ABBONATI SOSTIENI

OGGI IL PIÙ GRANDE BULLO È LO STATO – Leonardo Leone #Byoblu24

Dopo mesi di stop finalmente l’Italia si appresta a ripartire ma sono tanti ancora i dubbi e le incertezze.  Cosa lascia un’esperienza simile? A questa e a tante altre domande risponde l’imprenditore e formatore romano Leonardo Leone che, fra le varie iniziative, ha deciso di costituire l’associazione Imprenditori Uniti con un obiettivo ben preciso: “Solo unendo le forze si possono cambiare le cose e ottenere le giuste garanzie che il Governo in questo momento non sta dando – e prosegue – ogni imprenditore ha il diritto di essere ascoltato!”. In questo periodo di emergenza, l’imprenditore ha anche realizzato più interviste, nel suo canale, a diversi personaggi ‘scomodi’ all’informazione unica vedendosi oscurare in una sola settimana 3 video. Vi ricorda qualcun altro? Segui l’intervista su #Byoblu24
  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€83.251 of €100.000 raised

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Salve. Dite che tolgono (censurano) i video da YouTube… MA, SCUSATE, E’ DAVVERO COSI’ OBBLIGATORIO PASSARE DA UN PORTALE EXTRACOMUNITARIO (dovrebbe essere USA, credo) cioè non nazionale, per caricare dei video e per fare vedere i video a MILIONI DI ITALIANI? Ma con tutti i server italiani, le reti italiane, ecc., e sopratutto tutti i ragazzi in gambissima esperti informatici, possibile che non si possa avere in rete un PORTALE ITALIANO 100% ?? Boh, mi sfugge qualcosa…

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via