franco bechis

ISIS: addestrato dall’intelligence italiana.

ISIS: sapevamo dei finanziamenti occidentali, transitati attraverso il passaggio di armi e soldi dall’Arabia Saudita e dal Qatar. E perfino i documenti ufficiali desecretati della difesa USA parlavano chiaro. Ora però sappiamo anche che l’Italia ha fatto di peggio: ai tempi del Governo Monti ha fornito tecniche di addestramento e di intelligence ai combattenti che ora militano nelle forze dello Stato Islamico. Ottantasei teste dei servizi segreti italiani sono già saltate, ma forse a risponderne dovrebbe essere anche qualcun altro.

ISIS: ADDESTRATI DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI.

Alla fine del Governo di Mario Monti, nel 2012, venne avviata un’operazione di intelligence clamorosa. Si tratta dell’addestramento di miliziani siriani in due campi, uno al confine con la Turchia e uno al confine con la Giordania. Agenti segreti italiani hanno infatti, dall’inizio del 2013, fornito informazioni militari, addestrato alla guerriglia e istruito sulle informazioni di intelligence decine di miliziani quasi tutti nativi siriani, e alcuni iracheni. 

Province? Come prima, più di prima.

Franco Bechis Province Delrio Matteo Renzi

“Come prima, più di prima…”. Questo in sintesi il motto che meglio descrive Renzi e il suo Governo, che “gira la ruota” per scegliere il prossimo provvedimento da presentare e dice cose vecchie con parole nuove. Paragonarlo a un imbonitore di televendite di casalinghi è offensivo per la categoria dei presentatori (quelli che “mi voglio rovinare“), ma anche per la stessa merce in vendita. Spesso, infatti, i set di pentole offerti la sera tardi da gente come Roberto Da Crema sono anche migliori di quelli che si trovano nei centri commerciali: danno di più e costano meno solo perché hanno una distribuzione più snella. Renzi invece costerà di più agli italiani e in cambio avrà dato solo fuffa. Il suo programma è come quelle scatole che si possono comprare per quattro peperoni nei vicoli del rione sanità di Napoli: li porti a casa credendo di trovarci il 32 pollici lcd che ti avevano promesso e ci trovi una pila di laterizi (se sei fortunato, li puoi mettere sotto a una gamba del tavolo della cucina). Vi ricordate la genialata della vendita su eBay delle auto blu, che frutterebbe cifre talmente irrisorie che a tenersele si risparmia?

Con la famosa “abolizione delle Province” è la stessa cosa, non foss’altro perché:

  1. le Province non verranno abolite;
  2. i centri di spesa non verranno ridotti;
  3. le poltrone non verranno eliminate;
  4. si tratta di un disegno di legge ordinario e non costituzionale (sai quanti ricorsi?);
  5. farà addirittura aumentare i consiglieri e gli assessori comunali (oltre 30mila in più);


Perché Fabio Fazio e Loris Mazzetti sono una miniera d’oro

Franco Bechis, su Libero di oggi, ce l’ha con Loris Mazzetti, ospite ieri sera di Annozero, riferendosi ironicamente a lui come un tecnico.

Loris è un veterano capostruttura Rai con alle spalle un’intensa attività come regista, autore, capoprogetto in una sterminata serie di successi che hanno fatto la storia del servizio pubblico, a cominciare da tutte le trasmissioni di Enzo Biagi, di cui era grande amico, passando per una serie interminabile di grandi interviste, come “Parliamo di me” con Woody Allen, per approdare al più recente Che Tempo Che Fa con Fabio Fazio. Ma questo Bechis lo sa benissimo. In realtà cerca solo di sostenere una tesi che non sta in piedi.

Scrive Bechis: «[ndrMazzetti] ha fornito per la prima volta il budget economico di quel programma: Fazio prende 2 milioni di euro di cachet personale, la trasmissione costa “10-11 milioni di euro all’anno”. Sempre Mazzetti descrive il programma come una miniera d’oro, tanto è che porta “7-8 milioni di euro di spot”. Dovrebbe provare a recarsi in qualsiasi ufficio acquisti di un’azienda privata in qualsiasi parte del mondo, e dire: “ho un programma di successo clamoroso, costa 11 milioni e ne fa entrare ben 8”. Quale televisione privata del mondo comprerebbe a scatola chiusa un programma di sicuro insuccesso che prima ancora di andare in onda sa già di causare all’azienda un buco di bilancio di 3 milioni di euro? Nessuna. Sarebbero messi alla porta il tecnico Mazzetti e il giovale [ndr: che vuol dire giovale??] Fazio, spiegando loro che la tv libera si fa quando si riesce a fare guadagnare l’azienda, non quando le si fa un danno. “Che tempo che fa” provoca un buco di bilancio, cioè un danno, di 252mila euro al mese. »

Come spesso avviene, la fregatura sta nelle premesse, in quello cioè che non viene detto ma che può sostenere o delegittimare un’intero castello deduttivo. L’articolo di Bechis si basa sull’assunto che un programma sia un prodotto e che la Rai sia una qualunque azienda. Falso.

I Mini Blu

#SUM01 Paolo Magri (Ispi e Commissione Trilaterale): perché ci vuole più Europa.

Paolo Magri - Ispi e Commissione Trilaterale - SUM01 - PlayL'intervento di Paolo Magri, presidente ISPI e direttore italiano della Commissione Trilaterale (per anni presieduta in occidente da Mario Monti), all'evento #SUM01 organizzato dall'Associazione Gianroberto Casaleggio. p.s. non serve che io, da queste pagine, esprima la mia opinione sul suo discorso. Mi limito solo a ricordare a...--> LEGGI TUTTO

#SUM01 Marco Travaglio – L’informazione ha un costo.

Marco Travaglio . l'informazione ha un costo - Play#SUM01 - Intervento di Marco Travaglio sulla professionalità e le risorse necessarie a fare buona informazione, e sulle vecchie balle improvvisamente ribattezzate "Fake News". ...--> LEGGI TUTTO

#SUM01 – Massimi Fini: il Futuro è dietro di noi!

Massimo Fini - il Futuro è dietro di noi - Play L'intervento di Massimo Fini a #Sum01, il primo evento dell'Associazione Gianroberto Casaleggio....--> LEGGI TUTTO

#SUM01 – Paragone contro Monica Maggioni, presidente Rai e presidente Commissione Trilaterale Italia

Gianluigi Paragone vs Monica Maggioni - Presidente Commissione Trilaterale#SUM01 - Associazione Gianroberto Casaleggio - Intervento di Gianluigi Paragone sullo stato dell'informazione in Italia. Paragone parte subito contestando Monica Maggioni per la sua doppia carica di presidente Rai e contemporaneamente di Presidente Commissione Trilaterale Italia. ...--> LEGGI TUTTO

#SUM01 – I veri numeri dei giornali, Pier Luca Santoro (Datamediahub)

Pierluca Santoro Datamediahub - playI veri numeri dei giornali e della rete, nell'intervento di Pier Luca Santoro, Datamediahub, a #SUM01, il primo evento organizzato dall'Associazione Gianroberto Casaleggio. ...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie

Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter

Video dal web

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Becchi: la prova che la Germania ha creato l’euro per metterla in quel posto a noi

BECCHI PROVE EURO GERMANIA Paolo Becchi esibisce le prove in diretta tv del fatto che la Germania sapeva che grazie all'Euro "lo avrebbe messo in culo agli italiani". Potremmo svalutare la nostra moneta, e dunque tornare ad essere competitivi, ma ecco pronta la replica: svalutando crescerà l' inflazione. Vale...GUARDA

Diego Fusaro: ma quale new economy? Si chiama lavorare per niente!

Fusaro Diego Fusaro sulla cosiddetta "new economy". Dal caso Amazon in poi, è chiaro che si tratta di un nuovo sistema di sfruttamento dei lavoratori. Il lavoro prevede che ci siano dei diritti e che il lavoratore venga considerato alla stregua di un essere umano portatore di dignità e...GUARDA

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>