ABBONATI SOSTIENI

CI VOGLIONO METTERE AGLI ARRESTI DOMICILIARI – Ing. Carlo Negri su Byoblu

“Non bisogna chiamarlo Lockdown, e neppure quarantena, che si fa in condizioni di contagio effettivo. Bisogna chiamarlo per quello che è: un 41-bis a tutta la popolazione. Ci vogliono mettere agli arresti domiciliari”.

L’Ingegner Carlo Negri, che ha spopolato per tutta la durata del confinamento del Paese, non usa mezzi termini: “la mascherina è il simbolo dell’oppressione”. E in un video girato sulla spiaggia le brucia tutte, una ad una. “La ribellione è sinonimo di intelligenza. Non dobbiamo chiederci quanto e se siano utili, ma se vogliamo vivere in questo modo, e io non accetto di vivere in questo modo”.

“Si tratta di vivere o morire”, insomma. Il fondatore di Motore-Italia [https://go.byoblu.com/PartitoMotoreItalia], appassionato e collezionista di auto storiche, chiama tutti a raccolta per restituire la libertà agli italiani, intervistato da Claudio Messora su #Byoblu24

REALIZZIAMO INSIEME L’OTTAVA TELEVISIONE ITALIANA, CHE SIA FINALMENTE UNA TV DEI CITTADINI!

€76.069 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

ByoBlu - Il video blog di Claudio Messora

1.00
REALIZZIAMO INSIEME L’OTTAVA TELEVISIONE ITALIANA, CHE SIA FINALMENTE UNA TV DEI CITTADINI!
Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

G

Giuliano

€10,00 28 Novembre 2020
MS

Marisa Santin

€10,00 27 Novembre 2020

Grazie x la vostra informazione, questo é il minimo che si possa dire
Marisa

LM

Leopoldo Minicucci

€10,00 27 Novembre 2020

Ad maiora

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 27 Novembre 2020
GF

Gianluca Ferraresi

€5,00 27 Novembre 2020

Continuate così!
Io quando posso vi dono un piccolo contributo

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
SK

Sarah Kounougnan

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
AD

Agatino D'Amico

€50,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Novembre 2020
DM

Damiano Mariani

€10,00 27 Novembre 2020

Avanti tutta!!!

AL

Alessandra Linda

€50,00 27 Novembre 2020

Forza e sempre avanti. Con la verità.

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 27 Novembre 2020
A

Alessandro

€5,00 27 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Novembre 2020
CC

Chiara Coldani

€20,00 27 Novembre 2020
M

MadMax

€10,00 27 Novembre 2020

Lavoro eccellente e coraggioso. Perifrasando il detto "Salva una persona e salvi il mondo intero"...... Risveglia una mente e salvi il… Leggi tutto

Lavoro eccellente e coraggioso. Perifrasando il detto "Salva una persona e salvi il mondo intero"...... Risveglia una mente e salvi il mondo. E' ora che ci svegliamo tutti quanti. Non ci sono più alternative.

7 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Quello che ha detto è vero al cento per cento , aggiungerei che oltre a simbolo di oppressione è anche simbolo dell umiliazione di un popolo e di un essere umano cioè del disegno di far perdere la dignità che è poi la cosa più importante per chi si vuole definire persona umana.

  • Tutto vero, quello che stiamo vivendo è una truffa di stato organizzata a scapito del popolo, w motoreitalia.

  • Dico queste cose da prima che trovassero il famigerato paziente 1. Ho litigato con tutti per far capire che questa “pandemia” è una presa per il culo mondiale, e quando dico che ho litigato con tutti non mi riferisco ai politici o presunti scienziati, ma con i miei amici, colleghi o semplici conoscenti. Bastava guardare i numeri cinesi per capire che era una buffonata. Il rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità dice che ogni anno sulle strade cinesi muoiono 261 mila persone. I dati diffusi dalla National Cancer Centre di Pechino ci dicono che ogni giorno più di 7500 persone muoiono di cancro: OGNI GIORNO. Se hanno chiuso tutto perché il Covid in Cina ha causato la morte (forse) di circa 5000 persone, cosa dovrebbero fare per il traffico, lo smog, il fumo o un’alimentazione scorretta e devastante? Il vero problema purtroppo non sono i politici, fossero loro sarebbe una passeggiata. Il vero problema è la nostra stupidità. Lo sapete come ha fatto il regime nazista a convincere il popolo tedesco a odiare gli ebrei? Con la radio e i giornali di stato. Il giorno prima erano dei buoni e cordiali vicini di casa, il giorno dopo sono diventati dei nemici da uccidere.

  • servono strategie forti…purtroppo non credo sia sufficente fondare un nuovo partito, la maggior parte delle persone ha il cervello completamente anestetizzato.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via