ABBONATI SOSTIENI

TUTTI SCHEDATI. IN CORSO LA MAPPATURA GENETICA SENZA CONSENSO – TG #Byoblu24

L’ISTAT e la Croce Rossa hanno avviato i test sierologici necessari a capire quante persone hanno sviluppato gli anticorpi contro il virus. Ma il decreto legge che autorizza queste analisi prevede anche il trattamento dei dati genetici senza che il cittadino possa esprimere un consenso informato al trattamento di questi dati ultrasensibili. Quali sono i rischi? Risponde sul Tg di #Byoblu24 il senatore Saverio De Bonis, autore di un emendamento al decreto legge.

Continua il lavoro della task force di Governo guidata da Vittorio Colao. L’ultima misura stabilita sarà la limitazione all’utilizzo del contante a partire dal primo luglio. Abbiamo chiesto all’economista Alberto Micalizzi se questo sia il giusto provvedimento per combattere l’evasione fiscale.

Il lock down ha avuto ripercussioni negative soprattutto sui bambini. L’ospedale Gaslini di Genova, una delle strutture pediatriche più importanti d’Italia, ha effettuato uno studio su oltre seimila bambini e il risultato è allarmante.       

Dopo la chiusura forzata delle frontiere a causa dell’epidemia, ritorna il fenomeno delle migrazioni. Una delle nuove rotte che conducono i migranti in Europa è quella balcanica. In Africa invece Facebook starebbe portando avanti il progetto “2Africa” per portare la banda larga e 5G nel continente. Sul tema interviene su Byoblu il giornalista e geografo Manlio Dinucci.  

Ricordatevi di abbonarvi, perché tutto questo senza di voi non esisterebbe! https://go.byoblu.com/abbonati


  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

Andiamo sul Digitale Terrestre!

48% raccolto

Non so come siamo arrivati fino a qui. Abbiamo attraversato ogni sorta di difficoltà. Hanno fatto esposti contro Byoblu. Ci hanno oscurato ben sette video. Ci hanno attaccato perfino dagli Stati Uniti (NewsGuard). C’è stato il coronavirus. Eppure siamo ancora qui, siamo ancora in piedi. In questi mesi incredibilmente duri abbiamo sempre continuato a lavorare per informarvi, perché era la cosa giusta da fare. E non è stata l’informazione a senso unico di tv e giornali: vi abbiamo davvero portati sull’altra faccia della luna. Quaranta milioni di video visti e centoquaranticinquemila nuovi iscritti tra febbraio e maggio lo testimoniano come una bandiera piantata nella pietra. Oggi siamo quasi a mezzo milione di iscritti. Più ci attaccano e più ci rendono forti. Ma è solo la forza della verità. La verità non ha bisogno di niente, se non di essere mostrata.

La Tv dei Cittadini è un successo spettacolare, e il fatto che nessuno ne parli se non per tentare di chiuderla è la vostra migliore garanzia. Così come la forma di finanziamento che abbiamo scelto: niente pubblicità, niente fondi pubblici, niente erogazioni da Soros o da Bill Gates. Solo microdonazioni diffuse! Il perché è semplice: se siete in tanti a donare o a fare l’abbonamento, nessuno potrà mai fare una chiamata e dirci cosa possiamo dire e cosa no. Ma perché siate in tanti, serve infondere fiducia: serve essere credibili, onesti, altrimenti non funziona. Spiegatelo agli altri, a quelli che hanno bisogno di milioni di euro provenienti da grandi finanziatori, per partorire un topolino. A quelli che per tentare di rendere credibili le loro balle hanno bisogno di istituire task force di Governo, perché altrimenti non riuscirebbero a convincere nessuno. A quelli che per farsi ascoltare hanno bisogno di mettere a tacere ogni altra voce, perché hanno idee deboli, e allora fanno oscurare i video dei cittadini. Con loro il finanziamento popolare non funzionerà mai, perché non sono credibili.

Ma non è finita, perché questa è una gara che non finisce mai: non si può mai smettere di correre. Adesso, cari Cittadini (con la C maiuscola), dobbiamo gettare il cuore oltre l’ostacolo, fare un altro grande salto in avanti. Siamo appena diventati una Testata Editoriale, e a giorni avremo le App tanto attese, ma dobbiamo aumentare l’organico, e dobbiamo arrivare sul digitale terrestre. Subito, non si può più attendere: già da settembre. Non esiste una scorciatoia: non c’è una via di uscita. Abbiamo sfidato il mondo e adesso dobbiamo affrontarlo, a testa alta: la Tv dei cittadini deve diventare l’ottava televisione italiana.

Già 90 mila persone hanno firmato il Manifesto del Patto per la libertà di espressione (e presto tutti riceverete istruzioni). Sosteneteci in questo sprint finale. Con un euro a testa a settembre trasmetteremo sulle vostre televisioni.

Aggiungiamo una cosa: forse non è neppure tanto importante vincere in sé e per sé, né come usciremo da questo scontro frontale contro poteri tanto forti. Quello che davvero conta, per tutti, è resistere. Nessuno è mai riuscito a resistere contro il potere. Ma se questa volta tutti noi, insieme, riusciremo a tenergli testa… E se alla fine di ogni trasmissione noi saremo ancora lì, e nessuno sarà riuscito ad impedirci di andare in onda, noi sapremo per la prima volta che i cittadini, insieme, non sono sempre e solo destinati a subire. Noi sapremo che esistiamo, e che non possiamo essere cancellati. E, quel che più conta, lo sapranno anche loro.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

MB

Maurizio Bailo

€15,00 13 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 13 Luglio 2020
az

alessandro zagolin

€10,00 13 Luglio 2020
W

Walter

€10,00 13 Luglio 2020

Bisogna risvegliare il popolo italiano.

DD

Donato De Pasquale

€10,00 13 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 13 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 13 Luglio 2020
MC

Marco Curione

€15,00 13 Luglio 2020

Così come vi elogio e contribuisco a promuovervi per i temi che diffondete, allo stesso modo sarò severamente critico nel caso di un… Leggi tutto

Così come vi elogio e contribuisco a promuovervi per i temi che diffondete, allo stesso modo sarò severamente critico nel caso di un cambio di rotta. Dopo la solenne delusione 5s mi aspetto di tutto (purtroppo). Ma per ora posso solo ringraziarvi.
Forza
Marco

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 13 Luglio 2020
C

Costantino

€10,00 13 Luglio 2020

Bravi.

Utente anonimo

Anonimo

€15,00 13 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 13 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 12 Luglio 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 12 Luglio 2020
sl

sara luperini

€50,00 12 Luglio 2020
LC

Leonilde Casciani

€15,00 12 Luglio 2020

Andate avanti a testa alta

GD

Giulio Dickmann

€10,00 12 Luglio 2020

Mi piacerebbe esservi utile anche in altro modo, grazie.

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 12 Luglio 2020
AB

Antonio Brighittini

€15,00 12 Luglio 2020
MB

Mario Bagini

€10,00 12 Luglio 2020

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il mio personale commento.
    Si stanno confondendo l’ emancipazioni con deviazioni, progresso con corruzione libertà con anarchia.
    Di questo passo l’algoritmo del relativismo porterà la civiltà alla fine dei suoi giorni.
    Il declino è già evidente, il progresso corporativo e globalista ha ucciso l’essere umano.
    Ci sono cose e fatti che si devono accettare, si possono accogliere, ma certi eventi non sono di questa terra, la terra dell’occidente civile e progredito, che ha perso completamente la sua ragione per il potere del denaro. Quanto mai più satanista il diritto del superfluo e dell’edonismo (Pasolini docet) a discapito del diritto umano.
    I nuovi pagani ingenuamente pregano Satana senza vederlo e riconoscerlo. Il progresso è per l’uomo e non contro l’uomo. Chi non capisce ciò è inconsapevolmente complice e stolto da non ravvedere la propria morte, civile, etica e morale. La perdita della propria coscienza è il vero evidente fatto tangibile che possiamo ad oggi verificare oggettivamente.
    I nuovi costumi, i nuovi credo, i nuovi diritti, ci hanno confuso, i nuovi progressi ci hanno coinvolto ed incluso, tutti, in un nuovo modo fatto di, guerre sociali, scontri e conflitti consumistici, la superficialità regna suprema su ogni concetto etico.
    L’uomo moderno ha perso la sua natura, è già transumente, con il Chip sarà l’App del nuovo Sistema Operativo globale, controllato e gestito dal suo nuovo ed unico padrone incontrastato.
    Mi chiedo quanti, se leggeranno ciò, hanno figli, cosa pensano di fare, non tanto per se stessi, ma per i propri bambini, gonfiati di App, tavolette, smartphone, Webcam, condivisioni, controlli remoti, vaccini che sono Chip e Chip che sono vaccini, confinamenti da covid 19, 20, 21 .. etc..; video didattica, videoNonni, videoParenti, vetri, distanze programmate, bocche tappate, stuprati e violentati da algoritmi per esportagli il loro personalissimo patrimonio genetico, questo è il futuro dei nostri figli, dei vostri figli e non crediate che non succederà, perchè il grande reset, il grande progetto include tutti.

    Perché è quello che stiamo dando come futuro a loro, la Millennium è la generazione bruciata per sempre, e noi adulti che abbiamo permesso questo, vogliamo bruciare anche la prossima? La pietà, dov’è quando guardate negli occhi i vostri bimbi, o site troppo impegnati tra lavoro, condivisioni e stupidaggini.
    E questo Governo traditore della Costituzione e dei cittadini, come tutti gli altri prima, lo sta già facendo.
    Per tutto ciò ad oggi, ringrazio i signori:
    Conte,
    Colao,
    Grillo (traditore).
    Ex

  • Fanno fare l’analisi del sangue anche a chi come me è in terapia. L’approccio è: tutti quelli in terapia dovono fare le analisi del sangue per vedere se hanno contratto o meno la malattia. In questi caso è stato il reumatologo dell’ospedale san Giovanni di Dio di Firenze e questo esattamente il 4 giugno c.a.

Share via
Top