Bunga Bunga – Monika Lewinsky: 54% – 36%


Se c’è da tenere alto, oserei dire eretto, l’onore della patria, gli italiani ci sono. Ovunque essi siano, qualunque cosa stiano facendo, rispondono all’appello e marciano sugli infedeli che cercano di sottrarre lo scranno, anzi l’alcova che ci impalma – letteralmente – come gli unici, i soli dominatori incontrastati della scena hard internazionale.
 John Holmes in fin dei conti è una nostra creatura. Cosa volete che sia un pompino al Presidente degli Stati Uniti d’America in confronto al Bunga Bunga di Arcore? Quisquilie, avrebbe detto Totò: bazzecole!
Alle 16:15 Bill Clinton ozieggiava sbadigliando dal podio dello scandalo sessuale più controverso della politica planetaria. Non appena lo abbiamo saputo, abbiamo reagito, dimostrando al mondo di che pasta – o pastiglia – siamo fatti. Con un colpo di reni abbiamo lanciato un’epica crociata contro gli infedeli che osavano fregiarsi del nostro unico, esclusivo, inalienabile titolo. Abbiamo marciato su GulfNews, il regno della finanza mediorientale dove i vip più esclusivi eleggono la loro residenza, e abbiamo raso al suolo qualsiasi velleità di conquista straniera.
Al momento, mentre vi scrivo, Silvio Berlusconi  si è ripreso il ruolo che gli spetta di diritto nello scacchiere internazionale, dominando i risultati del sondaggio con un secco 56% contro il 35% di Clinton. Il prestigio dell’Italia è salvo. Grazie a voi adesso è chiaro a tutti chi è il solo, l’incontrastato, l’invincibile leader mondiale degno della qualifica di “gran puttaniere del globo“. E’ il trionfo del Bunga Bunga contro le banali fellatio, la consacrazione della prostituzione elevata a sistema contro i piccoli tradimenti che possono dare scandalo solo in una società di bigotti, retrograda, chiusa e conservatrice.
Sono fiero di voi. Siete l’orgoglio del Made in Italy! Voi esportate le autentiche qualità italiane e vi erigete a baluardo contro la conquista delle potenze straniere colonialiste.
Essere membri di un simile club non ha prezzo. Tranne che per Silvio Berlusconi, si intende.
 

12 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Clinton potrebbe risalire in nottata, il fuso orario favorirebbe Bill.

    Accumuliamo più voti prima che l’Italia vada a nanna.

    Forza erettori di Silvio, unitevi anche voi!!!

  • Caro Claudio,

    ho paura che il bunga-bunga (e anche peggio) ce lo stanno facendo a noi.

    In Senato è stato approvato con il voto di fiducia il maxiemendamento al Decreto Milleproroghe, che tra le tante porcate, prevede (udite udite)

    – sospensione delle demolizioni di abitazioni abusive in Campania ;

    – aiuti alle banche ;

    – tassa regionale sulle calamità. In Campania per fronteggiare l’emergenza rifiuti (ma non era stata risolta ?) si potrà incrementare l’addizionale all’accise dell’energia elettrica ;

    – aumento di un euro del biglietto del cinema dal 1 di luglio 2011 ;

    – si cambiano le norme attualmente in vigore che stabiliscono che chi ha più di una rete televisiva non può comprare un quotidiano. Si sostituiscono con un meccanismo che calcola i ricavi del sistema integrato delle comunicazioni o i ricavi del settore delle comunicazioni elettroniche. In pratica Mediaset potrà acquistare il Corriere della Sera ;

    – potranno aumentare fino a 15 gli assessori a Roma. La misura vale per tutti i comuni con più di un milione di abitanti ;

    – per rifinanziare il fondo per il passaggio al digitale saranno presi soldi dalle risorse finalizzate ad interventi per la banda larga ;

    – sarà inoltre istituita la “Giornata della memoria per le vittime del terremoto” dell’Abruzzo, non costituirà festività ai fini lavorativi, e sarà istituita, indovinate in che giorno ? Il …

                                                           6    APRILE

    (fonte notizie La Repubblica.it)

  • il sondaggio chiede quale sia la figura politica che abbia causato il piu` CONTROVERSO scandalo sessuale. secondo me l’affare clinton era piu` controverso di quello di scilvio: nel nostro caso non c’e` molto su cui discutere, tutto e` chiaro come il sole. io voterei clinton.

  • Si parla di scandali sessuali ma non della loro reale utilità. Si fa meno danno a parlare di festini, ma delle tarantelle con la camorra e  le altre mafie non si parla? Il Milleproroghe è più scandaloso!!

    I rifiuti tossici? Inceneritori che grazie a studi “FAZIOSI” adesso addirittura fanno bene! Il Ministro dell’ambiente con dei conflitti d’interesse più grossi del premier. Le banche che sono di fatto le padrone delle piccole imprese e strozzano l’economia.

     

    QUESTA GENTE CI GIOCA CONTRO, NESSUN INTERESSE AL NOSTRO BENESSERE. ANZI… LA MORTE ALZA IL PIL.

     

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi