La democrazia è incompatibile con questa UE – Gennaro Zezza in real time sulla Grecia


L’economista Gennaro Zezza commenta in tempo reale per Byoblu la situazione della Grecia, le pretese della Germania, lo scenario di una uscita dall’euro sempre più probabile e quello di non pagare il debito, giudicato da una commissione illegittimo.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

21 risposte a La democrazia è incompatibile con questa UE – Gennaro Zezza in real time sulla Grecia

  • 10
    Clesippo Geganio

    @ Mr. Age

    andrebbe rispettato un principio democratico con il quale il popolo deciderà se uscire quando e come dalla moneta unica, basta politicanti che si arrogano un diritto incostituzionale esautorando il popolo su decisioni politiche di vitali importanza come all’epoca impose R. Prodi.
    L’esito sarà relativo come per la Grecia, sarà importante che i cittadini si assumano le proprie responsabilità nel bene o nel male, è ora che gli italiani diventino protagonisti della loro vita e non spettatori inermi dando prova di maturità.

    • 10.1
      Mr. Age

      Prima di pensare alla forma dello stato (democratico o no) dovremmo essere uno Stato Sovrano perchè è sterile parlare di democrazia in una colonia.
      Questo mi sembra che si evidenzi chiaramente nell’esempio greco in cui il popolo si è “preso le proprie responsabilità” prima con le elezioni e dopo con un referendum ma non è stato assolutamente preso in considerazione perchè la sovranità monetaria è nelle mani del sistema bankario che ha imposto di accettare le sue condizioni.

      A questo punto la domanda è:
      Si può chiamare Stato un territorio e un popolo che non ha Sovranità?

  • 9

    Questi sedicenti “esperti” fanno un gran blablabla che ha poca o nessuna attinenza con la realtà. Mi spiego meglio: cercare di adattare le cose su decisioni ESTREME e CRIMINALI prese dalla dittatura UE non significa risolvere il problema, semmai possono soltanto peggiorarlo. L’unica soluzione VERA è abbandonare l’unione europea e ridiventare autonomi con reale sovranità monetaria e politica. Il resto sono solo chiacchiere e distintivo.

  • 8
    Maury

    Bisogna dire che i crucchi il senso di superiorità ce l’hanno nel DNA.

  • 7
    Mr. Age

    Uno Stato non ha semplicemente il diritto, ma ha il dovere di esercitare la sua Sovranità! compreso quella monetaria!

  • 6
    Mr. Age

    E’ inutile parlare di democrazia quando non esiste lo Stato!
    Uno Stato è costituito dal territorio, dal popolo e dalla Sovranità.
    Senza Sovranità si può parlare al massimo di come gestire le colonie!

    «Permettetemi di emettere e gestire la
    moneta di una nazione, e me ne infischio di chi fa le leggi»
    Mayer Anselm Rothschild fondatore Rothschild Bank

    P.S. Riguardo a Tsipras mi sembra che avevo già espresso le mie perplessità quando tutti lo elogiavate per aver proposto il referendum!

  • 5
    Clesippo Geganio

    ma perchè vi meravigliate? Il coltello dalla parte del manico lo impugnano la BCE Merkel FMI e quanti altri vantano crediti miliardari verso la Grecia.

    Quindi un poco alla volta affonderanno la lama nel ventre molle della democrazia di tutti gli Stati membri specialmente dei 19.

    • 5.1
      NeroLucente

      La Grecia rappresenta il 2% del PIL europeo. Sarebbe un “non problema” se non fosse che oltre alla questione economica ve n’è una geopolitica.
      E dalla Grecia non si può spremere nulla.

      In Italia invece abbiamo alcuni gioielli che fanno gola a tanti. C’è da “rubare legalmente” le nostre partecipate del Tesoro, i creditori stringi, stringi, strangolando la nostra economia ci porteranno a svendere per ripagare un debito creato artificiosamente. E cosi ciò che era dello Stato, il nostro patrimonio, la nostra ricchezza, ci potrebbe essere sottratto facendoci credere che è giusto cosi. E’ lo stesso meccanismo usato per depredare i paesi arretrati che vantano risorse naturali, prima si crea un debito con numeri in un computer e qualche infrastruttura e poi si diventa proprietari di beni fisici, sottraendoli ai leggittimi proprietari.

      Speriamo che si formi una maggior consapevolezza dello stato di cose, perchè solo cosi possiamo provare ad impedirlo.

    • 5.2
      marco

      il coltello dalla parte del manico ce l’ha chiunque in una situazione del genere…basta avere le palle di dire BASTA…

    • 5.3
      Clesippo Geganio

      @ Marco, sono d’accordo ma i Paesi che adottano sistemi politico-governativi democratici sono deboli di fronte ad altri sistemi che non lo sono, anche se lo sembrano adottano soluzioni oppressive economiche/finanziarie e militari bellicose.
      La democratica Grecia è capitolata sotto la sue stessa corruzione etica e morale dilagante e devastante, stessa cosa spetta a noi Italia marcia in decomposizione etica e morale per cui non esiste una classe politica governativa e dirigenziale in grado di fermare la putrefazione, ci penseranno i becchini tedeschi inglesi, francesi e USA a seppellire 150 di repubblica democratica.

      Abbiamo bisogno di una nuova classe politica forte culturalmente di quei principi costitutivi della repubblica italiana per contrastare quei sistemi transnazionali che fanno della nostra debolezza la loro forza, quel cercopiteco di Renzi non lo ha capito.
      Unica speranza per ora è il M5S in grado di riportare la corruzione etica e morale quindi economica ad un livello fisiologico cioè sopportabile e gestibile da un sistema politico sano.
      Ditemi voi chi altro c’è nel panorama politico istituzionale italiano in grado di cambiare il corso della storia?

    • 5.4
      Clesippo Geganio

      @ NeroLucente,
      è da secoli che l’Italia è una preda ambita da parecchi “amici” “fratelli” e balordi, non ci rendiamo conto ma viviamo in un penisola baciata dalla fortuna, poi da quando hanno scoperto che il secondo giacimento di petrolio più grande del sud Europa si trova in Italia non ci manca nulla o quasi!
      Unico difetto la classe politica composta da inetti, deficienti intellettivi, delinquenti incapaci perfino di fare i loro interessi di famiglia perchè p****nieri, alcolizzati e tossicodipendenti, questi aggettivi non li uso per offendere o per sfogare la rabbia è perchè lo sono realmente, le cronache lo raccontano ma chi ha frequentato quegli ambienti conosce bene lo squallore umano, donne e uomini di infimo livello che rappresentano un popolo, come possiamo contrastare gli avversari con questi rammolliti eticamente e moralmente privi di orgoglio nazionale?

      Ci sono fatti di rilevante importanza nella nostra recente storia che avrebbero dovuto far riflettere tutti, cittadini e politica compiendo un analisi critica se non cinica della realtà per cambiarla prima che il sistema democratico venisse sostituito dagli interessi specifici dell’ 1% dei connazionali danneggiando il restante 99%, mi riferisco precisamente al discorso del 29/04/1993 alla Camera dei Deputati di B. Craxi dove accusava se stesso svelando a tutti il modello corruttivo che i partiti impiegavano scientemente per depredare l’Italia e gli italiani.

      Possiamo disquisire di tattiche e formazioni da schierare in campo di moduli di gioco per vincere o pareggiare ma se i giocatori sono in parte corrotti e l’altra è corruttibile è inutile sfidare l’avversario, quando in panchina abbiamo il M5S che mostra nuova energia e incorruttibilità.

    • 5.5
      Mr. Age

      Se il M5S continua ad adottare la linea del referendum democratico è destinato a perdere, che siano corrotti o no!

      Quando vai al casinò perdi sempre e vince sempre il banco!
      Il sistema economico monetario attuale è un casinò dove puoi solo perdere.

      E’ matematicamente impossibili pagare i debiti con altri prestiti a debito e la corruzione non c’entra proprio niente.

      L’unico modo di vincere è uscire dal casinò e non giocare!

      Se il M5S non capisce questo e rimane al tavolo verde è corrotto come gli altri e ci porterà nella stessa situazione della grecia!

  • 4

    Vero
    joseph halevi

  • 3

    Ma come si fa a dire che per avere liquidità bisogna agire sui licenziamenti collettivi, sulle pensioni, e poi forse l’occupazione cresce. Se licenzi tanti dipendenti l’occupazione come riparte. Si rimane sempre cavalli azzoppati

    • 3.1
      Mr. Age

      Forse perchè non gli interessa la liquidità ma sono più interessati ad espropriare i beni dei greci…e direi che ci stanno riuscendo benissimo!

  • 2

    Democrazia Kaput

    Democrazia Kaput. Dovevamo entrare nell’Unione Europea, svegliarci un giorno e trovarci con la Democrazia ipotecata. Ciò che sta succedendo in Grecia , non lascia alcun dubbio. Condizioni capestro, per rimanere nella zona euro. Più passa il tempo, più emerge il volto di un’Europa a marchio tedesco. Ieri come oggi, la signora Merkel ed il suo fido Schaeuble, dopo che alla Germania sono stati ripianati i debiti di guerra, ed avere gli stati membri contribuito alla sua unificazione, sono ritornati a dettare legge, a farlo nella maniera peggiore, punendo uno stato come la Grecia. Forse più che di Stati sarebbe il caso di parlare di satrapie. E’ successo che in Grecia dopo libere elezioni ed un governo democraticamente eletto dai cittadini, la volontà popolare sia stata salutata come una iattura , da chi ha sempre imperato e dettato le sue regole. Per non parlare poi del referendum, causa di ire furiose, poichè impensabile chiedere il parere dei cittadini. La plebaglia o meglio i popoli, non sono tenuti in nessuna considerazione, anzi bisogna solo governarli dall’alto usando il pugno duro , il loro parere vale meno di zero.Lo scenario di queste trattative che servono per una resa incondizionata sembrano un piano di occupazione . I diktat dettati alla Grecia sono a dir poco scandalosi e vergognosi ed a questo punto non si capisce il perchè questa Europa dovrebbe rimanere in piedi. Forse perchè difende gli interessi degli oligarchi, dei ricchi a discapito di popolazioni stremate, alle quali ogni giorno che passa in nome dell’austerità, viene tolta anche la dignità? In pratica la Grecia dovrebbe fare ammenda per aver osato difendere la libertà, inginocchiarsi alla troika , giurare rispetto per le leggi dell’impero; e con il cappello in mano farsi giustiziare e consegnare la sua gente agli invasori. Invasori che usano le armi della finanza e delle banche, per far capitolare gli Stati, che d’ora in avanti non avranno più nessuna sovranità e semmai intendere , che gli ordini vanno rispettati senza battere ciglio. La cosa più vergognosa chiesta a Tsipras è stata la cartolarizzazione dei suoi beni, in un fondo di garanzia ceduto al Lussemburgo; come dire li mettiamo nella zona degli evasori per dare più potere ai potenti, affamando un’intera popolazione. Per non parlare dei licenziamenti collettivi, aumento dell’Iva, riforma della giustizia. In pratica Tsipras dovrebbe avere superpoteri più di Superman se tali riforme vanno attuate in tre giorni , quando per la creazione del mondo di giorni al Padreterno ce ne sono voluti sette. E per cosa poi? In cambio di benessere? Certamente no. Il tutto serve alla Merkel per educare i sudditi e gli schiavi , in stile tedesco.In fondo la stessa cosa avveniva durante l’occupazione dei nazisti, quando per ogni tedesco ucciso se ne ammazzavano minimo dieci. Sarebbe questa l’Europa dei popoli? O questa è l’europa di una dittatura che in nome delle banche e delle finanze ha colonizzato gli stati, trasformandoli in satrapie ed intende governarli con il pugno di ferro? Indegno quello a cui stiamo assistendo che dovrebbe farci riflettere e prendere coscienza che non siamo più uomini liberi, dal momento che le nostre vite se le giocano a dadi ed il denaro è così importante da mandare la gente allo sbaraglio se non a morire. Democrazia kaput. Ancora una volta la Germania vince.Niente sovranità, abolita la democrazia, cancellati i diritti. E questa sarebbe l’Europa dei popoli?

  • 1

    Mi sembra che tutti gli economisti siano concordi nell’ uscita dall’ eurolager…
    Cosa stiamo aspettando per passare all’ azione?

    • 1.1
      NeroLucente

      Magari di trovare un partito capace e competente in materia che sappia come gestire al meglio l’uscita?

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

LIVE: Ma allora cedere sovranità è finalmente reato? Marco mori risponde alle vostre domande durante la diretta

Marco Mori - LIVE - CEDERE SOVRANITA ORA E REATO Un decreto del Tribunale di Cassino, ottenuto da Marco Mori, stabilisce finalmente che non si può cedere sovranità (qui il video: https://www.youtube.com/watch?v=Rut9A2pnKRc). Si potrà usare per incriminare gli autori delle cessioni di sovranità passate, presenti e future? (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Gianluigi Paragone si toglie qualche sassolino dopo la chiusura de La Gabbia

Gianluigi Paragone Andrea Salerno Intendiamoci: La Gabbia era pur sempre una trasmissione televisiva. E come tutte le trasmissioni televisive, ne rispettava il linguaggio, i tempi, le liturgie e i limiti. Quelli che internet era nata per travalicare. Tuttavia, tra tutte le trasmissioni televisive era certamente la più libera. E Paragone,...--> LEGGI TUTTO

Giulietto Chiesa: siamo stati formattati

Giulietto Chiesa - Siamo Stati Formattati - Play Intervento di Giulietto Chiesa al primo congresso fondativo di "Attuare la Costituzione", tenutosi a Napoli. Giulietto parla di come l'informazione sia la prima battaglia da combattere per rientrare in una democrazia compiuta.  (altro…)...--> LEGGI TUTTO

La Glaxo nel 2015 ha dato 11 milioni di euro a medici e ricercatori italiani

Glaxxo La EFPIA (European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations) è una associazione delle industrie farmaceutiche che incoraggia i propri affiliati alla trasparenza. Per ottemperare alle sue richieste, la Glaxo-Smith-Kline ha reso pubblici, fra le altre cose, anche gli elenchi dei medici italiani che nel 2015 hanno ricevuto finanziamenti...--> LEGGI TUTTO

Cedere sovranità è reato! A dirlo finalmente è un tribunale.

Marco Mori - Cedere sovranità è reato - Play Marco Mori, avvocato di Genova, spiega un decreto del Tribunale di Cassino che afferma finalmente a chiare lettere che cedere sovranità è reato! Sulla base di questo decreto si aprono praterie giuridiche, e soprattutto si potranno chiamare criminali coloro che, a qualunque titolo, hanno invocato, invocano o...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

Negli Uffizi dei Medici: itinerario mediceo all’interno della Galleria più famosa di Firenze.

Scoprire Firenze La Galleria degli Uffizi è il sito museale più famoso di Firenze, nonché uno dei più frequentati d’Italia: quelli che riescono a superarlo per visitatori, infatti, si contano sulle dita di una mano. Gran parte dei turisti scelgono un hotel su portali come expedia proprio per...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Rimozione forzata. La libera rete chiude!

Rimozione forzata - la libera rete chiude - Play ORE 19. Live su Salvo 5.0, con Claudio Messora, Antonio Rinaldi, Tommaso Minniti e Salvo Mandarà....GUARDA

Becchi: è l’era delle piccole patrie. Me ne batto il ca@@o di quanti hanno votato al referendum catalano.

Becchi Referendum Catalogna Matrix Becchi a Matrix perde le staffe sul referendum in Catalogna. "Al di sopra di ogni Costituzione ci sono due diritti fondamentali. Il diritto di resistenza e il diritto di secedere. Non sappiamo come andrà a finire, ma la responsabilità di una guerra civile...GUARDA

Il giorno in cui la democrazia in UE gettò la maschera

Il vero volto della democrazia nell'Unione Europea Il giorno in cui la democrazia in UE gettò la maschera, e apparve finalmente a tutti, solare, radioso, il suo vero volto....GUARDA

E dopo le “primarie” M5S, il PD torna in testa: 1,2 punti in meno.

Sondaggio M5S 25 settembre - play Sorpresa: dopo le "primarie" del Movimento 5 Stelle, Di Maio perde subito 1,2 punti percentuali e torna in testa il PD. A darne notizia, Mentana al TG7. Il calo, e il sorpasso del Partito Democratico, vengono attribuiti al modo in cui le cosiddette primarie sono state...GUARDA

Becchi: e adesso in Parlamento arriva CasaPound

Becchi - Movimento 5 Stelle - CasaPound A Omnibus (LA7) questa mattina, Di Pietro spiega che, secondo lui, il Movimento 5 Stelle in realtà non vuole affatto governare, perché non gli conviene, e Becchi prevede che, grazie all'abbandono della critica forte su Euro, Europa e finanza, e al rigetto dell'etichetta di "populismo", avremo...GUARDA

Pigi Battista a Paragone: i bambini non sono proprietà dei genitori.

Paragone Pigi Battista Nell'annoso dibattito sui vaccini, ci sono i Free Vax, i No Vax, e poi i Pigi Battista. Quelli che "i bambini non sono di proprietà dei genitori". Certamente non sono una proprietà, così come si intende un oggetto acquistato e privo di diritti. Ma il sottinteso...GUARDA

Rula Jebreal a Porro: tu, uomo bianco sessista!

PORRO VS RULA Scontro tra Rula Jebreal e Nicola Porro: "tu uomo bianco sessista che punti il dito contro una come me"....GUARDA

Barbara Lezzi maltratta Luigi Marattin a Omnibus

Barbara Lezzi Luigi Marattin Barbara Lezzi (M5S) si confronta duramente con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, sui dati della disoccupazione che vede l'Italia, nonostante la "cura Renzi", aumentare il distacco rispetto alla media europea. Ricordati di VOTARE Byoblu ai Macchianera Internet Awards...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>