Notate niente di strano?

Disoccupazione Paesi OECD Prima e Dopo CrisiL’Ocse ha pubblicato il suo Employment Outlook 2015. A pagina 27 dice che la disoccupazione rimane significativamente superiore ai livelli pre-crisi, nella maggioranza dei Paesi aderenti all’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico).

Aiutami a continuare a fare informazione libera
Nel grafico sopra, il rombo bianco rappresenta i livelli di disoccupazione pre-crisi, mentre quello nero i livelli di disoccupazione stimati nel 2016. Come potete vedere, a parte quattro paesi dove si registra una lievissima tendenza inversa, si nota nella stragrande maggioranza dei casi come la disoccupazione sia drammaticamente aumentata. Tranne che per la Germania e per Israele, gli unici due Stati nei quali al contrario la disoccupazione è fortemente diminuita.

Dati sui quali il Corriere della Sera, nel suo pezzo di oggi, preferisce sorvolare.

Tutto merito della riforma Schroeder e di quel girone infernale chiamato Hartz 4. Ecco qual è il futuro dello stato sociale che hanno in testa, in questo video tratto da Presa Diretta del 2 marzo scoso.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

9 risposte a Notate niente di strano?

  • 8

    Il servizio in questione è fuorviante, perché mette in evidenza gli effetti e TACE la causa (sistema UEM).

    Il messaggio aberrante che si fa in questo modo passare è che le cose vanno male perché la Germania è “cattiva” e che se la si constringesse a essere più solidale con i paesi economicamente più deboli la UEM sarebbe un’ottima cosa.

    NON E’ COSI’, perché i politici e i sindacalisti di tutti i paesi che hanno aderito all’unione monetaria sapevano già anni prima e sanno che il progetto è NATO, ossia è stato sin dall’origine costruito proprio per arrivare a questi risultati economico-sociali (creazione di eserciti di disoccupati, necessari a tenere bassi i salari e a consentire al capitale di avere mano libera).

    Il servizio di RAI 3 è OGGETTIVAMENTE funzionale a quel progetto (a chi ha interesse a mantenerlo in piedi malgrado la sua ormai evidente insostenibilità), perché dà in pasto all’opinione pubblica che inizia a farsi domande sulla sua sostenibilità una narrazione che, nella sua parzialità, induce a puntare l’indice accusatore contro una falsa causa del problema.

  • 7
    NeroLucente

    Quello che succede in questa Europa sarebbe normale se si trattasse di paesi sottosviluppati, privi di persone capaci di capire le dinamiche e i meccanismi che generano questa situazione.

    C’è invece da stupirsi e anche tanto, se paesi la cui istruzione è mediamente tra le più alte rispetto ad altre macroaree, in tempi in cui la libertà di comunicare è al massimo, dopo oltre dieci anni non abbiano ancora fatto prevalere l’intelligenza e il dibattito. Ciò che più stupisce è che molti accademici tacciono o mentono. Come un desiderio di vendetta o un sentimento di superiorità, invece di mostrare al popolo le vere cause, additano il popolo stesso come causa. Risulta difficile spezzare questa valanga di infamità visto che i grandi media supportano le menzogne.

    O si aspetta il peggio o si prova a diffondere un pò di conoscenza.

  • 6
    Aldo Sebastiani

    Io trovo il servizio un po’ esagerato. Hartz IV (si dice “Hartz Vier”) è un programma di aiuti statali che ti dà 350 € /400 € al mese più i soldi per l’affitto vita natural durante, Se lavori ti decurtano ciò che guadagni dall’assegno che ti danno mensilmente, ma i tuoi soldi per l’affitto più 350€ /400 € li devi avere sempre. Questo è molto buono per i giovani che non hanno una qualificazione. È molto buono per adulti immigrati che vogliono collezionare un po’ di esperienze lavorative anche con lavori poco retribuiti. Come si vede nel video, gli svantaggi sono ovviamente per i lavoratori qualificati, che si adattano poco facilmente a fare lavoretti poco retribuiti. Poco retribuiti vuol dire 8,50€ all’ora, che è lo stipendio minimo in Germania. Nel video si dice che se cambi città ti tolgono l’assegno. È normale! Ti devi iscrivere al Job Center della città dove abiti! Dicono che sei forzato ad accettare i lavori che ti propongono: ma scusa: se sei disoccupato e non trovi lavoro, mettiamo che non ci sia il Job Center a darti i soldi e a farti pervenire le offerte di lavoro che non ti piacciono, non dovresti comunque adattarti a fare lavori che ti stanno sulle scatole, perchè non corrispondono alla tua qualificazione? Se sei in grado di trovarti un lavoro che ti vada a genio, lo puoi fare benissimo anche prendendo nel frattempo i soldi dell’Hartz Vier. Alcune persone intervistate, che si lamentano, sono tedeschi che semplicemente si vergognano di prendere aiuti statali, non capendo che invece sono aiuti dovuti e che garantiscono il minimo di sicurezza per l’esistenta. Non mi piace che questo venga agitato come uno spauracchio. Ai disoccupati italiani non va meglio che ai tedeschi. Misure simili dovrebbero essere prese anche in Italia.

  • 5

    Non molto diverso da quello che accade in Svizzera…

  • 4

    Nulla di strano, portarci tutti alla fame per poi accettare qualsiasi lavoro con una paga irrisoria.
    Eliminare le pensioni (progetto dedicato alle future generazioni)
    Eliminare la sanità pubblica (che diventerà monopolio delle assicurazioni idem per le pensioni)
    Impoverimento culturale
    Forti condanne religiose
    Netta divisione tra le classi sociali
    Regime militare per reprimere eventuali discontenti
    Verrà eliminato il voto popolare
    Quella che stiamo attraversando e che stiamo vivendo è un’epoca che riassume dal medioevo a tutto il periodo fascista in un colpo solo.
    E sappiamo bene a cosa potrebbe portare!

  • 3
    Clesippo Geganio

    della serie come si taroccano i dati occupazionali quindi economici e finanziari di uno Stato membro U€, la stessa Germania che accusa la Grecia di aver truccato i libri contabili.

    Come poteva la Grecia (11 milioni di persone) con un PIL pari se non minore del solo nord-est italiano avere tanta persuasione verso la Goldman Sachs che certificò il bilancio fasullo dello Stato greco per entrare nella zona €uro?

    Mi sorge un dubbio, qualcuno stracarico di debiti bancari/nazionali ha voluto comunque che la piccola Grecia entrasse per spolparla?

    • 3.1

      Non è tanto entrare per spolparla, le varie agenzie ed istituzioni bancarie, certificano dati e ricevono compenso. Quindi la G.S. deve aver fatto bei profitti certificando quello che il cliente voleva.

  • 2
    Giovanni Vanacore

    Vi prego di guardare attentamente il video prima che lo rimuovano: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1d38c610-ca19-47df-a185-9491cd8b8b17.html

  • 1
    Giovanni Vanacore

    Il dato della Germania, tanto per cambiare, è fasullo. Una persona laureata in ingegneria che fa il pizzaiolo a 400 euro al mese non rientra nei disoccupati ma capite bene che alcuna autorealizzazione è possibile con i minijob: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1d38c610-ca19-47df-a185-9491cd8b8b17.html

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Miracolo della Boldrini: riesce a farmi dare ragione a Pierluigi Battista

Pierluigi Battista - Fake News - Fake What di Pierluigi Battista Peccato, che delusione. Questo dibattito sulla «post-verità», sulle fake news , sul mare di bufale che si amplificano sulla Rete ha preso una brutta piega, persino un po’ paranoica. Peccato, perché da interessante discussione sul valore e la qualità dell’informazione, il nuovo...--> LEGGI TUTTO

Gianluca Ferrara: Trump? Non cambierà niente. Ecco perché.

Trump Gianluca Ferrara - Play di Gianluca Ferrara 26.172, sono il numero di bombe che gli USA hanno sganciato soltanto nel 2016 su sette paesi. Una media spaventosa di 3 ordigni ogni ora. E Dinnanzi a questa ipocrisia che ruotava intorno al Premio Nobel per la pace Barack...--> LEGGI TUTTO

Quando non paghi nulla per l’informazione, ricorda che la merce sei tu!

Valerio Lo Monaco - Se per il tuo media non paghi nulla, la merce sei tu Quanto accaduto a Claudio Messora e al suo sito Byoblu di informazione indipendente è la prova provata di due cose importanti. Google ha deciso unilateralmente e irrevocabilmente di rimuovere tutte le procedure di monetizzazione attraverso gli annunci ADSense sul sito di Byoblu, sistema utilizzato da Byoblu...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

Anche il ministro del Tesoro UK, contro la Brexit, adesso passa tra i grandi speculatori

Ministro del Tesoro UK - Non voleva la Brexit - Ora passa in BlackRock Un altro leader politico europeo (cfr: "E Barroso passa a Goldman Sachs! Taaaaac!") imbocca la cosiddetta “porta girevole” dell’alta finanza. George Osborne, per sei anni ministro del Tesoro britannico fino al referendum sull’Unione Europea del giugno scorso, ha accettato un’offerta della BlackRock per diventare consulente del...--> LEGGI TUTTO

Le fake news su Trump di Repubblica e la post-verità di Michele Serra

di Massimo Mazza L’amaca di Michele Serra è finita in cima alla prima pagina di Repubblica, ma questo non ha evidentemente incentivato il giornalista a migliorare la qualità della sua striscia quotidiana, che oggi registra l’ennesimo scivolone figlio d’approssimazione e ignoranza dei temi...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

CARLO SIBILIA: LA PSICOSI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

"Io questa psicosi non la capisco: volere necessariamente addossare delle responsabilità al Movimento 5 Stelle, che ce le ha, se le stra prendendo, sta lavorando, abbiamo già fatto delle cose nel Comune di Roma e saranno i cittadini, quelli che sono deputati a decidere. È chiaro che noi...GUARDA

E PERFINO IL DIRETTORE DE L’ESPRESSO, TOMMASO CERNO, DIFENDE M5S: SOVRANITÀ AL POPOLO!

Tommaso Cerno, direttore de L'Espresso, si accalora e sostiene con passione la causa della sovranità popolare e del diritto dei cittadini di esercitarla attraverso il voto, e difende anche la posizione del Movimento 5 Stelle rispetto alla lotta che sta conducendo dentro e fuori dal Parlamento...GUARDA

TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE… DEL PRESIDENTE PRECEDENTE – Walter Rizzetto alla Camera

Il discorso di Walter Rizzetto a Paolo Gentiloni per la fiducia del Governo Gentiloni alla Camera: "Il Partito Democratico incarica il Partito Democratico di formare un nuovo Governo del Partito Democratico, dopo le dimissioni del Governo del Partito Democratico per il referendum del Partito Democratico. Tutti...GUARDA

Come salveranno MPS passo passo, fino al decreto Gentiloni, spiegato da Dino Pesole del Sole24Ore

MPS Pesole Mes Come salveranno MPS e (probabilmente) invocheranno il Fondo Salva Stati (MES) con la scusa di mettere una pezza ai bilanci delle banche, spiegato da Dino Pesole del Sole 24 Ore.  (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>