ABBONATI SOSTIENI

ECCO COSA SUCCEDE IN PARLAMENTO SUL MES: LA BATTAGLIA CUI NON CI SI PUÒ SOTTRARRE – Claudio Messora #Byoblu24

Dopo l’intervista di Emanuele Cestari a Byoblu, il 10 aprile scorso, in cui il deputato denunciava la scomparsa della sua Proposta di Legge Costituzionale per abrogare il MES, oggi finalmente la PdcL ha fatto la sua comparsa negli Atti Parlamentari della Camera. Il Parlamento è il luogo dove il popolo sovrano si esprime, ma le forze antidemocratiche che governano il mondo attraverso i loro immensi patrimoni lo hanno sempre di più svuotato delle sue funzioni. La battaglia per discutere in aula l’abrogazione del MES è una battaglia fondamentale per la nostra democrazia, innanzitutto per la sua enorme portata storica (è forse la prima volta che un Paese appartenente alla Unione Europea recede da un trattato internazionale così vincolante dal punto di vista economico), e secondariamente per il suo significato politico: il giorno in cui la PdcL venisse calendarizzata per il voto in aula, nessuna forza politica potrebbe ancora dichiararsi contraria all’uso del MES a parole, ma tutti sarebbero costretti a dimostrarlo nei fatti. E – parliamoci chiaro – se il Movimento 5 Stelle votasse per l’abrogazione del MES, questo potrebbe rappresentare un contraccolpo fatale per la tenuta del Governo.

Cosa è successo con la legge di abrogazione del MES e cosa potrebbe succedere adesso, nella ricostruzione di Claudio Messora per #Byoblu24

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Finanzia Byoblu24 per tutto aprile

€51.007 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: quattrocentomila iscritti su Youtube, quasi centomila in più ogni mese, centinaia di migliaia sugli altri social network, centotrenta milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€150,00 30 Novembre 2020
AP

Andrea Pagliari

€25,00 30 Novembre 2020
AO

ANGELO OSSOLA

€25,00 30 Novembre 2020

Sono d'accordo solo in parte con i vostri servizi, ma sono totalmente d'accordo sulla vostra possibilità di esprimere opinioni controcorrente.

SV

Stefano Venturi

€10,00 30 Novembre 2020
DC

Daniele Carlozzi

€10,00 30 Novembre 2020
AM

Alberto Monaco

€10,00 29 Novembre 2020
SD

Serban Dogarescu

€25,00 29 Novembre 2020

manca poco ai 100.000 euro....
Grazie a tutti voi perchè mi aiutate a rimanere sano di mento in tutta questa pazzia di buggie generalizzata.

EL

Elisabetta Lazzaro

€25,00 29 Novembre 2020
FC

Franco Camozzi

€100,00 29 Novembre 2020

Avanti verso la Libertà!

lm

luigino mattedi

€25,00 29 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 29 Novembre 2020
GM

Giovanni Msciarelli

€5,00 29 Novembre 2020

La libertà non ha prezzo!
Grazie per il vostro impegno a favore della libertà!
La democrazie è basata sulla libertà di parola e di scelta e, sebbene imperfetta essendo essa stessa un prodotto umano, è infinitamente preferibile alla dittatura di qualunque natura essa… Leggi tutto

La libertà non ha prezzo!
Grazie per il vostro impegno a favore della libertà!
La democrazie è basata sulla libertà di parola e di scelta e, sebbene imperfetta essendo essa stessa un prodotto umano, è infinitamente preferibile alla dittatura di qualunque natura essa sia.
Grazie!

A

ANXHELO

€50,00 29 Novembre 2020
H

Hamadou

€50,00 29 Novembre 2020
N

Natalia

€25,00 29 Novembre 2020

Grazie 🙏 per il grande lavoro che state svolgendo con grande coraggio e determinazione. Grandi benedizioni!!
Insieme per un mondo migliore 🌎

AT

Aligi M. Taschera

€10,00 29 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 29 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 29 Novembre 2020
FP

Fabrizio Pompei

€20,00 29 Novembre 2020

Una voce di cultura e di informazione a 360 gradi!

FN

Filippo Neri

€20,00 29 Novembre 2020

complimenti per il lavoro di informazione alternativa

EC

Elisabetta Cella

€50,00 29 Novembre 2020

Forza avanti così resistiamo 🤗

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 29 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 29 Novembre 2020
DD

Daniele Dematté

€10,00 29 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Novembre 2020

6 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ottimo intervento Claudio, grazie.

    Colgo l’occasione per far esporre un tema: proteste e dimostrazioni in atto in tutto il mondo.
    Fonte: https://www.corbettreport.com/are-there-lockdown-protests-questions-for-corbett-060/

    Da quanto apprendo, sono in atto numerose proteste e manifestazioni spontanee un po in tutto il mondo, principalmente contro le misure di lockdown e di sorveglianza, ma anche riguardo ai potenziali vaccini forzati, misure di compartizione delle persone e cosi via.

    Naturalmente, tutto cio viene palesemente ignorato dalle fonti di informazione mainstram e, ancora piu sconcertante, viene omesso dai motori di ricerca. Vorrei far presente che non ricordo di aver visto Byoblu trattare il tema delle proteste, pertanto chiederei vivamente di interessarvi per fornire al pubblico anche questa versione della storia.

    Chiudo sottolineando che noi utenti ci sentiamo tutti separati e allo scuro, ci sentiamo sempre piu soli e disuniti per via dell’isolamento forzato. Diffondere notizie di manifestazioni e disobbedienza civile ci aiutano a recuperare quell’unita’ che e’ stata distrutta dall’incutimento della paura. Non dobbiamo temere ne’ temerci, come dice il video, la nostra realta’ esiste solo nella nostra mente. Se solo decidessimo di organizzarci e uscire tutti di casa domani, domani finirebbe il lockdown.

    Chiaramente dovremmo sviluppare un rapporto piu amichevole col virus 🙂

    Un abbraccio di conforto, fiducia e unita’ a tutti. Risorgeremo (entro fine mese!).

    Fernando.

  • Ho appena postato un commento sulla pagina FB della Presidenza del Consiglio una domanda:
    “Sig. Presidente, quando verrà discussa in aula la Proposta di Legge Costituzionale Cestari e Molinari inerente all’abrogazione del MES?”
    tanto per far sapere che siamo a conoscenza e attenti alla questione.
    Male non fa.
    Però se invece di essere qualche singolo pirla a chiederlo fossero TUTTI gli iscritti di Byoblu…quanti siamo non ricordo…certo farebbe più effetto…

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via