COME RESISTERE ALLO STRESS DEL CONFINAMENTO A CASA – Ilaria Riviera – #Byoblu24

Tra la paura del virus e lo stress per la reclusione forzata in casa, oggi siamo sempre più disorientati. In questi giorni molte persone si trovano a subire un cambiamento radicale delle loro vite: da un lato la paura del contagio, dall’altro l’impossibilità di muoversi liberamente. Come impatta tutto questo sulla stabilità psichica dell’individuo? Come si può tentare di attenuare lo stress e ritrovare l’armonia compromessa? Ne abbiamo parlato con la psicologa e psicoterapeuta Ilaria Riviera, su #Byoblu24

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Teniamo aperto Byoblu anche a marzo!

€57.316 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: trecentomila iscritti su Youtube, centinaia di migliaia sugli altri social network, centodieci milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

FG

FERRARI GIANLUCA

€50,00 30 March 2020

Ti sono molto grato per il lavoro che fai. Mi hai fatto incontrare persone che mi hanno aperto nuovi orizzonti.

TB

Thomas Bertuccioli

€15,00 30 March 2020

Continuate così! ..date molta speranza e vi ringrazio dal profondo del cuore

SS

Sandro Scalercio

€10,00 30 March 2020
AA

Alessandro Angei

€15,00 30 March 2020
DR

Davide Rinaldi

€15,00 30 March 2020
R

Roberta

€25,00 30 March 2020
AM

Anonimous Mazzo

€15,00 30 March 2020

Stima profonda per il lavoro che state facendo. Grazie

Anonymous User

Anonimo

€25,00 30 March 2020
M

Maria Chiara

€15,00 30 March 2020

Grazie!!!!!

PM

Paolo Melis

€50,00 30 March 2020

Grazie!

VS

Vittorio Schiavone

€15,00 30 March 2020
CV

Claudio Viero

€10,00 30 March 2020
FD

Francesca Delli Turri

€10,00 30 March 2020

Credo nell'articolo 21, odio giornali e TV generaliste (non possiedo nemmeno il televisore e non guardo la TV da 21 anni), voglio un'informazione affidabile alternativa. Grazie per tutto quanto state facendo.

Anonymous User

Anonimo

€15,00 30 March 2020
DM

Davide Matesic

€25,00 30 March 2020

Siamo con voi

Anonymous User

Anonimo

€20,00 30 March 2020
Anonymous User

Anonimo

€15,00 30 March 2020
Anonymous User

Anonimo

€25,00 30 March 2020
SD

Sandra Diazzi

€15,00 30 March 2020
rm

roberto manino

€15,00 30 March 2020

8 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Io non ho paura del contagio, io impazzisco a stare in casa in 50 mq. senza un terrazxino, soffro di claustrofobia e mi sento scoppiare il cuore, di nottemi sveglio alle tre e non dormo più, mi sento soffocare al petto e tremo tutta.io voglio andare al mare, camminare nei sentieri! Non mi abituero mai!

  • Trovo l intervento della dottoressa molto superficiale. Di chi non ha mai provato certe emozioni, né di aver vissuto una paura oggettiva dovute alla mancanza di soldi ad esempio. Tanti Italua I vivevano gua prima stati di stress dovuti a questo sistema. Non fa riferimento neanche alla paura di vivere all interno di uno stato che non ci sta proteggendo.
    Sapete che non c è una risposta pubblica al bisogno di aiuto psicologico anche in tempi di non virus? Più facile dare psicofarmaci. Andare da uno specialista privato bravo non costa meno di 120/150euro,una volta a settimana. Anche lì è stato facile farne un business.

  • E adesso cosa diremo a Draghi?Non so se ho capito bene ma veniva dipinto come un falco nero del elite finanziaria

  • Pensavo che venisse fatta una riflessione sui fatti reali, ovvero le conseguenze psichiche della clausura forzata di milioni di individui incolpevoli senza un termine definito di tempo.
    Penso ai giovani adolescenti abituati a comportamenti leggeri che devono farsi carico repentivamente di una responsabilità a loro sconosciuta.
    Penso all’involuzione delle relazioni interpersonali dei conviventi familiari obbligati a rapporti ravvicinati e prolungati di cui avevano perso l’abitudine.
    Sarebbe utile una riflessione sui limiti di resistenza temporale dell’equilibrio mentale in una situazione del genere.
    Solo per capire i problemi cui andiamo incontro.

  • Grazie per i consigli della psicologa ma questi servono a chi vive nei salotti e ha risparmi in banca. Parlate delle persone che vivono in periferie isolate, di chi vive di lavori precari, magari in edifici occupati “illegalmente”. Ho letto un reportage scioccante di operatori che denunciano situazioni ai limiti della sopravvivenza. Bambini traumatizzati dalle info TV che aprono il frigo vuoto e hanno crisi di disperazione. Anziché militarizzare il territorio per il decreto illegittimo di un dominus dando multe e facendo denunce penali le forze di polizia si occupino di consegnare pacchi viveri a domicilio !! Parlate delle correlazioni fra le antenne 5G e la diffusione del virus. Del nanoparticolato rilasciato dalle scie chimiche che insieme alle polveri sottili vetrifica gli alveoli polmonari, col rischio di causare bronchiolite costrittiva e quindi polmonite interstiziale. Sbagliate gravemente a censurare Rosario Marcianò e tutti coloro che svolgono seri studi comprovati sulle chemtrails di cui il ns governo è complice. In questo momento di censura dell’informazione indipendente è necessario fare fronte comune.

  • Siete talmente abituati a non pensare che quando vi tocca guardarvi dentro e avere a che fare con i vostri pensieri avete bisogno del supporto psicologico. Imbecilli

  • La paura VERA? Quella comincia quando qualcuno ti chiama l’ambulanza… o quando ti senti cadere.

    Il resto deve solo essere prudenza. La paura e’ nemica della prudenza

Top