ordine sociale se invece di essere limitata al solo giorno della cerimonia dell’elezione dei rappresentanti dei partiti, la SOVRANITÀ (personale) fosse sempre ESERCITATA sui fatti limitati e conosciuti che riguardano tutti.

        E’ la differenza che passa fra uno stato “artificiale” e uno governo il più possibile “naturale” che si traduce nella differenza fra lo stato accentrato (l’Italia) che non può cambiare senza una rivoluzione violenta; e il governo FEDERALE (la vicina Svizzera), che pur non essendo esente da difetti, i cittadini sono SOVRANI per diritto NATURALE e possono in ogni momento cambiare le leggi e la costituzione. Tu cosa scegli?

  • 6
    full

    chi la spara più grossa cosa vince?

  • 5

    Buongiorno a tutti devo dire che questo mi tranquillizza almeno abbiamo una governance unica per quanto riguarda gli interessi del nostro mondo io ho fiducia nella moralità sostanziale di queste persone in quanto ispirata senza dubbio agli ideali e valori del cristianesimo antico e moderno tocca adesso al cittadino europeo e forse anche mondiale certamente in tempi successivi creare la governance democratica dell’Europa che urge dai tempi dei sacri Romani imperi e molto prima, prodromo della governance dell’intero mondo pronto a saltare su pianeti e stelle dell’infinito regno di Dio. Io ho una fiducia sostanziale nell’uomo e nei buoni propositi dell’umanesimo cristiano e religioso in generale. Personalità come Prodi Ciampi Draghi sono per me sigilli di garanzia per questo mio convincimento.

    • 5.1
      Mjollnir

      spero che il tuo commento abbia un intento sarcastico altrimenti se sei votato alla schiavitù, ho qualche lavoretto da farti fare…ti assicuro che sarò un padrone giusto e timorato di Dio (garantisco il cibo necessario alla sussistenza e un giaciglio adeguato). Fammi sapere

    • 5.2
      franco furlan

      Ma scusa, dove lo vedi tutto questo “cristianesimo” sia antico che moderno? Ma il tuo probabilmente è un mondo fatto di sigilli e garanzie… Tanti auguri!

    • 5.3
      luigi

      Tu sei la dimostrazione che la droga fa male

    • 5.4
      stefano

      Bravo Gastone. Ho dovuto leggerlo una seconda volta per capire che il tuo commento è palesemente ironico. Neanche un fondamentalista cattolico potrebbe veramente credere a quello che hai scritto.

  • 4
    rg3

    L’unificazione dell’Europa è solo il primo passo; quello successivo sarà l’unione degli Stati del Nord America (USA+Canada+Messico) e via via fino a raggiungere l’obiettivo finale che è quello di avere un mondo formato da una nazione unica.
    Alla guida della Nazione Unica ci metteranno un Governo bipolare con due partiti che alla fin della fiera implementeranno entrambi solo le logiche del loro pensiero unico…ed ecco servita, cari signori, la DITTATURA MONDIALE.

    • 4.1
      Clesippo Geganio

      @ rg3
      non è fantapolitica l’unificazione con il nord america, il problema è evitare che una diventi la colonia dell’altra, ad oggi siamo noi Europa ma 200 anni fa era il contrario…..
      Nel prossimo futuro a casa nostra si faranno sempre più massicce le presenze economiche e industriali dell’estremo oriente, nonchè potenze tecnologiche e militari, quindi onde evitare che la nostra civiltà con pregi e difetti soccomba al nuovo che avanza ci si deve ob torto collo unire sotto un’unica moneta EuroDollaro a pari condizioni legislative economiche e fiscali, non come fece il Prodi italico portando l’Italia al dissanguamento in una Europa di sanguisughe.

      Sembra fantapolitica ma non lo è, il principio di unificare stati e nazioni uniformando leggi politiche economiche è un progetto evolutivo di civiltà corretto e lungimirante, ma il problema sono gli uomini al potere, spesso egocentrici delinquenti affetti dalla malattia mentale della ricchezza individuale.

    • 4.2
      rg3

      Caro Clessipo, mi dispiace che tu ti faccia condizionare così tanto dalle idiozie che i media mainstream ci propinano.
      Non esiste alcuna frizione REALE fra occidente e oriente.
      È tutto fittizio, è tutta una farsa proprio per farti credere che sia necessario unirsi in branco per combattere un nemico che non esiste.
      “Ob torto collo” un paio di scatole!

      P.R.S.(problema, reazione, soluzione): le stesse persone che ti fanno credere che esista un pericolo ti propinano poi la soluzione da loro ideata solo per i loro interessi.

      Non ti sembra un controsenso che questi “pazzi illuminati” siano capaci di promuovere la libera concorrenza quando si parla di Privato ma non in merito al Pubblico?

      Fidati Clessipo, è tutto organizzato per instaurare un controllo global-dittatoriale, che poi è quello che, questa gente, già dai tempi di Babilonia vuole raggiungere.

    • 4.3
      Mjollnir

      il TTIP di prossima approvazione di fatto oltre a svantaggiare economicamente l’italia di fatto sancisce la supremazia delle multinazionali sugli Stati e sulle loro Sovranità. Diventeremo schiavi di seconda categoria insomma meno della carne da macello.

  • 3
    Luca Gianantoni

    Ben tornato Claudio, felice di poter tornare a seguire il tuo prezioso lavoro.

  • 2
    olivermart

    ottima l’idea della traccia audio.

    suggerisco di spezzare di più i paragrafi in pezzi max dieci righe.
    non parlo dei contenuti perché come sempre sono interessanti e ben presentati.

  • 1
    Clesippo Geganio

    basta togliere la droga ai tossicodipendenti cioè i soldi a questi balordi ed il sistema capitalistico di stampo nazista morirebbe in 24 ore, come fare? Semplice! Non andiamo a depositare più un centesimo nelle banche e togliamo quelli depositati.

    Abbiamo il coraggio di farlo?

    • 1.1
      gios

      Se fatto in modo organizzato e unitario, sarebbe molto più efficace dello sciopero fiscale o delle proteste in piazza.

    • 1.2
      Mjollnir

      Possibile Clesippo che non tu riesca a scrivere un post totalmente condivisibile? L’idea di togliere i soldi dalle banche è un idea su cui ragionare, peccato che di fatto stanno abolendo il denaro contante a favore della moneta elettronica (sebbene sia moneta creditizia al 95%). Si dovrebbe capire come si preleva la moneta elettronica e dove la si può depositare. A parte questo mi devi spiegare il significato di “Capitalismo di stampo nazista”. Io per capitalismo mi immagino qualcosa di prettamente privato mentre pensando al nazismo o nazionalsocialismo, con tutti i suoi orrori, mi immagino qualcosa di nazionale ovvero statale (quindi un concetto opposto). Non a caso durante il fascismo la Banca d’iItalia fu nazionalizzata.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Miracolo della Boldrini: riesce a farmi dare ragione a Pierluigi Battista

Pierluigi Battista - Fake News - Fake What di Pierluigi Battista Peccato, che delusione. Questo dibattito sulla «post-verità», sulle fake news , sul mare di bufale che si amplificano sulla Rete ha preso una brutta piega, persino un po’ paranoica. Peccato, perché da interessante discussione sul valore e la qualità dell’informazione, il nuovo...--> LEGGI TUTTO

Gianluca Ferrara: Trump? Non cambierà niente. Ecco perché.

Trump Gianluca Ferrara - Play di Gianluca Ferrara 26.172, sono il numero di bombe che gli USA hanno sganciato soltanto nel 2016 su sette paesi. Una media spaventosa di 3 ordigni ogni ora. E Dinnanzi a questa ipocrisia che ruotava intorno al Premio Nobel per la pace Barack...--> LEGGI TUTTO

Quando non paghi nulla per l’informazione, ricorda che la merce sei tu!

Valerio Lo Monaco - Se per il tuo media non paghi nulla, la merce sei tu Quanto accaduto a Claudio Messora e al suo sito Byoblu di informazione indipendente è la prova provata di due cose importanti. Google ha deciso unilateralmente e irrevocabilmente di rimuovere tutte le procedure di monetizzazione attraverso gli annunci ADSense sul sito di Byoblu, sistema utilizzato da Byoblu...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

Anche il ministro del Tesoro UK, contro la Brexit, adesso passa tra i grandi speculatori

Ministro del Tesoro UK - Non voleva la Brexit - Ora passa in BlackRock Un altro leader politico europeo (cfr: "E Barroso passa a Goldman Sachs! Taaaaac!") imbocca la cosiddetta “porta girevole” dell’alta finanza. George Osborne, per sei anni ministro del Tesoro britannico fino al referendum sull’Unione Europea del giugno scorso, ha accettato un’offerta della BlackRock per diventare consulente del...--> LEGGI TUTTO

Le fake news su Trump di Repubblica e la post-verità di Michele Serra

di Massimo Mazza L’amaca di Michele Serra è finita in cima alla prima pagina di Repubblica, ma questo non ha evidentemente incentivato il giornalista a migliorare la qualità della sua striscia quotidiana, che oggi registra l’ennesimo scivolone figlio d’approssimazione e ignoranza dei temi...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

CARLO SIBILIA: LA PSICOSI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

"Io questa psicosi non la capisco: volere necessariamente addossare delle responsabilità al Movimento 5 Stelle, che ce le ha, se le stra prendendo, sta lavorando, abbiamo già fatto delle cose nel Comune di Roma e saranno i cittadini, quelli che sono deputati a decidere. È chiaro che noi...GUARDA

E PERFINO IL DIRETTORE DE L’ESPRESSO, TOMMASO CERNO, DIFENDE M5S: SOVRANITÀ AL POPOLO!

Tommaso Cerno, direttore de L'Espresso, si accalora e sostiene con passione la causa della sovranità popolare e del diritto dei cittadini di esercitarla attraverso il voto, e difende anche la posizione del Movimento 5 Stelle rispetto alla lotta che sta conducendo dentro e fuori dal Parlamento...GUARDA

TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE… DEL PRESIDENTE PRECEDENTE – Walter Rizzetto alla Camera

Il discorso di Walter Rizzetto a Paolo Gentiloni per la fiducia del Governo Gentiloni alla Camera: "Il Partito Democratico incarica il Partito Democratico di formare un nuovo Governo del Partito Democratico, dopo le dimissioni del Governo del Partito Democratico per il referendum del Partito Democratico. Tutti...GUARDA

Come salveranno MPS passo passo, fino al decreto Gentiloni, spiegato da Dino Pesole del Sole24Ore

MPS Pesole Mes Come salveranno MPS e (probabilmente) invocheranno il Fondo Salva Stati (MES) con la scusa di mettere una pezza ai bilanci delle banche, spiegato da Dino Pesole del Sole 24 Ore.  (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>