ABBONATI SOSTIENI

OMS E AMAZON: IL NUOVO ROGO DEI LIBRI. CENSURATO TARRO – TG #Byoblu24

Apriamo il Tg di #Byoblu24 con la notizia della censura che ha colpito, questa volta, il virologo Giulio Tarro e il suo ultimo libro “Covid. Il virus della paura”, da parte di Amazon. Da febbraio 2020 l’OMS e il colosso dell’E-Commerce di Jeff Bezos hanno firmato un accordo dal nome “Covid Policy” il cui scopo è quello di “bloccare la vendita di libri che hanno l’obiettivo di fomentare la paura o, peggio, di diffondere teorie di cospirazione sul Covid”. 

Sempre in tema censura sul web abbiamo incontrato a Roma il giornalista e scrittore Glauco Benigni, per il quale la libertà della rete ha subito una progressiva degenerazione fino ad arrivare alla fase del controllo sociale.

In Val Seriana, nel bergamasco, vi sarebbero stati casi di polmoniti già a novembre 2019, ben tre mesi prima di quelli ufficiali registrati in Lombardia. 

In Cina è stato messo a punto un vaccino. L’azienda biotech CanSino ha ricevuto l’okay a procedere dalla Commissione Militare Centrale per la prima somministrazione su larga scala che durerà un anno e per il momento sarà riservata ai militari. Il vaccino ha concluso in tutta fretta le fasi 1 e 2 delle sperimentazioni. 

Il latte materno coltivato artificialmente è il nuovo investimento di Bill Gates, Mark Zuckerberg, Jeff Bezos e George Soros. Si tratta di un latte che, stando alle dichiarazioni dei suoi investitori, avrebbe le stesse proprietà del latte materno. 

Uno dei settori particolarmente colpiti dall’emergenza è quello dello spettacolo. Un decreto governativo aveva disposto la riapertura dei teatri il 15 giugno, ma quasi nessuno ha optato per la riapertura. Molte associazioni sono scese in piazza, ma il Governo sembrerebbe essersi dimenticato di loro. Su Byoblu a parlare è l’attrice Elena Arvigo. #Byoblu24

Ascolta #Byoblu anche in podcast su Spotify https://go.byoblu.com/podcast


  1. Iscriviti al nuovo social network di Byoblu: libero, open source e decentrato http://social.byoblu.com
  2. Restiamo in contatto qualsiasi cosa succeda, iscriviti alla mailing list di Byoblu: https://go.byoblu.com/Newsletter
  3. Segui tutti gli aggiornamenti di Byoblu24: https://go.byoblu.com/24

Andiamo sul Digitale Terrestre!

63% raccolto

Non so come siamo arrivati fino a qui. Abbiamo attraversato ogni sorta di difficoltà. Hanno fatto esposti contro Byoblu. Ci hanno oscurato ben sette video. Ci hanno attaccato perfino dagli Stati Uniti (NewsGuard). C’è stato il coronavirus. Eppure siamo ancora qui, siamo ancora in piedi. In questi mesi incredibilmente duri abbiamo sempre continuato a lavorare per informarvi, perché era la cosa giusta da fare. E non è stata l’informazione a senso unico di tv e giornali: vi abbiamo davvero portati sull’altra faccia della luna. Quaranta milioni di video visti e centoquaranticinquemila nuovi iscritti tra febbraio e maggio lo testimoniano come una bandiera piantata nella pietra. Oggi siamo quasi a mezzo milione di iscritti. Più ci attaccano e più ci rendono forti. Ma è solo la forza della verità. La verità non ha bisogno di niente, se non di essere mostrata.

La Tv dei Cittadini è un successo spettacolare, e il fatto che nessuno ne parli se non per tentare di chiuderla è la vostra migliore garanzia. Così come la forma di finanziamento che abbiamo scelto: niente pubblicità, niente fondi pubblici, niente erogazioni da Soros o da Bill Gates. Solo microdonazioni diffuse! Il perché è semplice: se siete in tanti a donare o a fare l’abbonamento, nessuno potrà mai fare una chiamata e dirci cosa possiamo dire e cosa no. Ma perché siate in tanti, serve infondere fiducia: serve essere credibili, onesti, altrimenti non funziona. Spiegatelo agli altri, a quelli che hanno bisogno di milioni di euro provenienti da grandi finanziatori, per partorire un topolino. A quelli che per tentare di rendere credibili le loro balle hanno bisogno di istituire task force di Governo, perché altrimenti non riuscirebbero a convincere nessuno. A quelli che per farsi ascoltare hanno bisogno di mettere a tacere ogni altra voce, perché hanno idee deboli, e allora fanno oscurare i video dei cittadini. Con loro il finanziamento popolare non funzionerà mai, perché non sono credibili.

Ma non è finita, perché questa è una gara che non finisce mai: non si può mai smettere di correre. Adesso, cari Cittadini (con la C maiuscola), dobbiamo gettare il cuore oltre l’ostacolo, fare un altro grande salto in avanti. Siamo appena diventati una Testata Editoriale, e a giorni avremo le App tanto attese, ma dobbiamo aumentare l’organico, e dobbiamo arrivare sul digitale terrestre. Subito, non si può più attendere: già da settembre. Non esiste una scorciatoia: non c’è una via di uscita. Abbiamo sfidato il mondo e adesso dobbiamo affrontarlo, a testa alta: la Tv dei cittadini deve diventare l’ottava televisione italiana.

Già 90 mila persone hanno firmato il Manifesto del Patto per la libertà di espressione (e presto tutti riceverete istruzioni). Sosteneteci in questo sprint finale. Con un euro a testa a settembre trasmetteremo sulle vostre televisioni.

Aggiungiamo una cosa: forse non è neppure tanto importante vincere in sé e per sé, né come usciremo da questo scontro frontale contro poteri tanto forti. Quello che davvero conta, per tutti, è resistere. Nessuno è mai riuscito a resistere contro il potere. Ma se questa volta tutti noi, insieme, riusciremo a tenergli testa… E se alla fine di ogni trasmissione noi saremo ancora lì, e nessuno sarà riuscito ad impedirci di andare in onda, noi sapremo per la prima volta che i cittadini, insieme, non sono sempre e solo destinati a subire. Noi sapremo che esistiamo, e che non possiamo essere cancellati. E, quel che più conta, lo sapranno anche loro.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00 One Time

mm

m.loredana meloni

€10,00 12 Agosto 2020
AC

Anna Maria Cividin

€15,00 12 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€150,00 11 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 11 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Agosto 2020
SG

Sandra Gualtieri

€10,00 11 Agosto 2020

Grazie per il Vs supporto nell'Informazione LIBERA e aggiungo SERIA e pacifica, sempre pronti a farsi domande e tenere aperto il confronto… Leggi tutto

Grazie per il Vs supporto nell'Informazione LIBERA e aggiungo SERIA e pacifica, sempre pronti a farsi domande e tenere aperto il confronto, grazie grazie grazie.

Vi seguo ormai da un po' e il mio piccolo contributo mi auguro che sia una goccia che forma un vasto Oceano limpido e imponente.

CC

Carmela Carbonere

€10,00 11 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Agosto 2020
GC

Giovanni Cavallieri

€10,00 11 Agosto 2020

Ciao byoblu, grazie per la vostra luce.

SM

Stefania Maltoni

€35,00 11 Agosto 2020

Grazie!!!

D

Demetrio

€15,00 11 Agosto 2020

La piccola informazione viene soffocata dai Grandi, la Grande informazione non può essere ignorata da nessuno... Contribuisco come posso… Leggi tutto

La piccola informazione viene soffocata dai Grandi, la Grande informazione non può essere ignorata da nessuno... Contribuisco come posso per farvi diventare Grandi

CM

Cesare Mancinelli

€15,00 10 Agosto 2020

Con grande piacere

ob

osvaldo benvenuti

€10,00 10 Agosto 2020

In momento in cui l'oscurantismo ostenta senza riserve il suo potere, c'e bisogno di gente che sia capace di portare, con l'informazione… Leggi tutto

In momento in cui l'oscurantismo ostenta senza riserve il suo potere, c'e bisogno di gente che sia capace di portare, con l'informazione, luce nelle nostre menti.
Grazie per il lavoro che fate.

F

Fausto

€5,00 10 Agosto 2020

Grazie, non cambiate mi raccomando: non scendete a patti con le "forze dell'oscurità"

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 10 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 10 Agosto 2020
SR

Stefano Restani

€10,00 10 Agosto 2020

Per una Vera Libertà

Utente anonimo

Anonimo

€15,00 10 Agosto 2020
FC

Francesco Cervellera

€5,00 10 Agosto 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 10 Agosto 2020

10 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • OSSITOCINA – Il nemico n°1 della “nuova normalità”.
    E’ un ormone, che agendo in varie parti del cervello (in particolare nel sistema limbico) è in grado di ridurre lo stress e l’ansia sociale, migliorare il riconoscimento delle emozioni, la memoria sociale, rendere più fedeli, sinceri, empatici, rafforzare i legami, l’attaccamento e l’affiliazione (Kirsch P. “Oxytocin in the socioemotional brain”- Dialogues in clinical neurosciences – 2015). Orrore ! Un ormone così importante nelle interazioni sociali a qualcuno deve far più paura di Trump, Putin e Xi Jinping messi insieme. Nell’ottica di ottenere un isolato, tecno-controllato individuo/automa dedito solo a fare debiti, una sostanza che rafforza i legami, la memoria sociale e l’affiliazione non va proprio bene. Quando si produce l’ossitocina ? Con gli abbracci. Ora capisco perché in tutto il mondo, contemporaneamente si parla di “distanziamento sociale” e non, come sarebbe logico, “distanziamento fisico”. Quest’ultima definizione viene intesa come “stiamo ad una certa distanza, in particolare tra sconosciuti, per un po’, per non trasmettere il virus”. Il distanziamento sociale ha un’ interpretazione molto più ampia e dipendente dall’esperienza personale. Ognuno si immagina (letteralmente: forma un’ immagine nel cervello) della propria idea di “sociale”, e la respinge. E questo deve diventare la “nuova normalità”. Ma quando si produce anche una grande quantità di OSSITOCINA ? Durante l’ALLATTAMENTO ! La poppata del neonato dal capezzolo materno stimola la produzione di ossitocina che agisce sul cervello di entrambi creando un legame tra madre e bambino. “Se impediamo questo legame subito sarà molto più difficile ristabilirlo così forte in seguito” – qualcuno potrebbe pensare. Sembra addirittura, come suggeriscono gli storici studi dello psicologo Harry Harlow, che il prolungarsi dell’allattamento del neonato umano ha a che fare più con il conforto da contatto che non col nutrimento. Cosi: ” Diamogli una bottiglietta ed abbiamo risolto il problema”. Per finire, per chi pensa di cadere nella tentazione della bottiglietta, sappiate che l’allattamento al seno fa bene al cervello, in sostanza rende più intelligenti. I bambini nutriti al seno, negli Stati Uniti, ottengono mediamente nei test cognitivi un punteggio di 8 punti più elevato rispetto ai bambini nutriti con biberon, un effetto ancora osservabile quasi dieci anni dopo lo svezzamento. Questi bambini prendono anche voti migliori a scuola, soprattutto per quanto concerne la lettura e la scrittura (cfr: John Medina: “naturalmente intelligenti”).
    A chi per necessità non può allattare al seno: simuli comunque l’accovacciamento e l’abbraccio del bambino come in un allattamento naturale (anche se qualche comitato tecnico scientifico in futuro lo vieterà).

  • Bravi! Ottimo TG. Ho conosciuto questo sito per caso su FB. Io non ho a casa la televisione da 15 anni, per scelta, quindi non guardo piu’ la tv officiale, perche’ fa veramente vomitare (cosi come anche i giornali nazionali). Sono contenta che nascono queste fonti di informazione alternative.

  • lavoratori sello spettacolo!!! Qualche atrtista che abbia preso parola contro questa dittatura!!! Categoria inquadrata e asservita, peggio delle altre perchè un artista dovrebbe per definizione essere libero. Lasciamoli senza soldi, emergeranno i Veri Artisti.

  • Al momento “Covid. Il virus della paura” su Amazon è in vendita, ma solo in versione cartacea… Meglio che niente. Un buon acquisto!

  • Io non ho mai acquistato da Amazon e ora a maggior ragione non lo farò! Sembra che ormai sono le multinazionali a governarci e decidere al nostro posto!

  • latte materno artificiale… assieme all-utero artificiale = fine della maternità naturale. Il nostro caro Bill sta andando al galoppo verso la sue mete. Speriamo che ci lasci presto…

Share via
Top