Tag - Stefano Rodotà

Il walzer muto delle consultazioni

Dopo le decisioni assunte dal Quirianale, dal Pd e dal Pdl, senza nessun coinvolgimento del M5S, circa la rielezione del Presidente della Repubblica e il nuovo incarico di Governo, con la scusa di uno stallo che non c'era (e vi presento i numeri a dimostrarlo), oggi si tiene un nuovo giro...

La seconda volta di Napolitano

Potevano eleggere un Presidente condiviso e fare un nuovo Governo in tempi rapidi. Sarebbe bastato un voto su una scheda. Invece, mentre vi scrivo, dalle finestre aperte della Camera arrivano le urla della piazza. E non è un rumore che possa far piacere sentire. Credetemi.

L'urlo che taglia la testa al toro

L'urlo del Movimento Cinque stelle riunito alla Camera per Stefano Rodotà taglia la testa al toro sulle dichiarazioni e indiscrezioni in buona o in cattiva fede volte a sostenere l'ipotesi Romano Prodi al Colle. Nel video, potete vedere cosa ne pensano davvero deputati e senatori a Cinque...

L'abbraccio mortale

Franco Marini non passa alla prima chiama, e quando Vito Crimi esce in piazza, a Montecitorio, la folla ha un unico urlo: "Rodotà! Rodotà!". ma il Palazzo è ormai una testa motrice staccata dal resto del convoglio, che corre lungo un binario morto verso la sua inevitabile fine.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi