COSE CHE NON SAI DEI ROCKEFELLER E DEI WARBURG – Pietro Ratto

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00

Torna Pietro Ratto dopo il mezzo milione di visualizzzione di “COSE CHE NON SAI DEI ROTHSCHILD“, e lo fa con la prosecuzione ideale della sua inchiesta precedente, questa volta per parlare dei Rockefeller e dei Warburg, le potenti dinastie di banchieri, delle loro origini, delle prove che dimostrano il loro legame, delle spinte che da Amburgo li portano dritti alla famosa riunione di Jekyll Island dopo la quale, negli Stati Uniti d’America, venne fondata la Federal Reserve, del “complotto del Titanic“, ma anche dei finanziamenti ai grandi dittatori del ‘900 e del “discorso di Benjamin Freedman” che svelò retroscena terribili sugli accordi venuti allo scoperto durante i Trattati di Versailles, così come della rapida costruzione del monopolio petrolifero e dell’alleanza globale tra tutte le principali dinastie, durante una fatidica riunione avvenuta nel 1963.

L’insegnante, scrittore e filosofo Pietro Ratto presenta su Byoblu “Rockefeller e Warburg. I grandi alleati dei Rothschild. Le famiglie più potenti della terra“.

Combatti con noi, a maggio!

€12.330 di €15.000 raccolto

La libertà è di tutti, perché tutti nascono liberi. Ma crescendo impariamo che perderla è facile: continuare ad essere liberi costa caro, in termini di fatica, perdite, volontà. A Byoblu ogni mese servono tante risorse per organizzare contenuti in grado di competere con i mezzi dei grandi media mainstream, sostenuti dai grandi magnate della finanza. Ognuno deve sacrificare qualcosa. Io sacrifico il mio tempo, la mia famiglia, una carriera, rinunciando a servire ideologie e partiti, perché tutti abbiano la possibilità di avere un media completamente libero su cui fare affidamento. Potersi fidare dell’onestà di chi vi racconta le cose significa avere la libertà di prendere le decisioni migliori.

Preservare la libertà significa combattere. Se anche tu sei disposto a sacrificare qualcosa, qui di seguito troverai un modo per combattere insieme a noi. Scegli il tuo grado. Per ora è simbolico, ma presto potresti essere chiamato a prestare la tua opera sul campo.

Grazie, dunque, per essere un volontario per la difesa della libertà di tutti, e non un mercenario per la tutela degli interessi di pochi.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00

Anonymous User

Anonimo

€20,00 20 July 2019
CC

Canio Calisti

€10,00 20 July 2019

Anch'io sostengo l'informazione indipendente... È questo, per me, il punto di partenza per la svolta... La gente DEVE sapere e poter decidere liberamente, senza manipolazioni di alcun genere

SF

SALVATORE FRANCAVILLA

€10,00 20 July 2019

continuate cosi.

Anonymous User

Anonimo

€20,00 20 July 2019
RT

Rocco Trigiante

€10,00 20 July 2019
nV

nicola Valente

€5,00 20 July 2019

Ciao Claudio e buon lavoro, mi piacerebbe un'intervista con un esperto di telefonia e conseguenze negative su bambini e ragazzi a livello neurologico e sociale.
Grazie

Anonymous User

Anonimo

€5,00 20 July 2019
AM

Alberto Medici

€50,00 19 July 2019
GC

Gianfranco Caragnano

€20,00 19 July 2019

Apprezzo molto il vostro lavoro
Ciao Claudio e a tutti i collaboratori
CG

ap

alessandro prosperi

€5,00 19 July 2019

Grazie per il lavoro che fai! Video fantastici

DD

Domenico De Maria

€10,00 19 July 2019
AM

Augusto Massaro

€5,00 19 July 2019

Auguri e continuate a dare contenuti di qualità!


P.S. ho letto il libro di Ratto su i Rothschild, senza togliere nulla all'autore e alla verità dell'informazione contenuta, ma è una vera cagata!

RR

Roberto Recordare

€100,00 19 July 2019
SS

Stefania Sgnaolin

€10,00 19 July 2019
ev

emiliana vantini

€10,00 19 July 2019
TB

Teo Berardinelli

€20,00 19 July 2019

Ciao

AT

Andrea Tripiciano

€5,00 19 July 2019

Un servizio da incentivare

PP

Paulo Paganelli

€20,00 19 July 2019
fc

francesco cavalli

€10,00 19 July 2019

complimenti

SM

Stefano Moi

€10,00 19 July 2019

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • …ma se fosse vero, …che storie ci hanno raccontato a scuola, quando ci “insegnavano” Storia?

    Che dire per esempio dei “rapporti” tra il nostro Mattei e le “sette sorelle” che, a questo punto, dovrebbero identificarsi con un “solo” figlio “unico” come ipotizza Ratto?
    Bella domanda, no ?!

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi