I MINI-BLU

Vogliamo un nuovo presidente!

Mario Draghi e Giorgio Napolitano

«Il forte consenso espressosi nelle elezioni del 25 maggio per il partito che guida il governo italiano ha oggettivamente garantito accresciuto ascolto e autorità all’Italia nel concerto europeo».

Mai sentito nella storia della Repubblica un endorsement così smaccato da parte del Capo dello Stato per uno dei partiti presenti in Parlamento, mai. Notare l’avverbio, “oggettivamente”, che elimina sul nascere ogni ipotesi o opinione diversa.

Aiutami a continuare a fare informazione libera
«Il governo italiano ha potuto operare validamente, e con senso di maggior sicurezza, in un clima nuovo di attenzione, per porre al centro dello sforzo comune esigenze, elaborazioni, proposte per un nuovo corso delle politiche finanziarie e di bilancio dei Ventotto, oltre i limiti divenuti soffocanti e controproducenti della “austerità».

Qui all’endorsement per Renzi si aggiunge un’annotazione un po’ grottesca: è stato proprio lui l’inventore di Mario Monti e del suo governo, quello dell’austerità, appunto.

«Il tema delle riforme necessarie per determinare condizioni idonee allo sviluppo degli investimenti, alla creazione di nuovo lavoro, alla maggior produttività e competitività delle nostre economie ha oramai assunto dei contorni precisi, un’ampia articolazione concreta. E in questo senso bisogna considerare il programma di riforme messo a fuoco dal Presidente Renzi e dal suo governo: si tratta di un programma vasto, da scaglionare nel tempo complessivo che lo stesso governo ha voluto assegnarsi: ma che ha dato il senso di quale cambiamento fosse divenuto indispensabile, e non più eludibile o rinviabile».

Il Jobs Act “ineludibile e non rinviabile”: qui si arriva all’endorsement ad legem. Una legge peraltro che incontra opposizione aspra in Parlamento ma anche da parte di qualche centinaio di migliaia di persone nelle piazze, su cui quindi il Paese è profondamente diviso.

«Non posso non richiamare quanti vogliano mantenere e far registrare dissensi su questa riforma a non farlo con spregiudicate tattiche emendative che portino a colpire la coerenza sistematica della riforma».

Qui invece si parla della riforma del Senato spiegando all’opposizione (e alla minoranza dem) cosa può fare e cosa no in Parlamento. Vietato colpire la “coerenza sistematica” della proposta Boschi. Illuso quindi chi pensava che fare opposizione secondo la legge e i regolamenti valesse più delle regole arbitrariamente dettate da Napolitano.

«Adoperarsi per tornare indietro rispetto alla oramai sancita trasformazione del Senato in espressione significherebbe solo vulnerare fatalmente la riforma, il suo senso, la sua efficacia. Rispettare, pur nel dissenso, la coerenza delle riforme in gestazione – sul bicameralismo, sui rapporti tra Stato e Regioni, e anche sull’altro, fondamentale tema della legge elettorale – è un dovere di onestà politica e di serietà istituzionale».

Qui andiamo oltre: si dà per “sancita” una riforma costituzionale che invece è stata approvata solo una volta in un solo ramo del Parlamento, mentre la Costituzione prevede due passaggi in ogni Camera più l’eventuale referendum popolare. Quindi si dà dei disonesti e dei poco seri a quanti si oppongono a questa riforma e all’Italicum.

«Il governo ha mostrato un tasso di volontà riformatrice e di determinazione politica e istituzionale che ha riscosso riconoscimenti e aperture di credito assolutamente notevoli sul piano internazionale. Si sono in sostanza messi in moto processi di cambiamento all’interno, e un fenomeno di attenzione fiduciosa dall’esterno».

Un altro endorsement per la maggioranza, intermediato “dall’esterno”, a cui viene attribuito un credito “assolutamente notevole” (notare, di nuovo, l’avverbio che non lascia margini di discussione in merito).

(Ci sono) «sfide e rischi sul piano della sicurezza interna, cui bisogna dare maggiore attenzione non solo nel “giorno per giorno”, ma in termini strategici, dinanzi al manifestarsi e al fermentare di pulsioni violente e di tendenze alla delegittimazione delle nostre istituzioni, tra le quali le stesse forze di polizia».

Se i poliziotti menano, quindi, non si deve più dire.

«Tutto ciò deve indurre al massimo senso del limite, al massimo rispetto della legge e del costume civile».

Sul rispetto della legge non ci sono dubbi, ma anche il rispetto dell’articolo 87 della Costituzione – “il Capo dello Stato rappresenta l’unità nazionale” – sarebbe gradito. Questo invece è stato un discorso tutto per una parte e contro le altre, per una manciata di leggi e contro chi vi si oppone.

«Non possiamo essere ancora il Paese attraversato da discussioni che chiamerei ipotetiche: se, quando e come si possa o si voglia puntare su elezioni anticipate, da parte di chi e con quali intenti; o se soffino venti di scissione in questa o quella formazione politica, magari nello stesso partito di maggioranza relativa. È solo tempo – e inchiostro – che si sottrae all’esame dei problemi reali, anche politici, che sono sul tappeto; è solo un confuso, nervoso agitarsi che torna ad evocare, in quanti seguono le vicende dell’Italia, lo spettro dell’instabilità».

Ah sì, anche il rispetto dell’articolo 21 della stessa Costituzione sarebbe gradito. Che per l’uso dell’inchiostro, e della tastiera, non prevede la richiesta del permesso al Quirinale.

di Alessandro Gilioli

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

4 risposte a Vogliamo un nuovo presidente!

  • 4
    Maurizio Bolgaroni

    A mio parere questo “presidente” non merita nemmeno lo sforzo di essere commentato.

  • 3
    Michele Antonio D'Amico

    Il pd insiste di essere finanziato per farsi propagante politica per mantenersi il potere sfruttando il popolo e facendo crescere il debito publico. La politica si deve fare senza finanziamento a spese minimo e onesto e essere orgoglioso di rappresentare un popolo no di imbrogliarlo solo come sono abituati solo casta vitalizio corporazione e il paese e allo sfascio. Quanto dicono che non sono tutti uguali bene ditemi dove la diffe rezza fra tutti i partiti ci sono in tutti i partiti piu ladri e corrotti che onesti

  • 2
    Michele Antonio D'Amico

    Se non mandiamo via tutti i vecchi istruttori politici per che sono quelli che trasmettono il marcio che ce sempre stato nei palazzi romani marci da secoli sono i parassiti sfruttatori dei poveri. Come si puo liberarci il gioco sarebbe in mane ai giovani di fare pressione su i politici con pio di due legislature di non ricandidarli e gli nuovi eletti massimo due legislatura per non farli diventare ladri il guaio italiano e la durata che un politico e seduto su quella poltrona meno tempo sta seduta su una poltrona meno danno fa al paese. stabilire i tetti salariali dei politici chi non accetti va accasa nessuno lo oblico.

  • 1
    Marco Orso Giannini

    è incredibile come i piddini che si fingevano paladini della legalità come si siano rivelati MAFIOSI. Il LORO presidente fa politica VIOLANDO LA COSTITUZIONE in un modo così vergognoso da far invidia alla disonestà più pura come quella dei saltimbanchi Artini,Currò ecc che rappresentano lo shopping anticostituzionale UNICA STRATEGIA DI RENZI.
    ps:
    A proposito ogni provvedimento ha i suoi pro e contro e il VINCOLO DI MANDATO magari non è necessario e forse limitante altrove ma nel paese delle MAFIE E’ NON SOLO NECESSARIO MA UN QUALCOSA DI VITALE PER LA DEMOCRAZIA.

Lascia un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Traditi Sottomessi Invasi – Antonio Socci

Antonio Socci - traditi sottomessi invasi Antonio Socci, saggista e giornalista, autore su "La Verità" di un articolo dal titolo: "La religione civile della moneta unica cappio al collo della nostra sovranità", convertito sulla via di Damasco, dall'idea che lo stato fosse il problema e il mercato fosse la soluzione, alla piena...--> LEGGI TUTTO

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO – Rocco Bruno

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO - Rocco Bruno C'era una volta una società pacifica e in connessione profonda con il senso delle cose e della sua esistenza, che era ancora capace di attribuire grande importanza alla sperimentazione dell'Otium, in contrapposizione al Negotium. Poi, l'Uomo di Neanderthal fu conquistato e distrutto dall'Homo Sapiens, che poi...--> LEGGI TUTTO

Con le bombe o con i cambi fissi – Sergio Cesaratto

Sergio Cesaratto - Con le bombe o con i cambi fissi Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di "Politica Economica ed Economia dello Sviluppo" all'Università di...--> LEGGI TUTTO

Il totalitarismo che verrà – Maurizio Blondet

Maurizio Blondet - Il Totalitarismo che verrà Esclusiva intervista al grande vecchio eretico del giornalismo italiano, Maurizio Blondet, seguitissimo in rete, autoesclusosi dal circo mediatico italiano a causa della sua natura ostinatamente in direzione contraria e delle sue idee politicamente scorrette per antonomasia. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Vogliono Abolire le News – Giulietto Chiesa

VOGLIONO ABOLIRE LE NEWS yt Giulietto Chiesa, giornalista e politico, torna sull'argomento delle Fake News e sulla nuova linea di Facebook, che da un lato assegna a "Pagella Politica" il ruolo di determinare se una notizia è vera o falsa, inserendo il famigerato bottone rosso, e dall'altro penalizza le pagine di...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

False Fake News: iniziano a fioccare le querele

difesa contro le false fake newsL'avvocato Giuseppe Palma ha appena inviato una diffida legale all'Huffington Post, che lo aveva citato contestualmente a un articolo dove si parlava di presunte "bufale" dei movimento contrari all'Euro. Il mercato delle cosiddette "fake news", inaugurato da Hillary Clinton e gonfiato ad arte dall'area progressista (in Italia con il...--> LEGGI TUTTO

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

La storia degli appendiabiti

quadro appendiabiti cappotto cappello Si possono appendere le scarpe al chiodo quando si smette di giocare a pallone. Si possono appendere i panni al sole, le speranze a un filo, i quadri al muro, i condannati a un legno e i festoni sulle porte. Poi si possono appendere i vestiti...--> LEGGI TUTTO

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Vi spiego Casapound – Marco Mori

Vi spiego Casapound - Marco Mori Marco Mori, avvocato ligure noto per le sue battaglie in difesa della Costituzione, spiega a Byoblu il programma di Casapound Italia e perché ha accettato di candidarsi.  (altro…)...GUARDA

Sei contro l’Europa? Non lo sai, ma in realtà ne vuoi di più! Rocco Buttiglione

Sei contro l'Europa? In realtà non sai che vuoi di più! - Rocco Buttiglione Alla presentazione del libro "Ordoliberismo e Globalizzazione", Rocco Buttiglione sostiene che la gente è contro l'Europa perché non c'è abbastanza Europa, ma che se ci fosse più Europa la gente invece sarebbe contenta. (altro…)...GUARDA

Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale – Diego Fusaro

Diego Fusaro - Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale C'è un nesso tra la disarticolazione dei rapporti tra i cittadini e lo Stato e la disgregazione delle strutture sociali in cui la sessualità si esprime? Esiste una forma di relazione possibile tra i contratti occasionali prediletti dal neoliberismo economico e il sesso occasionale, di una...GUARDA

Debunker di Stato: la conferenza stampa di Minniti e Gabrielli sui nuovi poteri della polizia postale

DEBUNKER DI STATO Sintesi della conferenza stampa di ieri, a Roma, del Ministro dell'Interno Marco Minniti e del capo della polizia Franco Gabrielli, che presentano il nuovo nucleo operativo di debunking della Polizia Postale, la quale avrà il potere di verificare e certificare le notizie, e anche di chiedere...GUARDA

Diego Fusaro su Papa Francesco: ispirato da George Soros

Diego Fusaro su Papa Francesco - Ispirato da Goerge SorosDiego Fusaro, filosofo noto ai dibattiti televisivi, critico sulla globalizzazione e sulle élite che la sostengono, analizza e critica il discorso di Papa Francesco sull'accoglienza dei migranti. ...GUARDA

Diego Fusaro contro il Black Friday: l’apice della mondializzazione, come Halloween.

Diego Fusaro - Black Friday no grazie Analisi lucidissima e impietosa di Diego Fusaro sul Black Friday...GUARDA

L’ex capo di Stato Maggiore in Iraq: “Bush Jr e Berlusconi erano nella stessa loggia massonica, ma salvarono Nassiriya”.

NICOLO GEBBIA - L'invasione degli Ultra Massoni - Video Il Generale in pensione dell'Arma dei Carabinieri, Nicolò Gebbia, parla della pervasività delle infiltrazioni massoniche, a tutti i livelli, e rivela che persino durante la guerra del Golfo, la città di Nassiriya venne risparmiata grazie al fatto che Silvio Berlusconi e Bush jr. appartenevano alla stessa...GUARDA

Antonio Ingroia: “Fuori dai trattati, costi quel che costi”.

INGROIA - FUORI DAI TRATTATI - 1280 Per Byoblu, da Roma, Eugenio Miccoli Oggi alla Camera dei Deputati, Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa hanno presentato “Lista Del Popolo”, un’alleanza della società civile per il ripristino della sovranità nazionale, l’attuazione della Costituzione, la rinegoziazione o lo stralcio dei trattati europei, l’abolizione del Fiscal...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>