Votare informati

La diretta streaming è terminata
 Trasmetto la diretta di Votare Informati, da Roma. L’inizio della trasmissione è previsto per le 10.30, e proseguirà ininterrottamente fino alle 18.30, con una pausa dalle 13.20 alle 15.00.
In tempi di par condicio assassina, una diretta streaming come questa è un modo di spostare il dibattito in rete, in occasione delle prossime elezioni regionali.
La conduzione, oggi e domani, sarà affidata a me, mentre è possibile visionare l’agenda degli interventi sul sito di Italia dei Valori.

56 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Sinceramente questo evidente crescendo pro-Idv mi lascia molto perplesso. Una dei motivi fondamentali che mi hanno appassionato a questo blog era la neutralità e indipendenza nei confronti dei partiti politici; neutralità ed indipendenza che oggi viene esplicitamente meno. Il palese schieramento di questi ultimi tempi, nonchè addirittura il consiglio di votare Idv messo alla fine di un video mi hanno spiazzato. Naturalmente rispetto le opinioni altrui quando non ledono gli altri, ma questa scelta di schieramento la vedo controproduttiva: in primo luogo perchè non credo a Idv, lo vedo abbastanza simile agli altri partiti che sono tanto fumo e niente arrosto, ma questa è semplicemente una mia opinione personale quanto la scelta di campo di Byoblu; la seconda invece è più inerente perchè a mio modo di vedere schierarsi a fianco di un partito rende nel complesso meno obiettive e neutre le varie critiche/articoli che poi vengono pubblicati e viene meno quella criticità propria di chi vuole assumere il compito di raccontare le realtà/verità in maniera completamente autonoma e senza influenze esterne.

    Ripeto, rispetto la scelta fatta ma personalmente contribuisce a rendere più critica l’opinione che ho di questo blog. Naturalmente continuerò a seguirlo con attenzione e giudicherò gli sviluppi futuri, non è detto che io sbagli a fare queste considerazioni.

    Finisco con una domanda che può sembrare polemica ma è sincera e credo che altri frequentatori del blog si faranno: Claudio, ti è stata proposta una candidatura per l’Idv o è in previsione per il prossimo futuro?

    • uruk….la penso come te….

      solo che l’alternativa quale sarebbe per chi vuole credere ancora ai partiti ?

      io diciamo che li capisco ……pongono le loro speranze a di pietro che ha parlato bene !!!!!

      ma se non volessero appoggiare di pietro cosa avrebbero da fare ????

      non andando a votare in piu del 50% in tutto il paese cosa accadrebbe ????

      il movimento 5 stelle si, potrebbe essere una cosa buona, ma in un italia inebetita cosi non è faccile che atticchisca senza fare accordi con i cattivi (lo capisci quel che voglio dire vero???)

      purtroppo credo che l’unica cosa che ci potrebbe salvare sarebbe una serie di eventi naturali che ci portino a vivere meglio, che smantelli tutto quel che hanno costruito i cattivi e che ci porti a doverci riorganizzare tutto quanto da capo !!!!!!  chiamatelo DIO, chiamatela forza della natura, chiamatelo destino, chiamatelo come caxxo volete, ma secondo me solo cosi ci potremmo salvare……pensateci bene……ormai siamo affogati nei liquami di immondizia radioattiva……se entro due o tre anni non si interviene seriamente credo che moriremo come i topi nel veleno, pensateci bene, adesso ci sono tre anni di berluskin, e le cose continuano cosi e non solo……..lo capite che in questi due anni scopriremo solo che l’italia è avvelenata tutta quanta dai rifiuti (falde acquifere, montagne, terreni, mari, fiumi, ecc… ecc.. ecc..) e se non si fa niente moriremo come i topi ?????

      queste elezioni regionali servirebbero a dare un colpo ai progetti di berluskin per le centrali nucleari soprattutto, ma non credo che ci salveranno da una fine orrenda a tutti quanti nel giro di due anni a menochè non intervenga il popolo in maniera decisa o eventualmente DIO o la forza della natura altrettanto decisamente !!!!!!

       

    • No, nessuna candidatura. Io sono sempre stato vicino, come idee, a IdV, e credo che questo non sia difficile da indovinare, anche se ne ho comunque criticato le scelte quando queste non sono state, a mio avviso, condivisibili (vedi De Luca).

      Accade semplicemente che, con l’approssimarsi delle elezioni, si infoltiscano le occasioni come eventi tematici (vedi Festa dei Pirati, per cui era previsto l’intervento di Di Pietro, che ho realizzato poi io), manifestazioni di piazza o attività, come questa diretta streaming VOTARE INFORMATI di questa settimana.

      Mi è stato proposto ieri di moderare gli incontri alla sede IdV, dietro compenso, ed ho accettato, e poiché non ho uno staff e di conseguenza non posso scrivere contemporaneamente sul blog e fare altro, propongo la diretta streaming anche qui, visto che tra l’altro questo è il mio blog personale e la diretta mi riguarda “personalmente”.

      Questo non è un blog necessariamente “Giornalistico”, nel senso che devo gioco forza ospitare anche attività collaterali, almeno fino a quando non troverà una forma di sostentamento indipendente, cosa che al momento non solo è lontana anni luce, ma è vero il contrario, ossia che è una fonte di indebitamento costante.

      Quindi ti/vi invito a non insospettirvi troppo ma a riportare le valutazioni nell’ambito della ragionevolezza, nell’ordine delle cose. Per fare un esempio, non è che se Luca Telese accetta di fare una puntata del suo talk-show su Mediaset, allora vota per Berlusconi, sebbene io non nasconda la mia affinità generale con il movimento (ora partito) di Di Pietro, anche perché, come suggerito dal commentatore sopra, è arduo scegliere tra le altre forze politiche che abbiano una considerevole radicazione sul territorio.

      Per il resto: no, nessuna candidatura di nessun genere. Almeno adesso, poi se in futuro dovesse capitare, questo francamente non mi è dato sapere, e non sono neppure così contrario in senso generico, perché credo che se si parla di democrazia, poi bisogna sapersi anche mettere in gioco per cambiarla, e dunque l’occupazione più nobile in assoluto, la politica (non confonderla con lo squallore cui l’hanno ridotta diffusi lestofanti), non può essere vista come uno svilimento della persona ma anzi come una sua valorizzazione.

    • Grazie della risposta. Ho voluto esprimere e chiedere quanto sopra perchè purtroppo questo non-paese mi ha abituato a veder marcire ogni cosa toccata o anche semplicemente sfiorata dai politicanti (da non confondere con la politica, come tu stesso hai detto). Non ho assolutamente nulla da sindacare sul fatto che questo sia il tuo blog personale e che non sei tenuto a invitare nessuno o a fare confronti alla pari; personalmente l’ho sempre considerato alla stregua di un invito a casa di un buon amico a fare quattro chiacchiere del più e del meno e per questo col massimo rispetto che si deve avere nei confronti dell’ospite. Inoltre, a parte la tua ovvia presenza in quanto proprietario del blog, ho sempre apprezzato le persone che lo frequentano, il clima di cultura e rispetto che vi si respira ormai tanto raro in questa società dell’apparire più che dell’essere. Una sorta di Setta dei poeti Estinti del film L’attimo fuggente, quasi fosse un club di menti attive, critiche, autocritiche, indipendenti sempre in fermento per farci crescere e apprendere a vicenda.

      Mi fa anche piacere che tu abbia accettato l’incarico di moderatore dietro compenso perchè questo blog merita di trovare finanziamenti che magari tanti di noi frequentatori per varie ragioni non possono darti. Ovviamente resto critico nei confronti dell’Idv perchè ha più volte dimostrato di predicare bene e razzolare male, cosa che invece tu Claudio non hai mai fatto, anzi le tante belle parole che hai scritto le hai più volte concretizzate con manifestazioni e addirittura producendo il DVD per Giuliani. Ma è appunto per questa stima che hai saputo meritarti che sono rimasto colpito da questo improvviso impegno pro-Idv, perchè più ti fidi di qualcuno e più questa persona può ferirti. Come già detto aspettiamo che il futuro ci mostri come andrà avanti e chissà, magari un giorno ti voteremo come Ministro per il Web…ma nel Movimento 5 Stelle!

    • Ognuno ha il suo orientamento politico e non mi pare che le persone escano in giro con la maglietta del partito che votano. Non ci vuole molto a capire che l’informazione che proviene da questo “blog personale che non vuole essere informazione in senso stretto” sia di sinistra.

      L’informazione indipendente è un utopia. Inutile cercarla, le opinioni non appartengono ai partiti, ma alle persone. I partiti sono costruzioni logiche. Meglio districarsi fra le opinioni, scegliendo le migliori, per farsene una propria che abbia ascoltato molte campane. Quella di Claudio a me garba! Ha un bel tocco.

      Ora non vorremo arrivare al paradosso di sottotitolare i blog: Io sono dell’ IDV, sostengo PDL, Io voto Grillo, sosteniamo PD…. o forse si, e rappresenterebbe l’apice della libertà di stampa???

    • si….infatti stavo pensando già questo….

      CON L’AVVENTO DELLA POLITICA (ECONOMICA E NON QUELLA VERA) INTERNET FINIRÀ NELLA MERDA COME TUTTE LE COSE CHE VENGONO INTACCATE DA QUESTA GRANDE PIAGA DI QUESTA CIVILTÀ…..IL dio DENARO !!!!!!

      pero è probabile anche il contrario…… chissà che non sia internet a cambiare questa politica del dio denaro !!!!!


       

  • dl31 ha scritto :
    uruk….la penso come te….solo che l’alternativa quale sarebbe per chi vuole credere ancora ai partiti ?io diciamo che li capisco ……pongono le loro speranze a di pietro che ha parlato bene !!!!!

    Dici giusto, Di Pietro parla bene, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare!

    E finora in quanto a  coerenza Di Pietro è il clone di Berlusconi, ma mascherato di belle parole. Ma le persone andrebbero sempre giudicate nelle azioni concrete, perchè a parole si può dire tutto e il contrario di tutto, a parlà so boni tutti

  • Boh non ci sto capendo piu niente adesso anche Claudio comincia.. non capisco Claudio che sta succedendo ?? e’ da un po di tempo che mi sto accorgendo di questa ” campagna ” pro-idv da parte di byoblu.. ho sempre voluto pensare che fossero interviste giornalistiche.. adesso cominciano anche gli spot elettorali..Claudio non riesco a spiegarmi questo tuo cambiamento . Per carità hai sempre avuto una certa attenzione per questo partito, ma adesso sta diventando una costante… allora la domanda di Uruk caro Claudio me la pongo anche io :

    hai intenzione di entrare nel partito nell’idv , e’ in progetto una cosa simile ??

     

  • ops hai risposto qlc minuto prima che io scrivessi..ok adesso e’ tutto piu chiaro.. non voglio giudicarti Claudio perche stimo la tua persona e quello che fai per noi..certo adesso per quanto mi riguarda le cose cambiano.. sapevo della tua “affinità” con l’idv ma non credevo che questa fosse arrivata a tanto.. pero le cose e’ meglio saperle prima ,perche solo cosi poi  riesci a dargli il giusto peso e il giusto significato. Mi dispiace perche credevo in quello che stavi portando avanti , con coraggio , determinazione , trasparenza . Ma mi rendo conto che gestire e portare avanti una cosa simile e’ dura, durissima, d’altra parte non c’e’ cosa piu difficile che essere liberi al 101%.. nel lavoro , nella vita , in rete ovq..

    Continuerò a seguire il blog come sempre ho fatto ,ma una cosa e’ sicura quando leggerò i tuoi commenti e i  tuoi post dovro tener conto anche di tutte queste cose, cosa che prima non facevo.

    Grazie cmq per la tua sincerità e per quello che mi hai insegnato fino ad ora. Adesso per me inizia una nuove era byoblu. Speriamo bene. Ti saluto. Giovanni.

  • Ciao, mi sono iscritto da poco a questo blog perchè ho apprezzato qualche video vecchio di Messora, e anche io guardando gli ultimi video non posso fare a meno di notare la deriva faziosa dei video di byoblu (è inutile negarlo, soltanto un invasato del popolo viola potrebbe non farci caso!)

    Anche se non conosco personalmente il sig Messora e sono un nuovo iscritto anonimo( ho messo nome e cognome falsi perchè non voglio ricevere pubblicità), mi permetto comunque di fargli una proposta.

    Visto che si dichiara “giornalista libero” (aggettivo ormai talmente abusato che non significa più nulla) perchè visto che ha l’oppurtunità di frequentare gli ambienti IDV e di poter parlare personalmente con di Pietro non fa un’intervista vera? cioè un’intervista in cui si fanno domande VERE, in cui si scende nei dettagli concreti, mettendo in luce anche i comportamenti incoerenti, le contraddizioni, le ombre, gli affari poco chiari del partito familistico di Di Pietro?

    Sono quasi sicuro che questa mia proposta non sarà nemmeno ascoltata, ma c’ho provato.

    Saluti

    Andrea

     

    • Immaginavo che ci fosse questo problema.. infatti ho scritto se ti capita l’occasione proprio perche mi rendo conto delle varie problematiche.

      cmq sia grazie per la risposta .

    • Dai, Claudio… Da quel che ho capito, devi esser di Milano… il MoVimento è qui, e anche disposto a venire lui da te… non occorre una mega organizzazione, ma giusto un’oretta di tempo… so bene che il MoVimento va a togliere voti all’Idv, ma sinceramente la cosa non mi fa nè caldo nè freddo, visto che l’Idv si è riempita la bocca con le nostre denunce e proposte… persino il Nano di Arcore le ha rispolverate, le nostre idee…

      Al di là di questo, ognuno sceglie come schierarsi… per me DiPietro è immanicato con gli stessi controllori delle altre forze politiche: a lui il compito di fare da valvola di sfogo, nella pentola a pressione chiamata Italia… lui deve evitare che il popolo devasti le strade e palazzi, mentre i Signori continuano a prosciugare e a comprare a prezzi stracciati le nostre terre. Punto.

      Caro Dl31, hai visto più lungo di tanta altra gente. Mi sono sgolato per mesi, per cercare di risvegliare la gente, ma il 3-5%, foss’anche il 10, che prenderà il M5S non basterà a salvarci da quel scenario che tu hai prospettato nel tuo commento al post precedente. Con il denaro hanno corrotto tutti. E la cosa più divertente è che lo hanno fatto con denaro a debito. Hanno stampato denaro, ce lo hanno dato, e nel frattempo hanno alimentato la criminilaità, creando i crimini… hanno proibito le droghe… così il denaro a debito (che deve esser restiuito a loro aumentato di interessi) esce dal circuito legale… sparisce, creando un buco coperto da emissione di nuovo denaro adebito… idem con la corruzione: ti hanno proposto un modello di vita in cui per esser qualcuno devi avere i soldi… per averli, devi prevaricare il prossimo. Eccoti le mafie e la corruzione: altri soldi neri che escono dal circuito monetario, costringendo all’emissione di nuovo denaro a debito. L’avidità ha portato a speculare su qualunque cosa: persino sulla salute. Malattie che possono esser curate (o addirittura inesistenti), che invece vengono trascinate nel tempo per aumentare gli utili di case farmaceutiche, che usano i loro soldi sporchi per finanziare ricerche mirate a crescere i loro profitti… Armaioli che vendono bombe a entrambi i paesi in conflitto, che scatenano falsi attentati come le torri gemelle… e poi i rifiuti tossici, mortali, smaltiti sul territorio e nei mari.

      C’è qualche testa di cazzo in cima a questa piramide che ha deciso per noi la nostra fine. Consapevoli e inconsapevoli ci stiamo tuffando a capofitto verso la fine… non mi credete? e allora come mai oggi si stanno scatenando le notizie sulla pedofilia dei preti? come mai oggi sotto accusa ci son proprio le religioni monoteiste? Come mai tanti simboli pagani ci vengono riproposti in rete, insieme a strane teorie, tra bunking e debunking? Come mai il grande Obama (yes we can) premio nobel per la pace, ha inviato soldati in Afganisthan e ad haiti? come mai la mitica riforma sanitaria promessa, dopo un anno, non è ancora passata (l’hanno rimbalzata oggi, e cmq dei 50milioni non assistiti, ne coprirebbe solo 35… e gli altri 15 milioni di persone?? l’olocausto contò 6milioni di vittime… qui si parla di 15)? Come mai ci sono i body scanner negli aeroporti, e microchip sottocutanei pronti all’uso? e come mai sui codici a barre ci han messo il 666? oppure perchè nei cartoni animati dei bambini, appaiono piselli, sesso, e creature sataniche? tutto un caso, vero?

      Io ho creduto e credo nel MoVimento, poichè è composta da gente semplice. E i grandi capi lo hanno capito che noi siamo l’unica minaccia seria ai loro piani idioti… non mi interessa se chi “guida” è un alieno, o un satanista, o un illuminato… per me può solo andare a fanculo… non mi credete? e allora perchè le 30/40mila persone di ieri in Duomo non son state menzionate dai giornali, se non di striscio? perchè le decine e decine di migliaia di firme non son state pubblicizzate? Perchè è in atto un oscuramento delle notizie che noi portiamo? Avete letto il programma che proponiamo? vorreste dirmi davvero che non lo sottoscrivereste tutti, e subito? seppur con qualche piccola modifica, che potremmo decidere insieme, democraticamente? Claudio, tu sei un blogger, un giornalista: poniti queste domande. Le risposte te le ho già date. E’ tutto lineare, logico, limpido.

      E la cosa più triste, è saper che finchè la gente non si reimpossessa del potere di ragionare, della capacità di valutazione, non trova la forza di destarsi dall’ipnosi sociale in cui è stata trascinata da secoli di congetture, ad estraniarsi dal contesto sociale e osservare l’insieme delle cose, non ci sarà speranza……

      Nel mio piccolo continuerò a gridare in faccia la verità alla gente. Abbiam due anni per fermare la devastazione che Haarp e scie e navi nucleari e petrolio e denaro stanno portando a termine.

      Datemi del pazzo. Magari lo sono. E magari lo era anche Einstein, o Galileo, o Leonardo… purtroppo questa risposta o non si avrà mai, perchè il mondo prenderà coscienza, oppure se ne accorgerà troppo tardi, come con Hitler e tanti esempi devastanti avvenuti prima, ma non annientatori come il prossimo…

      Credo veramente che per il 2012 abbiano preparato una qualche sorpresa… la musica, controllata dalle case discografiche (corporations), i films (pure), televisioni e radio (anche)… Il caso non esiste: è tutto causa ed effetto.

  • byoblu ha scritto :
    L’ho detto e c’era scritto: l’intervista dell’altro giorno non era un’intervista generica, ma un intervento mirato e in quasi-diretta alla Festa dei Pirati, che si volgeva al Capranica di Roma, e quindi aveva in oggetto esclusivamente la rete e la sua tutela, nonché la storia della rete in Idv, che tra l’altro finanziava l’incontro al Capranica, quindi non era la sede per fare domande “politiche”.Se non si capisce questo, io non so che altro dire.Per il resto, l’Idv, saltuariamente mi cerca perché vuole interloquire con il blog. Quando mi cercherà anche il PdL, o il Pd, non avrò difficoltà a concedergli spazio, ma sospetto che non gliene freghi niente.

    Guardi che non ho criticato l’intervento alla Festa dei Pirati, io ho fatto un’altra proposta, visto che lei ha una netta simpatia per l’IDV e ha l’oppurtunità di poter intervistare di Pietro, perchè non farlo? perchè non fare anche domande sulle numerose ombre e incoerenze del suo partito-famiglia?insomma perchè non sottoporlo anche a interventi critici? se si vuole avere una visione obiettiva della realtà, bisogna applicare lo stesso metro critico che si applica a Berlusconi anche agli altri politici, altrimenti perchè scandalizzarsi per le menzogne del premier e poi strizzare l’occhio alle numerose incoerenze della presunta opposizione?

    Visto che Di Pietro predica sempre trasparenza e legalità, penso che non avrà problemi ad affrontare un’intervista spietata sulle sue numerosissime incoerenze(e affari immobiliari forse legali, ma molto discutibili per chi si erge a paladino della giustizia).Se rifiuterà, vuol dire che sotto la mascherà è identico a Berlusconi!

     

  • A proposito di votare informati vi segnalo questo video in cui Mercedes Bresso (ricandidata presidente di regione nel Piemonte per il Pd) risponde in maniera arrogante ed inumana ad un’anziana signora manifestante dei No Tav. L’anziana signora 80enne dice che ha l’angoscia di morire vedendo la sua valle distrutta e la Bresso le risponde: “MUOIA SIGNORA!.

    Succede dal minuto 6:10 del video.

  • Idv è favorevole al TAV.DiPietro si prodigò molto (richiesta finanziamenti UE luglio 2007) per far avere soldi all’UE e delle ditte legate alla mafia/ndrangheta per la costruzione del TAV manco unhttp://ilcorrosivo.blogspot.com/2010/03/bresso-muoia-signora.htmla parola.

     

    Segnalo questo articolo dove potete trovare il link al video completo..oltre a tutte le altre BUGIE DELLA BRESSO, personaggio inqualificabile.

    Un candidato pronto a pestare la vita delle persone per la lobby che rappresenta, direi che è una garanzia per l’attuale sistema

     

     

     

  • vorrei capire proprio questo visto che si parla di controllo di internet MA NONOSTANTE I VARI DECRETI I VIDEO SPARISCONO LO STESSO DA YOUTUBE….

     

    CI SONO ALTRI METODI A PARTE I DECRETI per censurare.

    Giusto parlarne.

     

    Scusa Claudio, ti sto sentendo adesso, ora ok che la p2 aveva in mente di controllare tutto (NE PIù Né MENO di qualsiasi altra loggia, tant’è che pure Levi -ROmani ha tentato il colpo ma appartiene allo staff del PD Prodi Golden Dawn), non riduciamo solo alla P2 tutti i mali del mondo (NEL SENSO CHE OGNI MASSONERIA E’ MALE) , Hadopi ed il tentativo adesso in Spagna di censurare internet con la scusa della regolamentazione non possono essere attribuiti alla p2.

     

    Ma al Nuovo Ordine Mondiale sì.

     

     

     

  • vero Sonia. Borsellino era perfino iscritto all’MSI.

    E’ stato davvero inqualificabile ed ignobile.

     

    Ps Alfano. Proprio perché la rete è informazione la prossima volta che vieni in Val Susa informati sul perché siamo contrari al TAV.

  • L’attacco peggiore alla Costituzione è il Trattato di Lisbona, strumento del nuovo ordine mondiale al quale tutta la classe politica ubbidisce.

    Ps e l’IDV cosa ne pensa?

    • sono d’accordo con dana74 però vorrei aggiungere che la bonino ha partecipato alle riunioni del gruppo bildenbrg ..cos’altro aggiungere?aborto –ogm e esasperazione della terapia del dolore che portano ad una rassegnazione della cura e un’accettazione della morte….

  • non prendiamoci in giro che i magistrati non sono infallibili, basti pensare al trattamento riservato alla Forleo.

    Ciancimino e Spatuzza non sono affidabili, contraddittori.

    Di elementi contro Berlusconi e soci ce ne sono MA TIRARE FUORI LA VERITA’ si coinvolgerebbero forse personaggi che non devono essere tirati in mezzo….allora usiamo i pagliacci per comodità.

    COme dice gisutamente Sonia, tanto agli italiani si può rifilare di tutto.

     

    Se c’è stato un accordo tra stato e mafia quello è stato nel 1945 quando siamo diventati colonia ed abbiamo svenduto la nostra sovranità nazionale.

    Nel 92 anche quella monetaria.

     

    Non sò se quanto sostenuto dal blgo Segugio sia fondato, sia nel post Bricolage che in quello Quando Fracchia cita Fantozzi.

    http://segugio.splinder.com/

     

    ma secondo me delle delucidazione sarebbero opportune, qualcosa di più che sia il mero screditamento del tizio che scrive su tal blog anche perché i fatti son lì e le risposte di Ciancimino sono tratte dagli interrogatori ufficiali.

    Penso che faccia molto più male essere traditi da chi crede nella legalità e poi razzolasse male, sarebbe bene non scoprire in futuro di essere stati presi in giro.

    Chiaro, se questo fosse il caso.

     

     

  • votare infromati? informiamo che la signora bonino ha fatto parte alle riunioni del club bildenberg…..http://it.wikipedia.org/wiki/Gruppo_Bilderberg….  qui c’è una lista delle persone che hanno fatto parte …la polverini non ne ha fatto parte ma non vuol dire che sia indenne …però una cosa la posso dire a tutti …a roma si gioca la sanità …la bonino vuole portare aborto e aumentare la spesa nella terapia del dolore …per certe situazioni come quelle oncologiche sono anche d’accordo ma un’esasperazione di questo principio a cosa ci porta? ci porta ad accettare tanta morfina(nelle case di cura non serissime) e non ribellarci di fronte una nuova cura …risultato se ci sono delle cure che non portano profitti alle multinazionali  la gente state sicuri che si ribellerà di meno perchè saranno già soddisfatti di cure fittizie che allungano la vita per qualche mese e poi ben imbottiti di morfina state tranquilli che starà bella ipnotizzata…ma se viene di meno l’uso di queste cure e solo in casi mirati allora c’è una speranza che la gente chieda la cura con piu forza  e non la cura palliativa ….comunque vada con un’esasperazione della cura palliativa e terapia del dolore le multinazionali si tengono strette le cure che non portano profitti e fanno ancora piu profitti vendendovi negli ultimi mesi flebo —folfox e via facendo …..in conclusione la filoamericana bonino è coerente con tutto il programma bildenberg ….soldi a multinazionali aborto e cure palliative per tutti magari anche per un finto mal di schiena cosi alla fine si sterminerà davvero questo mondo ……

  • UUUHHH LA DUMA DELLA BRESSO ACCUSA I NOTAV DI AVER MANIPOLATO IL FILMATO ED MINACCIA I NOTAV DI RICORRERE ALLA POLIZIA GIUDIZIARIA

     

    INTANTO L’UFFICIO ELETTORALE DELLA BRESSO FA SAPERE CHE FARA’ CIRCOLARE UN ALTRO VIDEO..

    Ce lo fa sapere Aless’ resp campagna elettorale Bresso che ha lasciato un commento sul blog di Grillo.

     

    • è il link del video a youreporter che è stato messo anche sul blog di Grillo, scusate..ho letto male dalla fonte …

      NON le accuse e minacce dell’ufficio elettorale Bresso

    • HANNO TOLTO IL VIDEO ORIGINALE E FATTO UN PATCHWORK

      PERCHE’ NON LASCIANO L’ORIGINALE IN MODO CHE LA GENTE LO VALUTI DA SOLA?

      AH DIMENTICAVO LORO DEVONO MANIPOLARE L’OPINIONE PUBBLICA.

      NEL VIDEO LA SIGRA BRESSO REVISED DAL SUO UFFICIO ELETTORALE NON SI VEDE NEMMENO!!!!!!!!!!

       

       

      http://www.mercedesbresso.it/index.php/notizie/38-ultime-notizie/1373-comunicato-stampa-manipolazione-video.html

       

       

      Manipolazione video

      Stampa
      Martedì 23 Marzo 2010 19:17
      Tags: video
      Il video diffuso questo pomeriggio sui siti web e nella rete con cui si attribuiscono alla Presidente Bresso parole offensive nei confronti di una anziana signora facente parte di un gruppo di No Tav è frutto di una ignobile manipolazione nella quale è stato rimontato l’audio.
      Il nostro Comitato elettorale dispone di una registrazione audio-video effettuata in contemporanea, con cui siamo in grado di smentire questa assurda  e illegale iniziativa di un gruppo di persone incoscienti che intendono istigare.

      Qualora venga ancora e ulteriormente diffusa la versione manipolata del video siamo pronti ad agire legalmente a protezione dell’immagine dell’On. Mercedes Bresso, Presidente della Regione Piemonte, candidata alle elezioni amministrative regionali e a dare comunicazione alle autorità di polizia e giudiziarie competenti, cui consegneremo tutto il materiale in nostro possesso.

      I presenti all’incontro, cittadini, autorità civili e operatori dell’informazione possono testimoniare che la frase pronunciata dalla presidente Bresso per calmare e confortare,  e non certo per offendere, l’anziana signora in preda a un impeto di rabbia,  è stata “NON MUOIA SIGNORA”.

      Stigmatizziamo e condanniamo questo inqualificabile atto di disinformazione aggravato dalla situazione elettorale che certo non contribuisce alla serenità ed al corretto svolgimento della campagna elettorale.

      Di seguito il video
    • è sparito il video anche da YOU REPORTER

      Basta quindi l’ufficio di un partito a decretare la RIMOZIONE IMMEDIATA dei video ossia di CENSURARE IL WEB COME segreteria di partito comanda??????

      Ottimo, quindi esiste solo la versione cosiddetta ufficiale della Bresso?

  • Scusate, senza voler prendere le difese di nessuno… ma non vi pare strano che, se vero il filmato “rimosso”, la gente sia rimasta praticamente indifferente ? Magari la signora anziana non ha sentito, ma rimane difficile immaginare che gli altri non abbiano “protestato” in maniera decisa. A me pare che, appena si sente la frase incriminata, ci sia un taglio… frutto magari di un montaggio non riuscito. Magari, se e quando Claudio ci vorrà dare un’occhiata…

    A parte questo, sto notando in questi ultimi giorni di campagna elettorale una certa fibrillazione… e non da parte dei partiti tradizionali. Ora anche l’Idv, per via di alcune scelte discutibili, sarebbe sullo stesso piano addirittura del pdl. Persone fino all’altro ieri stimate che vengono rinnegate (capita nelle marche… ). Mi chiedo che sta succedendo.  

  • cavolo !!!! mi sà tanto che avete confermato la mia più grande paura sul dopo berluskino !!!!  caxxo questi sono tutti d’accordo….salgono due anni uno e due anni l’altro per fare le cose più orrende….

    MAMMA MIA !!!!    BEDDA MATRJE SANTISSIMA !!!!!

    SIAMO NELLA MERDA TOTALE !!!!!

    SPERIAMO CHE DIO O LA FORZA DELLA NATURA SI DECIDANO AL PIÙ PRESTO !!!!!!!

  • Il video è stato “manipolato” e forse non dai NoTav. Leggasi, al riguardo, Marco Trabucco a pagina 6 della Repubblica oggi in edicola.

  • dl31 ha scritto :
    cavolo !!!! mi sà tanto che avete confermato la mia più grande paura sul dopo berluskino !!!!  caxxo questi sono tutti d’accordo….salgono due anni uno e due anni l’altro per fare le cose più orrende…. MAMMA MIA !!!!    BEDDA MATRJE SANTISSIMA !!!!! SIAMO NELLA MERDA TOTALE !!!!! SPERIAMO CHE DIO O LA FORZA DELLA NATURA SI DECIDANO AL PIÙ PRESTO !!!!!!!

     

     

    E’ così’….  e quello che sta nascendo è l’ennesima illusione di essere liberi…vedi U.S.A.  che tanto vengono osannati…ma quando qualcuno osa parlare in pubblico  viene taserato senza scrupoli…..  altro che democrazia il web…mi sto accorgendo che è solo una pillola a metà tra il rosso e blu….niente di più. 

  • byoblu sei uno strano tipo. ricordi l’articolo “una pietra per di pietro” ? e adesso stai li dietro le bandiere  a fare interviste…scusa ma mi confondi.

     

    candy

    • Ciao!

      a: l’ho letto

      b: l’ho capito credo bene (nonostante il nick un po’ scemo ..fidati..ragiono un po’ .. anche se non mi ritengo infallibile)

      Appunto byoblu-claudio messora generalizza (negativamente) su di un partito, per non parlare della specie di lapide raffigurata nel post e poi lo rappresenta (se mi è concesso il termine) come conduttore in diretta streaming.

      La cosa semplicemente mi confonde , senza offesa per inteso  . Ritenere una persona/situazione strana scrivendone in merito, non vuol dire accusarla ma chiedere spiegazioni. Magari l’ ho frainteso io, se ha tempo e voglia mi rispondera’ lui.

      Chapeau: se permetti ad uno del tuo partito di parlare cosi’ allora vuol dire che taci ed acconsenti , a meno che non sia arrivata una smentita o dichiarazione in merito.. di cui io sinceramente non so.. ma tu che sai piu’ di me sicuramente saprai..

      scusa il gioco di parole .

      salut!

      candy

  • Sono d’accordissimo con te , Claudio!

    L’era Internet è iniziata e sarà travolgente, veloce e luminosa come una vera e propria folgorazione per tutti!

    La velocità sarà direttamente proporzionale alla qualità delle informazioni condivise, gli ostacoli diventeranno sempre più facilmente modificabili ed aggirabili, le istituzioni crolleranno sotto il peso della loro incapacità di stare dietro ad una società sempre più intelligente!

    Nulla potrà fermare la coscienza collettiva risvegliata!

    Anche se ci togliessero la rete l’umanità svilupperebbe la telepatia!

    Ormai la comunicazione è è nel nostro dna incontrastabile!

    Tutti desti e connessi!

    Movimento 5 Stelle, per cominciare!!!

  • Ciao Claudio alias byoblu,

    che dire ?

    Non molto, ritengo solo che Idv e Di Pietro siano un pò come “l’inganno di Obama”… il salvatore della patria quando ci sarà l’ecatombe economica che in molti sanno arriverà… un pò il falso profeta, colui che tramite soldi emessi dai soliti noti e con alle spalle la JP Morgan ( per molti non è un mistero )…cerca di vanificare e/o sopire le verità e la protesta che stà venendo fuori da internet e,…. Solo da internet può venire fuori, non certo dai media oramai quasi del tutto controllati dalle solite lobbyes di potere. E/o se non di vanificarla di sterzarla e/o incanalarla verso un’altra falsa direzione apparentemente migliore delle attuali…

    boo…che dire, meglio che ognuno faccia il suo e si prepari l’orto…( l’orto in tutti i sensi ) ossia ad essere indipendente dal sistema…

     

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi