ABBONATI SOSTIENI

UN TRILIONE DI EURO IN MENO IN 30 ANNI ALLA NOSTRA ECONOMIA – Vladimiro Giacché a #Byoblu24

Un trilione di euro in meno alla nostra economia in 30 anni: questo è il danno che le politiche di austerity relative all’Europa Unita hanno prodotto sulla nostra spesa pubblica. Il 15% in meno sul nostro reddito rispetto agli anni ’90. E nonostante questo, oggi in Europa non vogliono cambiare le regole, neppure di fronte a una catastrofe di questo tipo. Peraltro, il vero rischio sistemico non è delle banche italiane, che fanno più che altro credito, ma di quelle francesi e tedesche, piene di titoli tossici. E mentre le banche di mezzo mondo, a cominciare dalla Bank of England, passando per la Federal Reserve, per la Banca del Giappone per arrivare a quella cinese, si caricano – come è giusto che sia – della monetizzazione del debito, questa Europa nega all’Italia perfino l’emissione di titoli di debito come il Coronabond, chiedendo la firma del MES, il Meccanismo Europeo di Stabilità: un prestito che prevede l’applicazione di pesanti condizionalità da decidersi a posteriori. Un insulto.

Come è stato possibile arrivare fino a questo punto? Per Vladimiro Giacché, economista, filosofo e Presidente del Centro Europa Ricerche, intervenuto a #Byoblu24, prima o poi servirà fare un approfondimento storico su cosa sia realmente successo, perché l’approccio colpevolizzante (“avete vissuto al di sopra delle vostre possibilità”) non illumina i mali che sono alla radice del problema, né riesce ad individuare soluzioni. La realtà è che i tedeschi sono stati molto più bravi di noi a perseguire l’interesse nazionale, e forse è giunto il momento di fare altrettanto.

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Finanzia Byoblu24 per tutto aprile

€47.541 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: quattrocentomila iscritti su Youtube, quasi centomila in più ogni mese, centinaia di migliaia sugli altri social network, centotrenta milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

CG

Cristoforo Garigliano

€10,00 28 Maggio 2020

Continuate così!

FO

Francesco OGLIALORO

€7,00 28 Maggio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 28 Maggio 2020
RC

Roberto Corradini

€15,00 28 Maggio 2020

Forza ragazzi la verità deve vincere sempre!!! Sono con Voi!!!

RD

Roberto Dichiera

€10,00 28 Maggio 2020

Bravi andate avanti così combattete la disinformazione
Dio vi benedica !!!

FG

FABRIZIO GIANNONI

€15,00 28 Maggio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 28 Maggio 2020
PM

Pierluigi Mariotti

€15,00 28 Maggio 2020
EV

Emanuela Vaccari

€15,00 28 Maggio 2020

la democrazia passa da una libera ma veramente libera informazione.
grazie e buon lavoro

VO

VIVIANA OLIARI

€15,00 28 Maggio 2020

Grazie per il vostro lavoro!!!!!!

D

Daniela

€5,00 28 Maggio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Maggio 2020
EM

Elisabetta Migliarini

€5,00 28 Maggio 2020
TA

Teresa Abbate

€10,00 28 Maggio 2020
E

Ezia, Luisa, Marilena

€25,00 28 Maggio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Maggio 2020
KB

Katia Buiatti

€5,00 28 Maggio 2020
ED

Elena Duca

€15,00 28 Maggio 2020
SK

Stefano Kdz

€10,00 28 Maggio 2020
ST

STEFANO TOZZI

€15,00 28 Maggio 2020

Continuate cosi, abbiamo bisogno di giornalismo al servizio della gente e non manipolatorio.
Grazie!

Utente anonimo

Anonimo

€15,00 28 Maggio 2020
GA

GIULIA ALESSANDRINO

€15,00 28 Maggio 2020

Complimenti per il vostro lavoro!

ML

Marco Antonio Lion

€25,00 28 Maggio 2020
nm

nicola martinelli

€5,00 28 Maggio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 28 Maggio 2020

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Hanno fatto come i nostri politici, tante promesse ma poi pensano solo ai loro stipendi ed alle loro poltrone. Quindi di che ci meravigliamo?

  • Onestamente non ho capito cosa abbia voluto dire questo sedicente esperto.
    Parole e opinioni tropo generiche e che non dicono nulla di nuovo.
    mah!

Share via
Top