Martina Carletti: il volto sovranista alle elezioni in Umbria

Le elezioni regionali in Umbria sono ormai in dirittura d’arrivo. Molte le liste candidate, alcune piccole del tutto nuove. Come ad esempio Riconquistare l’Italia Fronte Sovranista, di cui Byoblu ha intervistato una delle fondatrici: Martina Carletti, giovane operaia di Gubbio, e candidata Governatore alle elezioni umbre. Il solito partitino sconosciuto, da zero virgola? Non proprio. Se Martina e il suo partito sono sconosciuti ai più, non è così per chi frequenta il web. Il FSI è la più “antica” formazione politica sovranista del Paese, e dal 2014 Martina è molto conosciuta sui social.

La scorsa settimana, in un sondaggio di Terni Today che ha destato molta sorpresa, il Fronte Sovranista è risultato addirittura secondo in Umbria. Abbiamo allora chiesto a Martina cosa è il Fronte Sovranista, e dove vuole arrivare: ci ha risposto che il primo obiettivo della sua formazione politica è la creazione di un movimento di base, diffuso sul territorio, dove le persone possano partecipare e condividere. Questo perché, sostiene la Carletti, l’idea sovranista va “spiegata” molto bene, per combattere la narrazione del mainstream che dipinge chi vuole tornare alla Costituzione del’48 come un pericoloso nazionalista.

Ma Martina ha voluto sottolineare anche la battaglia primaria del Fronte Sovranista, che lo differenzia da altre formazioni politiche: quella per il ritorno al primato dello Stato, e contro quel neoliberismo che ha già messo in ginocchio intere popolazioni. Nel primo vero confronto alle urne, il Fronte Sovranista conta insomma di farsi sentire e chissà, magari anche togliere quello zero davanti alla virgola. Martina Carletti è convinta di farcela.

Intervista di Debora Billi per Byoblu.


La nuova televisione è quasi pronta. Aiutaci a fare l’ultimo miglio!

€43.969 of €40.000 raised

Byoblu è pronto per fare il salto. Stiamo costruendo la nuova informazione: l’alternativa al mainstream. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti. E cambierà definitivamente le regole del gioco.

Per continuare ad essere libera dovrà essere sostenuta da te, e solo da te. Sei pronto a fare la tua parte? In cambio, sarai protagonista dell’informazione che verrà.

Dobbiamo raggiungere il nostro obiettivo entro l’autunno. Sappiamo che non è facile, ma siamo centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. È venuto il tempo di dimostrare che il desiderio di cambiamento non è soltanto una parola, ma una volontà di ferro.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

Anonymous User

Anonimo

€50,00 19 February 2020
kk

kjhg kjh

€5,00 19 February 2020
jk

juhg kjhbgv

€5,00 19 February 2020
jj

jh jhg

€5,00 19 February 2020
Anonymous User

Anonimo

€50,00 19 February 2020
MB

Mauro Bacci

€50,00 19 February 2020
LP

Loretta Ponti

€15,00 19 February 2020

Adoro il vostro lavoro: i contenuti sono molto interessanti ed è garantita la pluralità. Viva l'informazione libera! Grazie

D

Daniela

€35,00 19 February 2020

Forza ragazzi!

Anonymous User

Anonimo

€150,00 19 February 2020
Anonymous User

Anonimo

€10,00 19 February 2020
AC

Antonella Cecchi

€5,00 19 February 2020

Una piccola donazione per il grande lavoro che fate, continuate così.

Anonymous User

Anonimo

€15,00 19 February 2020
V

Viola

€12,00 19 February 2020
GP

Giampaolo Paglierani

€35,00 19 February 2020
Anonymous User

Anonimo

€5,00 19 February 2020
SR

Simone Rosalba

€50,00 19 February 2020
Anonymous User

Anonimo

€15,00 19 February 2020
AM

Adriano Meloni

€5,00 18 February 2020
MB

Maurizio Barbagianni

€10,00 18 February 2020
AM

Anastasia Miszczyszyn

€15,00 18 February 2020

Importante andare avanti. Bravi, guai se non ci foste|

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top