Il medioevo era meglio! Diego Fusaro

Estratto dall’intervista a Diego Fusaro di oggi (l’integrale è disponibile nel video qui sopra)

Nel medioevo c’erano i laboratores, gli oratores e i bellatores. Anche oggi abbiamo questa tripartizione: i nuovi oratores sono il clero giornalistico e il circo mediatico, i quali svolgono una funzione analoga a quella dell’antico clero, perché formano i quadri ideologici di glorificazione del nuovo assoluto, cioè l’economia capitalistica trasformata in monoteismo del mercato e della produzione e santificata come il migliore dei mondi possibili. “Non avrai altra società all’infuori di questa“, è il grande comandamento che i nuovi oratores pronunciano senza tregua.

Aiutami a continuare a fare informazione libera
 I nuovi bellatores post-moderni del nuovo feudalesimo sono invece le stesse oligarchie finanziarie che, disponendo di un valore di scambio immenso e sempre crescente, producono la finanziarizzazione dell’economia e mirano ad abbattere, spesso con bombardamenti etici e con nuove crociate – non a caso -, ogni limite alla mondializzazione del mercato, rimuovendo le frontiere, i confini e producendo il piano liscio dell’unico mercato globale coincidente con il mondo.

Infine abbiamo i nuovi laboratores, che sono le masse dei lavoratori migranti e precari, costrette non solo a condizioni sempre più abiette e a una subalternità sempre più oscena, ma anche a una dipendenza che si fa ogni giorno più intensa e sempre più prossima a quella dell’antica servitù feudale. Noto per inciso che la parola precariato deriva dal latino “prex” (preghiera) e indica una condizione di subalternità in forza della quale il precario, per poter continuare a lavorare e quindi a esistere, deve dipendere, pregando, dalla volontà di chi gli concede il posto di lavoro.

Quindi una situazione davvero di rifeudalizzazione integrale, che implica un’asservimento sempre più radicale, che in altri tempi mai sarebbe stato concepibile. Una vera e propria rifeudalizzazione che emerge anche dall’aspetto seguente. Sappiamo che la grande narrazione universalizzante del mondo medioevale era quella della “Cristianitas“, cioè del mondo intero ridotto sotto l’unificazione cristiana. Oggi, nel nuovo feudalesimo del finanz-capitalismo, questa ideologia universalizzante si ridispone come ideologia della globalizzazione che, come hanno mostrato ad esempio Fredric Jameson e David Harvey nei loro studi sul postmodernismo, diventa la nuova forma dell’imperialismo del capitalismo contemporaneo, che non coincide affatto con l’irenica estensione dei diritti al mondo intero, ma invece coincide con una pratica di inclusione coattiva di tutti i popoli del pianeta all’interno dell’unico modello globalizzato della produzione e del mercato, coincidente appunto con la mondializzazione capitalistica.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

38 risposte a Il medioevo era meglio! Diego Fusaro

  • 20
    max

    Un popolo normale voterebbe in massa i 5stelle ovviamente. Ma purtroppo ci sono molti milioni di pidioti in questo paese…

  • 19
    max
  • 18
    max
  • 17

    Salve, vorrei dire cosa mi è piaciuto e cosa avrei detto diversamente da Fusaro. Il parallelo col medioevo è interessante ed è tristemente vero l’aumentare del divario sociale di oggi, in tutto il mondo ove sta entrando, a macchia di leopardo, il Mercato a uniformare tutto e schiacciare le diversità e le culture locali. Ma alla domanda: cosa proponi, è altrettanto triste e credo, obsoleta la risposta: occorre un partito super partes, unito, il M5S non è abbastanza organico… Io non credo che la medicina sia un Partito organico, perché questo è proprio quello che in unione sovietica, in Cina, in Germania portò alle dittature. Il partito unico, proletario, da basso, democratico… si incorrerebbe nelle vicissitudini storiche già note. Invece, forse il M5S è una benedizione che sia frammentato, perché è ad un passo cosi la gente del M5S per capire il seguente: l’importante è non agglomerarsi, ma diversificare le soluzioni politiche in ogni piccola realtà. E’ la diversità, il vero salto che contraddistingue il 1900 dal 2000. Nel 1900 si credeva nelle grandi nazioni, nei grandi poteri benefici dall’alto, ma hanno tutti mostrato il carattere dittatoriale presto o tardi. Invece nel 2000 penso sia necessario capire che è necessario partizionare il governo in tanti piccoli governi. Bene fa quindi cominciare a lasciare stare gli ideali 900eschi, e parlare di bioregionalismo, di piccole democrazie locali, e questo potrebbe stimolarlo un partito che parli ai media e alle masse di questo facendo capire che essere un grande minestrone è prioprio l’anticamera per costruire una diversità politica, il M5S potrebbe divulgare questa ricetta.

    • 17.1
      max

      Il movimento è fatto da gente onesta e democratica, che sta dalla parte della giustizia. E questa è già una rivoluzione, in questo paese.

    • 17.2
      Corrado

      Caro Emmanuele c’è del senso in quello che dici e per quanto secondo me Fusaro sia una delle menti più brillanti che abbiamo attualmente in Italia e, chissà, nel mondo, ciò detto anch’io credo che in parte lui guardi con un senso novecentesco alle possibili soluzioni e/o alternative da mettere in gioco in questo prossimo futuro che ci aspetta. Grazie per la tua condivisione.

  • 16
    Clesippo Geganio

    detto francamente, chi non ha consapevolezza o voglia di difendere ciò che dev’essere difeso, non solo i simboli ma principi, valori, tradizioni, storia, cultura che rappresentano la filosofia della propria vita non sopravviverà ad altre “civiltà” che sapranno difenderle e imporle.
    Sempre prosaicamente domando, nel nostro prossimo futuro vogliamo mangiare burro di noccioline e bere cocacola e pregare con il c**o verso l’alto?

  • 15
    Clesippo Geganio

    Magari Capitalesimo, prosaicamente dico l’era del p****nesimo!
    Indifferentemente uomo o donna, si è raggiunto un infimo livello etico e morale che non ha paragoni con altre epoche storiche anche dei citati secoli bui.
    E’ stata raschiata via la coscienza al popolo per evitare che maturasse consapevolezza evolvendosi da bestie in cittadini, la prova è la classe politica e dirigente di questa nazione che ha venduto al miglior offerente la propria Costituzione, norme imprescindibili per applicare principi e valori che realizzano uno Stato di civiltà e democrazia fondato sulle regole dei diritti e doveri per tutti indistintamente.
    La prova è del declino è tutta qui, in quanto popolo se avessimo avuto un briciolo di coscienza avremmo già cacciato a pedate dalle Istituzioni dello Stato uomini e donne dediti al p****nesimo.

    • 15.1
      max

      Speriamo che molta gente si sia finalmente svegliata dopo questi pessimi governi pidioti. 5stelle unica speranza per questo paese ovviamente.

  • 14
    Storico

    La DEMOCRAZIA NON esiste ed il perché lo spiega molto bene Platone… Nel medioevo, quando la Chiesa Cattolica aveva il potere temporale creava anche una civiltà, poiché comunicava cultura, si preparava l’esaltazione dell’individuo, esplosa nel Rinasciment. Oggi il materialismo e l’ateismo sono la negazione della cultura, della civiltà e quindi dell’uomo ed infatti la decadenza é manifesta.
    Le grandi ideologie, non a caso, esaltano enti astratti (STATO, POPOLO, CLASSI, SISTEMA CAPITALE, MERCATO ecc.ecc) che finiscono con l’opprimere l’individuo, che rimane difeso dalla sola entità che lo ha liberato in passato (e lo vuole mantenere libero nel futuro) : la Chiesa Cattolica.
    Tutti i socialismi (fascismo, nazismo e comunismo), infatti, sono ANTI-cattolici e diffondono l’anti-clericalismo nelle masse che, ingannate, finiscono per adorare le ideologie che li rendono schiavi. A questo serve la cultura, ovvero a riconoscere la verità dalla menzogna (che pare più vera del reale!!).

    • 14.1
      max

      Lo stato democratico è laico, non certo religioso. E tu vota pure la destra, visto che sei di destra.

  • 13
    max
  • 12

    Ma il m5s non sono quelli PRO utero in affitto(stepchildadoption), i PRO Cirinnà… i primi ad esser d’accordo con la destrutturazione della famiglia naturale, si proprio quelli a fare il doppio gioco, che utilizzano le carenze culturali della gente per coinvogliarla al servizio dei poteri multinazionalisti..?
    Ma non forse ovvio che attraverso il malcontento, l’ignoranza, le multinazionali lo utilizzino per eliminare le ultime traccie democratiche costruite con la pelle dei nostri antenati, e ancora oggi ultime avanguadie a nostra vera difesa tramite la costituzione?
    Strano che non facciano chiarezza sui legami tra Casalegio e Enrico Sassoon ovvero un discendente della famiglia ebrea dei Sassoon, che sono imparentati con i Rothschild, e che oltre a ricoprire prestigiose cariche ed essere primo partner della CASALEGGIO, è soprattutto Board Member dell’Aspen Institute Italia, “think tank” emanazione diretta del Gruppo Bilderberg… a già tutti coloro volevano saperne di più venivano curiosamente espulsi dal: “Mo Vi Mento”

    • 12.1
      max

      Il movimento finora ha fatto decisamente bene. E le decisioni sono prese dalla maggioranza, non certo da Grillo o da Casaleggio.

  • 11
    ANT

    Concordo pienamente con l’analisi finale di Diego Fusaro, i 5 stelle sono (inconsapevoli?) complici di questo sistema che vuole smantellare i governi sovrani…

    Pensate veramente che ci lasceranno governare come ci pare e piace?

    • 11.1
      max

      I 5stelle sono contro questo sistema marcio ovviamente. Basta informarsi…

    • 11.2
      Storico

      i 5stelle sono assolutamente complici poiché funzionali allo smantellamento della cultura italiana, basata sul cristianesimo.
      Apparire “più buoni” dei pastori cristiani é un vecchio trucco per ingannare le masse ignoranti, per portarle al macello….
      anche solo il simbolo 5stelle é manifesto nel suo significato…

  • 10
    max
  • 9
    Davide S.

    Mi piacie l’analisi di Diego Fusaro sulla società odierna ma sembra molto disinformato sulle idee del Movimento 5 Stelle:
    1) Nesuuno del M5S vuole abolire il “pubblico” in favore del privato.
    a) Il M5S vuole l’acqua pubblica
    b) Il M5S vuole la scuola pubblica.
    c) Il M5S vuole trasporti pubblici più efficienti e non li vuole provatizzare
    d) Il M5S vuole la raccolta differenziata porta a porta gestita daa enti Pubblici e non partecipate o enti provati
    e) Il M5S vuole una sanità pubblica efficiente e per questo propone che i medici che lavorino per il pubblico non possano lavorare per il privato

    2) Il M5S vuole cacciare questa classe politica sopratutto perchè “Serva del potere finanziario e delle Lobbies delle grandi industrie” oltre che incapace e pappona.

    Probabilmente ha ragione quando dice che il M5S non ha una visione unitaria e strutturata su ciò che dovrebbe essere la nostra società e che questo lo porta a qualche incoerrenza ma comunque molto meno di ciò che potrebbe sembrare.

    • 9.1

      L’ M5s è un contenitore imponente motore di tantissime idee. Mi sembra che l’ osservazione di Fusaro vertesse sulla comunicazione generale degli orientamenti programmatici: dal di fuori, la priorità dell’ M5s sembra essere quella di abbattere il sistema dei privilegi della casta politica, il che coincide in parte con le classiche crociate del capitalismo finanziario. Personalmente vorrei che l’ M5s mettesse molto più peso sulle politiche monetarie, rispetto al tema della corruzione e privilegi della classe politica.

    • 9.2
      kiasu

      Quando Beppe Grillo afferma che l’importante oggi e’ la rendita e non il lavoro fa un discorso liberista. Il reddito di cittadinanza o al secolo riforma Hartz IV non e’ altro che un espediente per la deflazione salariale. Era presente anche nel libro bianco di Biagi e non a caso: si presuppone una disoccupazione naturale tipica dell’ideologia liberale cancellando l’idea della piena occupazione.
      La mia preoccupazione riguardo al M5S e’ quella che menzioni: che organicita’ c’e’ nelle loro proposte e soprattutto i due fondatori da che parte stanno?

    • 9.3
      max

      http://www.beppegrillo.it/m/2015/10/il_reddito_di_cittadinanza_e_il_cattivoesempio.html

      I 5stelle stanno dalla parte della giustizia, diversamente dal pessimo pd.

    • 9.4
      kiasu

      No, caro Max,
      quando il m5s propone il reddito di cittadinanza, sta dalla parte del Capitale come il pd.
      Per le persone di buona volonta’.
      http://www.dailymotion.com/video/x2nvkad_reddito-di-cittadinanza-hartz-iv_news

    • 9.5
      max

      Il movimento non è comunista ovviamente, ma nemmeno servo delle banche. La differenza tra movimento e pd è ovviamente enorme, basta informarsi…

    • 9.6
      kiasu

      Max, io mi informo e per questo che sono arrivato alla conclusione che siete solo dissenso controllato. Mi avete fregato all’inizio (io vi ho votato) ma ora vi attaccate.
      Siate seri e scegliete una linea economica organica, altrimenti siete come “Lillo, l’amico di tutti”.
      Aldila’ dei tuoi slogan da quattro soldi da troll del m5s, nel caso specifico che ho riportato (il reddito di cittadinanza) voi volete tagliare gli stipendi dei lavoratori. A chi desidera capire perche’ il reddito di cittadinanza=politiche liberiste rimando al link che ho postato sopra.

    • 9.7
      max

      Io non frego nessuno e sono un simpatizzante 5stelle. E confermo quello che ho detto. Troll da quattro soldi sei proprio tu, non certo io.

  • 8
    Giuseppe

    Il Movimento 5 Stelle quando dice tutti a casa vuole semplicemente soatituire l’attuale classe dirigente corrotta fino al midollo con gente un pochino più onesta. Ci guadagnermmo tutti. Il M5S non vuole di certo privatizzare i servizi pubbli, prova ne è la battaglia per l’acqua pubblica e quella ancora più importante contro il sistema bancario.
    Mi spice Diego, ma questa volta non posso essere d’accordo con te.

  • 7
    kiasu

    Personalmente, considero un po’ forzato il paragone con il Medioevo che ricordiamolo e’ stato un periodo lungo mille anni. Il fatto e’ che la precarizzazione, tipica della schiavitu’, e l’aumento della produttivita’ attraverso la deflazione salariale sono piu’ simili al paganesimo della Roma antica. Nel medioevo, nascono le corporazioni dei lavoratori ed ogni singolo rapporto di lavoro e commerciale e’ definito nei suoi minimi dettagli onde non avere scorrettezze tra le parti. Il servo della gleba non puo’ essere cacciato in alcun modo dalla terra (per questo servo della terra) e nessun vassallo puo’ costringerlo a lavorare piu’ del dovuto. La stessa nascita dei Monti di Pieta’ (creata da un monaco francescano, se vi capita andate ad Assisi nell’eremo di San Francesco, dove c’e’ la sua tomba) non e’ altro che una ricerca da parte della Chiesa utilizzare il nascente capitalismo (l’usura come viene chiamata) per creare lavoro e non usura cioe’ denaro che crea denaro. Non solo, ma si sviluppano i mulini (cioe’ traslando si fa ricerca ed innovazione) proprio perche’ senza schiavitu’ il lavoro umano e’ costoso. Consiglio un ottimo libro a riguardo: Barren Metal di E.M. Jones. Purtroppo e’ in inglese, ma imparare una lingua soprattutto in Italia puo’ essere utile. Si sa, le nostre elite ciclicamente trovano come soluzione alle crisi l’emigrazione dei connazionali.

  • 6
    max

    I 5stelle vogliono uno stato onesto e democratico al posto di questo regime marcio antidemocratico. E hanno ovviamente ragione.

  • 5
    max
  • 4
    max
  • 3
    max

    È una dittatura morbida, per ora. Una dittatura di destra ovviamente.

  • 2
    Pierluigi Vernetto

    averne intellettuali cosi’. bravissimo!

  • 1
    claudio

    I miei complimenti. Dialogo interessantissimo

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

L’EURO È UNA SCIAGURA – Valerio Malvezzi

L'Euro è una sciagura - Valerio Malvezzi Valerio Malvezzi, economista e professore di Comunicazione Finanziaria all'Università di Pavia, reduce dal successo straordinario ottenuto al convegno "ECONOMIA, BANCHE E LAVORO" di Siena, accanto ad Alberto Bagnai e Claudio Borghi (qui il suo intervento), è venuto nello studio di Byoblu per raccontare, intervistato da Claudio...--> LEGGI TUTTO

Traditi Sottomessi Invasi – Antonio Socci

Antonio Socci - traditi sottomessi invasi Antonio Socci, saggista e giornalista, autore su "La Verità" di un articolo dal titolo: "La religione civile della moneta unica cappio al collo della nostra sovranità", convertito sulla via di Damasco, dall'idea che lo stato fosse il problema e il mercato fosse la soluzione, alla piena...--> LEGGI TUTTO

CASSANDRA CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO – Rocco Bruno

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO - Rocco Bruno C'era una volta una società pacifica e in connessione profonda con il senso delle cose e della sua esistenza, che era ancora capace di attribuire grande importanza alla sperimentazione dell'Otium, in contrapposizione al Negotium. Poi, l'Uomo di Neanderthal fu conquistato e distrutto dall'Homo Sapiens, che poi...--> LEGGI TUTTO

Con le bombe o con i cambi fissi – Sergio Cesaratto

Sergio Cesaratto - Con le bombe o con i cambi fissi Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di "Politica Economica ed Economia dello Sviluppo" all'Università di...--> LEGGI TUTTO

Il totalitarismo che verrà – Maurizio Blondet

Maurizio Blondet - Il Totalitarismo che verrà Esclusiva intervista al grande vecchio eretico del giornalismo italiano, Maurizio Blondet, seguitissimo in rete, autoesclusosi dal circo mediatico italiano a causa della sua natura ostinatamente in direzione contraria e delle sue idee politicamente scorrette per antonomasia. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

False Fake News: iniziano a fioccare le querele

difesa contro le false fake newsL'avvocato Giuseppe Palma ha appena inviato una diffida legale all'Huffington Post, che lo aveva citato contestualmente a un articolo dove si parlava di presunte "bufale" dei movimento contrari all'Euro. Il mercato delle cosiddette "fake news", inaugurato da Hillary Clinton e gonfiato ad arte dall'area progressista (in Italia con il...--> LEGGI TUTTO

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

La storia degli appendiabiti

quadro appendiabiti cappotto cappello Si possono appendere le scarpe al chiodo quando si smette di giocare a pallone. Si possono appendere i panni al sole, le speranze a un filo, i quadri al muro, i condannati a un legno e i festoni sulle porte. Poi si possono appendere i vestiti...--> LEGGI TUTTO

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Vi spiego Casapound – Marco Mori

Vi spiego Casapound - Marco Mori Marco Mori, avvocato ligure noto per le sue battaglie in difesa della Costituzione, spiega a Byoblu il programma di Casapound Italia e perché ha accettato di candidarsi.  (altro…)...GUARDA

Sei contro l’Europa? Non lo sai, ma in realtà ne vuoi di più! Rocco Buttiglione

Sei contro l'Europa? In realtà non sai che vuoi di più! - Rocco Buttiglione Alla presentazione del libro "Ordoliberismo e Globalizzazione", Rocco Buttiglione sostiene che la gente è contro l'Europa perché non c'è abbastanza Europa, ma che se ci fosse più Europa la gente invece sarebbe contenta. (altro…)...GUARDA

Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale – Diego Fusaro

Diego Fusaro - Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale C'è un nesso tra la disarticolazione dei rapporti tra i cittadini e lo Stato e la disgregazione delle strutture sociali in cui la sessualità si esprime? Esiste una forma di relazione possibile tra i contratti occasionali prediletti dal neoliberismo economico e il sesso occasionale, di una...GUARDA

Debunker di Stato: la conferenza stampa di Minniti e Gabrielli sui nuovi poteri della polizia postale

DEBUNKER DI STATO Sintesi della conferenza stampa di ieri, a Roma, del Ministro dell'Interno Marco Minniti e del capo della polizia Franco Gabrielli, che presentano il nuovo nucleo operativo di debunking della Polizia Postale, la quale avrà il potere di verificare e certificare le notizie, e anche di chiedere...GUARDA

Diego Fusaro su Papa Francesco: ispirato da George Soros

Diego Fusaro su Papa Francesco - Ispirato da Goerge SorosDiego Fusaro, filosofo noto ai dibattiti televisivi, critico sulla globalizzazione e sulle élite che la sostengono, analizza e critica il discorso di Papa Francesco sull'accoglienza dei migranti. ...GUARDA

Diego Fusaro contro il Black Friday: l’apice della mondializzazione, come Halloween.

Diego Fusaro - Black Friday no grazie Analisi lucidissima e impietosa di Diego Fusaro sul Black Friday...GUARDA

L’ex capo di Stato Maggiore in Iraq: “Bush Jr e Berlusconi erano nella stessa loggia massonica, ma salvarono Nassiriya”.

NICOLO GEBBIA - L'invasione degli Ultra Massoni - Video Il Generale in pensione dell'Arma dei Carabinieri, Nicolò Gebbia, parla della pervasività delle infiltrazioni massoniche, a tutti i livelli, e rivela che persino durante la guerra del Golfo, la città di Nassiriya venne risparmiata grazie al fatto che Silvio Berlusconi e Bush jr. appartenevano alla stessa...GUARDA

Antonio Ingroia: “Fuori dai trattati, costi quel che costi”.

INGROIA - FUORI DAI TRATTATI - 1280 Per Byoblu, da Roma, Eugenio Miccoli Oggi alla Camera dei Deputati, Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa hanno presentato “Lista Del Popolo”, un’alleanza della società civile per il ripristino della sovranità nazionale, l’attuazione della Costituzione, la rinegoziazione o lo stralcio dei trattati europei, l’abolizione del Fiscal...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>