ABBONATI SOSTIENI

ANDRÀ TUTTO BENE – #Byoblu24

Non torneremo più alla normalità? Tra la militarizzazione delle strade e la chiusura dei posti di lavoro, gli analisti si chiedono se la vita delle persone potrà mai riacquistare una sua normalità. Gli esperti avvertono ancora: c’è una correlazione tra inquinamento atmosferico e diffusione del virus. E i medici in Gran Bretagna avvertono: chi ha fatto il vaccino antinfluenzale è a rischio più elevato di contrarre il virus. Di questi e altri temi abbiamo parlato nella rassegna stampa di #Byoblu24

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Teniamo aperto Byoblu anche a marzo!

€63.521 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: trecentomila iscritti su Youtube, centinaia di migliaia sugli altri social network, centodieci milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

ST

Stefano Talamini

€5,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€3,00 25 Ottobre 2020
NC

Nicola Curto

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€20,00 25 Ottobre 2020
ec

elvio cortesi

€25,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 25 Ottobre 2020
MM

Mattia Meringolo

€10,00 25 Ottobre 2020

Ciao, non si molla un cazzo 😉

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
LS

Luca Sampietri

€20,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
UZ

Ubaldo Zocchi

€50,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
AP

Alessio Ponzi

€10,00 25 Ottobre 2020
PS

Patrizia Saslviato

€10,00 25 Ottobre 2020

Vi seguo spesso e vi stimo perché avete una comunicazione perfetta e senza peli. Soprattutto mi fate sempre conoscere le cose così come sono e da fonti veramente attendibili. Grazie

nm

nedjeljko markovic

€15,00 25 Ottobre 2020

buon lavoro,siete grandi,rimanete cosi.un abracio

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020

6 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Da fonti mainstream la conferma della mortalità del virus… 0,3% in Germania.
    https://m.espresso.repubblica.it/attualita/2020/03/21/news/in-italia-il-virus-uccide-in-germania-no-1.345996#commenta

    Ovviamente il numero reale da noi è lo stesso, la differenza è che per esempio i malati terminali di cancro con il Coronavirus li mettiamo in conto alle morti causate dal virus stesso. Oltre al fatto che non abbiamo la sanità tedesca…. E allora diciamo la verità, il vero virus più pericoloso é la nostra economia.

  • A quanto mi risulta il sindaco di ladispoli ha emesso una ordinanza restrittiva rispetto al decreto del governo, nella quale si dice che i cani si possono portare a passeggio entro un’area di 200m dalla propria abitazione ( https://www.comunediladispoli.it/firmata-lordinanza-sindacale-con-la-quale-vengono-introdotte-misure-per-contrastare-il-diffondersi-del-virus-covid-19-sul-territorio-comunale-di-ladispoli/notizia ).
    Pertanto se quel ragazzo era fuori dai 200m poteva essere multato.

    Se leggete l’ordinanza il sindaco di ladispoli ha scritto che, a causa di segnalazioni da parte di alcuni cittadini relativi a comportamenti scorretti, ha deciso di inasprire le regole.

    Questo è un problema perché crea confusione fra i cittadini. Non si capisce più a chi dar retta. Al sindaco? Al presidente del consiglio ? Al presidente della regione?

    Da non sottovalutare l’aspetto dei cittadini contro altri cittadini, ci stiamo velocemente trasformando in delatori. Se qualcuno ha letto libri sul periodo della Santa inquisizione, sa cosa intendo. Ho visto video di alcune persone che dalla finestra di casa propria urlano “ criminale” a un a persona che sta semplicemente camminando, sola, e la cui unica colpa è quella di respirare….

  • Consiglio a tutti di ascoltare questa intervista al dottor Ernesto Burgio, medico pediatra, esperto di epigenetica e biologia molecolare. Presidente del comitato scientifico della Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA) e membro del consiglio scientifico di ECERI (European Cancer and Environment Research Institute) di Bruxelles.

    http://www.ondarossa.info/redazionali/2020/03/coronavirus-origini-effetti-e

    Una lunga intervista (1h40) che tra le altre cose mette in luce la totale inutilità delle misure dittatoriali coercitive del governo.
    Il dott. evidenzia tra le altre cose come tutti i casi di CV andavano isolati e curati in strutture indipendenti da quelle sanitarie ospedaliere esistenti per evitare un dilagare del contagio tra operatori sanitari e pazienti ricoverati per altri motivi.
    Mette anche in evidenza come il contagio avviene sempre per via diretta e di preferenza in luoghi chiusi dove il virus puo trovarsi ad alta concentrazione ( mezzi pubblici in genere luoghi di lavoro e anche appartamenti in cui vivono in poco spazio piu persone).
    Infine conferma il fatto che la cosa migiore sia stare all’aria aperta per “disintossicarsi” “ossigenarsi” e al limite infettarsi con il virus a piccole dosi per rafforzare ed abituare il sistema immunitario perché alla fine , testuali parole del professore, questo virus lo dovremo prendere tutti e ci dovremo immunizzare in quanto si tratta di un percosrso fisiologico, naturale e inevitabile (immunità di gregge o come preferisco chiamarla immunita di gruppo) . IL fatto di chiudesri in casa richia solo di ritardare il contagio “benefico” a basse concentrazioni e di fevorire il contagio ad alta concentrazione di particelle virali che rischia di essere piu’ pericoloso se non mortale, un po quello che succede negli ospedali dove anche i medici immersi in ambienti ultracontamianti cominciano a lasciarci le penne).
    Infine una considerazione sul vaccino che risulta essenzialmente inefficate proprio a causa della facilità con cui il CV puo’mutare, esattmente come avviene per il virus dell’influenza.
    Buon ascolto

  • Ma non e’ che ci stiamo perdendo in un polverone di opinioni, ricerche, numeri e statistiche di infetti e non che, comunque, nessuno sara’ mai in grado di verificare? Cioe, e’ molto possibile che da mesi stiamo ci stiamo scervellando e discutendo sul nulla, mentre nel frattempo… un classicone.

    Stamattima sono venuto a conoscenza dell’esistenza del test rapido “COVID-19 IgM/IgG Rapid Test”, prodotto dalla Biomedomics https://www.biomedomics.com/products/infectious-disease/covid-19-rt/ e distribuito da un’infinita’ di aziende https://duckduckgo.com/?q=COVID-19+IgM%2FIgG+Rapid+Test&t=canonical&ia=news a prezzi di vendita che variano tantissimo fra di loro. Per esempio, lo troviamo a circa 1$ su https://allpromed.en.made-in-china.com/product/lBvmnjhcCqRI/China-Covid-19-Igg-Igm-Rapid-Test-Kit-Whole-Blood-Serum-Plasma-.html o a £49 su https://covid-19rapidtest.co.uk/#buynow.

    Inoltre, la Oxford Biosystems, azienda Britannica operante nel settore di distribuzione, in un articolo del 31 Gennaio 2020 postato sul suo sito https://www.oxfordbiosystems.com/News/year/2020/month/1, annuncia di aver stipulato con la Biomedomics un contratto esclusivo di fornitura per la Gran Bretagna. Quindi, a seguito di un articolo del 20 Marzo 2020, ne annuncia la disponibilita’ e i dettagli https://www.oxfordbiosystems.com/News/year/2020/month/3.

    Dando per assunto che questa pandemia esista e sia cosi pericolosa come i governi e i media ci dicono, se anche solo mettessimo a confronto:

    1) il costo di chiudere l’economia globale, sommato al costo derivante dalle conseguenze di questa azione, stimato qualche decina se non centinaia di TRILIONI di dollari https://www.youtube.com/watch?v=YWhk90ktKtg

    E

    2) Il costo di far fare un test, o self test, ad ogni singolo essere umano, sommato al costo derivante dal dover gestire l’isolamento dei soli individui positivi, stimato in qualche decina o forse centinaia di miliardi di dollari

    non sarebbe stato di gran lunga piu economico e, SOPRATTUTTO, meno catastrofico per il mondo intero optare per la seconda opzione???

    Se ci pensate un attimo, la differenza di costi e conseguenze e’ abissale:
    – nell’ordine delle migliaia di volte piu economica della prima (bilions vs trillions),
    – probabilmente equivalente al finanziamento della BCE alla sola Italia per l’emergenza
    – avrebbe comunque riconosciuto una fetta di profitti importante alle aziende farmaceutiche
    – si sarebbe tenuta l’economia in funzione, evitando il fallimento di una miriade di piccole aziende e conseguente effetto catastrofico che verra’.

    Al di la’ delle opinioni personali riguardo all’economia, all’etica e a alle strategie globalistiche di potere e controllo adottate, credo che dal punto di vista prettamente dei costi e delle conseguenze, non ci sia nulla da eccepire, siamo d’accordo?

    Non pensate che sarebbe vitale portare all’attenzione delle masse un punto di vista diverso, terra terra, al di la delle disquisizioni sugli infetti e o i sani, sui falsi positivi e gli asintomatici, tipo un approccio “Follow The Money”, che di solito ci becca piu di un tampone?

    Sei io Governo, che credo nell’attendibilita’ del test, faccio fare 1, 2 o mettiamo anche 3 tamponi a ciascun cittadino, che mi viene a costare 1000 volte meno di stoppare l’intera economia del paese, che mi aiuta a circoscrivere il problema con molta piu precisione che imporre l’isolamento a tutta la popolazione indiscriminatamente, perche’ non dovrei farlo?

    Non dovrebbe far scattare la molla nella testa di ciascuno, cioe’ far sorgere la conseguente banalissima e legittima domanda:
    “PERCHE’ IL GOVERNO STA AGENDO IN QUESTO MODO CRIMINALE?”

    Invece di arrovellarci il cervello, supporre, immaginare tra di noi, dobbiamo fare domande a Giuseppi ed esigere risposte tecniche, accurate, che abbiano un senso logico, dal punto di vista economico, sanitario, sociale, culturale, pratico.

    Io mi aspetto, pretendo che il governo mi dimostri come le misure di contenimento di questa emergenza stiano realmente facendo i miei interessi di cittadino. As simple as that.

    Voi?

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via
Top