SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

L’INFORMAZIONE ZOMBIE (ma i vaganti siamo noi) – Franco Fracassi #Byoblu24

Com’è possibile che ci sia stato chi sapeva già tutto, come gli speculatori finanziari che hanno giocato allo scoperto sulle nostre borse con molto anticipo? Blackrock, Vanguard, molte grandi banche d’affari… E com’è possibile che il 18 ottobre 2019 a New York si tenessero esercitazioni pandemiche – conosciute come Event 201 – dove si decidevano tutte le strategie per affrontare le crisi? Sapevano che i governi sarebbero precipitati nel caos e sapevano come approfittarsene. Quello che noi vediamo è il rumore, la caciara nella quale vogliono tenerci. Internet e le continue accuse di fake news sono strumenti perfetti per mantenere i cittadini nella cecità, nella nebbia, al di sotto di qualunque orizzonte di conoscenza. Intanto, sopra alle colonne di fumo, c’è chi ha accesso a strumenti di lettura efficienti, che gli consentono di guadagnare potere e accumulare immense ricchezze. Che cosa vedono che noi non vediamo? Che tipo di comunicazione fanno i giornali e le televisioni? Perchè? #Byoblu24 ha incontrato per voi il giornalista e scrittore Franco Fracassi.

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Teniamo aperto Byoblu anche a marzo!

€66.131 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: trecentomila iscritti su Youtube, centinaia di migliaia sugli altri social network, centodieci milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

VD

Valerio De Paola

€10,00 9 Marzo 2021

Avanti tutta.

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 9 Marzo 2021
CP

Cristina Panero

€10,00 9 Marzo 2021

Grazie !

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 9 Marzo 2021
MP

Massimo Polito

€5,00 9 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 9 Marzo 2021
ES

Emanuele Salce

€50,00 9 Marzo 2021
LM

Leonardo Marconi

€10,00 9 Marzo 2021
AL

Antonio Longo

€20,00 9 Marzo 2021
RB

Roberto Brambilla

€50,00 8 Marzo 2021

Grazie per il lavoro fatto

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 8 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 8 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 8 Marzo 2021
GG

Giordano Gaudenzi

€10,00 8 Marzo 2021

Complimenti per il prezioso lavoro che svolgete

CR

Cristiano Romagnoli

€25,00 8 Marzo 2021
ML

Mauro Leonetti

€50,00 8 Marzo 2021
a

andrea

€25,00 8 Marzo 2021
P

Peter

€25,00 8 Marzo 2021

Nel mio piccolo contribuisco volentieri a sostenere Byoblu, uno dei pochi spazi di libera informazione in Italia.
Non mollate.
Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 8 Marzo 2021
AN

Antonio Navarino

€10,00 8 Marzo 2021

5 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Bellissimo intervento.
    Mi suggerisce, però, due cose:
    1) Lo “strato superiore” studia il futuro e fa previsioni, in definitiva ha conoscenze che sono precluse allo “strato inferiore”, ma non può sapere quali reazioni effettive riserverà la natura alle azioni sconsiderate dei sistemi;
    Lo “strato superiore” è affollato di “apprendisti stregoni” che potrebbero desertificare il pianeta.
    2) Lo stato “caotico” dello strato inferiore può contagiare “l’ordine” dello strato superiore se viene sollecitato oltre misura.

    • Vero, le reazioni della natura non le possono prevedere, a meno che non abbiano già il vaccino, e se fosse così si immagina già il perché. Oppure come detto hanno conoscenze, cioè dati sugli stati e governo di tutto il mondo, a noi preclusi, che, sommati ad analisi comportamentali sui vari popoli, esperti hanno studiato simulando i vari scenari possibili, facendo sì che sapessero come e quando muoversi per guadagnare tanti soldi.

  • Sì intervento molto interessante. Due sole osservazioni:
    1) La Cina non democratica ci fornisce medici, respiratori, mascherine, assistenza, mentre la Corea del Sud democratica di noi se ne frega.
    2) Ma tra lui e l’intervistatore quante volte avranno detto fake news, 30? 40? Ma come mai noi italiani siamo tanto affascinati dalla lingua della globalizzazione liberista e disdegnamo tanto la nostra?

  • D’accordo al 100%analisi dal mio punto di vista perfetto.

    Unica cosa il Virus non si è diffuso per casualità ma era tutto programmato

Share via