ABBONATI SOSTIENI

STIAMO CAMBIANDO EPOCA: PREPARATEVI! Giulietto Chiesa – #Byoblu24

#Byoblu24 – Per Giulietto Chiesa non ci sono dubbi: questa emergenza, la prima così estesa e dura, non sarà l’ultima. Dobbiamo prepararci a un mutamento che è destinato a diventare cronico, persistente. Ciò che stiamo affrontando è solo la conseguenza dello stile di vita che abbiamo condotto, incuranti del riflesso che questo avrebbe comportato a livello globale. E proprio la globalizzazione si è dimostrata la minaccia più letale per la nostra sopravvivenza, insieme alla religione del profitto a tutti i costi. Le vere ragioni della crisi sono tutte annidate lì.

È dunque necessario liberarsi di una classe politica incapace e di uno stile di vita d’oltreoceano che non ci appartiene, non si adatta alla nostra cultura ed è addirittura dannoso, per dare spazio a una nuova classe dirigente fatta da intellettuali che affrontino e governino un cambiamento di epoca ormai inevitabile. È necessario capire che questo modello è divenuto insostenibile e i risultati, dalla scarsità produttiva conseguente all’appalto all’estero della filiera essenziale, fino all’inquinamento ambientale, atmosferico e alimentare, sono ormai sotto gli occhi di tutti ed incontrovertibili.

Avremo una chance se sapremo riconoscere la vera patologia che si annida all’interno dell’organismo umano, e sapremo affrontarla, attraverso la conoscenza e la competenza. Claudio Messora intervista Giulietto Chiesa per #Byoblu24

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Teniamo aperto Byoblu anche a marzo!

€62.146 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: trecentomila iscritti su Youtube, centinaia di migliaia sugli altri social network, centodieci milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

GB

Gianfranco Bellinelli

€100,00 7 Agosto 2020

Complimenti !!!!

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 7 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 6 Agosto 2020
EE

Emanuele Errigo

€5,00 6 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 6 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 6 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 6 Agosto 2020
MC

Maria Gabriella Crisci

€10,00 6 Agosto 2020
C

Clemente

€20,00 6 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 5 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 5 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 5 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 5 Agosto 2020
TB

Toni Barbarello

€10,00 5 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 5 Agosto 2020
vb

valeria tina bianchi

€50,00 5 Agosto 2020
bs

bruno sagoleo

€10,00 5 Agosto 2020
SS

Stefano Scialpi

€10,00 4 Agosto 2020

Faccio parte facendo la mia parte

AG

Alessio Gordini

€5,00 4 Agosto 2020

Grazie!
Grazie per la vostra volontà di verità.

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 4 Agosto 2020

5 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • X 3 cent di meno comprano strumenti scadenti dalla Cina e le nostre aziende chiudono, perdono il know how, costo lavoro alto non economicamente attraente e competitivo. Ergo dipendiamo dalla Cina.

  • Scusate la banalità, se non siamo in grado di produrre mascherine, come hanno fatto ad approvvigionarsi estesamente di un test tecnologicamente avanzato come il tampone, su un virus individuato da così poco tempo?

  • Il problema coronavirus è all’interno di un contesto ampio; è secondo me all’interno del sistema Terra-Uomo. Tale sistema è fatto da un numero elevato di variabili, un numero che non conosciamo, fatto di molte variabili che come razza umana non ci sono note. Penso siano sia variabili fisiche che variabili mentali che emotive. E cosa sta succedendo? Il sistema Terra-Uomo non è in equilibrio, è fortemente in squilibrio; con la nostra attività e con il nostro modo di essere, essere umani, lo abbiamo portato in forte squilibrio rispetto a quello ce potrebbe essere l’armonia universale.
    E il coronavirus va visto come effetto di questo sistema a mio avviso.
    Le ipotesi fondamentali per me sono due.
    E’ naturale o artificiale.
    Artificiale, l’ho gia detto, potrebbe esserlo, ci sono ampi indizi che fanno pensare a una produzione di esso da parte di potentati terrestri che intendono guadagnare posizioni di potere attraverso il dolore del mondo.

    Naturale. Se è naturale, non è assolutamente da scartare l’ipotesi che la natura inizi a produrre aggregati molecolari che iniziano a colpirci proprio perchè noi abbiamo colpito la natura; aggregati molecolari che hanno una propria vita, una propria evoluzione e che si nutrono dei nostri corpi oppure utilizzano i nostri corpi per evolversi e vivere. Ed essendo di natura sostanzialmente diversa da noi, proprio perche sono stati prodotti dalla natura per ucciderci, perche dal suo punto di vista, in questo momento ci stiamo comportando verso la natura stessa come virus. Probabilmente certi aggregati molecolari prodotti dalla natura sono da noi percepiti come virus perche ci uccidono, mentre la natura potrebbe percepirli come anticorpi perche uccidono una forma vitale che sta uccidendo il pianeta. Amaro, ma una reazione virale della natura nei nostri confronti per ucciderci e riportare all’equilibrio il sistema terra-uomo, non è da scartare.

    Inoltre il problema di un possibile conflitto mondiale per lo spirito dell’umano fortemente centrato in istinti sessuali riproduttivi, sopravvivenza e potere; questo è ad esempio l’america che vuole dominare e russia e cina che vogliono sopravvivere ed essere assolute protagoniste della loro storia nel mondo. Questo è attualmente presupposto per un possibile conflitto mondiale.
    E se mettiamo tutto insieme intuiamo che il sistema terra-uomo, nelle sue numerosissime variabili, alcune note e moltissime non note, è un sistema in forte squilibrio rispetto all’armonia universale; e come tutti i sistemi tende all’equilibrio, ma questo ora è fatto nella manifestazione anche irruenta e forte dell’energia di cui è fatto; in sostanza, conflitti, virus, manifestazione geologiche violente, etc.

    Il sistema terra-uomo, naturalmente fa parte di un sistema ancora piu ampio che è il sistema Universo-Terra_uomo, e qui tutto influisce sull’universo e anche l’universo influsice su noi; tutto è infinitamente connesso anche se non ce ne rendiamo conto. E questo fa riflettere su influenze e variabili, di cui diverse di natura universale anche oltre il sistema terra-uomo, che non conosciamo e che portano il sistema terra-uomo a un nuovo equilibrio a partire dal suo squilibrio. L’universo agisce su di noi e noi agiamo sull’universo in modalita che ci sono ancora ignote per quanto riguarda la consapevolezza soprattutto e questo si inizia a concepire soprattutto se iniziamo a percepire tutto come consapevolezza ed energia e non solo come energia. A ogni “quadro” della realtà o di noi stessi a cui arriviamo nella contemplazione, ricordiamoci che c’è sempre un “quadro” più ampio che lo “contiene”……….

    Per la serie “tanta attività in Terra (tra cui il coronavirus purtroppo), ma anche tanta attività in cielo”………………………….
    Aiutiamoci e teniamo gli occhi aperti…………………….

Share via
Top