ABBONATI SOSTIENI

CORONAVIRUS, PANZIRONI: LO STATO REGALI VITAMINA C e D PER POTENZIARE IL SISTEMA IMMUNITARIO

Coronavirus Italia, ultime notizie.

Come potenziare il sistema immunitario per aiutare la prevenzione, per fronteggiare cioè l’insorgere dei sintomi? Adriano Panzironi, giornalista scientifico autore del bestseller “Vivere 120 anni” e dello stile di vita Life120, ha le idee chiare. Lo Stato dovrebbe regalare Vitamina C e Vitamina D a tutta la popolazione.

Byoblu lo ha sentito oggi per capire quale sia la sua proposta. Nel corso di questa breve intervista si è parlato anche del ruolo delle adenoidi e delle tonsille nella prevenzione del contagio, ma anche di come l’Italia abbia affrontato l’arrivo del Coronavirus (in Lombardia, a Codogno come a Milano…) e del procedimento giudiziario che lo riguarda, su richiesta di alcuni Ordini dei Medici che gli contestano il possibile esercizio abusivo di professione medica.


Sostieni il miracolo di Byoblu a febbraio

€22.402 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: trecentomila iscritti su Youtube, centinaia di migliaia sugli altri social network, centodieci milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

EM

Eugenia Misley

€100,00 11 Luglio 2020
UZ

Umberto Zambon

€10,00 11 Luglio 2020

Credo in voi!!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 11 Luglio 2020
mc

mario cesari

€10,00 11 Luglio 2020
ob

osvaldo benvenuti

€10,00 11 Luglio 2020
GA

Gian Carlo Abbaneo

€15,00 11 Luglio 2020

Avanti tutta!!!

M

Massimiliano

€10,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 11 Luglio 2020
GC

Graziella Carrozza

€15,00 11 Luglio 2020

Liberi di pensare,liberi di scegliere..

Utente anonimo

Anonimo

€15,00 11 Luglio 2020
MC

Maurizio Cantone

€15,00 11 Luglio 2020

Dobbiamo farcela a scardinare il sistema!

AT

Aurelio Tonini

€15,00 11 Luglio 2020

Evviva la libera informazione

cb

claudio bizzo

€15,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€100,00 11 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 11 Luglio 2020

23 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Facciamo prima una piccola analisi, intanto si è strumentalizzata una influenza non meno grave di quelle che ci regalano ogni anno, le aspettative erano che mietesse più vittime, in realtà è più meticoloso e laborioso il fitto lavoro di divulgazione. Tutto é programmato ai fini di colpire l economia, impoverire i popoli, dimezzare gli esseri viventi, speculare su tutto e tutti e…veramente si propone a un governo assente, imbambolato, parassitato di aiutare la popolazione con le vitamine? Per giunta gratis? Tutti che vengono bombardati ogni minuto da questa notizia mediatica mentre ci stanno preparando l ennesimo piattino di sorpresa nell uovo di pasqua, facendoci sviare l attenzione da altro, ma di cosa stiamo parlando, ma la storia, il pregresso non ha insegnato nulla? Consapevolezza? Pari a Zero?

  • Finalmente!
    Questo stile di vita è veramente una rivoluzione talmente sèmplice che nessuno (naturalmente per interessi IMMENSI ) ci ha mai pensato!… ma é possibile?!?🤔

  • 500 mg ogni giorno di cloroquina per 10 giorni sarebbero efficaci per il tattamento del Covid19 dice il Dr Didier Raoult, direttore dell’Institut Méditerranée Infection à Marseille.. Medicina scoperta nel 1934 di poco prezzo.

    https://www.laprovence.com/actu/en-direct/5906377/traitement-du-coronavirus-le-remede-contre-le-paludisme-pourrait-suffire-selon-le-professeur-marseillais-?fbclid=IwAR15pmmL-aGH3jWcdVPd5jhMUaEFc-J8a1CFXFqjvRYlwtX6_Vbbf6URtmI

  • Buonasera, stimo molto il vostro lavoro e vi seguo sempre. Ritengo molto stimolante la vostra lettura della realtà e i vostri tgtalk sono ormai imprescindibili nella mia giornata.
    Però UNA MARCHETTA CON PANZIRONI, NO! Vi prego. Sono rimasto incredulo.
    Panzironi sta cercando di ripulire la sua immagine pubblica. Approfitta di persone deboli e poco informate per fare il proprio interesse, è un parassita della società che inganna il prossimo attraverso false promesse mascherate da consigli medici. Cose che non hanno alcun fondamento scientifico.
    In gergo tecnico questa è perversione.

    Per favore non vendete la vostra libertà di pensiero, non iniziate anche voi. Sarebbe l’inizio della fine

    P.s. se l’informazione è libera spero lo siano anche i commenti

    • L’informazione è libera (per questo c’è Panzironi), così come lo sono i commenti (per questo c’è il tuo). Per quanto riguarda le accuse che gli muovi, io preferirei aspettare l’esito del processo che inizia adesso (per abuso della professione medica, mentre le altre due accuse tra cui truffa sono state stralciate). In una democrazia i processi li fanno i tribunali, non le trasmissioni tv (utilissime, ma non conclusive).

      • Caro Claudio, il signor Panzironi e la sua società che vende integratori alimentari, sono stati pesantemente sanzionati dall’ Antitrust per pratiche commerciali scorrette ai danni dei consumatori pere ben due volte. Il TAR del Lazio ha anche respint..o l’istanza di sospensione cautelare avanzata da Panzironi. I provvedimenti sono reperibili sul sito istituzionale dell’Autorità http://www.agcm.it.

        Un saluto da Paolo Lazzari

          • Ciao Claudio,

            mi accodo a questi messaggi di critica verso Panzironi per fornire la mia esperienza. Da svariati anni mi sto interessando al legame che c’è tra salute e una corretta alimentazione. In questo percorso di consapevolezza mi sono imbattuto nel Dottor Franco Berrino, una persona veramente speciale, equilibrata e professionale. Il Dottor Berrino, oltre a non condividere le argomentazioni di Panzironi ne denuncia il suo conflitto di interessi nella vendita di integratori alimentari. Recentemente Berrino ha denunciato Panzironi per aver utilizzato la sua immagine in un documentario senza la sua autorizzazione e del quale, peraltro, non ne condivide i contenuti.
            Credo che ci siano molti motivi per ritenere Panzironi quantomeno una persona molto opaca e per nulla disinteressata. Per questo starei molto attento a dargli troppa visibilità.

            Approfitto dell’occasione per chiederti la possibilità di vedere un giorno una bella intervista al Dottor Berrino!!!

            Grazie
            Federico Poggianti (tuo, comunque, sostenitore)

      • Mi spiace Claudio,Ti ho sempre visto come il portavoce delle verita’nascoste, hai sollevato questioni di cui nessun media ovviamente parla,e io penso che sia abbastanza ovvio,dato che i media vivono di pubblicità come potrebbero andare contro i loro stessi finanziatori? Premesso che la giustizia applicata spesso non corrisponde a verita’assoluta,e tra prescrizioni e cavilli tanti colpevoli o nel caso di Panzironi ciarlatani e buffoni non pagano quello che dovrebbero, ma spiegami,unìintervista a questo signore era cosi’indispensabile? Per lo piu’in cui parla di un’ovvieta’? Perdonami la franchezza,ma la tua mi sembra piu’che altro un trovata ,anche abbastanza criticabile in questo caso,di ottenere visualizzazioni sfruttando un personaggio discusso e discutibile,ma che comunque nel bene o nel male ha una certa visibilita’.. Capisco anche che il tuo obiettivo sia far crescere ancora di piu’la relata’da te costruita,e credimi,nulla in contrario,anche perche’io sono un tuo visitatore abituale e ho sempre apprezzato il tuo lavoro,ma ripeto,intervistare Panzironi,ERA NECESSARIO?

        • Panzironi era in programma da tanto perché richiesto da tantissime persone. In ogni caso non credo che tornerà, dopo la puntata del TgTalk sull’alimentazione.

  • Buongiorno. Vedo molte critiche sul signor Panzironi.
    Vedete io prima di giudicare inviterei tutti a provare a seguire per qualche mese le indicazioni che lui dà, in virtù della quale porta a testimonianza decine di migliaia di persone che stanno notevolmente meglio grazie a mi suoi integratori.
    Integratori per l’appunto, non medicine.
    E si parla di stile di vita, certamente qualche privazione, tipo ad esempio gli zuccheri, va fatta se abbiamo qualche scompenso, non parla di curare…anche se ovviamente il legame tra ciò che mangiamo e le malattie è molto stretto!

    Se ritenete di non aver necessità tanto meglio per voi e chiuso il discorso.

  • Salve,video molto interessante, solo una piccola puntualizzazione,
    il Dott. Panzironi alla fine del video dice : la dieta mediterranea è la peggiore dieta che possiamo praticare…ecco qui dovrebbe esplicitare che parla della dieta mediterranea diffusa (erroneamente chiamata mediterranea e che non ha niente di mediterraneo) e non di quella proposta per esempio dal Dott. Franco Berrino o altri.

    Altro argomento interessante potrebbe essere focalizzato sul divario fra ricerca scientifica e medicina convenzionale (dogmatica) come la chiama il Panzironi.

  • Mi è stata recapitata la copia di una informativa emessa dall’Infermeria di un reparto militare (non ho verificato la fonte) nella quale si invita a NON utilizzare IBUPROFENE ed a preferire il PARACETAMOLO, ed inoltre si suggerisce l’assunzione giornaliera di 2 grammi al giorno di vitamina C e di 2000 UI giornalieri di vitamina D.
    Il documento è datato 18/03/2020, probabilmente contestuale o appena successivo alla trasmissione di Giletti in cui è stato invitato il dott. Panzironi.

  • Conosco Life120 e Panzironi da quasi 3 anni. Mi ha enormemente interessato il suo punto di vista così diverso e argomentato. Mi son letto i suoi libri, la teoria mi è sembrata plausibile e ho cominciato lo stile di vita, riducendo drasticamente carboidrati e legumi e aumentando l’apporto di proteine animali. Il risultato fu che alcuni problemi che avevo sparirono, altri no. Siccome una contraddizione nella teoria nel riscontro con la pratica, mette in dubbio la validità della teoria stessa, ma siccome anche come dice K. Popper una verità scientifica è una verità falsificabile, cosa che i tromboni del Patto per la scienza ignorano, ritengo che semplicemente la teoria vada verificata e raffinata ulteriormente. Mi preoccuperei invece dell’aspetto dogmatico e autoritario, che questo sì non è scientifico, ma è quello che passa nei media: io ho ragione perchè sono il… io ho ragione perchè lo studio o l’organizzazione tal dei tali dice che… questo è un approccio religioso e non basato sulle evidenze, evidentemente teso a garantire status sociali ingannevoli e profitti enormi. Riassumendo, credo che Life120 abbia spazi per un miglioramento e spero che Panzironi non assuma le stesse posizioni dogmatiche dei suoi antagonisti. Ritengo che Panzironi, a cui va la mia stima e ammirazione sia una persona estremamente sincera e autentica nel promuovere la sua battaglia secondo scienza e coscienza, che in effetti ha avuto innumerevoli riscontri nella ritrovata salute di molti testimoni con cui ho potuto parlare di persona ed che sia vomitevole la campagna denigratoria di cui è stato vittima, senza che mai nessuno entrasse nel merito ( ma è comprensibile! ) come purtroppo molti altri prima di lui. Grazie Byoblu per non unirsi al coro degli ignoranti facinorosi, convinti di sapere già prima di sapere .

  • Sig. Claudio Messora, innanzitutto, Lei perde qualsiasi credibilità ad intervistare un signore che non ha alcuna competenza scientifica in materia medico/sanitaria. Avrà letto qualche enciclopedia del medico fai da te, che ha imparato a pappardella e la ripete a chi, completamente a digiuno di ogni conoscenza medica, pensa chissà quale rivelazione stia facendo. La dieta che questo signore suggerisce è un vero e proprio atto medico, esistono i nutrizionisti che si occupano di questa delicatissima materia, come pure la presunte cure di ogni malattia che lui afferma di risolvere con la sua dieta e con i suoi integratori (questa si è speculazione di basso livello) sono veri e propri atti medici. Tutto quello che dice questo ciarlatano è una vera e propria panzana (si sposa bene con il suo cognome “panzironi”), che non merita neanche un commento. Lui non critica giornalisticamente alcune metodiche e/o cure mediche, perché hanno prodotto episodi di mala sanità, lui afferma che quello che fa la medicina ufficiale siano atti assolutamente irresponsabili, che i medici compiono o sapendo di far del male ai pazienti che curano, per loro interesse o per interesse delle aziende farmaceutiche e alimentari, oppure perché sono totalmente ignoranti che non sanno neanche loro cosa prescrivono e cosa fanno. Il ciarlatano Panzironi, collaborato da quella figura di pseudo-presentatore che l’affianca in trasmissione, si sostituisce in toto a tutta la scienza medica ufficiale, affermando che la dieta mediterranea è la peggiore dieta che si possa seguire, assolutamente dannosa. Questo signore non solo è un irresponsabile, che sta facendo con il fratello milioni di euro con le sue panzane da piccolo guru di provincia, semplicemente ridicolo con quei capelli lunghi, per atteggiarsi a scienziato, per quanto non si rende neanche conto che l’aspettativa di vita dell’uomo e della donna, con il passare dei secoli è passata da alcune decine di anni, quando l’umanità si cibava come lui consiglia di fare, a circa 80 anni, e questo certo non per la sola dieta, ma per tutte le scoperte scientifiche/sanitarie/mediche/chirurgiche che si sono fatte con grandissimi sacrifici da parte della classe medica impegnata seriamente nella cura dei propri pazienti. Pertanto, tutti coloro che danno ospitalità a questo ignobile e ridicolo ciarlatano si mettono nella sua stessa condizione e compiono gli stessi atti che potrebbero integrare innumerevoli reati. Senza considerare che la dieta che suggerisce è in danno dell’ambiente e degli animali, specie quelli allevati intensivamente, che andrebbero, invece, rispettati come qualsiasi essere vivente e non macellati come fossero delle cose, senza alcun rispetto per la loro dignità e la loro sofferenza. La paleo dieta alla quale questo signore si rifà è la cosa peggiore che si possa fare, sia per sé stessi, sia per la propria aspettativa di vita. Quando a questo signore verrà un infarto o un cancro, non glieli auguro, ma di questo passo con quel tipo di dieta non ci vorrà molto tempo, i suoi scocchi e fanatici proseliti finalmente capiranno chi era il loro guru di provincia e le sciocchezze che diceva. In ultimo osservo che, se questo ciarlatano era tanto appassionato di medicina, perché non si è prima laureato per conoscere lo stato dell’arte medica, studiando 6 anni per la laurea, più 1 anno per l’abilitazione, più altri 6 anni per prendere 1 sola specializzazione. Invece, il piccolo ciarlatano, senza mai aver aperto un libro ufficiale di medicina, afferma di curare tutte le malattie con la sua paleo dieta e con i suoi integratori e noi medici siamo tutti o fessi, o collusi. Ne abbiamo visti altri come lui, che avevano scoperto la cura miracolosa di quello o di questo, hanno dimostrato dopo poco che panni vestivano. Ma lui li supera tutti, lui ha scoperto (in verità nulla, perché la paleo dieta è praticata anche da altri) la cura miracolosa che tutto guarisce, per parafrasare la frase di un altro ciarlatano “ha fatto sparire le malattie, come quell’altro aveva fatto sparire la povertà”. Questo Panzironi è una specie di profeta che tutto sa, per grazia ricevuta. Le consiglio, pertanto, di non intervistare più sulla materia medica questo ignobile ciarlatano, altrimenti non solo si squalifica da solo e squalifica tutto l’ottimo lavoro fin qui fatto, per quanto rischia anche di beccarsi una denunzia. Cordialmente, Dott. Claudio Noschese.

    • Caro dottore, io non ho nessuna credibilità, quindi non posso perderla. Ne conviene? Quanto alle denunzie, non sono le intimidazioni che motivano il mio animo, quanto l’onesta e l’umiltà di chi si sveste del suo camice ed è capace di confrontarsi da uomo a uomo. Questo sì, mi commuove e mi convince.

    • il commento di valdo vaccaro a life 120 è un pò più equilibrato di altri suoi che ho letto tra cui la tesina. Trovo scorretto buttarla sempre sulla malafede altrui, sulla sete di guadagno, ecc. questa cattiveria gratuita squalifica chi la fa, oltre che a danneggiare chi la subisce. Io credo che chi esprime liberamente il proprio pensiero vada tutelato e non insultato. Occorre sempre entrare nel merito, informandosi senza pregiudizi, quindi leggendo i libri e tutto quello che può servire, senza cadere nella tentazione non di comprendere ma d’aver ragione. una persona vuole aver ragione perchè evidentemente non ce l’ha. Di nutrizionisti ce ne sono a valanga, tutti parlano di dieta corretta, ma nessuno sa cosa sia esattamente. Io mi baso sulle evidenze: mio padre non s’è mai lavato i denti in vita sua, beveva limone e zucchero e non ha mai avuto un dente cariato. Io ho il colesterolo alto, il mio medico mi diceva che ero a rischio infarto, un mio amico aveva il colesterolo a 140, io non ho avuto nulla, lui invece ebbe l’infarto e 2 anni di ospedale, mio cognato fuma da 50 anni un pacchetto di malboro al giorno, mangia prevalentemente salumi, non fa nessuna attività fisica e non è mai malato, ho conosciuto una coppia vegana, fino a 70 anni stavano benissimo, adesso hanno il diabete. Insomma il mondo non è manicheo. Quello che mi sembra promettente è la metabolomica, cioè lo studio dei residui metabolici nel sangue e nelle urine che ci dicono come il nostro corpo metabolizza o meno gli alimenti. E i risultati sono personali: una dieta che va bene per una persona è dannosa per un altra. Quindi il problema sembrerebbe essere la metodica uguale per tutti, che sia Life, Mozzi, vegetariana, ecc. Ogni persona andrebbe investigata individualmente sulla base di analisi e corretta se necessario, facendo altre analisi e riscontri oggettivi altrimenti ci son solo opinioni rispettabilissime o meno, trombe e sassofoni, ma non evidenze scientifiche.

  • Vorrei ricordare ai tanti (ho letto i commenti) che lo criticano in modo cosí inconsistente e superficiale, che Panzironi ha anche pubblicato un libro di circa 1200 pagine (io ovviamente mi vanto di possederlo), dove sono riportate le ricerche scientifiche che sostengono le sue affermazioni.
    Panzironi sarebbe un genio se avesse inventato tutto quel che dice, invece semplicemente si é letto la scienza, cosa che uno “scienziato” normalmente non fa perché produce la sua, nel suo ristrettissimo orticello. Ad. es Burioni, é certamente meno scientifico di Panzironi nel negare a milioni di spettatori, essendo ospite da Fazio, che l’integrazione di vitamina C abbia una funzione positiva. Quel video, e non questo, andava semmai censurato come “fake news”, ad essere davvero onesti!
    Spero invece di rivedere presto Panzironi su Byoblu. Magari venga invitato a portare il suddetto libro, in modo da dimostrare sempre subito a quali e quanti studi si riferisce in ogni sua affermazione!

Share via
Top