ABBONATI SOSTIENI

GERMANIA: SENZA CERTIFICAZIONE COVID IL PREFETTO PORTERÀ VIA I BIMBI DA SCUOLA #TgByoblu24 #Byoblu24

Oggi parliamo della lettera pubblicata dal Governo della Sassonia contenente le linee guida per il ritorno in classe: autorizzato solo per i bambini muniti di certificato anti covid, in caso contrario, si legge nella circolare, verrà avvisata la prefettura per poi procedere alla presa in custodia.  Approfondiamo la decisione della rivista scientifica The Lancet di ritirare la pubblicazione contro l’uso dell’idrossiclorochina per la cura del virus, per poi spostarci in Russia dove il presidente Vladimir Putin ha dichiarato lo stato di emergenza per disastro ambientale. Di queste e tante altre notizie parliamo nel Tg di #Byoblu24

Ecco il link alla lettera firmata dal ministro tedesco Christian Piwarz


  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

LA TUA GRANDE SCOMMESSA PER CAMBIARE LA STORIA

€20.818 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€20,00 25 Ottobre 2020
ec

elvio cortesi

€25,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 25 Ottobre 2020
MM

Mattia Meringolo

€10,00 25 Ottobre 2020

Ciao, non si molla un cazzo 😉

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
LS

Luca Sampietri

€20,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
UZ

Ubaldo Zocchi

€50,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 25 Ottobre 2020
AP

Alessio Ponzi

€10,00 25 Ottobre 2020
PS

Patrizia Saslviato

€10,00 25 Ottobre 2020

Vi seguo spesso e vi stimo perché avete una comunicazione perfetta e senza peli. Soprattutto mi fate sempre conoscere le cose così come… Leggi tutto

Vi seguo spesso e vi stimo perché avete una comunicazione perfetta e senza peli. Soprattutto mi fate sempre conoscere le cose così come sono e da fonti veramente attendibili. Grazie

nm

nedjeljko markovic

€15,00 25 Ottobre 2020

buon lavoro,siete grandi,rimanete cosi.un abracio

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 25 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 25 Ottobre 2020

16 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Bisogna avere pazienza fino a quando non ripartirà il campionato di calcio. Dopo di che, potremo tutti toglierci il preservativo dalla faccia e dalle mani … almeno all’aperto.

  • Ciao amici. Molto bello il TG, unico bemolle lo sfondo dietro Virginia: preferirei qualcosa di statico, altrimenti l’attenzione se ne va…

  • Sapere che 2 milioni di cittadini hanno scaricato l’app di tracciamento, mi fa capire il grado di consapevolezza e di paura che contraddistingue queste persone. Personalmente, il dispositivo che utilizzo è ritornato ad essere semplice telefono con sms. Qui non non si parla di shock post traumatico da stress e paura, ma di deficienza a mio parere. Se le persone, avvertite, hanno dato queste risposte, è segno che il grado di elaborazione del loro sistema nervoso è alquanto scarso e, da buone pecorelle, seguiranno il loro destino andando incontro ai loro carnefici, ben fornite di microchip e serene dopo le vaccinazioni imposte dal buon Bill…..

  • Non si può descrivere la soddisfazione di guardare un canale di informazione come byoblu, partecipo nel mio piccolo con un abbonamento mensile e sai che chi ti parla… Fa il massimo per offrire una notizia verosimile… Mi fa sentire importante, considerato, soddisfatto.
    Grazie Messora e tutto lo staff.

  • Come facciamo noi cittadini/lettori a sapere che quei due milioni che ci dicono abbiano scaricato la app immuni, esistano davvero e siano proprio due milioni? detto altrimenti, come si può verificare la veridicità di questo numero?

  • Il Covid-19….è una puntura di zanzara rispetto al danno provocato alla centrale di Norilsk…che zitta zitta…toccherà qualche miliardo di persone.

  • Quel politico tedesco, colao, monti, conte, etc. fanno parte tutti di quella classe politica di mediocri servitori di elite tiranniche, di cupole tiranniche. Il capitalismo moderno per continuare ha bisogno di tragedie, ha bisogno di dolore, ha bisogno di sofferenza. Il potere elitario mondialista, fatto di diverse cupole, non una cupola, e spesso in conflitto tra di loro, ha bisogno del dolore del mondo per dominare. E cosi come siamo in questo stato di coscienza umana, il dolore verra anche da parte della natura che nella sua vitalità non è in linea ne con i spravviventi, ne con i dominanti. Ci sara la ribellione della natura terrestre collegata alla natura universale che fara il suo corso, mentre la razza umana sembra deguarsi ai dettami delle elite, tranne alcuni naturalmente che hanno in spirito, testa, cuore un nuovo mondo e lo perseguono fino ad attuarlo; vorrei ricordare che l’universo è grande a chi crede che questo sia impossibile, e cio che conosciamo di esso è irrisorio……………..
    Il covid, uno strumento utilizzato per indurre le persone la dove si vuole. Il virus esiste, esiste, e lo si strumentalizza per indurre i popolo la dove si vuole.
    Dobbiamo imparare se vogliamo essere liberi, LA DISSUBIDIENZA CIVILE, LA DISUBBIDIENZA CONSAPEVOLE, IL TROVARE STRADE PER CREARE IL NOSTRO MONDO SENZA BISOGNO DEI SISTEMI UMANI CREATI FINO AD ORA, L’ESSERE INDIPENDENTI DA TUTTO E DA TUTTI E CREARE IL NOSTRO DESTINO, ESSERE UN POTERE MOLTO PIU POTENTE DEI POTENTATI CHE BALLANO SUL DOLORE DEL MONDO. TUTTO QUESTO E’ NELLA CENTRATURA NEL NOSTRO SPIRITO/ANIMA, E’ VIVERE L’ESPERIENZA DELLA VITA CONSAPEVOLEMENTE DA QUESTO NON-TEMPO, NON-LUOGO CHE SIAMO.
    Essere pronti a morire e a rinascere per amore di una vita futura basata su una civilta umana libera tutta, in armonia con l’universo e con se stessa, lanciata a creare un destino di meraviglia e di regno celeste, basata sul perseguimento continuo della consapevolezza e della conoscenza che diviene consapevolezza, e basata su UNA SCIENZA DELL’AMORE INCONDIZIONATO VERSO TUTTO E TUTTI CHE E’ COSCIENZA E CONSAPEVOLEZZA VERSO TUTTO E VERSO TUTTI…….

    Non scarichiamo nessuna app immuni, viviamo liberi, pratichiamo la disubbidienza civile, e usiamo le leggi costituzionali per rifiutare certe norme imposte dall’alto e per difenderci da chi ci vuole ubbidienti con la scusa della sicurezza.
    Non toccate i bambini con le vostre identita digitali miserabili tiranni perche se lo fate, per conto mio, meritate una sacra guerra che arrivi fino alle vostre case che siano qui sulla Terra, sulla Luna, su Marte o ovunque…………
    E non esiste spazio o tempo che ci separi, questa è “l’illusione dei 5 sensi”…….

    Pierluigi Scabini
    via mentana 37
    28058 Voghera (PV)
    insegnante presso la scuola maragliano di Voghera

  • Premesso che non conosco il tedesco, e mi è quindi difficile verificare con la dovuta attenzione il documento, vi segnalo che l’indirizzo del sito che contiene la lettera

    http://schule-sachsen.de/20_05_16_Elternbrief_GS_FS.pdf

    NON sembra essere quello ufficiale. Al netto del “www” l’ufficiale presenta un “.” al posto del “-”

    https://www.schule.sachsen.de/

    Vi invito quindi a riconsiderare l’attendibilità della lettera, potrebbe essere un pericolosissimo boomerang contro l’informazione alternativa.

    In bocca al lupo e grazie.

  • Buona sera,
    scusatemi ma ho fatto tradurre il testo della lettera del governo della Sassonia e non vi è il minimo accenno a quanto andate scrivendo.
    Per favore , prima che io vi segnali come bufalari pericolosi , potreste indicarmi il punto della lettera in cui si dice che verrebbero tolti i bambini alle famiglie se non in possesso di certificazione anti covid?

    • non si possono postare screenshot tra i commenti. Ti scrive direttamente Virginia per amail, indicandoti la parte della lettera la cui traduzione è la seguente: “Dal 25 maggio 2020 nessun alunno avrà il permesso di frequentare la scuola nel caso in cui sia sprovvisto della conferma firmata di stato di buona salute. Lei, in quanto genitore, è obbligato a recarsi a scuola per prendere Suo figlio nel caso in cui non sia presente la Sua firma per il giorno in questione. Nel caso in cui Lei non dovesse presentarsi, la scuola è tenuta, in ultima istanza, a rivolgersi agli uffici di competenza – fino ad arrivare alla presa in carico del bambino.”

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via
Top