E ADESSO VI SOSPENDIAMO NOI!

sospensione M5S Boldrini
Dodici ragazzi sono stati sospesi dalla Boldrini per avere fatto sventolare dal tetto della Camera uno striscione con “La Costituzione è di tutti“. Un intollerabile affronto. Nel frattempo, ci sono senatori condannati e interdetti dai pubblici uffici a cui qualcuno vuole concedere la grazia. Altri senatori che dichiarano di campeggiare nelle aule del Senato (che non frequentano mai) solo per sfuggire alla magistratura. Ci sono avvocati eletti che hanno scritto leggi palesemente incostituzionali come il Lodo Alfano, facendo perdere al Paese un anno e mezzo di tempo e facendo guadagnare un anno e mezzo di tempo al loro padrone. Ci sono stati banchieri al Governo che hanno svenduto il Paese, professori che ci hanno svenduto alla Merkel, altri che ci hanno traghettati nell’euro per poi dire, anni dopo, che sapevano che non avrebbe funzionato. Ci sono traditori scagionati solo per mancanza di prove. Ci sono onorevoli che in Parlamento non vengono mai. Ce ne sono altri che votano al posto loro e non gli fanno perdere il gettone di presenza.

Allora io vi chiedo: se dodici ragazzi che sventolano uno striscione a favore della Costituzione meritano di essere sospesi per 5 giorni a testa dai lavori dell’aula, cosa dovrebbero meritare questi altri signori? Dite chi sospendereste voi, se foste nella posizione di farlo, e per quanto tempo. Pubblicherò i risultati su questo blog.

Comincio io: sospenderei Giorgio Napolitano per 50 anni, per avere esercitato un potere abnorme a discapito del normale corso della democrazia, nominando un senatore a vita in meno di 48 ore e affidandogli l’incarico di governare un Paese che non lo aveva eletto, e per avere costruito un Governo, cosiddetto delle larghe intese, escludendo una forza politica votata da 9 milioni di elettori, accettando di essere rieletto senza nessun precedente in tal senso in 65 anni di storia della nostra Costituzione.

Create your free online surveys with SurveyMonkey , the world’s leading questionnaire tool.

170 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Io li butterei fuori subito tutti! La Boldrini ha una coscienza! Sai cosa penso che questa sospensione ci dà più carica! La loro storia è finita , ,sara’ solo un brutto capitolo

    • Spesso al M5s viene contestato di essere troppo SUPERFICIALE… ed in effetti quando la meta’ dei commenti e’ di questo spessore ed il commento stesso e’ votato 5 sstelle da tante persone… come possiamo contestare queste osservazioni ?!?!

      Dopo averli mandati tutti a casa (ci mancherebbe… posso certamente sottoscrivere anche io…) magari facciamo anche qualcosa di intelligente ?!?!

      E per mandarli tutti a casa… invece che dare delle testate contro un muro (e magari romperci un po’ la testa… e non solo quella (!!!) facciamo anche qualcosa di intelligente?

      No… perche’ chissenefrega di sbandierare ai 4 venti che nessuno ha votato i nostri emendamenti (io ho votato m5s quindi posso dire “nostri”) – Di fatto non li hanno votati PUNTO. Bisognerebbe imparare che forse bisogna cercare di discutere ed urlare cercando di imporre le proprie idee senza un minimo di mediazione e’ spesso CONTROPRODUCENTE….

  • Ipotesi di reato (Giorgio Napolitano):

    1) Alto tradimento (art.90 Costituzione);
    2) Concorso formale in reato continuato (art.81 c.p.);
    3) Pene per coloro che concorrono nel reato (art.110 c.p.);
    4) Circostanze aggravanti (art.112 c.p.);
    5) Attentato contro l’integrità l’indipendenza e l’unità dello Stato (art.241 c.p.);
    6) Intelligenze con lo straniero a scopo di guerra contro lo Stato italiano (art.243 c.p.);
    7) Corruzione del cittadino da parte dello straniero (art.246 c.p.);
    8) Infedeltà in affari di Stato (art.264 c.p.);
    9) Attentato contro la Costituzione dello Stato (art.283 c.p.);
    10) Usurpazione di potere politico o comando militare (art.287 c.p.):
    11) Attentati contro i diritti politici del cittadino (art.294 c.p.);
    12) Corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio (art.319 c.p.);
    13) Corruzione di persona incaricata di pubblico servizio (art.320 c.p.);
    14) Abuso d’ufficio (art.323 c.p.);
    15) Omissione di atti d’ufficio (art.328 c.p.);
    16) Interruzione d’un servizio pubblico o di pubblica utilità (art.331 c.p.);
    17) Usurpazione di funzioni pubbliche (art. 347 c.p.);
    18) Associazione a delinquere (art.416 bis);
    19) Circostanze aggravanti (art.456 c.p.);
    20) Falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici (art.476 c.p.);
    21) Falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in certificati (art.477 c.p.);
    22) Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici (art.479 c.p.);
    23) Falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in certificati (art.480 c.p.);
    24) Falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici (art.481 c.p.);
    25) Falsità materiale commessa dal privato (art.482 c.p.);
    26) Falsità ideologica commessa dal privato in atti pubblici (art.483 c.p.);
    27) Falsità commesse da pubblici impiegati incaricati di un pubblico servizio (art. 493 c.p.);
    28) Istigazione o aiuto al suicidio (art.580 c.p.);
    29) Riduzione in schiavitù (art.600 c.p.);
    30) Furto (art.624 c.p.);
    31) Truffa (art.640 c.p.);
    32) Circonvenzione di persone incapaci (art.643 c.p.);
    34) Abuso della credulità popolare (art.661 c.p.);

    LUOGO DI COMMISSIONE : Tutto territorio nazionale

    TEMPO DI COMMISSIONE : Reati in corso di esecuzione;

    Persone offese: la Repubblica italiana, tutti i Cittadini italiani, la Nazione italiana.

    • La copia di questa denuncia è presente in rete da qualche anno. Ogni cittadino puo’ copiarla e presentare denuncia alla procura della repubblica del foro competente.
      Attenzione: un cittadino è stato denunciato per oltraggio al capo dello stato. Naturalemnte il M5S se ne sta occupando dandogli spazio e assistenza legale.

  • Ma tu guarda che ci tocca sentire 5 gg di sospensione .. !
    io sospenderei tutto il parlamento ( escluso il M5S ovvio)
    E PER SEMPRE!

  • […] Dodici ragazzi sono stati sospesi dalla Boldrini per avere fatto sventolare dal tetto della Camera uno striscione con “La Costituzione è di tutti“. Un intollerabile affronto. Nel frattempo, ci sono senatori condannati e interdetti dai pubblici uffici a cui qualcuno vuole concedere la grazia. Altri senatori che dichiarano di campeggiare nelle aule del Senato (che non frequentano mai) solo per sfuggire alla magistratura. Ci sono avvocati eletti che hanno scritto leggi palesemente incostituzionali come il Lodo Alfano, facendo perdere al Paese un anno e mezzo di tempo e facendo guadagnare un anno e mezzo di tempo al loro padrone. Ci Leggi la notizia […]

  • 5 giorni che sono 5 medaglie per aver difeso la nostra Costituzione. Boldrini, Letta, Napolitano, Grasso non sono da sospendere: sono da buttare fuori dal Parlamento subito…

  • Qualcuno potrebbe avere silenziosamente fatto il suo lavoro, e proprio per questo non essere stato notato. Dal momento che i le persone di cui si parla mi risulta siano proprio quelle che NON hanno rispettato i loro doveri, le implicazioni del titolo, e prima di tutto le persone e lo Stato che avrebbero dovuto servire, credo sia giusto riportarle per il futuro come l’esempio di ciò che bisogna non fare e non essere, se si vuole creare una nazione – perché siamo onesti, l’Italia è ancora da creare – e se si vuole cercare una dignità in un’idea di identità nazionale che sembra si stia perdendo. Sì, mandarli tutti a casa è giusto, come è giusto che paghino con lavoro duro ciò che hanno procurato come danno, all’Italia e a tante persone che anche non interessandosi delle vicende dello Stato si sono trovate con una o più spade di Damocle sulla testa. Credo che in parallelo – e mi sembra che nessuno ci stia pensando – sia necessario tornare alla ricerca e alla formazione di una nuova classe politica onesta e laboriosa.
    I nostri errori ci pioveranno addosso.

  • senti Claudio, io non seguo la politica, sono fuori dal mondo, ogni tanto leggo il tuo blog ma rispetto all’ultima lettura sembra che siano passate 5 legislature, ed invece è sempre lo stesso governetto che si muove a ritmo de “L’isola dei famosi” vorrei votare il TUO referendum ma non so neanche se considerarmi più italiano o ITALY ANO, considerando la capienza sodomitica di questo popolo che continua a prenderla INTERposto, suicidi, matrimoni che finiscono perchè LUI non riesce più a portare la pagotta a casa etc a no aspetta ahahah la ricerca le menti che hanno fatto studi approfonditi su composti chimici che potrrebbero cambiare il destino dell’umanità da alcuni punti di vista che vengono considerati zero e l’estero se li “accatta” subito, ecco non saprei per chi votare ho fiducia in te incondizionata dimmi tu, o mandami un pvt per mettere “chi”, nel coso da compilare, ciao 🙂

      • eva potrei sbattermene di meno? non credo che questo sia il luogo adatto per fare conversazione, qui si discute rispetto ad un improbabile futuro della popolazione italica, non espliciti nel tuo lessico cosa, quale attinenza o dimensione io possa avere a che fare con te, è imbarazzante o quantomeno settario il fatto che tu faccia considerazioni su questo blog, riconducendole a me. Se vuoi parlare con me vieni da me, punto. Dopo aver fatto un ottimo caffè per tutti, altrimenti che cazzo ci sta a fare un’Eva in mezzo a tutti sti uomini?

        • Ho scritto delle cose sparite dal blog, oppure saltate qui e là e in effetti non si capiva che intendevo. Insomma, quello che volevo dire è che ho trovato molto intelligente e divertente il tuo blog e non sapevo come dirtelo, visto che non so come si faccia a parlare direttamente con te. Quanto al caffè, essendo napoletana, ci puoi contare! Quanti siete?

    • Questo blog non lo capisco, I messaggi vengono piazzati in posti diversi da cui credevo, alcuni si inabissano, e così non vale, pare che sò pazza, non si capisce niente. Quasi quasi me ne torno nel blog di Remeron. Che mi diverte assai.

    • tutti contro Napolitano ricordatevi che non siamo in una repubblica presidenziale, il nostro presidente della rep è come il re in spagna o in Inghilterra, la politica la fanno i ministri e i presidenti del consiglio, ha una funzione prevalentemente retorica, quando ce la prendiamo col p.d.r. significa che stiamo alla frutta.

  • Ahahahhahahahahahaah! Non mi sono mai divertita atnto a leggere un post. E quanto è bello il tuo blog!!!!!!!! ………quando non sono insieme a me è perchè sono nella tua testa.

    • Capisco il tuo sgomento, il fatto è che ho usato male il sistema di messaggi, pertanto questo avrebbe voluto essere una risposta a un utente e, invece, è finito nella discussione generale. L’ultima frase è tratta dal blog dell’utente in questione, l’ho trovata molto bella e volevo dirglielo. Abbiate pazienza, ma trovo questo blog poco “maneggevole” o sono io che sono imbranata. O anche entrambe le cose.

    • Eva sei imperdonabile, io frequento questo blog di rado perchè dopo che leggo certe verità mi sento male, mi vergogno d’essere nato in questo paese, ma mi compiaccio ciononostante di leggere alcuni commenti(non li leggo tutti per pigrizia) che riflettono una dimensione intellettuale che spesso non t’aspetti, che non è scontata ed allora non mi sento solo, e posso ritornare nella mia caverna teleologica… quando non sono nella mia mente a volte sono in quella che galleggia tra le righe di questo blog, la tua mente non l’ho ancora frequentata, per comunicare con me basta commentare un mio post nel blog. ti prego di non mettermi ulteriormente in imbarazzo con la comunity, anche perchè io, ripeto non so neanche chi tu sia, nonostante Deleuze affermasse che noi “non siamo”, ma a volte riesco a fare a meno della teoria, e contratto pragmaticamente con la pratica.

      • Non pensavo che un semplice complimento, e la citazione di un’ottima frase, potessero metterti in imbarazzo. Non lo capisco, ma mi scuso lo stesso. Proverò a raggiungerti nel modo che hai detto. E, comunque, siamo tutti nella testa di qualcuno, come orma e riflesso di una comunicazione che si è fatta scia, frammento, scheggia. Qualcuno sospetta, qualcuno coglie un brandello scintillante di coscienza, qualcuno tiene le distanze per paura di chissà quali contagi. A me piace innamorarmi di un pensiero sconosciuto e immaginarmi una bella persona, tranquilla anche se inquieta che, come me, lascia scie d’inchiosto . Mi cancello da byoblu (se ci riesco).

  • i vertici delle forze armate italiane, che a mio parere hanno il dovere di difendere i cittadini italiani da qualsivoglia atto offensivo che sia militare o economico ma comunque contro il benessere dei cittadini italiani, non chiedo o propongo un golpe, ma solo un salutare e deciso intervento mediatico, che strigli i nostri politici come farebbe un padre per il bene del proprio bambino viziato!

  • TUTTO IL MOVIMENTO 5 STELLE DEVE DARSI DA FARE CON IL NOSTRO AIUTO E QUELLO DI TUTTI GLI ONESTI : FORZE ARMATE COMPRESE ( LAVORANO PER IL PAESE , NON PER LE CASTE… E FAR FINIRE TUTTI I MALAPOLITICI O POLITOSI DAVANTI ALLA CORTE MARZIALE , HANNO GIURATO SULLA COSTITUZIONE, PATRIA E BANDIERA !!!

  • Ciao Claudio. Sincero. Fuori dal parlamento pd pdl. Ma sai gli italiani avvolte sembrano dei co-glioni. Ieri sera per fare uno stupido esempio, ero al cinema a vedere un film 3D, biglietto 11 euro a cranio, gia dalla prima schermata era palese che il videoproiettore in sala era montato male, al che la priezione risultava sfocata con tutto l occhiale e del 3d manco l ombra. Dopo 3 minuti mi alzo e provo da vicino se si vede ma niente. Esco dalla sala e vado a riferire ai ragazzi al bancone e ritorno in sala, la quale aveva 50 persone che s erano pappato 15 minuti di film sfocato senza dire niente. Il tecnico entra in sala accende le luci si scusa con tutti per il disagio e il film riparte da capo. MORALE. Se 50 italiani si stanno zitti e come caproni vedono un film sfocato come fanno a capire che PD E PDL ogni giorno li mettono a 90 e trivellano??????? Fate voi. Cmq la boldrini è ipocrita. Grande di battista.

  • mi fanno tenerezza quelli che sperano in un intervento delle forze armate , hanno figli e figlie in politica , magari col piddì , quelli che non sono in politica li hanno sistemati alle dirigenze di enti e giornali , ancora c’è qualcuno disposto a sperare , è la fregatura più grossa affidarsi al destino , bisogna insorgere come popolo e mettere da parte una grossa fetta di democrazia , quella pacifica , altrimenti continiamo pure a sperare e a pregare che a qualcuno che ci stà urlando insultandoci in tutti i modi in parlamento gli venga una crisi di coscenza …

  • Alessandra Berta non è che il M5S è superficiale, è che purtroppo i normali iter ” seri” come candidarsi, essere votati, a andare nelle istituzioni e lavorare per i 9 milioni di cittadini che l’hanno votato è stato ed è tutt’ora impossibile visto che è l’intero sistema ad essere malato in maniera trasversale e ad aver boicottato prima e tutt’ora ogni azione dei 5 stelle. Dal silenzio di tutti i media prima, ai tentativi di esclusione, ai sabotaggi tentando di votare prima, all’indifferenza dimostrata ai 9 milioni di votanti non dando nessuna camera, e tanti altri episodi. Il sistema è chiuso e si autoalimenta per mantenere i privilegi, un Paese paralizzato dai dinosauri che non mollano le poltrone mentre i soliti decerebrato assuefatti a calcio e birra continuano a votare i soliti delinquenti cosa si può fare di intelligente? Nulla a parte rimanere coerenti e sperare a un tonfo col culo per terra di tutta la nazione, finché stiamo bene e con la panza piena nulla cambierà perciò continuate così avete il mio appoggio

    • Qualcosa si puo’ fare. E il M5S anche nel territorio, come si usa dire, sta facendo molto con i meetup e le organizzazioni, i gruppi tematici su specifici problemi che non trovano posto da nessun’altra parte. Ma QUALCOS’ALTRO S’HA DA FARE:
      1) URGENTEMENTE trovare uno spazio televisivo per parlare ai milioni di cittadini troppo ignoranti (non è una brutta parola, è una parola triste) per comprendere “dove e come stanno”; penso per esempio AD UNA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE che preveda l’accesso in prima serata, quotidiano, di gruppi, cittadini singoli (è il cittadino il portatore primario della sovranità, come dice la nostra Costituzione), ad uno spazio sulle reti RAI per dibattiti, comunicazioni, inchieste , sul modello dei “cittadini giornalisti” portato avanti (con distorsioni colpose che non possono essere presenti nel nostro, da Avaaz.org, cfr. l’articolo di Margherita Paolini, Siria, un caso da manuale di disinformazione strategica, in “i Quaderni Speciali di Limes”, Media come armi, Anno, 4. n.1, 2012 pp.105- 114). INTANTO va trovato SUBITO uno spazio-strumento alternativo per gestire la NOSTRA INFORMAZIONE DIRETTAMENTE AI CITTADINI. Non bastano né il BLOG DI GRILLO, né BYOBLU, in cui ci parliamo in pratica tra noi;
      2)URGENTEMENTE l’avvio da parte del M5S a livello territoriale coordinato da un gruppo nazionale, di un PROGRAMMA DI ALFABETIZZAZIONE DEGLI ADULTI (acquisizione delle competenze primarie per i 4 milioni di analfabeti totali; di alfabetizzazione secondaria, incentrato essenzialmente sull’insegnamento della storia nazionale e mondiale, per i 26 milioni di cittadini con la sola licenza media inferiore. L’uso della rete passa necessariamente di qui. Potrebbero essere impiegati (certo si deve pensare alle risorse economiche, ma ci si puo’ arrivare) in questo progetto le migliaia di giovani e meno precari della scuola, che ne ricaverebbero un riconoscimento professionale e civile altissimo.
      Detto in modo sintetico; da discutere nella realizzazione. Ma sono 2 questioni FONDAMENTALI.

  • Napolitano, Boldrini, Grasso. Il PDL in toto, il PD, le due opposizioni entrate in parlamento grazie alle coalizioni, il 95% dei giornalisti da carta stampata di cui il 100% delle testate vicine a berlusconi e il 99.9% dei presentatori televisivi di testate giornalistiche, di cui il 100% di mediaset. A CASA TUTTI!

  • fuori tutti dal palazzo in primis:
    Berlosconi Letta Alfano Casini Fini Boldrini Bossi Calderoli (Visto che sono Padani e non riconoscono la repubblica, perchè sono lì? ve lo dico io perchè gli piace rubare:VERGOGNATEVI) Brunetta Carfagna e tutte le parlamentari e i parlamentari PDL, FORMIGONI.
    MOTIVAZIONI? istigazione furto denaro pubblico etc

  • perchè meravigliarsi del potere corrotto? Non è altro che l’esercizio logico della dissolutezza etica e morale di chi governa l’Italia.

    Un pizzico di autocritica dovremmo farla cari italiani che ne dite? Senza offesa:
    Decenni senza un’adeguata istruzione scolastica hanno creato un popolo di mostri privi della coscienza civica, chi ha governato l’Italia fin dal dopoguerra sapeva che un popolo ignorante lo si fregava più facilmente, oggi siamo alla resa dei conti, lasciare un popolo nell’indigenza culturale non ha permesso un naturale e necessario ricambio generazionale nella politica istituzionale procurando danni economici e sociali irreparabili, in sintesi 60 anni di partitocrazia folle che si è data la zappa sui piedi o segato il ramo sul quale era seduta!

    Come fare per ripristinare la legalità e colmare questo vuoto culturale? Semplicemente ripartendo dall’effettiva applicazione dei principi e valori sanciti nella Carta Costituzionale della Repubblica Italiana.

    Chiunque tenti di modificare la Costituzione e proporre altro è un pazzo o non non capisce un cazzo!

  • Certo che, capisco la grande tecnologia propagandistica moderna, ma possibile che, come negli anni ’20, non si cominci a parlare serenamente di FASCISMO.

    La cosa che mi manda in bestia (tanto per cambiare) è che, se i proclami fascisti li fa Forza Nuova, tutti gridono allo scandalo.

    Se atti che avrebbero fatto vergognare anche il ministro Ciano sono compiuti da questi NAZISTI COLLABORAZIONISTI CATTOPIDDINI vestiti di ROSSO come Napolitano o la Boldrini o Prodi o D’Alema o Monti o Letta va tutto bene. Accettabile.

    Prendi una camicia nera, versaci sopra del sugo di pomodoro scaduto (rigorosamente ogm), sputaci sopra ed ecco l’esumarsi di questi zombie della storia di cui ogni respiro è vilipendio alla Patria e alla nostra cultura.

    Ma non offendiamo i fascisti: questi sono più violenti, più sociopatici e, soprattutto, più stupidi (a parte ReGiorgio che ha impiantato un chip dell’NSA direttamente in testa, caro il nostro monarca collaborazionista).

  • Alla fine scopriremo che il buono era Silvio e che la guerra fattagli dalle toghe e dallo spread gli e’ stata fatta perche’ voleva salvarci.Certo che nemmeno nei migliori film Gialli le trame sono cosi’ incasinate,i buoni (Grillo e Casaleggio) che poi magari si scoprira’ essere dalla parte dei cattivi, i cattivi (Berlusconi) che magari si scoprira’ essere dalla parte dei buoni.Altro che complottismo qui mi sa’ che la realta’ supera la finzione
    http://www.stampalibera.com/?p=66450

  • Io sospenderei la ragione. per riaccenderla trovandomi coperto del sangue della Boldrini in questo specifico caso e di tutti gli altri per i precedenti infiniti.

    Rispondendo seriamente Sospendete tutti quei signori che insieme al ministro della giustizia erano amanifestare fuori dal tribunale per salvare il loro capo delinquente farabutto Silvio Berlusconi

  • Sospenderei Giorgio Napolitano per tradimento dello Stato Italiano, senza dubbio lui aveva il dovere di fare da garante dei principi Costituzionali.

    Naturalmente da sospendere la maggior parte dei politici delle passate legislature che ancora fanno chiacchiere inutili quando sappiamo che bisogna riconquistare sovranità monetaria e quindi autonomia di politica economica per risollevare il paese;

    per fare ciò bisogna informare correttamente tutti sulle questioni: Euro, trattati UE, principi Costituzionali Italiani annullati da meccanismi europei e moneta unica e dipendenza della banca centrale dallo Stato.

    Purtroppo nemmeno il M5S si muove in questa direzione, pur comunque dimostrando buona volontà e iniziative lodevoli rispetto agli altri…

  • Naturalmente il sig. Messora sa che Napolitano non ha fatto nulla che non potesse fare, vero? Sa bene che è nei poteri del Capo dello Stato nominare senatori a vita, che è sempre lui ad incaricare il presidente del consiglio, che è quindi il parlamento a votare la fiducia al governo, e non un fantomatico “Paese che non lo aveva eletto” (dicesi repubblica parlamentare). Sa bene, inoltre che il suo partito, non avendo raggiunto la maggioranza dei voti, non aveva e non ha nessun diritto di pretendere un coinvolgimento nell’esecutivo, che è nato grazie allo sforzo di tre forze politiche distinte (PD,PDL, SC) e non è stato “costruito” da Napolitano, il quale non ha il potere di obbligare nessuno a formare governi.

    Se sa tutto questo, dunque, perché mentire?

    • Vedi, Napolitano poteva almeno provarci, il M5S è stato comunque il primo partito (anche se di partito non si può parlare) ed ha ottenuto il 25% di preferenze dei votanti ma con un’astensione del 50%. Le coalizioni, hanno spostato la forza del movimento al terzo posto prima ma, andando poi all’opposizione, hanno riportato il M5S ad essere la prima in parlamento. Questa, da sola, sarebbe la prima motivazione del perché il PD (con SEL) ha avuto “quel” premio di maggioranza. Stessa cosa dal mero lato numerico, PDL + Lega. E perché, col passaggio di SEL all’opposizione (insieme alla Lega), se fossimo un paese “normale”, avrebbe perso (il premio). Invece, in Italia, le “istituzioni” fanno finta di non accorgersene (e pure gli italiani). Andando indietro, invece, SE Napolitano avesse rinunciato al suo secondo mandato, si sarebbe ritornati al voto per l’elezione di un Presidente della Repubblica e certamente non si può dire cosa sarebbe successo. Però sappiamo certamente cosa è successo con quella scelta.

    • Vorrei farti anche notare che:

      Art. 87.
      Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato e rappresenta l’unità nazionale.(e non una parte politica!)

      Art. 85.
      Il Presidente della Repubblica è eletto per SETTE anni.
      Trenta giorni prima che scada il termine, il Presidente della Camera dei deputati convoca in seduta comune il Parlamento e i delegati regionali, per eleggere il NUOVO Presidente della Repubblica.

      Art. 91.
      Il Presidente della Repubblica, prima di assumere le sue funzioni, presta GIURAMENTO DI FEDELTà ALLA REPUBBLICA E DI OSSERVANZA DELLA COSTITUZIONE al Parlamento in seduta comune.( il nostro “amato” presidente sembra che abbia giurato fedeltà alla BCE, ratificando trattati palesemente incostituzionali)

      In ultimo mi permetto di ricordarti le considerazioni che il “Vostro” Presidente ha fatto il 13/12/1978.(Complimenti per la coerenza!!)

    • si è proprio cosi’!
      sulla costituzione c’e’ scritto chiaramente che il presidente della repubblica deve fare due mandati consecutivi fino al raggiungimento di 148 anni di età, quella della pensione.
      C’e’ anche scritto che puo’ nominare senatori a vita purchè siano pseudocomunisti piddini.
      C’e’ anche scritto che puo’ dettare le condizioni di governo mischiano la destra con la sinistra, annullando l’opposizione a garanzia della democrazia del popolo italiano. Sulla costituzione c’e’ anche scritto che la Sovranità popolare e monetaria non deve esistere e che è specificatamente Napolitano avrebbe dovuto eliminarle a vantaggio del popolo italiano, con immensa e vibrante soddisfazione, nominando persone per bene come Monti, che non necessita affatto dell’elezione democratica del popolo italiano e poi Letta per garantire immunità a persone per bene come Berlusconi, Verdini, Ciarrapico e molti altri eroi nazionali.

      E poi Messora….. che caspita…. ancora non capisci che le elezioni le vince sempre Berlusconi appoggiato dai Piddini, le elezioni sono inutili, sono denaro sprecato.
      E ancora, …non lo sai che il M5S è nato per volere di PDpiuomenoelle?
      Ma poi perchè non vuoi ammettere che il governo dell’inciucio non è stato voluto da Napolitano ma è nato spontaneamente da accordi diplomatici in tempo di pace??

      Non mi capacito caro Messora come tu possa ancora mentire??
      ……e che caz zo!!!

    • I grillini non sono stati il primo partito, intanto, se i numeri hanno ancora un valore, dal momento che va conteggiata la circoscrizione Estero (che esprime deputati e senatori). Quindi, non solo il PD è il primo partito d’Italia e, con SEL e CD, ha ottenuto la maggioranza relativa dei voti e, da legge elettorale, assoluta dei seggi alla Camera e sempre relativa al Senato; ma, da prassi, ha ottenuto l’incarico di formare un governo nella persona di Bersani. Non mi pare che i grillini abbiano risposto al suo appello, anzi. Mesi di insulti, di figuracce e di cabaret, tutto per spingere a fare l’unica cosa che Grillo ha sempre voluto: un governo PD-PDL, per poter urlare all’inciucio e coltivare il proprio orticello (parentesi: quello che voi chiamate “inciucio” non è altro che mediazione, ovvero l’arte della politica, se non vi spiace). Quindi, di che vi lamentate? Perché chiedere ad altri quello che non sareste stati disposti a fare voi per gli altri (votare la fiducia, nda)?

      In subordine, non conosco il sig. che si firma Mr. Age, il quale ha la pretesa di interpretare la Costituzione meglio di un costituzionalista. Ne prendo atto. Faccio solo notare che non è scritto da nessuna parte che il presidente uscente non possa essere rieletto. Il resto sono solo opinioni personali, del tutto prive di riscontro peraltro, che lei è libero di esprimere, come quelle di Grillo, con tutti i punti esclamativi e le maiuscole che ritiene: non per questo diventano meno risibili.

    • Anch’io non la conosco Mr. Marinelli ma vista la sua preparazione mi farebbe piacere anche un commento sul link che ho allegato.

      P.S. Credo che sia sulla buona strada per fare il senatore a vita, senza punti esclamativi e maiuscole.

  • Mi sembra alquanto curioso accusare Napolitano di aver “escluso” (da che? dal governo? chi avrebbe votato la fiducia?) una forza politica votata da 9 milioni di italiani.
    Io sospenderei il giudizio, a tempo indeterminato, e comincerei a lavorare seriamente per una società almeno decente!

    • Vedi, Napolitano poteva almeno provarci, il M5S è stato comunque il primo partito (anche se di partito non si può parlare) ed ha ottenuto il 25% di preferenze dei votanti ma con un’astensione del 50%. Le coalizioni, hanno spostato la forza del movimento al terzo posto prima ma, andando poi all’opposizione, hanno riportato il M5S ad essere la prima in parlamento. Questa, da sola, sarebbe la prima motivazione del perché il PD (con SEL) ha avuto “quel” premio di maggioranza. Stessa cosa dal mero lato numerico, PDL + Lega. E perché, col passaggio di SEL all’opposizione (insieme alla Lega), se fossimo un paese “normale”, avrebbe perso (il premio). Invece, in Italia, le “istituzioni” fanno finta di non accorgersene (e pure gli italiani). Andando indietro, invece, SE Napolitano avesse rinunciato al suo secondo mandato, si sarebbe ritornati al voto per l’elezione di un Presidente della Repubblica e certamente non si può dire cosa sarebbe successo. Però sappiamo certamente cosa è successo con quella scelta.

    • Ecco..la prima dimostrazione che ormai il “movimento” sia partito o pure peggio, è proprio la presenza di un capo intoccabile indiscutibile , che nemmeno si dichiara come tale ..(insomma come gheddafi in libia..che non si dichiarava capo del governo, ma solo leader della rivoluzione ) e che può impunemente diffondere balle plateali sui risultati elettorali.
      Il M5S non è mai stato primo partito del paese e considerando il loro esplicito rifiuto a qualsiasi mediazione ( spero non si metta in dubbio pure questo ), non aveva senso affidargli un incarico esplorativo per la formazione di governo.

    • @Luca

      Ma piantala che sei solo un caprone del Partito dei Decerebrati.

      Dai, su, con chi confina la Libia?

      E non guardare su Google Maps, furbacchiotto!

  • @ entony, PD & PDL non vogliono andare alle elezioni ora perchè hanno incasinato talmente male la loro credibilità che rischierebbero di perderle sonoramente, se traccheggiano sul caso decadenza S.B. è per non rompere il sodalizio in affari, si supportano e sopportano a vicenda spostando nel tempo le decisioni vere e necessarie per riformare lo Stato e l’Italia, ma operando soluzioni interne alla cricca come modificare l’art.138 della Costituzione per garantirsi il potere in perpetuo.

  • quando lavoravo in fabbrica e mi affidavano un lavoro nuovo, era plausibile compiere gli errori,non per questo il Principale mi licenziava o mi multava,perciò,voglio dire..impariamo e insegniamo a operare nei modi e tempi giusti e accettabili e soprattutto..non auspichiamo come fine ultimo..il benessere monetario ma..la collaborazione e l’opera ben realizzata..

  • Napolitano Pres. della Rep. e Capo della Magistratura ha inanellato un serie di corbellerie senza precedenti, l’ultima è la nomina di G.Amato giudice della Corte Cosituzionale, quindi dopo aver piazzato 4 senatori a vita di chiaro orientamento PD sta preparando il terreno per seminare cosa?

    • G.Amato giudice della Corte Cosituzionale,
      Cit.

      Guarda caso quel tizio …che è stato da parte italiana …uno dei maggiori artefici del Trattato di Lisbona….che coincidenza !!!…non ci vuol molto ad indovinare per cosa stanno preparando il terreno …;-)

      ciao clesippo …

  • Concordo appieno con Claudio Messora, ma penso sarebbe più opportuno dare a Napolitano un anno di galera per ogni anniversario della nostra amata Costituzione che ha tradito e messa in mano ai divoratori di democrazia dell’elite finanziaria. La Costituzione è entrata in vigore nel 1°gennaio 1948, perciò se venisse condannato oggi 13/09/13 il conto esatto sarebbe: 2013 – 1948 = 65 anni di galera + 9 mesi e 13 giorni che ci separano dall’ultimo anniversario del 1°gennaio.

  • Sento che tutto questo porterà a qualche cosa di brutto, molto brutto. prepariamoci, io comunque ho assoluta certezza che la giustizia prevarrà. Dovremmo assolutamente rifondare lo stato e fare un processo come una norimberga ma Italiana. E soparatutto, quelli che vengono chiamati diritti acquisiti, vanno assolutamente ricalcolati. Napolitano oggi stesso per me andrebbe posto sotto processo, ma è meglio aspettare se no lo sostituisce Grasso. Viva il M5S.

    • A chi lo fai il processo. A mezza Italia? Siamo una nazione non nazione. Gente solo a pensare a fare soldi in tutte le maniere. No ci frega niente di nulla. Non siamo un solo popolo e non siamo neanche un solo regno. Abbiamo un condottiero ma non si presenta alle elezioni. Strana gente siamo.

    • Francesco
      Sento che tutto questo porterà a qualche cosa di brutto, molto brutto. prepariamoci, io comunque ho assoluta certezza che la giustizia prevarrà.

      Cit

      già….noi ma anche le prossime generazioni…avremo un futuro piuttosto “difficile”…oserei dire “doloroso”. (ma la gente è in parte narcotizzata e non si rende conto della “gravità” della situazione….)

      sarà spiacevole mettere le cose in questi termini…ma secondo me va vista la realtà cosi come è: se hai un brutto presentimento……..non sbagli affatto.(fossi solo tu….ad averlo…io lo ho da parecchio tempo…)

  • la giustizia trionferà , il golpista Napolitano e tutti i cialtroni venduti della politica pagheranno per aver distrutto il paese più bello del mondo.

    • Parli come se qui ignorassero Il Trattato di Lisbona…guarda che i frequentatori abituali di questo forum…cosa è il Trattato di Lisbona…quali son state le sue dinamiche…cosa contiene…(anche la pena di morte..anche se pochi lo sanno..)…che giuridicamente prevale e annulla le altre costituzioni…etc etc..qua dentro LO SANNO TUTTI. (spero almeno….ma credo che la maggior parte dei fruitori di sto forum)

      lo scardinamento dell’138…è funzionale ad armonizzare la nostra Costituzione..alla Costituzione Europea (che di fatto è appunto il Trattato di Lisbona)….in vista di una futura dittaturella….perchè lo scenario prossimo venturo…richiede la possibilità di dover legiferare provedimenti seriamente antipopolari…che l’attuale costituzione non permette.

      E’ una tappa della scaletta prevista…..ce ne saranno ben peggiori…

      Sintesi: stanno creando le premesse per poi ..più
      in là uccidere del tutto la democrazia.

      queste cose qui si conoscono,,,,,

  • Io sospenderei chi, nel M5S, ha fatto della democrazia diretta il fondamento della propria campagna elettorale, facendo credere falsamente che tutto si risolva a suon di click. Se poi è la stessa persona che continua a promettere una piattaforma web senza avere alcuna intenzione di realizzarla, allora lo espellerei addirittura. E per dirla tutta bannerei dai blog pubblici chi osanna Internet come mezzo di libertà e scatena sul proprio blog una caccia ai troll, dove per troll è da intendersi banalmente “chi non la pensa come me.”

    • io sospenderei chi approfitta di un blog tutto M5S facendo credere di essere in mani sicure nelle mani dei piddini. Se poi la stessa persona continua a promette un mondo migliore senza web nonostante lo abbia già fatto con risultati pessimi allora la espellerei dall’italia. E per dirla tutta bannerei dai partiti pubblici chi osanna di aver fatto il bene del paese per 50 anni nella libertà e scatena negli italiani una caccia all’onesto cittadino, cittadino da intendersi banalmente “chi non ruba danaro pubblico”

    • Io invece penso questo….critica seria senza pietà …per tutto ciò che “oggettivamente” non va nel M5s….al fine di migliorarlo. Senza essere distruttivi….

      è negativa se:

      – la critica è fine a se stessa e crea solo caos ,,,(usata a mo di grimaldello…non per migliorare ma per disintegrare )
      -oppure se lascia indifferenti chi dovrebbe recepirla..con un irrigidimento nelle posizioni anche dinanzi all’evidenza

    • @Shardan
      per l’amor di Dio, sono daccordo con te, ma attenzione ci sono persone che si fa prima a metterglielo in culo che in testa!!!

    • Novecento

      molti non hanno capito una cosa….che forze “contro” che abbiano potenzialità incisive…eccetto M5s..non ce ne sono,,
      io vengo dalla destra (non sono esattamente un cosidetto progressista…anche se un certo progressismo ha fatto del bene…amesso che queste definizioni abbiano ancora un senso )…di sinistra non ho praticamente nulla..e quindi va bene sparare come critica (a me molte cose non mi stanno proprio bene…)…ma se si spara per abbattere ,,buonanotte . …resta il PD e il PDL…che si mettono d’accordo..per sfasciare la costituzione..e in un modo o in un altro…firmano tutto cio che vien dall’ UE…e lo fanno anche all’insaputa degli italiani…cioè in mala fede (il che dice tutto )

      non tutto ma un certo programma di Forza Nuova..a me sta benissimo (es. uscita dall Euro senza se e senza ma….)…però poi vai a casa loro…e la prima cosa che vedi esposta nel salotto è un mezzo busto del duce . Come si fa ? vivono in un altra dimensione…. tra loro si chiamano ancora “camerati”….(mi fa girar le balls ad elica )..e comunque sia …proprio per tale inclinazione…non prenderanno mai tanti voti da poter essere incisivi ai fini dell’Euro.

      E’ nel M5s che (sin quando è possibile) bisogna insistere…Grillo permettendo.

    • Sottoscrivo completamente il tuo pensiero! Chi ha deciso il programma che si difende a spada tratta? Democrazia liquida ?!?! Neppure l’ombra… Voce al popolo ?!?! ma dove???? Non si e’ visto nulla… e non ci vuole molto a mettere su un sistema di questo genere… forse manca la volonta’ di farlo…

      CHE PECCATO!

    • @ novecento ma come puoi affermare il tuo assurdo credo nel momento in cui l’M5s è un’invebzione dell’altro ieri messa su da un attore di sicutibilissimo talento, che ha fatto una piazzata in un paese dove ci sono persone che si suicidano prima del fine mese, come fai a dimetterti completamente dalla tua coscienza ed affidarla in mano di 4 buffoni che non sanno neanche come muoversi, come agire ed incidere i parlamento? uno che prima urlava nelle piazze(non parlo di Grillo) e poi si addormenta sugli spalti, questa gente è davvero il cambiamento? ma rispetto a cosa? Appena sono arrivati, hanno messo le mani nei soldi si sono tutti allineati, non è questione di destra, sinistra, grillini o pinocchi è questione d’italiani, Mussolini diceva governare gli italiani non è difficile, è impossibile. ed era una folle reazionario omicida, Ma aveva ragione in alcune sue uscite para-psicologiche come puoi pretendere fa un popolo che ha votato a maggioranza Berlusconi, per varie legislature, senza contare chi si p astenuto, chi quel giorno ha fatto una scampagnata, gli italiani all’estero, etc etc forse quella maggioranza sarebbe stata schiacciante se si fossero presentati tutti al voto, anche la nonnetta in carrozzella, forse non hai le idee ben chiare rispetto al muro di gomma mafioso, al comarato che vive di defilippi, ai diciottenni che non esistono e se ci sono non votano se tutte queste “istanze si fossero presentate alle elezioni” come nel film di Carlo Verdone oggi avrebbo di nuovo il Berla al potere, l’?talia è TERZO MONDO da nord a sud, un paese che fa vomitare l’europa per la totale macanza di cultura la gente comune che è poi quella che vota legge Cronaca Vera legge giornalettismo di gossip, guardano la defilippi in tv, l’altro porta a porta, per strada bestemmiano quando vedono “lo straniero” che gli ruba il passo, il posto in autobus, o al comune… non si può educare o rieducare questo popolo, hanno bisogno di un pastore/dittatore, hanno bisogno di tante di quelle cose che uno che vive per strada come me le vede, gli italiani non sono europei, sono italiani.

    • comunque orrori apparenti grammaticali a parte,non sono un dattilografo e non me ne fotte un tubo della forma, punto al concetto,spero d’essere stato comprensibile… io per costituzione sono anarchico, ma non è una scelta è appunto una predisposizione condizionata, a casa mia durante il ventennio fascista c’erano perseguitati politici, il fratello di mia nonna, mamma del babbo fu in carcere con Pertini, nella prima guerra era ufficiale dell’esercito al comando del re, una figura simile al Garibaldi quest’ultimo sdoganato dalla rai e dalla letteratura di regime(tipo La Repubblica) che poi in realtà era un negriero, oltre ad essere un avventuriero, e principalmente un mercenario de merda, per questo eroe di due mondi perchè ovunque pagassero andava, ci sono diari di bordo di navi che trasportavano schiavi cinesi, dove Garibaldi figurava come acquirente e negriero; cioè uno che gli esseri umani se non gli piacevano come struttura o “manifattura” li buttava in bocca agli squali… ed è quello che avrebbe fatto l’italia(con i suoi canoni da negriero) ahahahahah…. ma parlavo dello zio, dopo l’esperienza militare, si rese conto dell’ingiustizia del potere, riceveva ordini che doveva rispettare, per lavoro, e per tanti altri motivi, alcuni di quegli ordini, pare che non gli scesero giù nel gargarozzo, ma li eseguì comunque(come Garibaldi!!!) solo che gli servirono per costruirsi una coscienza civile, morale, politica e di classe… e divenne un rivoluzionario, ripeto durante il ventennio fascista era perseguitato politico a casa di mio nonno il babbo di papà marito della sorella dello zio hanno soggiornato persone come Gramsci, Togliatti e tanti altri antifascisti, na specie di osteria ddde li comunisti e noiatri ma mo mi son rotto i ball e chiuo on so neanche perchè vi ho raccontato tutti sti cazzi, a si ricordo è per dore a 900 che il partito preso poi ti prende per culo, dunque pondera..

    • no dovevo concludere e non l’ho fatto: a casa mi ci sono stati morti per via delle scelte rivoluzionarie dello zio, e non solo ci sono stai bambini che hanno assistito a scene macabre, botte, olio di ricino, una bimba che assistette ad uno dei tanti arresti dello zio(botte, pistolettate, torture, ma lui era tosto) e che gli si bloccò la crescita restò bambina per tutta la vita sia fisicamente che mentalmente congelata nell’attimo orrendo vissuto a 10 anni quando 5 squadristi andarono a prenderlo a casa dei parenti dove si nascondeva, lui aveva fatto una scelta radicale; ma la bimba no. Sono passati tanti anni da quei momenti, lui divento deputato del PCI per 5 legislature, ad un suo comizio nel dopoguerra i fasci fecero un attentato e misero una bomba morì una bimba e sua madre se non sbaglio. Sono passati 70 anni ed abbiamo avuto un nuovo ventennio, subliminale, e ripeto se tutti avessero votato probabilmente avrebbe vinto ancora lui. A cosa è servita la rivoluzione di mio zio, i morti e quella di tanti gli altri partigiani italiani, a niente, a niente, il popolo italiano ha continuato a poltrire a scavare fango e merda come fanno i porci nella poricilaia.

  • l’italia é spacciata
    la vita é breve: andate via di la finché siete tempo
    io sono fuggito 10 anni fa e non tornero’ mai piu’

    • fugggire e da codardi,Bisogna affrontare la situazione,armare le persone ,cacciare il nemico estero instauratosi nei palazzi romani di potere.(o con le buone o con le cattive maniere)

  • @ Jemma W.
    quelli che hanno votato e voteranno ancora S.B. dovrebbero essere denunciati per favoreggiamento personale di un pregiudicato!
    Quelli del PD ex ULIVO denunciati per non aver applicato la legge 361 del 1957 secondo cui S.B. è ineleggibile in Parlamento perché beneficiario di una concessione statale.

    Anche se in questo caso S.B. venisse graziato cosa succederebbe con i prossimi processi a suo carico se venisse condannato? PD & PDL ricomincerebbero la stessa pantomima all’infinito? ….mentre i somari litigano i barili si scassano…

  • Secondo me, il delitto più grosso commesso dai vecchi partiti,(PDL ePD meno L)è stato quello di infinocchiare le persone!Tanta gente ha fiducia ancora adesso,in due partiti corsari!Si legge nel blog,” siamo così,siamo cosa”!Mi dispiace ma con queste persone,voi,Popolo Italiano ,NON siete NULLA! Pilotano l’opinione pubblica in modo totale!Fanno credere che questo governo è delle grandi intese!Spiacente,questo governo è della grande fregatura!Sento persone che si insultano,errore! Dovete insultare chi vi racconta menzogne,dal mattino alla sera!!Non sprecatevi a difendere un sistema che vi,ci,sta rovinando!!! Unitevi cercando idee oneste,perchè nelle persone che hanno creato questo governo,non c’è onestà!Non prendetevela con chi non c’è MAI stato!Prendetevela con chi ha creato questo sistema, distruttivo per il Popolo!!Così penso e così scrivo!Auguri a tutti gli onesti! Paolo buon.

  • Parlamento di cacca !il costruttore di questo skifo ha un nome…..”giorgio”.Nel corso degli ultimi trent’annii abbiamo assistito a risse ,sventolare della mortadella,stappare bottiglie di spumante ,lanciare monetine,hanno persino avuto un passatempo “cicciolina senatrice” e scommetto che c’è girata nche della coca.Ora il giocattolo parlamentare ha inserito il disco “Moralizzo di notte” e la bo(a)ldr(acca)ini osa punire?.Mandate a casa questo governo nullo nullo nullo!.

  • @shardan
    a me non sembra che tutti conoscano il trattato di lisbona.
    infatti qui è facile trovare commenti filopd e dubito che uno che sia realmente a conoscenza di cosa comporti tale trattato possa sostenere un partito che si è dimostrato favorevole ad esso.

    non ricordi in periodo pre elettorale un certo d.r.a.g.h.i. che disse : indipendentemente dalle elezioni l’italia dovrà andare avanti con il pilota automatico??

    ribadisco la modifica del 138 è solo una formalità

    • Quelli che sono antieuro…credo che più o meno sappiano di che si tratta..
      Gli altri no…..e non lo vogliono sapere (preferiscono vivere con un sacco in testa…e convincersi che la UE alla lunga sarà una buona cosa )…

      chi invece conosce il Trattato di Lisbona…e tutte le altre cosette (Mes, Polizia Europea Gendfor…etc etc ) ed è pro EU…o è citrullo o.è da ricovero istantaneo.oppure è patologicamente masochista..(secondo me quelli pro europa..di questo forum..non le conoscono veramente …non si spiega diversamente)

      Quella frase di Draghi…a mio avviso..era per rassicurare i partners europei…allarmati ..per una deriva Italia.(secondo i loro canoni ) infatti i tedeschi in quel periodo..parlavano solo dell’ Italia..(con il tono tra lo sprezzo..e il leggermente minaccioso ) ..e anche per dire: le cose piaccia o non piaccia si faranno (infatti le stanno facendo…)…

      La modifica del 138 sarà una formalità..visto che le normative europee…tendenzialmente prevalgono sulle normative italiane…ma il lavoro “va completato”…un domani con una costituzione in armonia con il Trattato di Lisbona…tutto l’impianto legislativo e costituzionale dei paesi facenti parte dell UE…sarà più agevole e funzionale ai loro obiettivi…al tipo di sistema che vogliono costruire.

      almeno questa è l’idea che mi son fatto.

      ciao

      • concordo…

        senti ma secondo te sarebbe possibile ritrovarsi carri armati stranieri in strada se cercassimo di uscire davvero dall’euro?

        io ci penso spesso a questa ipotesi…

        per me questa “unione” era l’alternativa ad terzo un conflitto mondiale

      • “Le normative europee prevalgono sulle normative italiane”. Non è così pacifico: cfr. Ugo De Siervo, Recenti sviluppi della gurisprudenza della Corte costituzionale in relazione alla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, in particolare i riferimenti alle due sentenze della Corte 348 e 349 del 2007: “(…) le norme interposte espressive di obblighi internazionali “rimangono pur sempre ad un livello sub-costituzionale” e sono pertanto subordinate alla Costituzione”:

        http://www.cortecostituzionale.it/documenti/convegni_seminari/19_21_11_09_De%20Siervo_2.pdf

    • se tentiamo di uscirne adesso o nell’ immediato futuro no.

      fra diversi anni quando tutto l’asseto UE…si sarà consolidato per bene….potrebbe essere (ma non forze straniere ma semplicemente interforze militari europee….che esistono già …anche se se ne parla poco…)

      Io son sardo…se la Sardegna tentasse di staccarsi dallo Stato Italiano…lo Stato interverrebe con la forza…perchè siamo facenti parte del sistema Italia.

      Quando l’Europa Unita…sarà consolidata e armonizzata anche dal punto di vista legislativo interno l’Italia o altri Paesi europei dell’UE.. saranno esattamente come una qualsiasi regione italiana rispetto allo Stato Italiano.(ci vorrà un bel po però…ancora ci son ampi spazi di autonomia…ma se continuiamo di questo passo…tutto il “sistema” piano piano chiuderà a tenaglia tutti gli Stati UE..tassello dopo tassello passo dopo passo…)

      Almeno questo è quello che penso..l’idea che mi son fatto …..la Polizia Europea…ha delle regole…che lascia immaginare uno scenario del genere.(non leggerle che fa venir l’inquietudine…non scherzo…)

      sto pensando: ma quelli del PD …non si vergognano ???…bugiardi e traditori …

      • io credo che sarebbero in grado di farlo anche domani…
        per loro questo dannato progetto è troppo importante

        ci farebbero crepare tutti in nome dell eu e roba varia ne sono sicuro

    • io credo che sarebbero in grado di farlo anche domani…

      Cit

      Tecnicamente si….perchè è gia operativa. Di fatto no….non ci son condizioni per poter usare tutti gli strumenti che ha a disposizione. Si solleverebbe l’opinione pubblica…..non si è stabilizzato tutto l’assetto europeo (la nostra futura prigione..)

      secondo me bisogna parlarne in questi termini…chissà che i cloroformizzati non si destino.

    • Comunque guarda che pure queste son cose che si conoscono (internet ne è pieno )…anche qui in questo forum …
      gia in campagna elettorale Grillo/fuffa..(tutti quegli che gli stringono la mano per una sorta di magia non parlano più di euro ….;-)))….dicevo in campagna elettorale…parlava dell’abolizione dei Trattati di Velsen

    • Lidia Beduschi

      14 settembre 2013 alle 12:53

      “Le normative europee prevalgono sulle normative italiane”. Non è così pacifico

      Cit

      Lidia….io sono l’archetipo…del “comune cittadino”…non sono un esperto giuridico….so per certo che “tendenzialmente”…le normative europee…prevalgono…non so in che misura. So anche che comunque si sta costruendo,,,tutta un …non saprei come definirlo…”impianto giurisprudenziale”…ove prevale il ..diritto europeo ….e si chiede continuamente ..anche in modo assillante…l’adeguamento..a cio che son le disposizioni europee.

      Se cosi non è…o “ancora” non è…tanto meglio: un motivo in più per difendere la Costituzione.

      ciao

        • Non hanno dimostrato niente. Hanno ABUSATO e IMBROGLIATO. Non così la Corte costituzionale tedesca che ha definito vincoli precisi per le contribuzioni dello Stato al MES- ESM Treaty. Vedi online le osservazioni di… oddio mi sfugge il nome, il giornalista Paolo…che segue MMT

          • “cermania” non riderà per sempre…
            continua ad andare avanti solo perchè serve un monito ai paesi piigs…

            sbatteranno il muso anche loro è solo questione di tempo

            per cui non sono assolutamente rappresentati meglio, l’erba del vicino in questo caso è uguale alla nostra…

            vedrai che ci ho visto giusto

          • Paolo Barnard. Sì, la Germania ci sbatterà il muso, lo ha già fatto in passato e l’abbiamo pagata tutti. Non possiamo attendere, dobbiamo agire ora: dentro l’Italia, per far fuori gli interessi della finanza straniera e nostrana, e chi li sostiene; fuori, in Europa, per rinegoziare il debito che non è più sovrano. Per fare questo occorre una classe dirigente nuova. E occorre anche fare passaggi non indolori: essere pronti, pronti, non “disponibili” a costruire una maggioranza diversa alla caduta di B. per farli cadere poi, gli altri. Negli scacchi spesso vince chi sbaglia la penultima mossa.

          • però non vi è nessuno in grado di fare ciò che tu dici…

            e il 5s non ne ha la minima intenzione

          • cara Lidia, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare…
            ufficiosamente 5s è euroscettico
            ufficialmente 5s propone un ambiguo referendum sull’ euro come se la sovranità possa mettersi ai voti, la sovranità (monetaria in questo caso) appartiene al popolo PUNTO E BASTA

            non ricordi cosa sia accaduto in grecia quando si parlava di referendum?
            com’è andata a finire?

            p.s. hai dato un’occhiata al mio blog?

          • carissima, certo non penso ad un referendum popolare o in rete sull’euro! la scommessa è grande: dipende se il M5S vuol fare davvero politica seria e “alta” o solo opposizione verbale sui temi dell’Europa…eh ricordo benissimo, come potrei non ricordare?!, il caso greco!!

            Non conosco il tuo blog: lo vedrò. Grazie.

          • potrò sembrare altezzoso ma è da più di un anno che sono fermamente convinto che 5s sia un binario morto…

            la gente lo capirà con il passare del tempo

          • sai, qui io credo, lo dico con molta humilitas, che binario morto o no, ora lo strumento che abbiamo a disposizione è questo, e questo dobbiamo usare, magari vedendo insieme di dargli e darci una mano. intorno è il vuoto. io sono di sinistra, il che vuol significare che sto dentro una certa Weltanschauung, “visione del mondo”, a sinistra si stanno muovendo, ma con poco seguito a causa del deficit culturale dell’Italia, LeG, Rodotà, Landini, don Ciotti, Zagrebelsky, Azione Civile, qualcos’altro forse. Ma senza una comunanza di obiettivi con il M5S la forza d’urto non c’è, e lo sanno bene…

          • perdonami ma hai elencato altri binari morti…

            come faccio a dirlo con certezza?

            sono stati approvati dai padroni oltreoceano in tempi non sospetti

          • no no tu non pensi, sei semplicemente faziosa

            dov’erano i tuoi beniamini nel 92?
            dov’erano mentre si firmava il trattato di lisbona e le altre porcate eu che loro continuano a sponsorizzare come l’eden in terra?

            ascolta preferisco non risponderti più perchè non sei in grado di capire.

            ti chiedo scusa per la mia maleducazione ma non ha senso continuare la conversazione

    • Lidia
      la Corte costituzionale tedesca che ha definito vincoli precisi per le contribuzioni dello Stato al MES- ESM Treaty

      Cit

      Esatto…i tedeschi si son mossi un po….il Mes..è stato approvato …ma con delle clausole per la Germania..diverse rispetto a noi (altra anomalia),,,,adesso scrivo a braccio senza controllare…(non ne ho proprio voglia )…ma se non ricordo male…le condizioni per loro rispetto agli obblighi Mes…son blindate…nel senso che non sono obbligati a versare in caso di richiesta ..ulteriori somme illimitatamente…mentre noi dobbiamo versare 125 miliardi…ma in futuro se il Mes lo richiede…siamo obbligati per regolarmento…a versare di più a “loro” insindacabile giudizio.

      Adesso non ricordo come esattamente è la norma…spero di non dire inesattezze …ma mi pare che sia così. Anche tante altre norme son vincolanti per certi Paesi dell’ UE e non per altri mi pare che abbiano privilegi speciali sia la Germania che l’Inghilterra (a noi italiani ci vincolano su tutto…e noi …o meglio quei coglioni infami che firmano tutto ..accettiamo tutto come pirla…dicasi..dignità di Paese e Popolo…stracciata….ma chi vota in particolare PD la testa dove ce l’ha….in salamoia? io non li capisco (cito il PD…in particolare perchè il PDL…o una parte di esso..anche se stra-zozzo …in qualche modo …cerca di divincolarsi da queste imposizioni…poi (ovviamente) firma tutto…ma il PD..accetta tutto…e non solo ..si batte e sponsorizza tutto cio che vien dall’ UE con il famoso slogan/mantra :” Lo chiede l’Europa….ci vuole più Europa…..”…il partito che vien da una tradizione socialista di cosidette lotte operaie..che ha teorizzato la lotta per i cosidetti “ultimi” e per la cosidetta “uguaglianza e giustizia sociale”…(dico “cosidette” perchè di fatto è stato sempre una balla colossale: giustizia non ne hanno mai prodotto…)…che si batte per le istanze di un progetto..di restaurazione reazionaria oppressiva ..delle peggiori èlite mondiali.

      Oltretutto come tutti sanno…chi gestisce il MES….non deve rispondere a nessuno del suo operato ..ne a parlamenti ne a tribunali….ESATTAMENTE ..come i regolamenti della EuroGendfor…..ed esattamente come la Commissione Europea…che non risponde ai voleri e alle decisioni discusse nel Parlamento Europeo…che serve a poco…o molto relativamente….i membri della commissione…non sono eletti ma coptati..con criteri stabiliti da loro (son tutti del Bilderberg )…Van Rumpuy…non è stato eletto da nessuno. Idem per la Politica Economica esercitata dalla BCE…è ..in mano a dei tecnocrati coptati e non eletti…eppure sti qua..hanno in mano lo strumento più importante per la gestione dell’ economia di uno Stato….(in questo caso..peggio ancora degli Stati facenti parte l’UE eccetto quelli che non son nell’euro…fortuna loro ..)

      quindi MES,,EUROGENDFOR….COMMISSIONE EUROPEA….BCE…e tutta un altra serie di organismi .non riflettono in senso democratico ne i voleri degli Stati dell’ UE…ne di conseguenza la volontà dei popoli europei.

      E tutti questi meccanismi ..nel processo di formazione..di questa UE..del cazzo….son stati promossi e portati avanti senza chiedere il parere dei popoli…(quando lo hanno chiesto la risposta è stata picche…vedasi Costituzione Europea…poi in modo truffaldino reintrodotta attraverso il Trattato di Lisbona )….e tutto sto impianto..tuttora si regge senza l’effettivo supporto degli europei (quasi tutti stranamente amano l’Europa ..e non l’Unione Europea ).
      TUTTO FATTO IN MODO FORZOSO…e non democratico.

      ed il tutto con una moneta Euro…che è un anomalia mai vista nella storia monetaria da sempre.(inutile ripetere cio che è stato detto dai più rigorosi e seri economisti a livello mondiale )

      ma cose si fa ad essere pro UE?….ma come cazzo si fa a dire ..che comunque prima dobbiamo sistemare le anomalie interne italiane…anomalie che esistono dall’ Unità d’ Italia in poi (solo 150 anni…robetta…)..eppure con queste anomalie siamo riusciti a diventar la 5 potenza economica del mondo (20 anni fa…negli anni 80..la corruzione era dilagante )….

      cioè secondo certe opinioni anche qui nel forum…per un sistema Euro/UE..che si è innescato a pieno regime …solo 10 anni fa….che ha innescato un meccanismo che sta esponenzialmente devastando tutto ( e siamo solo all’antipasto…il disastro ancora deve arrivare )……….secondo queste non proprio brillanti e logiche opinioni…dovremo ripulire prima le storture croniche di 150 anni..(ripeto: 20/ 30 anni fa…la corruzione /evasione / etc etc era uguale e identica…).

      ma che cazzata di ragionamento è ?

      lo dico io: il ragionamento del PD….cioè di quelli che ci hanno racontato balle per entrare nell’euro…e che continuano a mentire sapendo di mentire: cialtroni congeniti.

  • ho ricevuto dal tuo blog una richiesta di conferma d’iscrizione ma io mi sono appena disiscritto considerando gli ultimi commenti di Eva, che mi annoiano anche perchè la stessa/o non ha cercato di contattarmi sul mio blog, dunque appare evidente che sia qualcuno che voglia screditarmi o creare equivoci, il che per me è pane quotidiano, solo che non mi va di condividere l’imbecillità sul tuo blog, e di essere collegato/ricordato come uno riconducibile a determinati “stilemi” sul mio blog c’è la moderazione, molte persone sono state bloccate sarà una mia eredità che non voglio condividere, semplicemente per una questione di civiltà. Grazie.

    • d’altronde prima ha scritto che non sa come contattarmi, poi afferma delirante che ha sbagliato a mandare i “messaggi” dunque sa come si mandano, in un blog moderato si può commentare solo che io deciderò se sei un fake o se vuoi partecipare civilmente.
      Anche incivilmente no prob ma devi essere molto dotato/a, non m’interessa la finzione ma la “funzione”. ariciao

  • Voto: Claudio Messora.
    Motivo: Da quando e’ definitivamente salito sul carro del Pude a 5 Strisce non fa altro che disinformare.

    • Questa è una sua opinione, prima di farla pubblica, visto l’importanza della sua affermazioni,porti prove a carico di quanto da lei affermato. Chi scrive non è un 5S e all’ultima consultazione elettorale non ha votato nessuno, nemmeno il M5S!

  • @Remereron che cosa ne dici allora di chi come me e’ nato in una famiglia dove il nonno era presente alla fondazione del PCI e si e’ fatto seppellire con la bandiera con la falce e martello il quale mi ha insegnato che non andare a votare sarebbe stata una offesa per tutti quelli che sono morti affinche’ io avessi questo diritto ed io ho sempre votato senza mai saltare neanche un referendum e poi dopo 20 anni grazie alla rete scopri che quelli che hai votato ti hanno svenduto alla finanza speculativa tradendo i propi elettoriForse hanno fatto meglio quelli che non gliene fregava niente del paese e a votare non ci sono mai andati.Comunque sulla base della mia esperienza la democrazia diretta liquida non serve a niente se prima non c’e’ una informazione libera ed imparziale,infatti il cittadino in buona fede vota a suo danno se non correttamente informato Prodi e Bonino nella lista dei candidati a PDR del 5 stelle lo dimostrano e poi prendete me in perfetta buona fede e per senso civico credendo di fare la cosa giusta ho votato per tutta la vita chi ha rovinato il paese.ps se metti il nome del tuo blog vengo a visitarlo.

    • mio zio ha fondato il partito comunista in salento, è stato il sobillatore della rivolta dei braccianti delle terre dell’Arneo, quando nello stesso momento a portella della ginestra il bandito giuliano sparava sui braccianti in rivolta, è stato rappresentante sindacale dei braccianti minimo per 30 anni, la sua compagna guidò la rivolta delle tabacchine(le donne che lavoravano il tabacco) è un personaggio storico censito anche da wiki, ciò non significa che io non sia andato a votare perchè abbia idee anarchiche ma quello che mi fa pensare è ciò ch’è successo e che succede ora dopo l’elezioni neanche il “mistero” delle cinque stelle è riuscito a sfuggire alla piaga del potere e questo mi fa vomitare. Ripeto siamo Italiani. per quel che riguarda il mio blog credo che tu possa cliccare direttamente sul mio avatar e te lo darà comunque http://uomoatdondolo.wordpress.com/

    • @pietro mondì ma parli con me? io sono andato a votare ed ho votato grillo. il resto sono chiacchere e distindivo come diceva deniro nelle vesti di Al Capone, non capisco il tono minaccioso, considerando che ancora si può esprimere un’opinione in questo paese, sbagliata magari, non in linea, discordante, ridondante, retorica, volgare, ma c’è ancora la libertà di parola, e poi che la filippica mi venga direttamente da una rappresentante del movimento, conferma ulteriormente la mia idea a proposito dell’arroganza del potere, chi governa è un servo di chi l’ha eletto, e non il padrone, la parola “samurai” che rimanda a dimensioni militari, a costruzioni mentali facili attorno la figura del guerriero in giapponese significa “per servire” o “servitore” ed il samurai è figlio di una cultura millenaria che ha fatto della “meticolosità” della ricerca della perfezione uno stile di vita che va molto, valica mostruosamente l’argine della mera politica, dell’istituzione e dell’istruzione. Apprendevano i samurai che l’ego fosse il primo nemico da combattere; e così come il mondo esterno, l’emozioni personali da esso scaturite venivano eliminate, perchè il “samurai” “servitore” quando aveva di fronte un’altro samurai non poteva permettersi di sbagliare, contaminato dalle emozioni, dall’ ID, egli si annullava e diventava la spada dell’avversario solo così ne prevedeva le intenzioni e lo annientava e poteva difendere l’imperatore ed il suo popolo dalle minacce. Io intendo così la figura del politico, “nato per servire” perchè servire è un’arte, un’alchimia, una missione, ed a differenza del samurai il politico non ha neanche l’onere di duri addestramenti di compiere il suo dovere sotto un’armatura(retorica) di mezzo quintale, ma deve essere ugualmente umile, un umie uomo d’onore al servizio del popolo. porcoddeaz!!

  • http://www.repubblica.it/politica/2013/09/14/news/boccassini_chiede_un_autocritica_alle_toghe_certi_pm_usano_la_giustizia_per_altri_scopi-66488896/?ref=HREC1-8

    Ops….guarda un po….io lo penso da sempre….lo ho scritto anche in diversi post in questo forum…..mo lo dice pure la Bocassini-

    io dico

    Come mai da mani pulite in poi…la magistratura lavora “bene” solo al 50 % ?

    Quei delinquenti del PD…tranne qualche exploit…ne escono sempre piu o meno indenni (eppure son e son sempre stati zozzi sino al midollo osseo )

    Berlusconi ha fatto danni…..ma l’MPS…ha ingoiato di gran lunga più soldi di tutto il patrimonio del libidinoso…messi insieme.

    ripeto: far giustizia al 50 %…e la premessa per una nuova ingiustizia (infatti mani pulite al 50 % è servita a poco…. )

    cio che non va..va combattuto e sradicato a 360 °…..a destra , a sinistra…

    diversamente è strategia politica interessata….

  • Io ho messo Saccomanni da sospendere:
    continua a dire in giro che vede luci nel tunnel dove invece c’è buio pesto.Illudere gli italiani che stanno vivendo una tragedia è da matti.Possiamo permetterci un ministro così?

  • @ Remeron ed Emar, la sinistra non è rappresentata dal PD, stessa cosa la destra con il PDL, sono società di capitali quotate in borsa, recitano una pantomima politica per confondere e distrarre gli spettatori (popolo) dalla realtà, purtroppo 2/3 degli spettatori paganti sono creduloni.

    • sono completamente d’accordo, per questo ho votato 5 stelle, si spera che nei millenni riescano a prendere piede, il problema è rieducare, ed informare chi vota per tradizione di famiglia o regionale, la mafia delle coop è una realtà sotto gli occhi di tutti, in quella stessa regione che decretò e sfornò il galletto musolino che di rosso ha solo una bandiera sgualcita e falsificata, il sangue di migliaia di maiali, la mortadella e l’interno dei tourtelen, Dimenticavo gli universimentifici, gli ospedali ed un SSN funzionale allo spaccio dei farmaci placebo delle bigpharma, e tutti i meridionali, migrano in quella regione con l’abbaglio di un istruzione articolata ed evoluta, di uno stile di vita che fa l’interesse del cittadino ove lo stesso è un prosciutto(di parma forse!) consumatore di farmaci antitumorali, antiretrovirali, antifascisti… antivita. e sono convinti che la mafia sia al sud. quando, in certe regioni è lo status quo, l’istituzione, non è un poveraccio che viene a chiederti il pizzo, è sistema

    • però ci sarebbe anche d’aggiungere ch’è stato sempre così, altrimenti non si farebbero le guerre di stato. io sono un artista ma ho anche una “quasi” laurea in biologia mi mancano 3 esami, che non farò mai solo per non pagare migliaia di euro,studiare biologia m’è servito più che altro per circoscrivere una forma mentis che già avevo,dovuta alle superiori fatte presso un corso sperimentale del tecnico agrario ad indirizzo zootecnico, e sono convinto che l’essere umano sia un’anomalia che madre natura aveva deciso d’estinguere… quando una scimmia implume cadde da un albero,(come il pulcino di un piccione) si mise in piedi per avvistare i predatori che arrivavano da ogni latitudine, e s’inventò, la specie glielo impose per sopravvivere, LA MENTE funzionale appunto alla sopravvivenza, ciò non vuol dire che la mente, la neocorteccia etc siano una cosa positiva,e che se vivessimo come scimpanzè saremmo meno felici(quanti umani felici che ci sono!!!), ma la mia teoria è più articolata questa è una semplificazione, funzionale però per comprendere come mai siamo 7 miliardi…. solo una specie a rischio cronico d’estinzione si riproduce in maniera così esponenziale, vedi i dinosauri una delle tante teorie per motivare la loro estinzione è proprio questa; la specie aveva subdorato l’estinzione della stessa ed i dino si sono riprodotti così tanto, che le risorse di cibo si esaurirono in fretta e si estinsero tutti, noi stiamo su quella stessa strada.
      e forse per il pianeta Gaia la nostra estinzione sarebbe un bene come per i dinosauri.

  • Qualcuno mi spiega come si fa ad inserirsi nel post…mi spiego.

    post che so: 30…al seguito 30.1 >>>30.2>>>>30.3 etc etc

    cosa devo fare se per esempio voglio inserire il mio post tra 30.1 e 30.2…in risposta al 30.1??

    ci son da poco…sarà una cazzata…ma io quella cazzata non so come si fa.

    idem per inserire video..

    se metto il link appare il link

    e come si fa a far apparire direttamente il video nel post?

    • Ciao Shardan,
      i commenti sono organizzati in:
      commenti (30 – 31 – 32) e
      risposte (30.1 – 30.2 – 30.3 , 31.1 ecc. ecc.)
      I commenti sono visualizzati con base in data ed ora, pertanto non puoi inserire una risposta fra il 30.1 ed il 30.2 !!
      Per i video è preferibile il link, chi è interessato e segue la discussione lo va a guardare, così la lista dei commenti risulta più compatta e facilmente leggibile …
      bye

  • LA (BOLDRINI) PUNTA A DIVENTARE CAPO DI SEL! FINIAMOLA DI PRENDERE IN GIRO I CITTADINI! ARTICOLI 21 DELLA COSTITUZIONE:Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
    La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

    • io non voglio avere l’ultima parola no voglio!!! che qualcuno mi offenda, una umiliazione forte, si… c’è stata quella donna: EVA ci siamo contattati mi ha raccontato di storie orribili per me, tresche, che lei può amare uno anche se ad un certo punto si porta a casa un’altra; l’importante è dirselo, la fiducia, l’onestà… Ma che sarei onesto io se andassi a fare na rapina in banca e il giorno dopo chiamassi la pol per dirglielo? Sarei un cogliione e che caffio, mica è sinonimo di libertà dichiarare d’aver fatto un’ingiustizia, o una stronzata al massimo il contrario!!! cioè farla e strafottersene quella è libertà….
      Parliamone, ragazzi, parliamone.

    • e quando s’incontrano degli imbecilli non per forsa ditro ci sarà una cronistoria riconducibile al 68, alla par condicio e quant’altro spesso l’imbecille è autonomo, rappresentante esclusivamente di se stesso, nonostante magari abbba deliri politici, satanici, o religiosi di ogi ti po e forma, un imbecille è sempre fine a se stesso perchè non comprende l’habitat in cui si dipana, sviluppa ed avviluppa. è uno psicopatico, non aggiungerei altro. 🙂

    • anzi senza voler trascinare l’attaco di panico da telenovelas e pollare qualcuno/a come psiconevrotico, riparto da un presupposto semplicistico, molti autori hano detto che la psicnalisi non ha più modo d’esserci non riveste alcun carattere d’importanza perapeutica giacchè nacque per curare l’isteria di una donna intrappolata nelle vesti da fattrice, molgie e figlia contemporaneamentea vita, oggi l’isteria non è morta con la rivoluzione sessuale oggi siamo tutti isterici, maschi e femmine, giacchè è sparita l’ombra patriarcale he dava dei confini, brutali sicuramente ma è oggi che si deve applicare la psicanalis di freudm jung, lacan,purtroppo una legge politica degli anni70 l’ha parificata alla psicologia che è una cosa completamente diversa, purtoppo oggi chi va da uno psicanalista ammesso che lo trovi è una persona che ha i gettoni, le neuroscienze con gli psicofarmaci non hanno risolto nulla sono tutti depressi quelli in trattamento, la psicoanalisi non è una cura e un medium, ed è matura. come l’omeopatia. scienze diverse ma complementari, la medicina non è scienza!

      http://www.sciacchitano.it/Eziologia/Perch%C3%A9%20la%20medicina%20non%20%C3%A8%20scienza.html

    • Lidia mi dispiace ma non saprei come fare altrimenti. Internet è un’e/astrazione del cervello più che altro della neocorteccia ma anche dell’amigdala., smaterializza, e noi siamo un corpo.

  • Ma sì, mandiamoli a casa tutti, ma tutti quelli che sono pagati coi soldi nostri per fare solo i mazzi loro.

    Mandiamo a casa i PD+L, i PD-L e anche M5S che si sono castizzati. Il movimento ha mandato in parlamento gente che non sa niente e passa il suo tempo a giocare sul tetto della camera anziché occuparsi dei loro elettori. Anche Rutelli si è arrampicato sul tetto quando era un Radicale e abbiamo visto tutti che fine ha fatto; Di Battista è il nuovo Rutelli, fa persino le stesse battute che faceva Rutelli quando era un ribelle Radicale…

    Nel nostro paese milioni di famiglie hanno il problema dell’asilo nido, c’è chi lo paga un botto e chi non vi ha accesso e sono tutte persone normali. Da un M5S che ti aspetti? Che si occupi di questo, che faccia di tutto, anche una mediazione con le altre forze politiche per riuscire a far passare una legge che tolga soldi alla casta e li dia agli asili. E invece che succede? Ci sono deputate M5S che degli asili per la gente se ne fregano ma in compenso lavorano senza sosta per avere un asilo nido riservato alla casta dentro Montecitorio. Ma cos’è, vi fa schifo mescolarvi con la gente comune? Perché non usate gli asili di Roma e vi mettete in coda con tutti i cittadini normali. Oramai M5S è diventato KASTA e la casta deve andare a casa tutta: PD, PDL e anche M5S!! Almeno PD e PDL oltre ad essere Kasta sono anche un po’ preparati, hanno studiato, sono esperti di qualcosa. Gli M5S sono diventati casta pura e visto che non sanno niente sono pure KASTA IGNORANTE.

    E’ una vera delusione, una insopportabile delusione. M5S è in parlamento da un anno e non è riuscito a fare niente di quello che aveva promesso, non è passata una sola legge che fosse nel programma. E sentiamo solo scuse: “ma noi siamo minoranza, non riusciamo a convicere gli altri”, “ma noi non abbiamo la maggioranza assoluta per cui non riusciamo a fare”. Tutte scuse, Monti ha ottenuto molti meno voti di M5S però i suoi risultati li ha portati a casa, il governo sta facendo anche cose che voleva Monti e gli altri non volevano. Però bisogna essere capaci di fare politica, non si può perder tempo con i chip nel cervello. Il reddito di cittadinanza non si è visto, la chiusura degli inceneritori si è vista… a Reggio Emilia (a Parma no, gli incapaci prima hanno promesso e dopo hanno detto che si erano sbagliati e che non erano capaci di chiuderlo). E il resto? La banda larga dov’è, solo sugli IPAD che i parlamentari M5S hanno avuto dalla Camera pagati con i soldi nostri? Ma che ci state a fare in parlamento se non riuscite a fare nulla di concreto? Siate coerenti! Dimettetevi in massa e fate spazio ad altri, peggio di voi non potranno mai fare.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi