ABBONATI SOSTIENI

Il testamento imbarazzante delle tendenze reazionarie della scienza moderna – Paolo Barnard

https://vimeo.com/401440699

Paolo Barnard difende Byoblu dall’esposto del Patto Trasversale Per la Scienza, ricordando a Roberto Burioni che la scienza non vive di dogmi ma che anzi prospera grazie a tutti coloro che li mettono a dura prova, e porta esempi illuminati di scienziati autorevoli che non si sono mai sognati di ricorrere alla censura per dimostrare di avere ragione.

Investire la magistratura di silenziare chi porta tesi diverse è un assassinio ideologico, che “rimarrà il testamento imbarazzante delle tendenze reazionarie della scienza moderna“.

State umiliando il ricordo di Galileo Galilei” conclude Paolo Barnard, che aggiunge: “Ritirate l’esposto contro Byoblu, oppure togliete la parola scienza dal vostro patto. I dogmi scientifici odierni probabilmente sono giusti, ma devono essere sfidati“.


Finanzia Byoblu24 per tutto aprile

€51.037 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: quattrocentomila iscritti su Youtube, quasi centomila in più ogni mese, centinaia di migliaia sugli altri social network, centotrenta milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

RS

Riccardo Simone

€10,00 3 Dicembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 3 Dicembre 2020
bL

bonaventura Laise

€10,00 3 Dicembre 2020

Grazie a Voi per il lavoro che fate. Resistere Resistere Resistere e Libertà di opinione qiesta è Democrazia. Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€15,00 3 Dicembre 2020
MM

Manuela Maresca

€50,00 3 Dicembre 2020

Grazie

RD

RICCARDO DIMIDA

€10,00 3 Dicembre 2020
MZ

Marzio Zanin

€10,00 3 Dicembre 2020
pc

paola castiglioni

€50,00 3 Dicembre 2020

Grazie per il Vostro lavoro....speriamo in studi fatti da ricercatori indipendenti validi per comprovare/evitare vaccinazioni covid dannose....

LD

Lorenzo D'Attoma

€10,00 3 Dicembre 2020
AB

Angelo Bonacini

€10,00 3 Dicembre 2020

Per la Patria, quella Patria Costituente per la quale mio padre ha combattuto i Nazisti.

pM

patrizio MASSERONI

€10,00 3 Dicembre 2020
A

Andrea

€10,00 3 Dicembre 2020

grazie

CA

Cristina Alessi

€50,00 3 Dicembre 2020
D

Davide

€5,00 3 Dicembre 2020

Per la Patria 🏴

DC

Daniele Alessandro Campana

€5,00 3 Dicembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 2 Dicembre 2020
GB

Giorgio Bertazzoni

€50,00 2 Dicembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 2 Dicembre 2020
gr

giancarlo rosati

€10,00 2 Dicembre 2020

Avanti così.

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 2 Dicembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 2 Dicembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 2 Dicembre 2020
GS

Gregorio Sand

€10,00 2 Dicembre 2020

Siamo in tanti ora, sono già abbonato, vi sostengo anche così...

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 2 Dicembre 2020
mb

massimo bosi

€10,00 2 Dicembre 2020

33 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Grande Barnard.
      Cerchiamo di capire il vero senso della sua narrazione.
      Teniamo sempre aperte le menti anche oltre i nostri confini.
      I dogmi non sono la scienza ma la sua morte, evitiamo chi usa i dogmi perché sono i primi ciechi che condizionati, per comodo o ottusità, impediscono di percorrere nuove strade, travisano la verità e fermano la ricerca e le idee.

  • Gran bella sculacciata. Complimenti e speriamo che l appello non rimanga inascoltato. Avanti così byoblu, tanti già sono vostri supporters e molti altri se ne aggiungeranno

  • La scomparsa dalle scene televisive e dal suo blog si sente. MI manca un casino Barnard, quando parla e spiega si aprono i cancelli dell’informazione nascosta dal mainstream…

  • Ottimo intervento, grazie per il supporto.

    Invito tutti a firmare e condividere al massimo questa petizione http://chng.it/pHPgQnXY nella quale si chiede un confronto pubblico diretto tra il Dr. Montanari e Roberto Burioni.

    Mi auguro di cuore che questa iniziativa raccolga un ampio consenso.

    Cari Saluti.

    • Fantastico Barnard.
      La misura è colma. Da un pezzo veramente, ma stavolta sono andati oltre…la vanità può rendere ciechi.

  • Perfetto. Il problema è che poi rimane tutto uguale. Basta lasciare passare un po’ di tempo senza fiatare, nessuno intorno osa fiatare ed è già un domani senza memoria.

  • Wow sentire Paolo Barnard dopo tanto tempo mi a emozionata. Chissà perché i migliori interlocutori c’è li perdiamo sempre in Italia, mentre i cantastorie hanno voce in capitolo. Ringrazio Byoblu per avermi fatto ascoltare Paolo Barnard, il pensiero saggio e la sua preparazione che non a uguali sperando di poterlo riascoltare magari sempre presso la vostra sede di Byoblu. L’Italia a bisogno di persone come oneste e preparate come lui. Spero che Claudio Messora possa convincerlo a tornare in campo.

  • Grazie Paolo per l’ennesima difesa della libertà.
    Tutto ciò che seminasti a partire da Rimini 2012, indipendentemente dalla difesa di questo attacco alla libera informazione, incomincia a produrre i suoi frutti e diventerà, spero presto, la base della salvezza nazionale.
    Grazie a Byoblu per il suo importante servizio.
    Sandra

  • È un po’ OT ma secondo me è un segno di ciò che stiamo vivendo.
    Ho scritto un messaggio sul sito de l’isola di Patmos di Padre Ariel, assolutamente non offensivo, in merito ad un suo plauso dello spot di Mediaset sulla “vera” informazione che è solo quella dei professionisti dell’informazione (spot che è linkato anche sul sito). Ebbene, non solo messaggio cancellato, ma corredato di questo

    NOTA DELLA REDAZIONE

    I COMMENTI A QUESTO ARTICOLO SONO CHIUSI. IN TAL MODO EVITEREMO CHE PERSONE ASSETATE DI STERILI POLEMICHE POLITICHE POSSANO DARE SFOGO A CERTI LORO IMPULSI INVECE DI PREGARE PER L’ITALIA CHE OGGI PIANGE I PROPRI MORTI PER LE INFEZIONI DERIVANTI DAL CORONAVIRUS

    A parte che in questa nota ci sono giudizi personali per me gravi, formulati tra l’altro senza che mi si conosca (ma lasciamo tutto questo al giudizio di Dio), ma la cosa ancor più grave è la censura di messaggi assolutamente non offensivi ma che chiedono semplicemente spiegazioni. Il succo del mio discorso è come credere a questi professionisti dell’informazione, quando fra di essi c’è ad esempio il Corriere che, per bocca del suo stesso vicedirettore, ammise di aver tenuta nascosta la notizia delle centinaia di bambini greci morti a causa dell’austerità loro imposta. Oppure del famoso uovo definito razzista e che poi si scoprì essere stato lanciato da goliardici figli di piddini. Tutto cancellato, con la solita tecnica: fai queste polemiche, e te ne sbatti dei morti e del dolore. Io sono bergamasco, ho perso uno zio e altri parenti, e mi si fa questa accusa. La mia domanda è: dove stiamo finendo?

  • Burioni e compagni di merende sono solo la versione contemporanea dei colleghi di Semmelweis e di quelli di Boltzmann
    Scienza perdonali! Non sanno quello che fanno

  • Burioni e il patto trasversale se ne sbattono di Barnard di Montanari e di Byoblu, così come se ne sbattono della “scienza” e delle nostre chiappe. Hanno ben altro a cui pensare e spiace vedere nelle code ai supermercati di zombie in maschera, volenterosi detenuti, il preludio del loro programma

  • “I dogmi scientifici odierni probabilmente sono giusti ma debbono poter essere sfidati”: penso che senza volerlo Barnard (e Freeman Dyson) abbia definito anche la legittimità morale del revisionismo dell’Olocausto.

  • Lunga vita a Paolo Barnard grande organizzatore di Rimini 2012. Hai visto che stanno esplodendo i valori della mmt che ci hai fatto conoscere?
    Lunga vita a Byoblu. Grazie Messora del tuo contributo alla libera informazione.
    Sandra

  • Finalmente si mette in discussione qualcosa, i tg normali sono un monologo.
    Sarebbe interessante fare una puntata sul tema vaccino.
    Dicono che questo virus SARS covid 2 è soggetto a mutazioni,cioè che la sua struttura chimica cambia.
    Allora come potrebbe generare l’immunità specifica un vaccino?

    Inoltre perché tutti i medici che promuovono soluzioni semplici come l’uso della vitamina D non vengono ascoltati? Cosa c’è che non va nel rafforzare il sistema immunitario, cosa c’è che non va nell’utilizzare farmaci o soluzioni naturali che già possediamo?

  • Ringrazio di cuore Paolo Barnard, preparato, preciso ed efficace nel suo intervento. Il suo contributo, il suo giornalismo, le sue intuizioni mi mancano. Molto.
    E ringrazio ByoBlu e Claudio Messora per il grande lavoro che stanno facendo ed hanno fatto.
    Per favore proseguite.

  • Grazie Paolo,
    sono davvero contento di vederti con la solita verve e in buona salute.
    Mi hai dato del fesso e io del coglione, meno male. Ora va meglio vedo, felicitazioni.
    Giusto per insistere: questo inizio di catastrofe ti sta piacendo, la prevedevi sotto questa forma?
    Quando vorrai parlarne la mia proposta è sempre valida.
    Un abbraccio e un caro saluto
    Riccardo Saccotelli

  • Burioni & Co sono i colpi di coda di un sistema che è arrivato alla frutta; se ne rendono conto e tentano pietosamente di zittire chi invece vuol fare progredire veramente l’ Umanità

  • A Barnard e ai lettori, vorrei rivolgere una mia personale impressione… masticando scienze fisiche e naturali da tanti anni. L’impressione è che la ricerca scientifica e tecnologica sia asservita ai poteri “forti” (quelli industriali e finanziari) molto, molto di più di quanto possiamo comunemente sospettare. Se questo traspare abbastanza bene in medicina e biologia, potrebbe non essere altrettanto evidente in fisica, chimica e ricerca “di base”. Qui non mi posso dilungare, ma vi invito a studiarvi un pò (eh beh… non ci sono scorciatoie…) l’area dell’energia (combustibili fossili o sistemi rinnovabili), che forse è la seconda in ordine strategico. Negli anni ’70, quando fu dichiarata una “emergenza” petrolifera che poi si è dimostrata inesistente, sarebbe stato un pò difficile opporre a ragion veduta delle alternative. Ma credetemi, oggi possiamo dichiarare che carbone, petrolio e uranio si potevano non rimpiazzare totalmente non solo nel 2000, ma già negli anni ’70. Ma chi lo sostiene, sia pure col senno di poi, viene tacciato di provocatore ancora oggi. E’ necessario rendercene consapevoli, meglio mezzo secolo dopo che mai…

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via