ABBONATI SOSTIENI

CORAGGIOSISSIMA SARA CUNIAL ALLA CAMERA LI MANDA TUTTI A STENDERE TRA LE URLA DEI NUOVI FARISEI #Byoblu24

La Deputata ex M5S Sara Cunial, alla Camera, onora il suo mestiere di rappresentante del popolo italiano e le canta tutte, ma proprio tutte, sia a destra che a sinistra che al centro, davanti a un’aula inferocita che se potesse la lapiderebbe sul posto. La politica si straccia le vesti come farisei del Tempio, ma gli italiani, qui fuori, applaudono fino a scorticarsi le mani. Solo su #Byoblu24


  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

Andiamo sul Digitale Terrestre!

63% raccolto

Non so come siamo arrivati fino a qui. Abbiamo attraversato ogni sorta di difficoltà. Hanno fatto esposti contro Byoblu. Ci hanno oscurato ben sette video. Ci hanno attaccato perfino dagli Stati Uniti (NewsGuard). C’è stato il coronavirus. Eppure siamo ancora qui, siamo ancora in piedi. In questi mesi incredibilmente duri abbiamo sempre continuato a lavorare per informarvi, perché era la cosa giusta da fare. E non è stata l’informazione a senso unico di tv e giornali: vi abbiamo davvero portati sull’altra faccia della luna. Quaranta milioni di video visti e centoquaranticinquemila nuovi iscritti tra febbraio e maggio lo testimoniano come una bandiera piantata nella pietra. Oggi siamo quasi a mezzo milione di iscritti. Più ci attaccano e più ci rendono forti. Ma è solo la forza della verità. La verità non ha bisogno di niente, se non di essere mostrata.

La Tv dei Cittadini è un successo spettacolare, e il fatto che nessuno ne parli se non per tentare di chiuderla è la vostra migliore garanzia. Così come la forma di finanziamento che abbiamo scelto: niente pubblicità, niente fondi pubblici, niente erogazioni da Soros o da Bill Gates. Solo microdonazioni diffuse! Il perché è semplice: se siete in tanti a donare o a fare l’abbonamento, nessuno potrà mai fare una chiamata e dirci cosa possiamo dire e cosa no. Ma perché siate in tanti, serve infondere fiducia: serve essere credibili, onesti, altrimenti non funziona. Spiegatelo agli altri, a quelli che hanno bisogno di milioni di euro provenienti da grandi finanziatori, per partorire un topolino. A quelli che per tentare di rendere credibili le loro balle hanno bisogno di istituire task force di Governo, perché altrimenti non riuscirebbero a convincere nessuno. A quelli che per farsi ascoltare hanno bisogno di mettere a tacere ogni altra voce, perché hanno idee deboli, e allora fanno oscurare i video dei cittadini. Con loro il finanziamento popolare non funzionerà mai, perché non sono credibili.

Ma non è finita, perché questa è una gara che non finisce mai: non si può mai smettere di correre. Adesso, cari Cittadini (con la C maiuscola), dobbiamo gettare il cuore oltre l’ostacolo, fare un altro grande salto in avanti. Siamo appena diventati una Testata Editoriale, e a giorni avremo le App tanto attese, ma dobbiamo aumentare l’organico, e dobbiamo arrivare sul digitale terrestre. Subito, non si può più attendere: già da settembre. Non esiste una scorciatoia: non c’è una via di uscita. Abbiamo sfidato il mondo e adesso dobbiamo affrontarlo, a testa alta: la Tv dei cittadini deve diventare l’ottava televisione italiana.

Già 90 mila persone hanno firmato il Manifesto del Patto per la libertà di espressione (e presto tutti riceverete istruzioni). Sosteneteci in questo sprint finale. Con un euro a testa a settembre trasmetteremo sulle vostre televisioni.

Aggiungiamo una cosa: forse non è neppure tanto importante vincere in sé e per sé, né come usciremo da questo scontro frontale contro poteri tanto forti. Quello che davvero conta, per tutti, è resistere. Nessuno è mai riuscito a resistere contro il potere. Ma se questa volta tutti noi, insieme, riusciremo a tenergli testa… E se alla fine di ogni trasmissione noi saremo ancora lì, e nessuno sarà riuscito ad impedirci di andare in onda, noi sapremo per la prima volta che i cittadini, insieme, non sono sempre e solo destinati a subire. Noi sapremo che esistiamo, e che non possiamo essere cancellati. E, quel che più conta, lo sapranno anche loro.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

46 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Un’autentica coscienza civile in parlamento? Queste sono le persone di cui ha bisogno l’Italia e tutto il mondo occidentale per ripristinare la democrazia.

  • Chapeau Sara Cunial, Chapeau!!!!!!!!!!!!!!!!
    Questi sono dei veri e propri criminali ed in quanto tali vanno messi nella condizione di non nuocere più.

  • Mai prima d ora ho sentito tante verità unite in così poco tempo.complimenti
    Ex m5s conosce bene TUTTE le promesse tradite.complimenti Sara e grazie Byoblu..
    Non fatevi fermare da questa vasta nebulosa.
    T.

    • Commento e riflessione puntuale la Tua … ‘Non fatevi fermare da questa vasta nebulosa’, dovrebbe essere più che un un monito …
      A.A

  • Grazie a Sara Cunial e agli italiani che credono nella Libertà ottenuta con sforzi e sacrifici di uomini e donne . Prima di tutto bisogna , come regola costituzionale difendere il presente ed il futuro dei nostri figli da chi non crede altro che nel potere di un falso ideale . Dico grazie e grazie a chi ha combattuto e combatte per questo.

  • È peggio della dittatura, anzi è ancora peggio della schiavitù: soltanto le bestie di allevamento non si possono opporre ai farmaci somministrati dal padrone. Ma noi siamo Umani e tali vogliamo restare. E io NON mi farei vaccinare come si fa con gli animali.

    Oggi però, mi sembra che si comincia a delineare una vera opposizione, anche se ancora non organizzata. Ci sono tante persone capaci e coraggiose che stanno facendo sentire la loro voce, non “lopposizione” finta dei mestieranti della politica. Speriamo e preghiamo per questi valorosi.

  • Ciò che spaventa di più è l’incapacità sempre più diffusa di critica, intesa come capacità di raccogliere (da ogni parte) le informazioni necessarie a farsi una propria idea, ad avere un pensiero che non sia quello “indotto” da terzi… Vista la disparità di forze in campo sembra una battaglia persa, ma io voglio crederci!

  • Condivido,
    Sei la Miss Rosa, quella che si è ribellata al sistema sotto la schiavitù Afroamericana.
    Grazie.🤗

  • Finalmente qualcosa si muove e noi popolo stiamo fremendo per farlo. Tra un po’ si accorgeranno cosa vuol dire sfidare un popolo che per l’occasione sarà unito e non si fermerà di fronte a nulla fintanto che l’ordine costituzionale non sarà ristabilito. A casa tutti questi abusivi che ci sono al potere!!!

  • Bravissima Sara Cunial per il coraggio della verità e per non essersi fatta intimidire nel tempio del Parlamento. Come cittadino mi piacerebbe sentire, da parte di chi voleva zittirLa, argomenti e contenuti seri, è non urla da osteria.

    Altrimenti, oltre alla mascherina, dovremo indossare la museruola…..

  • Credo non si debba dire “coraggio” ma lealtà, coerenza e responsabilità, doti che ai polticanti mancano perché parassiti della borsa!
    Sono del parere che dopo le parole debbano venire i fatti che si ottengono con denunce precise contro chi delinque a Governo. Loro che dovrebbero dare il buon esempio, che dovrebbero applicare “con la diligenza del buon padre di famiglia” sono invece malfattori che hanno scelto la politica per arricchirsi personalmente a danno di tutti. In altri tempi li avremmo messi al muro ed eliminati, ma proprio loro hanno abituato la gente a mandare giù il rospo usando espedienti come il pallone o il cellulare…intanto che la gente muore per virus pensano agli interessi che stanno perdendo. C’è molto da mettere in risalto che non va in una nazione che si definisce “democratica”, ma non accettano che “demos cratos” voglia dire “governo del popolo”.
    Un plauso alla Cunial e attendiamo che altri seguano il suo esempio

  • cara Sara avevo scritto un lunghissimo sfogo personale ,per ringraziarti di quanto ai fatto e di quanto Farai ! fedele all’impegno che ti sei caricata sulle spalle quando sei stata eletta e poi tradita come noi Tutti …….dai nostri beniamini ipocriti del Movimento 5 stelle ,anche GianRoberto Casaleggio si stà Rivoltanto nella tomba!!!per non dilungarmi….voglio condividere Tutti i commenti che ti sono arrivati ,felice che in qualche modo rallegrino questa importante giornata per gli Italiani Veri !!! noi ci siamo buon lavoro nava
    nb: il 1° commento non è apparso sicuramente x un mio errore di trasmissione.

  • Guardiamo avanti . Che qualcuno fondi un partito sovranista per le prossime elezioni. Non se ne può più di vedere il nostro paese bistrattato e mortificato da decisioni assurde da questo governo di incapaci ignoranti e inetti. Qualcuno potrebbe dire… otiamo l l’opposizione. Ma chi ??? La Lega? La Meloni??? Ci vuole un nuovo partito sovranista nell anima. Organizziamoci sensibilizziamo l opinione pubblica. Ragazzi di bioblu , voi che avete una radio ed uno studio televisivi aiutateci!!!!

    • Purtroppo prima di pensare ad un partito serio, capace ed onesto è necessario creare i presupposti per far si che la politica “italiana” non goda più dei troppi poteri, immunità di ogni tipo e i troppi soldi che vi gravitano intorno. Finchè non verrà garantito tutto ciò non avrà senso votare chiunque sperando che stavolta sia il salvatore della patria. Quando un politico di ogni ordine e grado avrà grossomodo lo stesso peso istituzionale del resto dei cittadini allora avrà senso tornare a votare. Fino ad allora avremo spostato il problema solamente poco più in là.

  • Come si fa a mandare in parlamento certe persone! Si può essere contro i vaccini, contro un governo, contro uno stato, ma contro il mondo intero? Sara Cunial ne sa più di scienziati, virologi, medici ecc.? Proponetela anche per il Nobel e il cerchio è chiuso

    • Stai vedendo la cosa giustamente dalla tua prospettiva. Ma tutti abbiamo la nostra prospettiva e il nostro mondo ideale.
      Ora io mi chiedo come non vedere l’uccisione progressiva della parola liberta nelle societa occidentali nel mondo occidentale degli ultimi 30 anni.
      Come non si puo non vedere una scienza che è solo scienza del potere e del dominio mascherata da scienza del bene
      Come non si puo non accorgersi di un mondo in cui la ricchezza è progressivamente finita in mano a pochi .
      E un inquinamento crescente che uccide il pianeta. La responsabilità di chi è? Di tutti noi. Ma allo stesso modo? Direi di no. Il peggior male del mondo è la SETE DI POTERE bilanciato e sorretto DALLO SPIRITIO DI SOPRAVVIVENZA E ADATTAMENTO.
      Cosa sono disposto a fare?
      Una rivoluzione globale mondiale dalla quale emerga un nuovo mondo e una nuova coscienza e consapevolezza umana dove non esiste piu nessun potere dominante ma un collettivo di esseri umani che si aggregano nella responsabilita di se e dell’intero pianeta terra e della sua natura

  • Finalmente Sara Cunial ! Non pensavo di poter assistere a un’impresa così grande, hai il coraggio di un leone , sei La voce della rivoluzione umana della gente comune, niente ti potrà fermare, grazie!
    Alan

  • Consiglio a tutti quelli che la pensano come l’Onorevole Sara Cunial di fare un bel congresso e di aderire numerosi con la loro presenza fisica.
    La selezione naturale farà il suo corso.

  • Si questa è una didattatura. Il punto è cosa siamo disposti a fare. Sopravvivere in essa? Adeguarci? Direi di no.
    Oggi è stata una giornata interessante. Ho fatto girare questo video a diverse chat che ho sul telefono. Gli italiani sono proprio divisi ormai in gruppi di coscienze e consapevolezze diverse. Vi assicuro che ho avuto modo di osservare un bel po di persone che di fronte a questo video “storgono il naso”. Non io è, si intende. IO RINGRAZIO QUESTA PERSONA. Alcuni dicono “solo critiche e niente proposte”. Altri “tutte scuse di chi non sa partecipare”. Alcuni si sentono proprio insofferenti e irritati rispetto a questo video. Come dire “i soliti critici senza soluzioni”. E poi ci sono quelli come noi e altri che applaudono e sono contenti che questa sequenze di evidenze vengano sbattute in faccia a quella che percepiamo come una massa di ipocriti che SERVONO I POTERI ELITARI INTERNAZIONALI. Ma attenzione questa non è la percezione di tutti, questa è la percezione di una parte di popolazione. Diversi italiani stanno sentendo l’odore di dittatura; ormai l’odore è molto forte. Ma diversi italiani non lo percepiscono e percepiscono che tutto questo era ed è inevitabile e che quindi dobbiamo adeguarci o come dicono alcuni, “partecipare”. E ci sono quelli che dicono dobbiamo partecipare alle sofferenze e ai malati di covid rinunciando a un po delle nostre liberta. Oppure dobbiamo saperci sottomettere alle ordinanze per il bene comune. E se non lo sai fare ,non sei uno o una che sa partecipare; sei un irrisolto, un debole oppure un egoista. Gli ITALIANI IN QUESTO MOMENTO NON SONO AFFATTO UNITI MA DIVISI IN GRUPPI DI PERCEZIONI DI BASE MOLTO DIVERSE TRA LORO. Alcuni non si rendono nemmeno conto della possibile dittatura, o se se ne rendono conto, prefersicono non prendere posizione rispetto a questa realta e continuare a sopravvivere in essa, ADEGUARSI. E alcuni chiamano questo il coraggio di adattarsi ai cambiamenti. Alcuni lo definiscono persino “resilienza”, ovvero coraggio di cavalcare i cambiamenti accettando il contesto e provando a trovare in essi una nuova dimensione di vita magari portando un qualche contributo creativo, e facendo saggezza delle difficoltà; ma in sostanza si adattano, si adeguano. Fare cosi significa ACCETTARE LA REALTA CHE QUALCUNO A CREATO PER TE PER SPIRITO DI ADATTAMENTO E ADEGUAMENTO E TROVARE UNA NUOVA COLOCCAZIONE DI SE IN QUESTA NUOVA REALTA. Il fatto è che si tratta di realta create da altri per te e tu ti adegui per sopravvivenza. Questo è l’errore, noi se vogliamo essere liberi DOBBIAMO ESSERE I CREATORI DELLA NOSTRA REALTA E NON ADEGUARCI ALLA REALTA PER COME ALTRI CE LA PROPONGONO, MA INTERAGIRE CON LA REALTA CON UN PENSIERO CREATIVO CHE DEFINISCE LA NOSTRA REALTA INTERIORE, E PENSARE ED AGIRE COME SE QUELLA REALTA INTERIORE FOSSE GIA MANIFESTA, FINO A MANIFESTARLA. E DOVREBBE ESSERE UNA REALTA DI LIBERTA E BELLEZZA PER TUTTI…………..

    Ora qui mi trovo con quelli che fanno parte del gruppo di coscienza in cui ri percepisce una realta dittatoriale che avanza. Negli ultimi 20 anni ci sono stati tanti segni e adesso tutto questo dopo le dichiarazioni di Montagneir sul coronavirus ad esempio. Chi ha fatto un certo percorso interiore sa che questa è una pseudodittatura non dichiarata ma falsamente presentata come una democrazia. Ma molti altri no, trovano questo il pensiero idiota di un complottista e che magari non ha nessuna proposta in merito alla situazione attuale.

    Quindi che fare? Cosa siamo disposti a fare? Perche per contrastare questa situazione e creare un mondo di liberta dovremo saper combattere per difenderci e saper creare per manifestare questo nuovo mondo di libertà. E diversi ci “sputeranno addosso”, non solo quelli del potere dominante, ma anche quelli che con le loro paure o giudizi, li servono inconsapevolmente oppure quelli che con la loro incapacita di prendere posizione o spirito di adeguamento, li servono consapevolmente/inconsapevolmente…………

    Quindi cosa siamo disposti a fare?

  • Un decreto ministeriale non può impedirti la libertà personale.. Solo una legge o un equivalente decreto legge o legislativo che è sorto in data 24 marzo! Purtroppo è evidente che questo tiepido isolamento ben diverso dal cinese ci ha solo i bestialità mentre i contagi mai sono diminuiti. Grazie onorevole. Le persone come lei avranno sempre da qualcuno bastoni tra le ruote

  • Grandissima, spero che non sia solo una raccolta di consenso come fecero a suo tempo i 5 stelle, in ogni caso grazie Sara.

  • O cominciamo a ribellarci o l’Italia sarà solo uno stivale che tutti potranno usare a loro piacimento, ormai non siamo più persone ma numeri e tra un po’ non saremo nemmeno quelli, l’Italia che ha dato origine alla civiltà è ormai ridotta ad uno zerbino su cui tutti possono pulire le loro scarpe ed i nostri politici non solo non si ribellano ma ringraziano pure, io non ho mai avuto paura del futuro come in questa fase storica, è ora di dire basta, basta si soprusi, basta alle caste degli intoccabili basta a chi vuole prendere in mano il governo del mondo trasformandoci in marionette da muovere a loro piacimento!!!!

  • GRANDE ! BRAVISSIMA ! QUELLO CHE DICE E’ QUELLO CHE PENSO ! IO AGGIUNGO : CACCIAMOLO VIA SUBITO QUESTO GOVERNO E QUESTI PARLAMENTARI PD E 5 STELLE CHE LO SUPPORTANO ! NON ASPETTIAMO LE PROSSIME ELEZIONI !

  • Anche io vorrei sapere come mai quelli che mettono scie chimiche sul cielo non sono fermati in tempo di coronavirus e per 8 mesi hanno messo cupole e nessuno non poteva vedere il bel di Itala un freddo pazzesco fine alla fine di giugno e così senza sole ora abbiamo infestazioni del campi eforse la temperatura della terra e diminuita e questi pazzi americani ni porta passo con passo in una mini era glaciare. Grazie

Share via
Top