IL COLPO DI STATO DELLA UE – Tiziana Alterio, Franco Fracassi

La Storia è costellata di Colpi di Stato. Da sempre il potere, violentemente o in modo subdolo, con la guerra o con la finanza, si arroga il diritto di rovesciare governi e di decidere, in base alle sue esigenze, il destino dei popoli.

Il mondo occidentale crede di essere al sicuro, protetto dalla democrazia e dalle Costituzioni. Ma è davvero così? I Colpi di Stato avvengono solamente in paesi distanti da noi? Siamo sicuri che appartengano al passato?

Colpo di Stato: L’assalto dell’Europa e della Finanza alla Grecia e ai Paesi del Sud Europa” è il titolo del libro scritto a due mani da Tiziana Alterio e Franco Fracassi presentato a Roma, il 26 settembre nella Sala Santa Maria in Aquiro del Senato, da ospiti d’eccezione.

Byoblu ha seguito l’evento e con un format innovativo presenta gli interventi dei relatori che, offrendo il loro personale contributo, mettono in luce questo tema tanto delicato quanto attuale.

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Vi scrivo da Atene.
    Ho visto tutto Il video della presentazione del libro. Congratulazioni per il vostro lavoro.
    Solo una piccola correzione, all’ intervento di Franco Fracassi sul significato del “Piano Z”. Il film di Costas Gavras “Z” racconta l’ assassinio del Deputato della Sinistra Greca Grigoris Lambrakis nell’ 1963. Gavras l’ ha girato durante la dittatura dei colonnelli in Grecia, il 1969 e gran parte del film è stato girato in Algeria. Il film si basa sul libro di Vassilis Vassilikos “Z” (1966)
    -Z- significava “vive” dal Greco “Zεί” . Alle manifestazioni di protesta contro il governo di destra di allora, il popolo Greco gridava “Zεί” (si legge “Zi”) che voleva dire che il deputato assassinato è “vivo” nel cuore del popolo . Per la precisione gridava “Zei , Zei (vive-vive), lui ci guida” o “Zeis, Zeis( vivi-vivi) tu ci guidi”.
    Costas Gavras si come ha girato il film nel 1969 durante la dittatura dei collonnelli in Grecia, ha esteso il suo racconto fino il 1967 anno del colpo di Stato in Grecia.
    Ci sarà presentazione del libro ad Atene ? Mi piacerebbe seguirla.
    Grazie

  • Vi scrivo da Atene.
    Ho visto tutto Il video della presentazione del libro “IL COLPO DI STATO DELLA UE”. Le mie Congratulazioni a I due giornalisti Tiziana Alterio e Franco Fracassi
    Solo una piccola correzione, all’ intervento di Franco Fracassi sul significato del “Piano Z”. Il film di Costas Gavras “Z” racconta l’ assassinio del Deputato della Sinistra Greca Grigoris Lambrakis nell’ 1963. Gavras l’ ha girato durante la dittatura dei colonnelli in Grecia, il 1969 e gran parte del film è stato girato in Algeria. Il film si basa sul libro di Vassilis Vassilikos “Z” (1966)
    -Z- significava “vive” dal Greco “Zεί” . Alle manifestazioni di protesta contro il governo di destra di allora, il popolo Greco gridava “Zεί” (si legge “Zi”) che voleva dire che il deputato assassinato è “vivo” nel cuore del popolo . Per la precisione gridava “Zei , Zei (vive-vive), lui ci guida” o “Zeis, Zeis( vivi-vivi) tu ci guidi”.
    Costas Gavras si come ha girato il film nel 1969 durante la dittatura dei collonnelli in Grecia, ha esteso il suo racconto fino il 1967 anno del colpo di Stato in Grecia.
    Ci sarà presentazione del libro ad Atene ? Mi piacerebbe seguirla.
    Grazie

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi