Da Cipro la dura accusa a Mario Draghi: dicevi una cosa, ora ne dici un’altra. Ecco il video che lo prova.

[flowplayer id=”36587″]

Nella conferenza stampa della Banca Centrale Europea del 3 settembre scorso, Mario Draghi ha sostenuto:

La Banca Centrale Europea ha insistito per escludere qualunque salvataggio delle banche greche a spese dei correntisti. La Banca Centrale Europea ha valutato che questo genere di misure fossero controproducenti per la ripresa economica e dannose per l’economia greca. Avrebbe colpito non solo diverse migliaia di risparmiatori, ma anche e specialmente le piccole medie imprese, le società per azioni e i loro depositi, e il punto di vista della Banca Centrale Europea è stato recepito dell’Eurogruppo. Considerazioni analoghe sono state ritenute non essere applicabili ai creditori privilegiati. Per quanto riguarda il salvataggio a carico dei correntisti, questa misura è stata esclusa e resterà esclusa“.

Potete vedere nel video qui sopra la dichiarazione, che ho recuperato dagli archivi della BCE, e subito dopo l’accusa velenosa proveniente da un accademico di Cipro che inchioda Draghi alle sue responsabilità.

MARIO, TI FAI LE REGOLE SU MISURA. ADESSO AMMETTI L’ERRORE!

Caro Mario,

chiaramente non mi conosci, ma volevo farti sapere che io sono uno di quei molti analisti ciprioti arrabbiati per quello che hai fatto recentemente.

Vedi, Mario, tu dici sempre che la Banca Centrale Europea è un’istituzione basata sulle regole. A parte il fatto che c’eri tu al comando quando per risolvere crisi di banche centrali differenti, nell’eurozona, sono state intraprese soluzioni differenti, sei riuscito a convincere alcuni di noi che la ragione per cui le banche di Cipro sono state trattate così duramente rispetto a quelle greche, irlandesi, portoghesi o spagnole è che l’economia avrebbe sofferto di meno se i contribuenti non avessero pagato tutto il conto del salvataggio delle banche.

Il tuo salvataggio delle banche cipriote, ottenuto attraverso il taglio dei depositi bancari sopra i 100.000€, ha fatto male a qualche milionario russo, ma ha danneggiato in maniera sproporzionata le aziende, i pensionati e gli imprenditori che a Cipro lavoravano sodo.

Tutto è cambiato con la tua conferenza stampa dello scorso 3 settembre, dove hai fieramente confermato che la Banca Centrale Europea era risoluta che nessun salvataggio a spese dei correntisti sarebbe avvenuto in Grecia. Nella tua risposta hai detto: “La Banca Centrale Europea ritiene che questo genere di misure siano controproducenti per la ripresa dell’economia e dannose per l’economia greca”. Hai poi suggerito che un tale salvataggio avrebbe colpito “specialmente le piccole medie imprese, le società per azioni e i loro depositi”.

Questo mi ha fatto arrabbiare, Mario.

Mi ha fatto arrabbiare perché è vero, chiaramente. Un salvataggio delle banche ottenuto mediante un prelievo sui depositi danneggia realmente l’economia. Tu però sembri dimenticare quanto la tua organizzazione abbia insistito per un simile salvataggio con i risparmiatori, le piccole medie imprese e le società cipriote nel 2013.
Sai qual è la differenza principale tra Cipro e la Grecia, Mario? E’ che le piccole medie imprese sono proporzionalmente molto più importanti per l’economia a Cipro che non in Grecia. Più del 90% delle società qui hanno meno di 10 impiegati. La conseguenza di quello che hai fatto a Cipro è che una società su tre è fallita oppure è in amministrazione controllata. Per di più, rifiuti di ammettere che la grande maggioranza dei prestiti che non fruttano interessi a Cipro (oltre il 50%, più di qualunque altro paese dell’eurozona) è collegata al tuo piano di salvataggio. I capitali delle società e delle famiglie che erano stati investiti in azioni bancarie o depositi vincolati sono stati spazzati via, indebolendo la capacità di ripagare i debiti perfino delle compagnie solvibili (tutte le società avevano conti presso la Banca Popolare di Cipro o Banca di Cipro, Mario), dato che la liquidità all’interno dei loro patrimoni è sparita in una notte.

Nel marzo 2013, Mario, tu hai sottinteso che il debito era sostenibile solamente se a Cipro vi fosse stato un salvataggio interno. In verità la Grecia ha almeno il doppio del debito in rapporto al Pil rispetto a Cipro, e tu sembri suggerire che sia meglio per la Grecia di caricarsi perfino di altro debito piuttosto che salvare le banche a spese dei correntisti nel 2015.

Queste due dichiarazioni, in mancanza di una tua precisazione Mario, sono con tutta evidenza mutualmente esclusive. Tu non sei a capo di un’istituzione basata sulle regole, Mario: tu ti stai facendo le regole a mano a mano che vai avanti.

Visto che le regole possono cambiare, Mario, è venuto il tempo di ammettere il danno inflitto dal salvataggio alle piccole medie imprese, ai correntisti e alle società. Sii altrettanto coraggioso per Cipro come lo sei stato per la Grecia e aiuta le banche a dare a queste società e a queste piccole medie imprese un po’ di respiro. Converti il finanziamento Emergency Liquidity Assistance (ELA) delle banche di Cipro in un piano di finanziamenti a lungo termine. Supporta le banche di modo che possano dare tempo ai loro clienti che sono realmente in stato di emergenza. E, facendo così, almeno riprenditi il rispetto di quelli di noi che hanno insistito che la tua decisione sul salvataggio di Cipro era economicamente razionale e non motivata da obiettivi di natura politica.

In breve, fai in modo che noi si possa credere che Cipro è abbastanza grande da meritare la tua attenzione e il tuo aiuto.

Dr. Alexandros Apostolides
European University Cyprus
Chairperson, Assistant Professor, Economic History
http://euc.ac.cy/easyconsole.cfm/id/181/dep/161/c_id/345

fonte: http://in-cyprus.com/open-letter-mario-draghi/

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

2 risposte a Da Cipro la dura accusa a Mario Draghi: dicevi una cosa, ora ne dici un’altra. Ecco il video che lo prova.

  • 2
    Valerio Milani

    Dolphin, io accetterei di molto buon super ottimismo la permanenza nell’€ se questo fosse all’atto dell’emissione ACCREDITATO ai popoli europei .
    Semplicissimo !

  • 1
    Dolphin

    Non hanno più credibilità, il trucco delle tre carte é stato scoperto, lasciare l’euro il prima possibile, costi quel che costi, può darsi che all’inizio sarà un po dura ma poi le cose si aggiusteranno e ritornerà la primavera economica per ogni paese che lascerà l’euro.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Pepe (ex M5S) scatena l’inferno su vaccini e autismo al Senato. Che lo censura.

vaxxed vaccini autismo bartolomeo pepe Vaxxed, la prima europea del film sui vaccini messo alla berlina Il 4 ottobre 2016, Bartolomeo Pepe (senatore ex Movimento 5 Stelle), doveva presentare "Vaxxed - from cover up to catastrophe", il film documentario di Andrew Wakefield sulla discussa relazione tra la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia e l'autismo. Il...--> LEGGI TUTTO

Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Come fare soldi con un blog

Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Alfano: M5S peggio di fascisti e comunisti

ALFANO: M5S PEGGIO DI FASCISTI E COMUNISTI"Alcuni dirigenti M5S hanno la cecità ideologica di alcuni vecchi comunisti e la feroce violenza di alcuni primi fascisti". Così Angelino Alfano ieri al Corriere della Sera. Di seguito, nel video, la replica di Di Battista: ...GUARDA

Donald Trump Vs Hillary Clinton – Il primo confronto TV Integrale

Donald Trump Vs Hillary Clinton - Il primo confronto TV IntegraleDonald Trump e Hillary Clinton si sono sfidati questa notte nel primo confronto tv delle presidenziali Usa 2016. Ecco il video integrale. ...GUARDA

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

Sgarbi caga sulla Swiss Air

Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

Film, libri e Dvd

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>