ABBONATI SOSTIENI

LA DESTRA AMERICANA: DALL’ISOLAZIONISMO ALL’AMERICA DI OGGI Giovanni Borgognone #Byoblu24

Le elezioni di novembre prossimo si avvicinano. Con l’aiuto di Giovanni Francesco Borgognone, docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Torino, cerchiamo di capire la storia della destra americana dall’isolazionismo ai giorni nostri. In particolare, che cosa distingue l’isolazionismo degli anni ’30 del secolo scorso e la politica estera di Trump? Quali sono i parallelismi tra la figura di Ronald Reagan e il protagonismo del tycoon americano? Quali le somiglianze con Richard Nixon? Gli Stati Uniti vincitori della Guerra fredda sono gli stessi di oggi? E infine, perché i neoconservatori americani, capeggiati da George W. Bush, non sopportano Trump e la sua politica? Su #Byoblu24

Firma anche tu la Petizione per nazionalizzare il debito pubblico con i BTP Italia: https://go.byoblu.com/LiberiamociDalDebito


  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

LA TUA GRANDE SCOMMESSA PER CAMBIARE LA STORIA

€20.148 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

NP

Nicola Padula

€5,00 24 Ottobre 2020

Per la libertà

AI

Antonella Izzo

€10,00 24 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 24 Ottobre 2020
MB

Marinella Boggia

€10,00 24 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 24 Ottobre 2020
FV

Franco Vitagliani

€10,00 23 Ottobre 2020

Per la libertà e la verità!

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 23 Ottobre 2020
AP

Andrea Pasini

€50,00 23 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Ottobre 2020
FB

Franco Brocchi

€10,00 23 Ottobre 2020

Aiutiamoci a liberarci dal NWO!

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 23 Ottobre 2020
AP

Antonella Puri

€25,00 23 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 23 Ottobre 2020
MC

MARCELLO COLACICCHI

€5,00 23 Ottobre 2020
AV

Anna Visconti

€50,00 23 Ottobre 2020

Lunga Vita a Byoblu

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 23 Ottobre 2020
FP

Federico Paglierini

€10,00 23 Ottobre 2020

Forza , libertà libertà libertà

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Siete sempre bravi ma intervistatore sembra troppo d’accordo con intervistato. Sarebbe meglio lasciar esprimere opinione all’ospite e poi ognuno di fa la sua idea.
    In merito alle affermazioni trovo troppo superficiale l’intervento del prof. Sembra non comprendere realmente il quadro mondiale nel quale si sta muovendo il sig. TRUMP. Non siamo più nella logica democratici e repubblicani. La politica mondiale si sta muovendo su altre dinamiche. Ma queste sono opinioni e vi ringrazio perché ci fate ogni giorni la possibilità di sentire quelle di tutti.

  • Complimenti per la scelta del tema.
    Interesssante anche per il punto di vista dell’autore, fuori dallo schema “dagli a Trump”. Stimola l’approfondimento.

  • Ma questo professore dove ha letto gli ultimi anni di politica americana? Definire “debole” la conoscenza politica di Trump mi sembra un non considerare la sua azione politica, volta a ridare all’America innanzitutto la sua stabilità, attualmente in caduta libera nel pianeta, grazie alla politica guerrafondaia dei presidenti precedenti, quelli che adesso hanno cercato in tutti i modi di far andar via dalla Casa Bianca.
    Anche quando parla dell’intervento di Trump in Siria, il prof sembra non comprendere a dinamica mondiale compromessa dal potere del Deep State. Trump non è intervenuto in Siria, sta cercando di andarsene dalla Siria e sta pagando anche un prezzo molto alto.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via
Top