Gilet Gialli a Roma: diretta esclusiva su Byoblu

I Gilet Gialli Véronique Rouille e Yvan Yonnet oggi saranno a Roma per raccontare cosa sta succedendo in Francia, intervistati da Antonio Maria Rinaldi e Mariano Ferro, con l’introduzione di Fabio Frati. L’evento sarà ripreso in diretta esclusiva da Byoblu e trasmesso in cima a questa pagina. Chi non trova posto all’Hotel Massimo D’Azeglio, in Via Cavour 18, o non può andare a Roma, prenda posto qui. Alle 15.30.

11 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • FRANCESCA É L’UNICA OLTRE LA SIGNORA FRANCESE CHE HANNO DETTO COSE VERE E SERIE.IL RESTO É FUFFERIA,PER ADESSO.

  • Oggi progetto deve passare per il riequilibrio dell’informazione. Senza la ripresa almeno del 50% delle principali fonti di (dis-) informazione, è prematuro parlare di proteste organizzate. Guardiamo la Tav. Hanno riempito le piazze per 2 volte, graie ai megafoni a senso unico. Figuriamoci se volessimo ora sovvertire l’euro…

  • Purtroppo non posso viaggiare per cause fisiche e finanziarie…ma sono con voi per qualunque petizione ci fosse da firmare e per aiutare nella divulgazione

  • I Comunisti ci sono sempre di mezzo , questo Signore ne ha dette di tutti i colori pur di dare al Comunismo un certo ruolo nell’incontro fra Gilet Gialli e Populisti Italiani . Un Oratore vecchia maniera , con altrettante espressioni più vecchie di lui . La Verità è che di Comunismo non c’era nulla nel “meeting “ di oggi , perché alla base del movimento dei Gilet Gialli c’è un Sovranismo Nazionale che va ben oltre il Marxismo Apologetico espresso da questo Buon Uomo 👨….!!!

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi