ABBONATI SOSTIENI

APP DI TRACCIAMENTO: CHI AVRÀ I NOSTRI DATI IN MANO? – Cesare Gallotti #Byoblu24

La discussione intorno alle app di tracciamento, per monitorare gli spostamenti e i contatti delle persone, ci porta ad interrogarci sulla sicurezza dei nostri dati. Chi avrà in mano tutta la mole di dati raccolti? Verranno gestiti solo per scopi sanitari, oppure se ne faranno altri usi? A queste domande cerchiamo di rispondere insieme a Cesare Gallotti, consulente ed esperto di sicurezza informatica. Le minacce alla sicurezza dei nostri dati possono essere sostanzialmente di tre tipi: 1) la poca sicurezza delle aziende che creano le app e gestiscono i dati; 2) i possibili furti di dati; 3) i monitoraggi delle nostre vite sui social da parte di malintenzionati. Oltre a questo, abbiamo chiesto a Gallotti che cos’è un’app di tracciamento e come funziona in pratica, da quelle basate sul sistema GPS a quelle che funzionano via bluetooth. Su #Byoblu24

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Finanzia Byoblu24 per tutto aprile

€52.253 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: quattrocentomila iscritti su Youtube, quasi centomila in più ogni mese, centinaia di migliaia sugli altri social network, centotrenta milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 22 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 22 Gennaio 2021
AA

Alfredo Amadori

€20,00 22 Gennaio 2021

Byoblu sarà il canale d'informazione più seguito di tutta Italia!

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 22 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 21 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€100,00 21 Gennaio 2021
MB

Michele Brieda

€10,00 21 Gennaio 2021
AM

ANDREA MARROCU

€10,00 21 Gennaio 2021

Bravi, continuate così

C

Cristian

€10,00 21 Gennaio 2021
gg

gianni grigoletto

€50,00 21 Gennaio 2021

Abbiamo bisogno di gente come voi.

DT

Daniele Tidei

€10,00 21 Gennaio 2021
UA

Umberto Andretta

€10,00 21 Gennaio 2021

Mai mollare; c’è la giustizia dalla ns parte ....

PS

Paolo Solinas

€25,00 21 Gennaio 2021

Complimenti per il lavoro che fate !

DP

Donatella Pisoni

€10,00 21 Gennaio 2021
Sb

Sara blandolino

€10,00 21 Gennaio 2021

Tenete duro! Siamo con voi.

GG

Ginelli Gabriella

€10,00 21 Gennaio 2021
RC

Recupero Claudio

€10,00 21 Gennaio 2021

Sono molto preoccupato per la deriva autoritaria che ci tocca vivere.
Pur troppo mi ha toccato vivere sotto una dittatura militare in passato
e non è stato per niente bello.
Spero che questa piccola donazione aiuti a far sentire tutte le voci e a far conoscere tutte… Leggi tutto

Sono molto preoccupato per la deriva autoritaria che ci tocca vivere.
Pur troppo mi ha toccato vivere sotto una dittatura militare in passato
e non è stato per niente bello.
Spero che questa piccola donazione aiuti a far sentire tutte le voci e a far conoscere tutte!!! l'idee.
buon lavoro.
Claudio

MQ

Mirella Quagliotto

€50,00 21 Gennaio 2021

Siete fantastici andate avanti così.

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 21 Gennaio 2021
MG

Marika Guidolin

€10,00 21 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€100,00 21 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 21 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 21 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 21 Gennaio 2021
SC

Sergio Cocchi

€10,00 21 Gennaio 2021

4 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • per cortesia, non fate domande che coinvolge la sfera etica ad un informatico…. è come chiedere ad un prete di parlare bene del diavolo.
    Grazie

  • Vorrei esprimere il mio stupore circa l’assoluta mancanza di cervello da parte di tutti i presunti giornalisti delle principali testate nazionali circa la silenziosa accettazione di una enormità in termini di inutilità dell’app per il tracciamento, ma il tracciamento di chi visto che l’app non può certo avvisarti se hai accanto un positivo senza sintomi ed al quale non è mai stato fatto un tampone come del resto a 59 milioni di Italiani, solo poco più di un milione i tamponi fatti,l’unica cosa che potrebbe segnalarti è se c’è qualcuno che risulta positivo ma se è positivo non dovrebbe essere in giro e se era positivo ma è guarito gli rimarrà la fedina…..sanitaria sporca x tutta la vita?Io penso che dietro questa app ci siano come al solito in Italia degli interessi che conosceremo tra qualche anno e del resto ricordate che Colao era AD di Vodafone

  • Si ma non è che uno viene a contatto e si ammala, corre in quarantena, ma sono FUORI? Io dico che vadano a quel paese e dovrebbero fare così tutti!

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via