SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

LA DERIVA MERCATISTA DEI TECNICI GOVERNATIVI – Diego Fusaro #Byoblu24

La tecnica non è mai neutra e, in tal senso, anche  i tecnici – coloro che sono deputati ad utilizzare la tecnica – non sono neutrali. La tecnica come tale ha una sua visione ideologicamente determinata. Con queste parole il filosofo Diego Fusaro ci introduce alle due commissioni di “esperti” istituite dal governo, quella per la ripartenza economica del Paese e quella contro le fake news.  In entrambi i casi si vuole far credere – continua Fusaro – che queste due task force siano indipendenti, neutrali appunto, ma in realtà non è così. In una troviamo Vittorio Colao, già amministratore delegato di Vodafone dal 2008 al 2018, e frequentatore del gruppo Bilderberg; nell’altra troviamo il giornalista David Puente di Open, Riccardo Luna de La Repubblica e Francesco Piccinini di Fan Page. Testate queste – dice Fusaro – chiaramente schierate verso una certa visione mercatista del mondo. La cosa che certamente faranno queste due commissioni – conclude Fusaro – sarà spingere il Paese verso una deriva ancora più globalista e mercatista e che i cacciatori di fake news si metteranno a scovare i nuovi Socrate, Gesù Cristo e Giordano Bruno che già allora – secondo la visione dei debunkers – avrebbero cercato diffondere fake news e furono per questo puniti. #Byoblu24

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Finanzia Byoblu24 per tutto aprile

€53.040 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: quattrocentomila iscritti su Youtube, quasi centomila in più ogni mese, centinaia di migliaia sugli altri social network, centotrenta milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

CP

Cristina Panero

€10,00 9 Marzo 2021

Grazie !

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 9 Marzo 2021
MP

Massimo Polito

€5,00 9 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 9 Marzo 2021
ES

Emanuele Salce

€50,00 9 Marzo 2021
LM

Leonardo Marconi

€10,00 9 Marzo 2021
AL

Antonio Longo

€20,00 9 Marzo 2021
RB

Roberto Brambilla

€50,00 8 Marzo 2021

Grazie per il lavoro fatto

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 8 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 8 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 8 Marzo 2021
GG

Giordano Gaudenzi

€10,00 8 Marzo 2021

Complimenti per il prezioso lavoro che svolgete

CR

Cristiano Romagnoli

€25,00 8 Marzo 2021
ML

Mauro Leonetti

€50,00 8 Marzo 2021
a

andrea

€25,00 8 Marzo 2021
P

Peter

€25,00 8 Marzo 2021

Nel mio piccolo contribuisco volentieri a sostenere Byoblu, uno dei pochi spazi di libera informazione in Italia.
Non mollate.
Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 8 Marzo 2021
AN

Antonio Navarino

€10,00 8 Marzo 2021
PM

Piero Molino

€10,00 8 Marzo 2021

grazie!

AA

Andrea Agnoli

€10,00 8 Marzo 2021

Auguriamoci di contribuire in questo modo alla sconfitta del regime sanitocratico...

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 8 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 8 Marzo 2021
MA

Massimo Arcadio

€10,00 8 Marzo 2021

Sempre avanti ragazzi! Complimenti per il Vs. prezioso canale!

MM

Maurizio Medda

€10,00 8 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 8 Marzo 2021

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • L’oggettività non esiste, il punto di vista neutro non esiste? Penso che possa esistere se si impara a essere profondamente consapevoli del se’ soggettivo, in tutte le sue sfaccettature di personalità corpo-mente, e poi si sceglie di essere al di la di esso in una coscienza e consapevolezza impersonale, atemporale, che trascende tempo e corpo-mente; questo è quello che si impara a fare in una dimensione di “meditazione” che punta ad osservare l’OSSERVATORE oltre il corpo-mente che tutti siamo, verso una spiritualità che è essenzialmente natura della realtà e natura di quello che siamo. Questo è quello che mi insegna la mia esperienza meditativa; e in questo oltre noi corpo-mente-tempo, troviamo la dimensione dell’amore come piattaforma della realta universale “che tutto sorregge”. L’amore diventa cio “che tutto permette” e la natura essenziale e vuota da cui emerge tutta la realta, tutta la vita, tutto e che tutto permette; una coscienza centrata nell’amore cosi intesa, è oggettiva, semplicemente perche permette tutto e vede OGNI VERITA COME ASSOCIATA ALL’OSSERVATORE CHE E’. La verità è sempre associata all’osservatore che la osserva. E l’assoluto è la coesistenza delle verita relative associate ai diversi osservatori. Ognuno di noi è la verita che esprime, la verita la siamo, quindi ogni verita che esprimiamo è semplicemente da vedere in relazione a cio che siamo. Un fatto è interpretato in infiniti modi diversi che in sostanza rispecchiano la coscienza e consapevolezza dell’osservatore, ovvero rispecchiano quello che siamo. Quindi tutte le verita coesistono e l’oggetiivita non è l’assoluto o unica verita, ma lo stato di consapevolezza e coscienza di un osservatore che ha imparato a essere non identificato nel suo corpo-mente o sè soggettivo, ma che si identifica nella natura spirituale del suo essere che NON HA TEMPO. Oggettivita è impersonalità, atemporalità, che poi è la dimensione del vuoto e ricordiamoci che ormai certa fisica moderna dalla quantistica a oltre essa, tutto diventa vuoto, la forma, lo spazio e il tempo sono una “singolarità” del vuoto. E il vuoto che siamo, la nostra natura spirituale profonda, facciamo fatica a riconoscerlo cosi identificati nel tempo e nella forma. Ma li c’è l’unita del tutto, ovvero il nostro sè dove siamo “colui/colei che pensiamo di essere” e che identificati nella pesantezza della forma, non riconosciamo di essere. Ma li è infinita liberta per tutti; tutte le verita coesistono e sono in relazione all’osservatore che le esprime.

    ISTITUIRE UNA COMMISSIONE PER LE FAKE NEWS, E’ UNA COLOSSALE E UNIVERSALE FAKE NEWS. GIORDANO BRUNO SI STA RIVOLTANDO NELLA TOMBA.

    E queste commissioni cosi come sono state descritte da Fusaro, NON SONO AFFATTO OGGETTIVE E NON IDEOLOGICHE, ANZI SONO MOLTO SOGGETTIVE E MOLTO IDEOLOGICHE E NASCONDONO LA LORO SOGGETTIVITA E LA LORO IDEOLOGIA DIETRO UNA FALSA RAPPRESENTAZIONE DI SE. Esprimono BENE LA SOGGETTIVITA DEL POTERE, LA RETE NEURALE DL POTERE E DEL DOMINO, LA MOLECOLARITA EMOTIVA DEL POTERE, IL CODICE GENETICO DEL POTERE E DEL DOMINIO DOVE TUTTO IL MONDO E’ VISTO COME UN DOMINIO SOGGETTIVO DI POCHE ENTITA. IL POTERE RIDUCE IL MONDO A TOTALE SOGGETTIVITA PERCHE LO VEDE COME OGGETTO O DESIDERIO DELL’EMOZIONE SOGGETTIVA DELLA SETE DI POTERE. E IL MERCATO E LA SOCIETA MERCATARA E’ SOLO UNA TRA LE TANTE POSSIBILITA DI MONDO CHE SI SCEGLIE, UN PUNTO DI VISTA SUL MONDO CHE SI SCEGLIE IDEOLOGICAMENTE PERCHE PERMETTE A CHI LO SCEGLIE, A UN CERTO LIVELLO, COME QUELLI DELLA TASK FORCE, DOMINIO E POTERE.
    QUESTE TASK FORCE SONO LA SUMMA DELLA SOGGETTIVITA ED EGOLATRIA UMANA ESTESA AL MONDO, DOVE IL PROPRIO CORPO-MENTE DIVENTA RAPPRESENTAZIONE DELL’INTERO MONDO O INTERO UNIEVERSO AL FINE DI ATTIVARE E CONTINUARE AD ATTIVARE, LA PROPRIA EMOZIONE ORGASMICA DI DOMINIO O POETERE DI CUI SI E’ SCHIAVI PROBABILMENTE, E CON CUI SI CONTINUA AD AGIRE NELL’ESPERIENZA E NEL MONDO DEL PROPRIO CONTESTO.

Share via