ABBONATI SOSTIENI

LA DITTATURA CONCLAMATA #Byoblu24

di Giuseppe Palma

Per evitare il voto parlamentare su un indirizzo politico delle Camere al governo sul #MES, in vista del Consiglio europeo del 23 aprile, la conferenza dei capigruppo a Montecitorio (col voto della maggioranza Pd-5stelle-ItaliaViva e l’aiuto di forza Italia) ha deciso che Conte renda alla Camera dei deputati una semplice INFORMATIVA invece che le consuete COMUNICAZIONI.

Vedremo invece cosa accadrà al Senato.

La differenza è enorme: alle #comunicazioni segue un voto parlamentare sull’indirizzo politico delle Camere al governo (legge 234/2012), all’#informativa segue invece solo il dibattito parlamentare, senza voto.

La scusa è quella che il Consiglio europeo del 23 aprile è una mera riunione informale, visto che di solito il consiglio si riunisce a Giugno. Questo è vero, ma è anche vero che il 23 aprile l’Italia – e forse anche la UE – si giocano il loro futuro. Chiamatela pure informale…

La dittatura è ormai nei fatti.

Una dittatura della maggioranza parlamentare che nel Paese è minoranza.

Una dittatura che, dopo aver limitato le libertà fondamentali attraverso semplici Dpcm (decreti del presidente del consiglio dei ministri), ora mette a tacere il Parlamento.

Immaginate se queste forzature le avesse fatte Salvini o, ai suoi tempi, Berlusconi. Sarebbe venuto giù il finimondo.

Ma voi continuate ad applaudire Conte. In fin dei conti, il problema era Salvini e i “pieni poteri”, vero? Se non volete leggere me, leggete quantomeno ciò che ha scritto Cassese sugli abusi del governo.

Niente tornerà più come prima. Neanche la democrazia.

Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter

Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24


Finanzia Byoblu24 per tutto aprile

€50.992 of €40.000 raised

Grazie a voi stiamo producendo tante trasmissioni ogni giorno. Abbiamo un Tg, un TgTalk, facciamo tante interviste e riusciamo anche a riprendere i convegni che dovreste proprio vedere. Stiamo lavorando a una tv che sia dei cittadini. Avrà un palinsesto, andrà tutta in diretta, si potranno rivedere i programmi, andrà anche sul digitale terrestre. Sarà di tutti e per tutti.

Adesso bisogna raccogliere questa sfida: dimostrare che la Tv dei Cittadini sta in piedi da sola, ogni mese, senza l’aiuto di gruppi di potere organizzato, di interessi di parte o della politica. In televisione, per fare una sola puntata alla settimana ci vogliono decine di giornalisti e decine tra tecnici e registi. Ogni mese, per una sola trasmissione spendono centinaia di migliaia, se non milioni di euro. Noi invece siamo in undici, poi ci sono gli affitti, i servizi, le utenze, i materiali che si consumano, quelli ancora da comprare… ma Byoblu costa solo 40 mila euro al mese. Come ci riusciamo? Lavoriamo con passione, dalla mattina alla sera, e non sprechiamo nulla.

Siamo in centinaia di migliaia di persone a guardare ogni giorno Byoblu. Già così è un’impresa storica: quattrocentomila iscritti su Youtube, quasi centomila in più ogni mese, centinaia di migliaia sugli altri social network, centotrenta milioni di video visti, ma nessuno ne parla: questa è la dimostrazione che siamo veramente liberi. E adesso stiamo costruendo le App: potrai vedere Byoblu (e non solo) sul tuo smartphone, sui computer, sui tablet e sulle smartTv. Manca poco ormai!

Non ti basta per deciderti ad essere dei nostri? Aiuta la nuova televisione dei cittadini a trasmettere anche questo mese. La tua generosità sarà ricompensata.

Grazie!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni IBAN
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.
Fornendo il tuo IBAN e confermando questo pagamento, stai autorizzando BYOBLU, il blog di Claudio Messora, e Stripe, il fornitore di servizi di pagamento, ad inviare istruzioni alla tua banca per addebitare il tuo conto corrente in accordo con le istruzioni che hai fornito. Hai diritto ad un rimborso dalla tua banca in accordo con le condizioni contrattuali che hai stabilito con lei. Gli eventuali rimborsi devono essere richiesti entro otto settimane dalla data in cui l'importo è stato addebitato.
Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

GB

Giuseppe Bonelli

€50,00 28 Novembre 2020
BC

BRYAN CELERE

€10,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Novembre 2020
A

Andrea

€10,00 28 Novembre 2020
AC

Alessandro Canichella

€15,00 28 Novembre 2020
S

Stevens

€10,00 28 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 28 Novembre 2020
G

Giuliano

€10,00 28 Novembre 2020
MS

Marisa Santin

€10,00 27 Novembre 2020

Grazie x la vostra informazione, questo é il minimo che si possa dire
Marisa

LM

Leopoldo Minicucci

€10,00 27 Novembre 2020

Ad maiora

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 27 Novembre 2020
GF

Gianluca Ferraresi

€5,00 27 Novembre 2020

Continuate così!
Io quando posso vi dono un piccolo contributo

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
SK

Sarah Kounougnan

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
AD

Agatino D'Amico

€50,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
DM

Damiano Mariani

€10,00 27 Novembre 2020

Avanti tutta!!!

AL

Alessandra Linda

€50,00 27 Novembre 2020

Forza e sempre avanti. Con la verità.

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 27 Novembre 2020
A

Alessandro

€5,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020

9 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Seguo Borghi da un po’ e sta segnalando le varie anomalie e derive democratiche che stanno avvenendo. È gravissimo. Informate, fate girare questo messaggio. Grazie

  • Byoblu grazie per questo ennesimo video…..colgo l’occasione anche per farvi una richiesta….da quasi una settimana stiamo cercando di capire quele sia il motivo per cui G. Conte nelle sue ultime uscite per esporre i nuovi dpcm non esponga piu’ la bandiera del governo alle sue spalle….cosa che invece faceva a marzo quando ha iniziato questa quarantena….le bandiere hanno un significato importante e danno dei messaggi precisi…quale’ il reale motivo per non viene piu’ esposta insieme a quella dell’Italia e a quella dell’Europa? Spero che almeno voi possiate spiegarne bene il senso e il messaggio che questa assenza da….anche perche’ non abbiamo ricevuto risposta da NESSUNO.
    Grazie Mille

  • Lasciamo perdere …. avrei voluto vedere il centro destra a gestire il caos di adesso … basta vedere la regione Lombardia come se la passa !

  • Buon giorno,
    intervistiamo anche qualcuno del Movimento? Ci avete già provato ad invitare qualcuno?
    Altrimenti non ci si può lamentare della mancanza di contraddittorio (vedi Salvini e Meloni)
    Grazie
    Daniela

  • Non e Conte che decide…le decisioni vengono imposte attraverso Conte …non penso che le azioni di Conte le decide lui, di sua propria volontà e iniziativa???
    Chi paga Conte e gli altri governatori? Penso che non e il caso di prendersela con loro, devono obbedire a chi li paga….Conte e altri governatori sono persone che cercano malgrado tutto di fare bene il lavoro e hanno a cuore l’Italia e i cittadini….fanno uno sforzo per mediare….

  • Ho effettuato un bonifico di 100 euro per sostenere la libertà sia di informazione che individuale a favore della Costituzione italiana

  • Claudio Borghi è sicuramente convincente quando critica i 5 Stelle ma mi domando: cosa farebbe la Lega se stesse al governo? Non è stato Salvini a dire che l’euro non si tocca? Li farebbe oppure no la Lega i certificati di compensazione fiscale?

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via