ABBONATI SOSTIENI

L’ENZIMA CHE PUÒ SALVARCI DAL VIRUS – Lo scienziato cinese Rao e il Premio Nobel Luc Montagnier – #Byoblu

Claudio Messora intervista il Premio Nobel Luc Montagner e lo scienziato cinese Pingfan Rao, della Zhejiang Gongshang University (Cina), sulle ricerche che, intervenendo attraverso un enzima sullo stress cellulare, potrebbero presto diventare un fondamentale e vincente strumento di prevenzione e di cura nei confronti delle infezioni virali, compresa quella che sta contagiando il mondo intero.

Le cellule del nostro corpo producono naturalmente un enzima che ne favorisce il buon funzionamento e, riducendo lo stress ossidativo, le mantengono in buono stato di salute. Quando però intervengono agenti esterni, come le infezioni, le nostre cellule non ce la fanno a produrre questo enzima in quantità sufficiente.

Il Professor Rao e il premio Nobel Luc Montagner stanno studiando un modo per introdurre direttamente all’interno delle cellule l’enzima che allevia lo stress delle cellule, rendendole capaci di reagire agli attacchi esterni e aiutandole a ripristinare il funzionamento ottimale dell’organismo. Attualmente in sperimentazione su 37 pazienti ospedalizzati, la nuova metodologia sviluppata dalla squadra di Rao sfrutta l’assorbimento del principio benefico attraverso la pelle, ad esempio grazie alla frizione con una pomata o l’applicazione di un cerotto, in maniera che permei nel tessuto connettivo sottostante.

Questa terapia, utilizzabile sia in fase acuta che come forma di prevenzione, potrebbe essere disponibile ormai a breve, e proteggerebbe il nostro organismo da moltissime forme di infezione virale che sfruttano lo stress ossidativo delle celulle per diffondersi nel corpo umano.

 


Teniamo aperto Byoblu anche a marzo!

€64.041 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: trecentomila iscritti su Youtube, centinaia di migliaia sugli altri social network, centodieci milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 28 Novembre 2020
dr

diego rao

€10,00 28 Novembre 2020

Viva la Liberta'

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Novembre 2020
te

tatiana egorova

€10,00 28 Novembre 2020
GB

Giuseppe Bonelli

€50,00 28 Novembre 2020
BC

BRYAN CELERE

€10,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Novembre 2020
A

Andrea

€10,00 28 Novembre 2020
AC

Alessandro Canichella

€15,00 28 Novembre 2020
S

Stevens

€10,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 28 Novembre 2020
G

Giuliano

€10,00 28 Novembre 2020
MS

Marisa Santin

€10,00 27 Novembre 2020

Grazie x la vostra informazione, questo é il minimo che si possa dire
Marisa

LM

Leopoldo Minicucci

€10,00 27 Novembre 2020

Ad maiora

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 27 Novembre 2020
GF

Gianluca Ferraresi

€5,00 27 Novembre 2020

Continuate così!
Io quando posso vi dono un piccolo contributo

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Bellissimo e molto utile il servizio dell’enzima antiossidativo come del resto tutti i servizi byoblu.

    Suggerisco di approfondire i rimedi NATURALI contro il coronavirus, virus del gruppo N1H1, HIV, virus delle comuni influenze, etc.
    Mi riferisco a tanti alimenti o prodotti naturali che hanno la medisima azione: antiossidotaiva nei confronti delle cellule e inibente dei radicali liberi. Tra questi la Melagrana, la liquirizia etc.
    Tra i tanti la Melagrana (frutto o succo naturale) è definita dal mondo scientifico un “superfood” cioè piccole dosi forniscono un contributo enorme. Decine di ricerche scientifiche, di istituti e centri di ricerca di diverse parti del Mondo, acclarano l’effetto della Melagrana quale limitante dell’infezione virale, inoltre innalzano la difesa immunitaria ma soprattutto riduco i tempi di degenza dei pazienti infetti da patologie virali.

    Tali ricerche sono disponibili e reperibili negli archivi dibriferimento. Sarei lieto di poter condividere maggiori dettagli in merito e possibili soluzioni all’epidemia coronavirus.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via