PARLA MIRIAM, L’OSTETRICA LICENZIATA PER “IMMUNITÀ MOLESTA”

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00

Questa sera su Byoblu parla Miriam, l’ostetrica licenziata per non avere voluto vaccinarsi contro la parotite. I media l’hanno dipinta spesso come una no-vax, e qualcuno tra gli alti prelati della curia vaccinista si è spinto perfino a definirla una criminale. Ma è questa la verità? Come sempre, le campane bisogna sentirle tutte, e Byoblu – che è al servizio dei suoi lettori – prova a mostrarvi la faccia nascosta della luna.

Vedrete i documenti che attestano come Miriam in realtà si fosse dichiarata disponibile a vaccinarsi, perfino contro una malattia per la quale ha prodotto ben tre risultati di laboratorio che indicavano come avesse una immunità a norma di legge, ovvero superiore ai limiti – pur arbitrari – stabiliti in materia. Ascolterete cosa ha fatto nella sua carriera per migliorare la condizione delle partorienti e per introdurre o incentivare tutte quelle buone pratiche, come il parto in casa o l’allattamento al seno, che poi sono state adottate perfino dalle famiglie reali. Una condotta esemplare per la quale è stata definita dalla scrittrice e insegnante Lucia Tancredinon un’ostetrica qualunque ma l’ostetrica per eccellenza, quella che ha scommesso sulla sua professionalità per fare cose che nelle Marche potevano creare poli all’avanguardia“.

Eppure, nonostante questo, Miriam è stata licenziata e si trova in una situazione economicamente problematica (non ha uno stipendio da mesi e non ha diritto alla disoccupazione) e in uno stato psicofisico di grave avvilimento, costretta a provare vergogna, quando nell’istituzione ospedaliera vi sono casi molto gravi, relativi a violenze sessuali, truffa ai danni dello Stato, anche in presenza di condanne e carcerazioni, che mantengono retribuzione, assegni familiari e per i quali non si è arrivati al licenziamento in tronco come per lei.

Per questo, Miriam il primo di maggio ha scritto al Ministro della Salute Giulia Grillo, per sottolineare proprio nel giorno della festa del lavoro quale sia il destino dei lavoratori che in questo Paese hanno alle spalle una lunga e meritevole carriera.

Su Byoblu, intervistata da Claudio Messora, Miriam è venuta accompagnata dal suo legale rappresentante, l’avvocato Monica Seri, che la sostiene in questo difficile percorso, nell’attesa che almeno la magistratura le restituisca la sua dignità.

Combatti con noi, a maggio!

€12.470 of €15.000 raised

La libertà è di tutti, perché tutti nascono liberi. Ma crescendo impariamo che perderla è facile: continuare ad essere liberi costa caro, in termini di fatica, perdite, volontà. A Byoblu ogni mese servono tante risorse per organizzare contenuti in grado di competere con i mezzi dei grandi media mainstream, sostenuti dai grandi magnate della finanza. Ognuno deve sacrificare qualcosa. Io sacrifico il mio tempo, la mia famiglia, una carriera, rinunciando a servire ideologie e partiti, perché tutti abbiano la possibilità di avere un media completamente libero su cui fare affidamento. Potersi fidare dell’onestà di chi vi racconta le cose significa avere la libertà di prendere le decisioni migliori.

Preservare la libertà significa combattere. Se anche tu sei disposto a sacrificare qualcosa, qui di seguito troverai un modo per combattere insieme a noi. Scegli il tuo grado. Per ora è simbolico, ma presto potresti essere chiamato a prestare la tua opera sul campo.

Grazie, dunque, per essere un volontario per la difesa della libertà di tutti, e non un mercenario per la tutela degli interessi di pochi.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00

AM

Adriano Meloni

€5,00 18 February 2020
MB

Maurizio Barbagianni

€10,00 18 February 2020
AM

Anastasia Miszczyszyn

€15,00 18 February 2020

Importante andare avanti. Bravi, guai se non ci foste|

TM

Tiziano Maiolino

€15,00 18 February 2020
FM

Federico Mangiantini

€15,00 18 February 2020

Viva la libertà!

Anonymous User

Anonimo

€15,00 18 February 2020
Anonymous User

Anonimo

€15,00 18 February 2020
GD

Giampaolo D'Andrea

€5,00 18 February 2020

Avanti.

Anonymous User

Anonimo

€5,00 18 February 2020
GF

Giulio FAUSTI

€5,00 18 February 2020
DA

Danilo Anedda

€10,00 18 February 2020

Semplicemente... tanta stima! Vi ho scoperti grazie ad una carissima amica che non smetterò mai di ringraziare, Continuate cosi!

gt

gianfranco trabuio

€15,00 17 February 2020
LA

Lorenzo Addifetti

€15,00 17 February 2020

Forza, tutti e sempre avanti!!!! Io ci metto un pò della mia energia (economica....che anche quella fa bene 🙂

Anonymous User

Anonimo

€15,00 17 February 2020
B

Bruno Tiziano

€9,99 17 February 2020

Siete sicuri di poter rimanere liberi anche contro il potere dei Rothschild ?
Nelle alte sfere europee si comincia a parlare del controllo delle informazioni sul Web, i cui gestori sono proprietari circon. si, amici fraterni dei suddetti.
Se… Leggi tutto

Siete sicuri di poter rimanere liberi anche contro il potere dei Rothschild ?
Nelle alte sfere europee si comincia a parlare del controllo delle informazioni sul Web, i cui gestori sono proprietari circon. si, amici fraterni dei suddetti.
Se avete il coraggio e la serietà per farlo allora vi offrirò il mio contributo in futuro.
Vediamo cosa ci riserverà il tempo a venire.
In bocca al lupo.

vI

vincenzo INCORVAIA

€15,00 17 February 2020

grazie a voi

EM

Emanuele Maggioni

€15,00 17 February 2020

State facendo un lavoro bellissimo

LL

Luca Lamacchia

€15,00 17 February 2020

Nonno Lino ci ha lasciati venerdì.
Era uno di noi, seguiva Byoblu.

ps

pier paolo sardu

€15,00 16 February 2020

siete grandi

ll

lkjhgf lkjhg

€5,00 16 February 2020

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Complimenti Claudio sempre a far emergere la verità e a raccontare attraverso byoblu dir poco la triste se non straziante storia di Miriam.
    Grande vicinanza all’ostetrica .. il latte materno è la più potente immunizzazione X il neonato 🍼 Purtroppo si rileva che questo comportamento vessatorio e psicologicamente violento e dovuto alla cosiddetta catena degli interessi; dovremmo analizzare ogni vicenda sulla falsa riga de “la scena del crimine” per capire la catena degli interessi ed arrivare al mandante

Top