ABBONATI SOSTIENI

COVI-PASS, ARRIVA IL CONTROLLO A TATUAGGI QUANTICI: L’ITALIA IN PRIMA FILA – TG #Byoblu24

Una società inglese di cybersecurity e una società specializzata in sistemi sanitari hi-tech hanno creato il Covi-pass, il nuovo passaporto digitale che, stando a quanto si legge nel sito ufficiale, ha anche ricevuto il certificato di eccellenza dalla Commissione europea ed è già utilizzato in diversi progetti delle Nazioni Unite. Con Francesco Capo cerchiamo di capire di cosa si tratta.

A seguito dei numerosi ripensamenti più o meno clamorosi su decisioni importanti, in molti oggi si chiedono se l’istituto specializzato dell’Onu per la salute, l’OMS, sia veramente attendibile e quante colpe possono essergli attribuite rispetto alla gestione del Covid. Intanto l’Organizzazione tira dritto e chiede agli Stati di unirsi e raccogliere 31 miliardi di dollari. Il servizio di Virginia Camerieri.

A Rimini si è tenuto il primo Congresso nazionale dei Movimenti spontanei indetto dai Gilet arancioni del generale Antonio Pappalardo. A seguire l’evento per noi c’erano Nick Franick e Anouchka Lazarev. 

Le conseguenze del virus si fanno sentire soprattutto per gli operatori dello spettacolo. Una situazione davvero delicata e per questo motivo molti artisti lanciano il loro grido di protesta. Noi di Byoblu abbiamo sentito l’attrice e regista Elena Arvigo.

Julian Assange, il fondatore di Wikileaks, si trova ormai da oltre un anno rinchiuso in un carcere di massima sicurezza a Londra. Secondo una associazione di più di 200 medici, Assange avrebbe subìto anche torture e le condizioni di salute generali non sarebbero buone. Il tutto mentre si attende la decisione sulla sua estradizione negli Stati Uniti, pronti a incriminarlo anche per un altro reato. Ce ne parla Emanuele Canta.

Nella giornata di ieri si è svolto il primo turno delle elezioni presidenziali in Polonia. Il presidente uscente Andrzej Duda si è attestato al 43,6%, mentre al secondo posto il sindaco di Varsavia Trzaskowski con il 30,3%. Servirà il secondo turno per decretare chi sarà il prossimo presidente. Le elezioni in Polonia sono un banco di prova molto importante per le politiche filoamericane del presidente uscente. Il servizio di Edoardo Gagliardi.

Ascolta #Byoblu anche in podcast su Spotify https://go.byoblu.com/podcast


  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

REALIZZIAMO INSIEME L’OTTAVA TELEVISIONE ITALIANA, CHE SIA FINALMENTE UNA TV DEI CITTADINI!

€76.069 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

ByoBlu - Il video blog di Claudio Messora

1.00
REALIZZIAMO INSIEME L’OTTAVA TELEVISIONE ITALIANA, CHE SIA FINALMENTE UNA TV DEI CITTADINI!

ERROR: Either you do not have a saved card to donate with Google Pay or you're using an older version of Chrome without Google Pay support.


or Pay with Card
Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

G

Giuliano

€10,00 28 Novembre 2020
MS

Marisa Santin

€10,00 27 Novembre 2020

Grazie x la vostra informazione, questo é il minimo che si possa dire
Marisa

LM

Leopoldo Minicucci

€10,00 27 Novembre 2020

Ad maiora

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 27 Novembre 2020
GF

Gianluca Ferraresi

€5,00 27 Novembre 2020

Continuate così!
Io quando posso vi dono un piccolo contributo

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
SK

Sarah Kounougnan

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
AD

Agatino D'Amico

€50,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
DM

Damiano Mariani

€10,00 27 Novembre 2020

Avanti tutta!!!

AL

Alessandra Linda

€50,00 27 Novembre 2020

Forza e sempre avanti. Con la verità.

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 27 Novembre 2020
A

Alessandro

€5,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
CC

Chiara Coldani

€20,00 27 Novembre 2020
M

MadMax

€10,00 27 Novembre 2020

Lavoro eccellente e coraggioso. Perifrasando il detto "Salva una persona e salvi il mondo intero"...... Risveglia una mente e salvi il… Leggi tutto

Lavoro eccellente e coraggioso. Perifrasando il detto "Salva una persona e salvi il mondo intero"...... Risveglia una mente e salvi il mondo. E' ora che ci svegliamo tutti quanti. Non ci sono più alternative.

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Governatore della Lombardia, nella fretta di togliersela, si è dimenticato di sottolineare che, oltre al fastidio, la mascherina riduce la possibilità di dispersione del calore con la respirazione e quindi provoca un maggior impegno cardiovascolare con possibile collasso nei soggetti più sensibili al calore (cardiopatici, anziani e bambini) Il Comitato Tecnico Scientifico avrà, sicuramente, fatto presente al Governatore che, ad esempio, nell’estate del 2003, in Italia, un’ ondata particolare di calore provocò 18.000 (diciottomila) morti IN PIU’ rispetto all’anno precedente, ma avranno, anche, gli esperti, sicuramente escluso che la mascherina possa, di fatto, simulare una situazione simile. Al CTS non sarà neanche sfuggito, che la “risposta da stress di calore” [risposta infiammatoria sistemica, in seguito al rilascio di citochine (IL-1 ,TNFβ, IL-6) da parte delle cellule epiteliali, endoteliali e dei leucociti, e, nei casi gravi, a coagulazione intravasale disseminata] è curiosamente simile alla pato-fisiologia letale nel COVID19 (la cosiddetta “tempesta infiammatoria”) . Presumo, ancora sicuramente, che, gli stessi esperti, escludano una possibile maggior suscettibilità ad un’ evoluzione nefasta in caso di infezione, in quanto il virus non ha più l’aggressività clinica precedente. Ma, allora, perché continuare a portare la mascherina ? Questi 14 giorni farebbero respirare meglio non solo la gente, ma anche le attività commerciali in fin di vita, soffocate dal ginocchio del terrore ingiustificato.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via