Le banche creano denaro dal nulla. Così Bernard Maris prima di morire

Le Banche Fabbricano Denaro Dal Nulla - Bernard MarisClicca qui per ascoltare quello che dice Bernard Maris

Nel dicembre 2011 il nuovo presidente del senato francese, il socialista Jean-Pierre Bel, nominò Bernard Maris membro del Consiglio di Governo della Banca di Francia. Era dunque in una buona posizione per capire il sistema monetario. E quando gli chiesero “Da dove prendono, le banche, i soldi che prestano?”, la sua risposta fu stupefacente.

“Lo creano da sole con il permesso della Banca Centrale. Per esempio: stai acquistando una proprietà del valore, diciamo, di 500mila euro. Bene, la banca crea 500mila euro dal nulla. Non produce davvero 500mila euro in banconote, ma nei fatti crea davvero 500mila euro e te li dà. Solo che te li dà sotto forma di una mera scrittura, perché non proverai davvero ad acquistare la tua proprietà usando 500mila euro in banconote! Pagherai con un assegno. Ma è la stessa cosa. Se tu volessi pagare con le banconote, la banca ti darebbe 500mila euro in banconote che può farsi dare dalla Banca Centrale, semplicemente dicendo “Ok, ho un diritto su questa persone che vale 500mila euro: cosa mi dai in cambio?” E la Banca Centrale direbbe: “Ti darò 500mila euro in banconote“.

Ma a parte questo, dato che le banconote non sono mai richieste, tutto il denaro transita in forma digitale. Ma dovete capirlo! Una volta che l’avete capito, avete capito tutto quello che c’è da sapere sul denaro. Le banche creano denaro dal nulla! E’ qualcosa che è davvero difficile da capire.”

Guarda anche:

Bernard Maris economista Banque de France Attentato Charlie Hebdo

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

32 risposte a Le banche creano denaro dal nulla. Così Bernard Maris prima di morire

  • 15

    bah… torno a speculare sui bitcoin ed a fottere denaro ai fessi.
    ciaoooo….

  • 14
    luca

    Il denaro creato dalle banche viene prestato e quindi non è utilizzato dallebanche ma dai debitori e serve ad alimentare l’economia. Non può essere messo a bilancio attivo dalle banche perché è stato prestato. Dove è lo scandalo? Di quali misteri, complotti e segreti parlate? Le banche creano denaro autorizzate dai governi e guadagnano o falliscono sugli interessi, e allora?

    • 14.1

      LEGGERTI FA UNA CERTA IMPRESSIONE, QUELLA DELLA DIFFUSA STUPIDITA’…SENZA RITORNO.

    • 14.2
      Carmelo

      perché gli interessi li devono intascare le banche private? Il denaro non è il loro, ma rappresenta la ricchezza presente in uno Stato. Quindi gli Stati non devono essere debitori delle banche private, ma creditori piuttosto. Il denaro deve tornare ad essere un metro di misura, rappresentare il PIL, le ricchezze di una nazione, non deve essere uno strumento di controllo esterno alle nazioni.

  • 13
    Clesippo Geganio

    per Baradel,
    Grillo conta = 0, l’unico motivo valido per prendersela con lui è perchè fa paura non alle banke ma a quelli che NON vogliono che il sistema politico-economico fallimentare cambi.

    Le tue ragioni che io condivido, quindi anche le mie rimangono astruse e vacue se non riusciamo a farle confluire in una forza politica formata da persone oneste/corrette che sposano le tue ragioni le mie e quelle di altre milioni di persone.

    Grillo e Casaleggio non mi sono nemmeno simpatici ma ci hanno offerto una ghiotta possibilità di ribaltare questa politica illegale per sostituirla con quei principi sanciti nella Costituzione e valori diversi dagli attuali nell’economia e finanza, quindi non ha senso prendersela con loro ed il M5S.

    Ciò che segue è una mia personale opinione essendo un elettore del M5S; scusa se uso terminologia bellica ma siamo in “guerra” (non contro l’Islam) e noi tutti abbiamo il dovere di prendere una posizione scegliendo uno schieramento politico presente nell’arco costituzionale, non possiamo stare alla finestra né limitarci facendo i keyboard warriors.
    I leader del M5S strada facendo hanno corretto temporaneamente il tiro per motivi “tattico-strategici” attaccare il “nemico” (quello da te correttamente individuato) frontalmente quando non si hanno forze politiche pari o superiori significa perdere non una battaglia ma l’intera guerra; in merito si può anche comprendere il senso delle tanto criticate espulsioni dal M5S necessarie per formare un MoVimento di persone coese impermeabili alla corruzione, modalità necessarie per selezionare una classe politica-istituzionale in grado di ripristinare democrazia legalità e civiltà.

    Quindi ti rivolgo una domanda: quale altra consistente compagine politica presente in Italia può supportare uno scontro civile e democratico per riportare alla normalità questo Paese?

  • 12
    Mr. Age

    Il vice direttore dell’Ufficio federale di Limoges, di 44 anni, si è tolto la vita nel suo ufficio con la sua arma di servizio.
    Secondo il quotidiano ‘Le Populaire du Centre’, stava lavorando nella missione della Polizia Giudiziaria sul caso ‘Charlie Hebdo’.
    é iniziata…..

    • 12.1
      Clesippo Geganio

      a pensar male si fa peccato ma spesso si azzecca…

      Ma secondo voi chi può trarre vantaggi dal creare falsi attacchi di estremismi islamici?
      Si cerca di sobillare “l’occidente” ad una guerra santa, a chi giova?

      Possiamo fare molte ipotesi ma senza sapere realmente chi sono e quali scopi si erano prefissati diventa difficile dare una risposta e prendere le adeguate contromisure.

      1- sono tre terroristi fai da te, esaltati, deficienti ecc…
      2- fanno parte e sono mandati da un holding terroristica,

      la differenza è sostanziale, nel primo caso il problema rimane pericoloso ma circoscritto, nel secondo si aprirebbero scenari inquietanti, il termine holding non l’ho usato a caso, ma per definire un complicato intreccio di interessi geopolitici economici senza frontiere, ammesso sia così chi avrebbe macchinato il tutto?

    • 12.2
      pippospano

      A mio parere i terroristi sono semplicemente “utili idioti”….si soffia sul fuoco del fanatismo islamico fino a creare le condizioni ideali per questo tipo di azioni terroristiche.
      Credo che queste persone fossero monitorizzate dati i loro precedenti e che in qualche modo si sia deciso di non vedere quello che stava per accadere

  • 11
    Sarah

    Cio’ che dici per me e’ interessantissimo.
    Ho provato a parlare di questo argomento con amici, ma mi deridono, non credono assolutamente che il denaro si crei dal nulla.
    Vorrei che tutti lo sapessero.
    Vorrei che molte piu’ persone leggessero il tuo blog.
    Credo che sarebbe veramente un grande passo avanti nella fruibilita’ dei tuoi post se, per ognuno di essi, tu facessi un semplice video dove li leggi.
    Quindi ogni post avrebbe corredato il video vocale dove tu lo leggi.
    Spessissimo non ho il tempo di leggerli (e vorrei tanto farlo) e se io li ascoltassi mentre mi muovo nella stanza dove ho il pc (per lavoro) riuscirei a seguirti molto di piu’.
    Forse questa cosa sarebbe gradita anche da altri.
    Un affettuosissimo ciao.
    Sarah

  • 10

    povero Bernard

  • 9
    luciano

    purtroppo queste voci fuori dal coro raramente sono ascoltate.

  • 8

    Dovremmo spingere i nostri figli o altre persone pure ed oneste ad intraprendere gli studi universitari di economia, solo un popolo preparato puo’ contrastare e spero risolvere questa anomalia

    • 8.1
      Clesippo Geganio

      non occorre che tutti sappiano di economia, quella vera dovrebbe essere semplice aritmetica controllata dalla Politica, invece negli ultimi decenni è avvenuto il contrario, i poteri economici e finanziari impongono le regole ai Governi nazionali deboli come il nostro.

      Ciò che è successo stamattina in Senato è di una gravità senza eguali nella storia della repubblica, il Sen. Mucchetti PD chiede spiegazioni in merito alla norma “salvasilvio” (presunta violazione degli art. 317, 318, 476 del C.P.) in aula il PD partito di Governo risponde prendendo le distanze dal suo Senatore!

      In un Paese credibile e rispettabile il Presidente della Repubblica avrebbe già sciolto le Camere per “falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici” visto che Renzi capo del Governo si è assunto la responsabilità dell’accaduto.

      Questo cari italiani è uno dei motivi del perchè all’estero specialmente in UE ci ridono alle spalle.

    • 8.2
      Mjollnir

      Giulia Maria,

      In realtà, come dice Clesippo, le conoscenze approfondite servono solo per capire e smantellare le una complessa società come quella attuale costruita nell’arco dei secoli dalle varie classi dirigenti.
      In realtà ti dico che più che economia i nostri figli dovrebbero studiare diritto (e prima ancora Filosofia), eventualmente con indirizzo economico.
      Anche il diritto e’ stato complicato notevolmente, non a caso hanno partorito il codice civile, quello penale ecc proprio per confondere le idee. Si e’ infatti voluto parlare per codici invece che usare un linguaggio comprensibile a tutti.
      Allo stato dell cose servono si delle buone conoscenze, ma sopratutto tanta buona volontà’ . Ahimè’ serviranno molti anni per diffondere l’informazione e scardinare il complesso castello di menzogne che e’ stato costruito nei secoli grazie alla diffusa ignoranza delle popolo. Il percorso e’ lungo ma da qualche parte si deve pur cominciare…

    • 8.3
      Mr. Age

      Nelle universita di economia insegnano ancora che le banke fanno intermediazione finanziaria quando ornai è chiarissimo che non prestano i soldi che hanno in deposito ma creano denaro dal nulla. Oltretutto denaro che ha valore legale(inquanto lo stato lo accetta per il pagamento delle tasse) ma che non figura nei bilanci delle banke, come chiaramente ci hanno spiegato Marco Saba, Marco della Luna, Nino Galloni, Nicoletta Forcheri…… e molti altri

  • 7
    Clesippo Geganio

    bene, dopo aver scoperto l’arcano marchingegno (praticato da secoli) cioè l’interesse sul montante che sia denaro reale o virtuale l’esito nefasto non cambia, qual’è l’unica forza politica in Italia degna coerente e corretta per smontare questo meccanismo?

    Vi porgo questa domanda perchè singolarmente o riuniti in sparuti gruppetti adepti/tifosi di questa o quella filosofia economica non si riuscirà a tirar fuori una moneta dal buco!

    • 7.1
      Clesippo Geganio

      per poter abbattere quel sistema capestro eloquentemente spiegato da B. Maris occorre far confluire le nostre ragioni i nostri diritti doverosamente in unico partito o movimento politico che dimostri con coscienza e coerenza i principi democratici sanciti dalla Costituzione, per vincere questa politica nostrana unita in una organizzazione di stampo mafioso!
      Guardate questo video dove un Senatore chiede formalmente ed ufficialmente che il Capo del Governo si presenti in aula per spiegare perchè e con quali modalità (sovversive) sia stata introdotta di soppiatto una norma di natura economica finanziaria per salvare una tipologia di reati penali per evasione e truffa.

      http://www.beppegrillo.it/videos/0_mjygj8bv.php

  • 6
    baradel

    Fnalmente cominciamo a farla finita con quei criminali politici come Prodi o amato, che sono, in questo spazio, come escrementi in sala da pranzo e pfacciamo parlare altra gente.
    gente indipendente non asservita al sistema.
    gente che non parla per soldi.
    gente come Bernard, il povero Bernard, ammazzato da criminali integralisti religiosi ( e d quale religione ha poca importanza, servono tutte alla guerra).
    Bernard Maris era uno studioso indipendente, uno dei pochi non asservito al mainstream.
    uno di quegòi studiosi indipendenti comeper esempio, tra quelli a me + cari, Luciano GALLINO, Marco DELLA LUNA, Maurizio LAZZARATO, Sergio TARQUINI, LATOUCHE, Francois CHESNAIS, F. LORDON (Le Monde Diplomatique) per dirne solo alcuni….per tacere di ciò che pensano della truffa dell’EURO gente come STIGLITZ o KRUGMAN….!
    E siccome il GULAG dell’EURO e figlio caino e bastardo delle BANKE, allora si faccia anche parlare sui loro crimini e le loro truffe, gente come Ezra POUND o come Giacinto AURITI (te lo ricordi caro Grillo, prima che lo rinnegassi?…) per non dire Brecht, che sulle banke aveva avuto parole tanto fulminanti quanto veritiere.
    L’EURO è un GENOCIDIO SOCIALE, una forma di GOVERNAMENTALITA’ delle masse catodicamente eterodirette-
    E parliamo allora del concetto assurdo inventto per metterci le CATENE al collo ovvero il DEBITO.
    Il debito odierno, visto che le BANKE prestano CARTA (non moneta) PRIVA DI OGNI VALORE, semplicemente NON DEVE ESSERE PAGATO . Punto.
    La Rivoluzione, la lotta, deve partire da qui, da questi usurai che ci stanno derubando democrazia, diritti e futuro.
    Il NEMICO sono le BANKE e il DEBITO.
    Basta far parlare questi vecchi papponi come prodi o amato che danno il vomito e disonorano chi li pubblica e chi li legge.
    Vogliamo vedere parole di verità, dette da uomini che hanno lottato e pagato, non la nostra feccia burocratico.mafiosa.
    Questi devono esserci di esempio, non i nostri burocrati asserviti alla plutocrazia neoliberle vergogna del mondo.

    https://www.youtube.com/watch?v=ZV9O4xoPvUE

    https://www.youtube.com/watch?v=9pgkYjHkUt8

    https://www.youtube.com/watch?v=UylyONOa8Hg

    https://www.youtube.com/watch?v=LHGNwzk5aY4

    ecco solo alcuni, i primi che mi vengono alla mente, senza dimenticare tutti i numerosissimi altri che in ogni tempo e igni paese hanno lottato per la libertà.

    ma si….i anche un italiano, ne abbiamo avuti anche in questo paese di m**da, di eroi,…in un tempo in cui abbiamo cercato di incamminarci verso la democrazia ( e perdendo subito la strada, diventando un paese piduista e mafioso, sic)

    https://www.youtube.com/watch?v=aJfKCn1bUMM

    ciao Sandro, vecchio eroe con gli occhi di bambino. E’ pensando a te che sputiamo sulle parole di questi burocrati totalitari di oggi.
    E gli sputiamo in faccia oggi e sempre,

    • 6.1
      Mjollnir

      Baradel,

      Che tu sappia Pertini ha denunciato in qualche modo il divorzio tra BdI e Tesoro Italiano del 1981 (avvenuto durante la sua presidenza) e prima ancora quale era la sua posizione sull’ingresso dell’Italia nel serpentone monetario del 1978 sempre durante il suo settennato?

    • 6.2
      Mjollnir

      Sankara Bellissimo. JFK che lezione! Mujica non sono completamente d’accordo. Chavez spettacolare!

  • 5
    baradel

    cose risapute e scritte sui libri e sul web da anni, decenni. solo che il lavaggio del cervello del corriere della serVa e della TV le cancellano.
    Anche Grillo le diceva, prima di tradire il suo maestro (economico) prof Auriti e non parlare + di banke , di sovranità e di signoraggio. forse per paura che lo ammmazzino.
    poi Grillo, nella migliore tradizione di questo paese, ha improvvisamente cambiato idea e oggi è più o meno, contro l’euro, ma senza esserlo apertamente, nascondendosi dietro il referendum.
    E guai a parlare di azzeramento del debito, quello no….
    PS
    povero Bernard.
    Ricorderò sempre che grazie a te comprai il mio primo libro di economia, una materia che consideravo stupida e inutile. E le tue parole me lo confermarono in pieno, col tuo stile dissacrante e umoristico
    Ricordo ancora il titolo
    “Lettera ai guru dell’economia che ci prendono per imbecilli!!
    RIP.

  • 4
    Mjollnir

    Indico qui sotto in maniera sommaria (scusatemi per le approssimazioni) come viene creata la moneta:
    Nel situazione attuale La Banca Centrale crea moneta prestandola direttamente (prestatore di ultima istanza) o indirettamente (prestatore di prima istanza) allo Stato in cambio di titoli di Stato. Poiché la moneta che lo Stato deve restituire è sempre superiore a quella che riceve va da se che lo Stato si indebita sempre di più con le Banche.
    Anche le banche private creano denaro (moneta creditizia) in quanto prestano denaro pur non avendolo (quindi di fattolo creano) richiedendolo indietro con interesse. Questo fa si che ogni prestito nel breve periodo genera un aumento del credito in circolazione, ma nel lungo periodo causa un drenaggio continuo di denaro dal mercato perché il denaro che viene restituito è sempre superiore a quello che viene prestato a causa degli interessi. In altre parole anche le banche private creano denaro e questo da loro la possibilità di creare cicli economici.
    Prima del 1981 la Banca d’Italia era (presumibilmente) di proprietà dello Stato ed era controllata dal Ministero del Tesoro. Questo faceva si che il debito dello Stato (che era in gran parte verso la sua banca centrale) fosse di fatto un debito “ipotetico”, e cioè lo Stato era in debito con la banca di cui era proprietaria e di cui aveva il controllo.
    Grazie a Andreatta la banca d’Italia è diventata indipendente e lo Stato non ha più potuto avere una sua politica monetaria e cioè di fatto emettere moneta (ha perso la sovranità monetaria)
    Negli anni 90 Amato e Prodi hanno provveduto a privatizzare la banca d’Italia per cui lo Stato ne ha perso anche la (presunta) proprietà.
    Nel 1998 con l’avvento dell’EURO come unita di conto e della BCE non solo non sia aveva più la sovranità monetaria ma si siamo passati a una moneta non sovrana ossia una moneta straniera oltretutto molto sfavorevole all’economia italiana (ed invece molto favorevole alla Germania: il nostro occorrente principale per l’export).
    E’ comunque importante notare che almeno il 95% della moneta in circolazione è di tipo creditizio ossia emessa dalla banche.
    Prima del 1981 lo Stato era in grado, con l’emissione monetaria, d i bilanciare lo strapotere delle banche private, dopo il 1981 lo Stato non ha più potuto contrastare il potere economico delle banche e la situazione è divenuta sempre meno sostenibile.
    Deve essere chiaro che in regime di moneta FIAT (non emessa in base ad un asset come era l’oro) la stampa della moneta ha costo nullo e chi emette moneta necessariamente beneficia dall’emissione della moneta stessa.
    In regime di moneta FIAT è chi accetta la moneta per lo scambio di beni e servizi che da valore alla moneta per cui chi la emette ha un enorme potere. Va da se che un tale valore (una sovranità) deve appartenere ha chi riconosce quel valore ossia al popolo sovrano. Per tali motivi solo lo Stato per conto del popolo dovrebbe avere il potere di emettere moneta. Se questo potere lo concediamo a un privato (le banche), tale privato gestirà, coerentemente, moneta a suo massimo beneficio.

    Per chi vuol approfondire posto un interessante ulteriore spiegazione sui processi di emissione della moneta e della sua (impropria) contabilizzazione e di chi ne beneficia:

    https://www.youtube.com/watch?v=d_Q8Rf1qbcc

  • 3

    Caro Claudio, Il Prof. Bernard Maris mi fa’ ricodare il nostro Prof. Giacinto Auriti dichiarando apertamente la BCE crea la moneta a debito dal nulla. https://www.youtube.com/watch?v=zHm4TBRIKSQ

  • 2
    Lorenzo

    se il denaro lo crea lo stato con la sua banca centrale, il denaro è puro, senza interessi, se invece a crearlo sono le banche, per ogni tot di soldi ci sarà un tot di interessi che devono essere pagati e quindi soldi sottratti a qualcuno per darli alla banca! In Italia dal 1981 SOLTANTO le banche creano soldi (perché allo stato è stato impedito), quindi per avere crescita economica è stato necessario aumentare il credito ogni anno in modo da avere più soldi che circolano… dalla crisi in poi invece il credito è stato ridotto all’improvviso e quindi ci sono sempre meno soldi in circolazione! è questo il problema centrale: una crisi di liquidità nell’economia reale dovuta al fatto che lo stato non emette più moneta ma solo le banche, che prestano solo se l’economia cresce (e hanno quindi la certezza di riavere indietro i soldi) e quindi ora con la crisi non più!

    • 2.1
      Mr. Age

      In realtà al sistema bancario non interessa riavere indietro i soldi, perchè ne puo creare quanti ne vuole a costo zero. Quello che gli interessa veramente è il controllo che deriva dall’indebitamento.
      Quando indebiti qualcuno di fatto lo rendi schiavo!

    • 2.2
      PIPPOSPANO

      Mr. Age….. “il controllo che deriva dall’indebitamento” ….
      ….. colpito ed affondato!
      Ogni altro commento mi sembra superfluo!!

    • 2.3
      Lorenzo

      ATTENZIONE, le banche hanno dei limiti: ogni cifra che viene spostata su un’altra banca o viene ritirata, le banche la devono coprire con riserve. Hanno tre modi per procurarsi riserve: attirare depositi, farsele prestare da altre banche o farsele prestare dalla banca centrale (o ancora scambiarle con titoli, nel caso di QE).
      Dato che le riserve sono molte ma molte di meno dei depositi, se le banche concedono prestiti troppo rischiosi che poi non vengono restituiti, le vengono a mancare soldi e se non riesce a coprire queste perdite con abbastanza riserve fallisce, com’è successo nel 2008.
      Attenzione quindi nel dire che le banche creano soldi senza limiti, in realtà sono messe malissimo e vengono tenute in vita solo per non destabilizzare ancora di più il sistema! Il denaro lo creano (cioè fanno prestiti) solo se sono certe di poterlo riavere indietro con gli interessi!

    • 2.4
      Mr. Age

      @ Lorenzo
      Il sistema bankario in pratica non ha limiti nella creazione della moneta. I bilanci sono in rosso semplicemente perchè non mettono in attivo il denaro creato. Prova a scaricare qualche video di Marco Saba e capirai semplicemente come fanno.

    • 2.5
      pippospano

      @Lorenzo

      “il controllo che deriva dall’indebitamento” ….

      Anche le banche “periferiche” sono soggette a questo tipo di controllo

  • 1
    Piero

    ben tornato Messora!!! ;)

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

india schedatura di massa e via i contanti La demonetizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

CARLO SIBILIA (M5S): BASTA GOVERNI IMPOSTI, ORA POTERE AL POPOLO!

Carlo Sibilia Potere al Popolo Carlo Sibilia, deputato del Movimento 5 Stelle: nazionalizzazione di Monte dei Paschi di Siena, basta governi non decisi dai cittadini e restituzione del potere al popolo. ...GUARDA

VERGOGNOSO: GIULIO SAPELLI INIZIA A PARLARE DI MES E TROIKA E… TAAC: CAMBIANO DISCORSO!

Giulio Sapelli CondizionalitàL'economista Giulio Sapelli, dopo la mossa della BCE che non ha concesso tempo a MPS per la ricapitalizzazione, aprendo così la strada agli aiuti di Stato (e quindi al MES, con il commissariamento che ne deriva), inizia a parlare di MES e di pesanti condizionalità da sopportare. Ma il conduttore...GUARDA

Massimo Fini invoca i Cinque Stelle e un “dictator” per governare su tutti.

scontro-ronzullo-de-sanctis-si-vergogni Massimo Fini invoca un "dictator" per governare su tutti. Poi dà del delinquente a Berlusconi (e chiama "Saluzzi" la De Sanctis), con il plauso di Vittorio Sgarbi. Licia Ronzulli se la prende e offende Federica De Sanctis, Sky Tg24: "Si vergogni, come conduttrice e come donna!...GUARDA

Giulietto Chiesa: ultima chiamata contro il commissariamento

Giulietto Chiesa: ultima chiamata contro il commissariamento Giulietto Chiesa parla del dopo Renzi, richiama l'attenzione sulle insidie del ricorso al fondo salva stati (volgarmente detto Esm o Esm) e lancia la sua proposta per impedire ai ladri di sovranità di portare a termine i loro piani sulla pelle dei cittadini. (altro…)...GUARDA

Claudio Messora su RadioRadio: “Okkio alla Troika”

claudio-messora-radioradio-radio-radio-okkio-alla-troika Questa mattina alle 10 ho informato gli ascoltatori di "Un giorno speciale", in onda su RadioRadio, della necessità di restare in guardia sulla possibilità che un Governo (doppiamente illegittimo, oggi come oggi) chieda di fare ricorso all'Esm, commissariando di fatto l'Italia e imbrigliando qualunque Governo a...GUARDA

Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>